Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Arriva LibreOffice 4.4, più bello e più snello
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Office e LibreOffice
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 31 Gen 2015 16:07    Oggetto: Arriva LibreOffice 4.4, più bello e più snello Rispondi citando

Leggi l'articolo Arriva LibreOffice 4.4, più bello e più snello
È gratuito, non comporta complicazioni di gestione di licenze ed è disponibile anche in italiano.


 

 

Segnala un refuso
Top
{Nico}
Ospite





MessaggioInviato: 31 Gen 2015 19:49    Oggetto: Rispondi citando

La uso da quando è nata (dalla scissione dei developers open office) e col tempo migliora sempre più (come il vino)..spero diventi più nota dei suoi competitor...W l'Open Source!
Top
{Nico}
Ospite





MessaggioInviato: 31 Gen 2015 19:49    Oggetto: - Rispondi citando

Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
Top
{tuencey}
Ospite





MessaggioInviato: 31 Gen 2015 20:54    Oggetto: Rispondi citando

Ho usato OpenOffice dagli inizi, e poi LibreOffice e devo dire che i miglioramenti sia originali sia di compatibilità con Office sono stati continui, pur permanendo presenti strani bug che generano, in particolari condizioni, errate formattazioni, cancellano le formattazioni di documenti che precedentemente erano perfetti e chiedono ad ogni riapertura dell'applicazione di aggiornare dei plugin già aggiornati.
C'è anche la questione che ogni volta bisogna scaricare la pesante versione completa anche solo per fare un aggiornamento.
Nell'uso comune riesco a produrre tutti i documenti di ufficio, che verranno letti da altri uffici anche con Office, senza alcun problema.
Per documenti particolarmente complessi redatti in Office da terzi, sono ancora costretto ad utilizzare la suite di M$, ben consapevole che è proprio M$ ad essere fuori standard.
Comunque su tutti i computer gira LibeOffice, e su uno di questi ho una licenza di Office 2010.
Ad ulteriore discapito di Office c'è il sottile ricatto implicito nel fatto di rilasciare continuamente nuove versioni che costringono chi non è al passo a chiedere ai suoi interlocutori di salvare i loro documenti in formati antecedenti (tipicamente il 2007), facendo la figura del "poveraccio".
Ma tant'è...
Top
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1211

MessaggioInviato: 01 Feb 2015 12:01    Oggetto: Rispondi citando

{Nico} ha scritto:
spero diventi più nota dei suoi competitor...W l'Open Source!

Se un giorno Office di Microsoft dovesse sparire completamente dal mercato, in quel momento Libre Office, non avendo piu' il concorrente, diventerebbe quasi sicuramente a pagamento.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1211

MessaggioInviato: 01 Feb 2015 12:06    Oggetto: Rispondi citando

{tuencey} ha scritto:
Ad ulteriore discapito di Office c'è il sottile ricatto implicito nel fatto di rilasciare continuamente nuove versioni che costringono chi non è al passo a chiedere ai suoi interlocutori di salvare i loro documenti in formati antecedenti (tipicamente il 2007), facendo la figura del "poveraccio".


Installa la "Microsoft Office Compatibility Pack", GRATUITA:
link
e non fai piu' figuracce.
Top
Profilo Invia messaggio privato
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1273

MessaggioInviato: 01 Feb 2015 12:59    Oggetto: Rispondi citando

zero ha scritto:

Se un giorno Office di Microsoft dovesse sparire completamente dal mercato, in quel momento Libre Office, non avendo piu' il concorrente, diventerebbe quasi sicuramente a pagamento.


Come ora viene sviluppato LibreOffice, nato da un fork di OpenOffice, derivato da StarOffice, difficilmente potrà scomparire una versione gratuita dello stesso e/o di suoi derivati. Le licenze adottate da entrambi permetto la creazione di fork, quindi in ogni momento potranno nascere altre versioni gratuite. Inoltre non esistono solo OpenOffice e LibreOffice, ci sono anche altre suite o singoli programmi (gratuiti ed a pagamento) compatibili in quanto utilizzano i formati aperti e standard dei documenti.

Inoltre, se avessi seguito le vicende che hanno portato alla nascita di LibreOffice, ricorderesti che i fondatori sono dei fuoriusciti di OpenOffice che hanno deciso di creare la fondazione quando Oracle (dopo aver fagogitato SUN) iniziò ad avere la velleità di rendere OpenOffice a pagamento; il risultato è stato: nascita di LibreOffice e successiva cessione di OpenOffice all'Apache Foundation (che ora lo distribuisce sotto licenza Apache 2.0) da parte di Oracle che perse ogni speranza di tirarci fuori dei gran soldoni.

Se dovesse scomparire M$Office, probabilmente un effetto sarebbe (finalmente) la scomparsa graduale dei documenti in formati obsoleti, proprietari, finti-open tipici di quella suite.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{tuencey}
Ospite





MessaggioInviato: 01 Feb 2015 22:17    Oggetto: Rispondi citando

@zero
Grazie per la segnalazione ma il pack riporta tutto fino ad Office 2010, ed infatti la data di rilascio è il Gennaio 2010.
Continuerò a chiedere ai clienti di convertire in formati da me leggibili.
C'è da dire che passo per un discreto informatico anche negli uffici di altri studi (di progettazione elettrica) e perciò sono anni che le mie campagne pro-software open vanno avanti e convincono al cambiamento i capi di sempre più uffici.
L'unica cosa che non posso fare è agire sugli uffici pubblici o sugli uffici di studi che si trovano all'estero.
I paesi arabi se ne impippano di LibreOffice, e non sono gli unici, purtroppo...
Top
Zievatron
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/12/10 23:36
Messaggi: 3234

MessaggioInviato: 01 Feb 2015 23:55    Oggetto: Rispondi citando

{Nico} ha scritto:
La uso da quando è nata (dalla scissione dei developers open office) e col tempo migliora sempre più (come il vino)..spero diventi più nota dei suoi competitor...W l'Open Source!


Io quasi da quando è nata. Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1273

MessaggioInviato: 02 Feb 2015 13:11    Oggetto: Rispondi

{tuencey} ha scritto:
@zero
Grazie per la segnalazione ma il pack riporta tutto fino ad Office 2010, ed infatti la data di rilascio è il Gennaio 2010.


Potresti almeno provarlo prima di decidere che non funzioni Smile
Se M$ non ha più modificato i formati dal 2010, non ha nessuna necessità di creare nuovi pacchetti più recenti.
Da quanto mi risulta, i miei clienti con versioni più vecchie (non so se hanno ancora degli office 2000 ma certamente almeno dei 2003) non hanno più avuto problemi dopo averlo installato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Office e LibreOffice Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi