Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
* i grassi idrogenati
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 01 Dic 2005 23:41    Oggetto: Rispondi citando

madvero ha scritto:
se vuoi andare più nello specifico e chiarirmi meglio le cose, vai tranquillo, ho una piccola infarinatura (due anni di ingegneria chimica).
per esempio, spiegami meglio la differenza fra cis e trans
ehm ... per non scrivere cose incomprensibili a chi non ha la tua "infarinatura", milimiterò a dire che ... vediamo ...

"cis" e "trans" sono due termini di una nomeclatura semplcistica"usati per distinguere -in acluni casi- due steroisomeri,

Steroisomeri = cioè isomeri ( = molecole che se si guardasse solo la formula bruta tipo H2O o H2SO4, sembrerebbero uguali, mentre in realtà non lo sono per la diversa disposizione e conessione degli atomi nella molecola) che differiscono per la diversa disposizione attorno ad un elemento di assimetria (sono es. steroisomeri due molecole che siano una l'imamgine speculare dell'altra, pur essendo diverse. Per capirci come una mano destra e una mano sinistra).

Nel caso di "assimmetria" dovuta a catene diverse attorno ad un doppio legame (che come noto -spero Confused - impedisce la rotazione attorno ad esso), in alcuni casi facili al posto della nomenclatura ufficiale (che li distinguerebbe chiamandoli E e Z, dalle inziali di due paroel tedesche, in base a delle regole formali che ora non sto a spiegare ma che sono utilzizabili in casi ben più complicati) si usa la nomeclatura più "facile" :

considera un doppio legame da cui partono 2 catene idrocarburiche (e due atomi d'idrogeno, ovviaemnte)
cis = se le catene sono entrmabe dalla stessa parte del doppio legame
trans = se le catene sono da parti opposte del doppio legame.

Un diesegno aiuta più di tante speigaizoni, e lo trovi in questo articolo di wikipedia


L'isomero trasn è -generalemnte- il più stabile (=ad esenrgia più basa) perché essendo le due catene più lontane tra di loro, si danno meno fastidio (detto semplicisticamente, ma è così).


madvero ha scritto:
e dov'è il danno.

Beh ... quello che ho detto fino a qui è un "sono diversi. uno vieen chaiamto così, l'altro colà". E si applica non solo agli acidi grassi, ma a molti altri casi.

Venendo agli acidi grassi

Inanzittutto devo precisare che hanno spesso molti doppi legami, ed è per questo che vengono chiamati poliinsaturi.
E quindi vi sono molte possibilità a seconda di come si dispongano le catene rispetto ad ogni doppio legame.

Comuqnue il punto è che in natura vi sono solo acidi grassi che hanno la dispsosizione cis delle catenene attorno ad ogni doppio legame.

Motivo per cui il nostro organzismo è attrezzato (enzimi, ecc.) per metabolizzarequelli.
mentre non lo è (o lo è inmodo molto minore) per metabolizzare una sostanza "a prima vista" uguale, ma che in realtà non lo è. (perché è un isomero)
Top
Profilo Invia messaggio privato
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 01 Dic 2005 23:52    Oggetto: Rispondi citando

GrayWolf ha scritto:
GrayWolf ha scritto:
@chemicalbit

Quello che non ho ancora capito è
"qual'è il tipo di grasso più pericoloso"

Ok tutti i grassi fanno male



Premssso che

a) non è vero che i grassi facciano male
una certa quantità è indispensabile per mantenerci in vita

b) la divisione "secca" tra insaturi = buoni / saturi = cattivi , così come grassi animali = cattivi / grassi vegetali = buoni
è chiaramente una distinzione semplicistica.

come accenna holifay, ci possono essere dei casi opposti.


GrayWolf ha scritto:

ma mi sembra che i grassi insaturi tendano ad
aggregarsi ad altre molecole contribuendo per esempio, all'invecchiamento.

Quelli saturi per lo meno il loro residuo diventano grasso bruno e contribuiscono all'adipe
che dovrebbe essere "più facile da smaltire".

Puoi darmi qualche chiarimento?


al limite sono i grassi saturi ad essere considerati "cattivi" e gl'insaturi "buoni" (coi limiti che, come dicevo prima, una tale distinzione può avere).


Holifay ha scritto:

GrayWolf ha scritto:

denghiu Fiore



ma perchè... tu hai creduto davvero a quello che ho scritto? Razz


A me sembrava decisaemente corretto o perlomeno (per le cose che non so o che so poco) brababilemnte perolomno a babstanza corretto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
GrayWolf
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 03/07/05 16:24
Messaggi: 2325
Residenza: ... come frontiera i confini del mondo...

MessaggioInviato: 02 Dic 2005 00:13    Oggetto: Rispondi citando

Denghiu anche a te Fiore
Top
Profilo Invia messaggio privato
holifay
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 08/03/05 09:48
Messaggi: 2912
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 02 Dic 2005 00:24    Oggetto: Rispondi citando

Chemicalbit ha scritto:
... brababilemnte perolomno a babstanza corretto.

ehm, scusa? Rolling Eyes

Chemicalbit ha scritto:
p.s.: ma tu cosa studi?

...più che altro quello che mi interessa Razz



che dici, ci facciamo un corso di dattilografia?
Top
Profilo Invia messaggio privato
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19291
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 02 Dic 2005 14:55    Oggetto: Rispondi citando

presumo di aver capito (ho letto in fretta perchè dovrei finire un lavoro... uffi però è venerdì e fra un'ora vado a casa).
stasera rileggerò con attenzione, ma credo mi asterrò dal formulare altre domande, pena dover andare in soffitta a rispolverare il silvestroni (naturalmente, da buon testo qual è, è stato acquistato regolarmente...)
in una copisteria ah ah ah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 02 Dic 2005 22:45    Oggetto: Rispondi citando

holifay ha scritto:
Chemicalbit ha scritto:
... brababilemnte perolomno a babstanza corretto.

ehm, scusa? Rolling Eyes

ahm .. questa è in effetti è da record ... mi sa che ho riscritto due volte (ri-sbalgiando) un pezzo di quello che stavo scrivendo. Crying or Very sad

(Mi sa che avevo scritto mentre stavo facendo in multitasking altro e avevo ... "perso il segno").

Quello che ...ehm Embarassed ...volevo scrivere era
"A me sembrava decisamente corretto o perlomeno (per le cose che non so o che so poco) probabilmente abbastanza corretto.

In altre parole: perché ti sminuisci? Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
vathek
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 06/09/05 15:09
Messaggi: 1559
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 02 Dic 2005 23:03    Oggetto: Rispondi

chemicalbit ha scritto:
ahm .. questa è in effetti è da record ... mi sa che ho riscritto due volte (ri-sbalgiando)


MITICO!!! Wink Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi