Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
impossibile trasferire file in hard disk esterno
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8791

MessaggioInviato: 19 Giu 2017 09:33    Oggetto: Rispondi citando

valyfilm ha scritto:
Maary, ho cliccato il link che mi hai dato e ho scaricato l'eseguibile di GSmartControl per Windows. Mi puoi dire come funziona? Nella finestra mi mostra solo l'hard disk fisso nel pc. Ho provato a collegare un altro hard disk esterno ma non appare nella finestra. Ho inoltre provato a testare l'hard disk fisso (il disco fisso) cliccando su Perform Tests. In Self-test Logs ci dovrebbero essere i risultati, ma come si leggono? C'è scritto che ha completato senza errori e sembra che abbia fatto due test, c'è scritto test 1 e test 2.


E' molto semplice, colleghi l'hdd esterno, apri il programma e fai il test, ti dice se lo ha completato senza errori, esattamente come hai fatto testando l'hdd interno del pc.
Hai 2 test disponibili, uno veloce, che ci impiega circa 2 minuti, e uno approfondito che è più lungo e accurato.

Il test non corregge nulla, ma ti dice se ci sono problemi, di tipo software o hardware.
Un errore software si corregge con vari software (anche il check disk Windows), un errore hardware no, in quanto è proprio l'hdd ad avere problemi a livello meccanico.

In entrambi i casi non è detto che si riescano a recuperare i dati, e l'ultima spiaggia è quella della formattazione a basso livello dell'hdd, che poi, in caso positivo, io comunque userei l'hdd ma senza troppe pretese, in quanto secondo molti utenti che hanno provato, il problema poi si ripresenta (nel caso che ci siano settori danneggiati, rilocati, o pendenti).

Se scorri fra le finestre ti GsmartControl trovi anche "dati smart", che ti dice, valore per valore cosa rileva, tipo il test che hai fatto con HDD Scan, che dovrebbe indicarti in rosso i valori che non vanno bene.

Sono comunque tutti tool che ti dicono dove potrebbe essere il problema ma che non lo risolvono, può essere anche utile confrontare i valori rilevati con diversi tool.


Citazione:
Dopo un giorno e mezzo si è conclusa la copiatura dei dati ed ora il pc non vede più il nuovo hard disk esterno su cui ho copiato i dati.

Citazione:
HDD Raw Copy Tool fa una copia raw, cioè grezza. Ho letto che questo significa che non vedrò i dati come in precedenza e che bisogna avere dei software e conoscere certi parametri dei file per vederli, parametri che non so. Ho paura di fare tutto questo lungo lavoro di copia inutilmente. Sapreste poi come leggere i file?


Per prima cosa non formattare il nuovo hdd dove hai fatto la copia raw. Di sicuro se vai in gestione disco di Windows lo vedi e se vuoi te lo formatta, poi sarà accessibile, ma inutile al tuo scopo.

A questo punto, puoi provare, con entrambi gli hdd esterni ad accedere con una live di Linux e vedere se te li vede.
Non devi installarlo Linux, devi solo avviare il pc con una chiavetta bootabile e usare il sistema da chiavetta.

Non è un'operazione difficile o lunga, ma devi prestare attenzione.

Scarica da qui il sistema, io ti consiglio Mint, per la sua semplicità (ma anche Ubuntu e derivate vanno bene).
Mint: link
Uno qualsiasi di quei 4, a 64 bit vanno bene. Magari Cinnamon o Mate, io ho questi installati, i menù e sotto menù cambiano, e per andare più lisci con le indicazioni sarebbe meglio averlo uguale.

Poi scarica Rufus, per mettere il file .iso su chiavetta. link puoi scaricare la versione portatile del programma. Rufus 2.15 portable.
Poi avvii "gestione disco" di Windows, e controlli se sul tuo hdd del pc hai una piccola partizione denominata EFI.
Se ce l'hai, avviato Rufus devi selezionare il tipo di schema GPT per UEFI.
Se non ce l'hai selezioni il tipo di schema MBR per BIOS o UEFI.

Riavvia il pc, e premi (appena si riaccende) in continuazione il tasto per accedere al bios. Di solito F2, se non succede nulla e avvia Windows dimmi la marca del pc.
Quando accedi al bios, ti muoverai con i tasti freccia dx, sx, su e giù fra i menù, esc per uscire e invio per confermare.
Vai sulla sezione boot, cerca la chiavetta e mettila per prima (selezioni con i tasti freccia e premi invio), salva ed esci (di solito ultima schermata, o tasto F10). Non modificare altro.

Avvierai da usb (ti conviene imparare a farlo, è così che si reinstalla anche Windows! Ovviamente con l'usb bootabile di Windows).
Caricato il sistema (scegli "prova senza installare" ovvero "try whitout install"), collega l'hdd esterno (uno per volta!) cerca il file manager sul desktop o menù (una specie di risorse del computer, rappresentato da un'icona a forma di cartella), vedi cosa apre, e se ti fa vedere qualche file.

Se non è chiaro qualcosa, posta screen shot. ConTynipic. link
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 771
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 20 Giu 2017 01:01    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille Maary per il tuo aiuto, sto facendo le cose che mi hai scritto.
Riguardo a GSmartControl ti ho detto che mi mostrava solo il disco fisso e non quelli portatili.
Venendo al resto, dunque, non è Rufus da mettere su chiavetta, giusto?
Ho la partizione EFI per cui seleziono il tipo di schema GPT per UEFI e devo cliccare su Avvia?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8791

MessaggioInviato: 20 Giu 2017 08:50    Oggetto: Rispondi citando

Per GsmartControl è strano perchè sul mio W10 mi mostra lo stato di salute sia di hdd interni che esterni, lo tengo installato appunto per tenere sott'occhio la salute di tutti i miei hdd.
E anche ricercandone altri in rete, mi compare dappertutto questo, in quanto gli altri testano solo quelli interni, oppure non è specificato. Confused

Ad ogni modo, Rufus, l'eseguibile, lo tieni sul pc, se preferisci c'è anche la versione installante, ma visto che lo userai una volta e poi basta avevo pensato che per te fosse sufficiente la versione portatile.

Si, se hai la partizione efi significa che hai il bios nuovo (uefi) dunque va bene lo schema gpt per uefi.
Poi cerchi il file .iso che hai precedentemente scaricato con il tasto apposito dove c'è la spunta "crea disco avviabile con: immagine iso" e poi premi avvia.

Ricordati di formattare la chiavetta in ex fat da Windows. In ogni caso se Rufus trova dei dati dentro la chiavetta li cancellerà, in quanto la formatterà in fat32 (opzione già selezionata di default).
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 771
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 20 Giu 2017 21:20    Oggetto: Rispondi citando

Non capisco Maary. Mi hai detto di mettere LinuxMint nella chiavetta, non il file ISO che è nell'hard disk esterno nuovo. E cosa centra Rufus con la chiavetta? Rufus mi hai detto che è da utilizzare col file ISO. Ho un po' di cofusione coi passaggi. Ricontrolla se hai mancato di dirmi di cliccare anche un solo tasto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8791

MessaggioInviato: 20 Giu 2017 21:48    Oggetto: Rispondi citando

Un file .iso è un file compresso, che contiene altri file. In parole povere.
Rufus, non è altro che un programma che mette su una penna usb questi file, che prima erano su un unico file, appunto, il file .iso.
I file .iso vengono anche chiamati "immagini di sistema".

Ora rileggi gli ultimi messaggi.

Se non crei il supporto avviabile con Rufus non scompatterai il file .iso, che non può essere copiato e incollato così com'è, in quanto non funzionerebbe.

Lo stesso risultato lo ottieni masterizzando il file .iso (che in questo caso contiene Mint, ma potrebbe contenere anche Windows, o altro), come immagine disco su CD o DVD.

Se non capisci chiedi, è normale non capire subito, sono cose che non hai mai fatto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 771
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 20 Giu 2017 22:09    Oggetto: Rispondi citando

Mi avevi scritto "Poi scarica Rufus per mettere il file .iso su chiavetta". Dici il contenuto dell'hard disk? Ma mica ci sta nella chiavetta. Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 771
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 20 Giu 2017 22:17    Oggetto: Rispondi citando

Dopo aver selezionato GPR per UEFI non devo cliccare su Avvia?? Devo spegnere subito e riavviare il PC senza chiudere Rufus? E così Rufus mantiene la scelta impostata di utlizzare GPR per UEFI?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8791

MessaggioInviato: 20 Giu 2017 22:21    Oggetto: Rispondi citando

Ricapitoliamo.
L'hdd vecchio non viene letto da Windows, ma potrebbe da Linux.
L'hdd nuovo contiene la copia grezza, raw, creata con hdd raw copy, si spera con successo e senza errori.
Ci sono software a pagamento per Windows, per recuperare immagini disco raw, ma se poi paghi e non funzionano? Sei disposto a questo rischio?

Per file .iso intendo il file di Mint, cosa sarà, 1gb? Non ricordo, ma in una chiavetta ci sta.

Cosa c'entra l'hdd nuovo? Mi dicevi che ha il file system raw inaccessibile a Windows.
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 771
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 21 Giu 2017 00:12    Oggetto: Rispondi citando

Esatto, ora l'HDD nuovo ha il file system raw inaccessibile a Windows. Quindi provo ad accedere con LinuxMint?
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 771
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 21 Giu 2017 00:35    Oggetto: Rispondi citando

Non mi hai risposto alle domande delle 23:17.
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 771
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 21 Giu 2017 00:45    Oggetto: Rispondi citando

Cos'è il file manager? E' l'esplora file? Non ce l'ho sul desktop. Io ho Windows 10.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8791

MessaggioInviato: 21 Giu 2017 09:01    Oggetto: Rispondi citando

valyfilm ha scritto:
Dopo aver selezionato GPR per UEFI non devo cliccare su Avvia?? Devo spegnere subito e riavviare il PC senza chiudere Rufus? E così Rufus mantiene la scelta impostata di utlizzare GPR per UEFI?


Ieri non ho più risposto perchè ero andata a letto, noi si aiuta sui forum solo per il piacere di aiutare e condividere quello che sappiamo, appena posso, anche nelle pause al lavoro, da smartphone rispondo.

Non avevo visto questo.
No, premi avvia, aspetta che finisca, poi riavvii, entri nel bios come scritto sopra e selezioni come device di boot la usb.

Nel frattempo limitati a collegare entrambi i hdd esterni al sistema Linux, caricato in live sul tuo pc (devi selezionare prova senza installare, try whitout install) e a vededere come te li legge.

Poi ci aggiorniamo.

Io non ho mai usato hdd raw copy, ma è un programma del piffero se non ti permette lui stesso di ripristinare l'immagine raw da lui creata.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8791

MessaggioInviato: 21 Giu 2017 09:03    Oggetto: Rispondi citando

valyfilm ha scritto:
Cos'è il file manager? E' l'esplora file? Non ce l'ho sul desktop. Io ho Windows 10.


Il file maneger è una specie di risorse del computer, e te lo troverai nel desktop di Linux, appena avrai caricato il sistema da usb.

Non fare confusione con Windows e Linux, il secondo lo devi ancora vedere, ma altro non è un desktop simil Windows (solo nell'aspetto), che tu caricherai da usb.

Ogni volta che scrivo "caricare in live", intendo semplicemente caricare da usb avviabile, e questa la crei con Rufus.
Nel dubbio fermati e chiedi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 771
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 21 Giu 2017 19:28    Oggetto: Rispondi citando

Di nuovo grazie mille Maary per il tuo aiuto, mi pare che fai già troppo. Ora vado a cena poi provo a fare le cose che mi hai scritto. Prima però ti voglio dire che se clicco sulle Proprietà dell'hard disk nuovo appare un messaggio che dice che il suo cestino è danneggiato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8791

MessaggioInviato: 21 Giu 2017 19:35    Oggetto: Rispondi citando

Ok, concentriamoci su una cosa per volta. Mai visto messaggi simili. Cestini di hdd esterni danneggiati... Shocked
Io comunque dal cellulare ci sarò circa alle 10...
Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 771
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 21 Giu 2017 20:28    Oggetto: Rispondi citando

Ed inoltre, mi avevi detto di mettere LinuxMint in una chiavetta e così ho fatto. Ora per leggerlo uso Rufus?
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 771
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 21 Giu 2017 20:36    Oggetto: Rispondi citando

Altra complicazione Maary, in Rufus non posso cercare l'ISO di LinuxMint perché "crea disco avviabile con" non è evidenziato e non si può mettere il segno di spunta.
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 771
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 21 Giu 2017 20:51    Oggetto: Rispondi citando

Ed infine, dovrei sempre usare LinuxMint per entrare nel mio nuovo hard disk dove ho copiato il contenuto del vecchio??!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8791

MessaggioInviato: 21 Giu 2017 22:07    Oggetto: Rispondi citando

valyfilm ha scritto:
Ed inoltre, mi avevi detto di mettere LinuxMint in una chiavetta e così ho fatto. Ora per leggerlo uso Rufus?


Non hai capito.
Mint lo devi mettere su USB con Rufus, non con un banale copia e incolla. Il file .iso lascialo su C: in una qualsiasi cartella.

Poi apri Rufus e...

Citazione:
Poi cerchi il file .iso che hai precedentemente scaricato con il tasto apposito dove c'è la spunta "crea disco avviabile con: immagine iso" e poi premi avvia.


E aspetti che finisca.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8791

MessaggioInviato: 21 Giu 2017 22:12    Oggetto: Rispondi

valyfilm ha scritto:
Ed infine, dovrei sempre usare LinuxMint per entrare nel mio nuovo hard disk dove ho copiato il contenuto del vecchio??!


In teoria si...se riusciamo ad avviare sulla ram Mint. Provi i 2 hdd usb, e al max ti indico qualche tool gratuito, che funziona a riga di comando.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 1 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi