Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
2020, l'esordio di una nuova era tecnologica
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Telefonia mobile
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 10 Dic 2019 20:00    Oggetto: 2020, l'esordio di una nuova era tecnologica Rispondi citando

Leggi l'articolo 2020, l'esordio di una nuova era tecnologica
5G la tecnologia dominante: è l'avvento di una quarta rivoluzione industriale?


 

 

Segnala un refuso
Top
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1282

MessaggioInviato: 10 Dic 2019 23:00    Oggetto: Rispondi citando

Accetto prenotazioni per mutande schermanti e cappellini di stagnola Rolling Eyes Sconti per comitive.
Top
Profilo Invia messaggio privato
uomoselvatico70
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/19 22:07
Messaggi: 78

MessaggioInviato: 11 Dic 2019 00:48    Oggetto: Rispondi citando

Più che altro, con il 5G si dovrebbe riuscire a ridurre di molto, (se non proprio a eliminare del tutto) il digital divide nelle aree non coperte dalla fibra.
Speriamo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
uomoselvatico70
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/19 22:07
Messaggi: 78

MessaggioInviato: 11 Dic 2019 01:04    Oggetto: Rispondi citando

amldc ha scritto:
Accetto prenotazioni per mutande schermanti e cappellini di stagnola Rolling Eyes Sconti per comitive.


Il cappellino di stagnola lo metti anche quando vai in spiaggia in luglio?
No perchè il mio dermatolgo sostiene che 3 ore di esposione al sole d'estate come danno a cellule e tessuti, valgano quanto una telefonata ininterrotta di parecchi mesi.


Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Ruzzolo}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Dic 2019 09:57    Oggetto: Rispondi citando

Senza andare offtopic ... no, non sara' una rivoluzione. Si potranno fare "altre cose", ma la tecnologia 4G gia' e' sufficente per il 90 per cento delle applicazioni correnti e future. Il 5G e' una cosa su cui hanno speso talmente tanti soldi in licenze, che se non avessero il ritorno sperato dell'investimento ... sarebbe un disastro. Da qui, l'hype incredibile su cose che tutto sommato sarebbero gia' fattibili a costi ragionevoli.
Top
{nico}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Dic 2019 10:00    Oggetto: Rispondi citando

Quando si parla di salute l'imperativo delle persone dovrebbe essere la prudenza più che gli interessi economici, mi stupisce sempre.

Il 5G porterà al superamento dei limiti di legge di emissione elettromagnetica.
Aumenteremo i limiti come si fa in italia in questi casi?

La scienza parla chiaro: link

Appello di 248 scienziati: link
Top
etabeta
Dio Sconvolto


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2445

MessaggioInviato: 11 Dic 2019 10:14    Oggetto: Rispondi citando

Uh! Una rivoluzionona!

Se la velocità è quella, or ora del mio 4G...



o la limitano apposta per convincere la gente che gli serve assolutamente il 5G??

A meno che non sia un trattamento, illegale, che riservano solo a me e al Prof. lui addirittura lo tagliano fuori da internet senza nessun ordine della Magistratura. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1282

MessaggioInviato: 11 Dic 2019 10:20    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
il cappellino di stagnola lo metti anche quando vai in spiaggia in luglio?

Solo quando sto telefonando, normalmente utilizzo quello fatto con la carta forno
Top
Profilo Invia messaggio privato
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1216

MessaggioInviato: 11 Dic 2019 12:25    Oggetto: Rispondi citando

uomoselvatico70 ha scritto:
Più che altro, con il 5G si dovrebbe riuscire a ridurre di molto, (se non proprio a eliminare del tutto) il digital divide nelle aree non coperte dalla fibra.
Speriamo.

Il 5G (se ricordo bene) avra' un raggio di copertura ancora piu' stretto del 4G.
In citta' dovranno mettere molte piu' antenne di adesso.
Nelle case isolate di montagna, quindi, sara' piu' probabile ricevere il 3G che il 5G.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1216

MessaggioInviato: 11 Dic 2019 12:30    Oggetto: Rispondi citando

Tutte queste mirabolanti aspettative sul 5G, mi sembrano esagerate.
Una montatura pubblicitaria.
Se vi ricordate bene, anche il 4G avrebbe dovuto essere una "grande rivoluzione", ma poi si e' dimostrato quello che e': piu' veloce e succhiabatteria.
Top
Profilo Invia messaggio privato
uomoselvatico70
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/19 22:07
Messaggi: 78

MessaggioInviato: 11 Dic 2019 14:54    Oggetto: Rispondi citando

etabeta ha scritto:
Uh! Una rivoluzionona!

Se la velocità è quella, or ora del mio 4G...



o la limitano apposta per convincere la gente che gli serve assolutamente il 5G??

A meno che non sia un trattamento, illegale, che riservano solo a me e al Prof. lui addirittura lo tagliano fuori da internet senza nessun ordine della Magistratura. Rolling Eyes



Ti va veramente piano.
Forse sei in una zona d'ombra della rete, oppure sei troppo distante dal ripetitore, prova a cambiare operatore.
Io mi trovo benissimo con la tre.
Dove stavo prima in un paesino sperduto nella bassa usavo il 4G della tre che andava a 25-30 Mb/s di giorno con punte di 55-70 Mb/s durante la notte.
La fibra non c'è mai stata, mio fratello si accontentava dell'adsl marcia della telcom che andava ad appena 5-7 Mb/s ma se volevi di più, l'unica alternativa era il 4G.
Infatti io mi ero disconesso da telecom e utilizzavo solo il mobile con uno smartphone utilizzato solo come modem dual sim e 2 piani dati della tre.
Ma prima di farlo è essenziale sapere quale operatore ha la migliore coperura della propria casa, visto che è da casa che useremo almeno il 95% dei dati.
io sono andato a vedere a chi apparteneva il ripetitore che si vedeva nei campi vicino a casa mia e ho fatto anche dei test sulla velocità prima di fare le sim della tre, e staccarmi definitivamente dalla linea fissa telecom.
E così con le 2 sim della tre + la mia personale della vodafone, me le facevo bastare, anche se mi andavano strette.
Per fortuna oggi sto Verona e ho la fibra ( per ora solo f.t.t.c, purtroppo ) e navigo a 130-160 Mb/s perchè col mobile fosse pure una dual SIM da 70-80 giga al mese, ci fai poco.
Comunque hanno fatto i lavori sulla strada, e tra poco dovrebbero passare la VERA FIBRA anche da me, sono già in contatto per fare l'upgrade ad un 1 Gigabit/S
Speriamo che con il 5G, arrivino finalmente le connessioni mobili FLAT decenti per tutti, perchè ci sono intere aree del paese che sono ancora quasi tagliate fuori dalla rete e arrancano penosamente con adsl scandalose.

P.S

Vuoi ridere?
Pochi mesi dopo che me ne ero andato dalla mia casa di campagna, il comune ha iniziato i lavori per la posa della fibra.
Vorrà dire che ci ritornerò tra poco, quando vado in pensione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
etabeta
Dio Sconvolto


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2445

MessaggioInviato: 11 Dic 2019 15:27    Oggetto: Rispondi citando

umoselvatico70

abito a 300 metri dalla sede TIM e l'OLO a cui mi appoggio usa la rete TIM

Credo ci sia dell'altro sotto, te l'ho anche spiegato l'altra sera, infatti dopo che ho fatto il post andavo a oltre un MB al secondo Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
etabeta
Dio Sconvolto


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2445

MessaggioInviato: 11 Dic 2019 15:37    Oggetto: Rispondi citando

@zero

"Tutte queste mirabolanti aspettative sul 5G, mi sembrano esagerate.
Una montatura pubblicitaria.
Se vi ricordate bene, anche il 4G avrebbe dovuto essere una "grande rivoluzione", ma poi si e' dimostrato quello che e': piu' veloce e succhiabatteria."

Puoi togliere tranquillamente sembrano.
Buona la seconda riga.
Nel mio caso succhia la batteria ma è più lento del GPRS

Comunque....

ola ola ola

Hai fatto centro, bisogna trovare il modo di convincere la gente che gli serve un nuovo smartphone, il mercato è saturo anche nei paesi emergenti già affondanti e non si batte più chiodo.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
uomoselvatico70
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/19 22:07
Messaggi: 78

MessaggioInviato: 11 Dic 2019 16:05    Oggetto: Rispondi citando

etabeta ha scritto:
umoselvatico70

abito a 300 metri dalla sede TIM e l'OLO a cui mi appoggio usa la rete TIM

Credo ci sia dell'altro sotto, te l'ho anche spiegato l'altra sera, infatti dopo che ho fatto il post andavo a oltre un MB al secondo Rolling Eyes



Cambia operatore e numero di telefono ( se hai dei dubbi, anche l'intestatario dello stesso)
Non vedo altre soluzioni.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Dic 2019 17:55    Oggetto: Rispondi citando

"il 5G sarà la tecnologia destinata a dominare il prossimo anno e gli esperti di telecomunicazioni considerano il suo lancio come l'avvento della quarta rivoluzione industriale."

No, per l'industria 4.0 non è affatto obbligatorio utilizzare il 5G, tant'è vero che sono già diversi anni che esiste quel paradigma. Sono altre le condizioni necessarie
Top
etabeta
Dio Sconvolto


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2445

MessaggioInviato: 12 Dic 2019 12:33    Oggetto: Rispondi citando

uomoselvatico70 ha scritto:
etabeta ha scritto:
umoselvatico70

abito a 300 metri dalla sede TIM e l'OLO a cui mi appoggio usa la rete TIM

Credo ci sia dell'altro sotto, te l'ho anche spiegato l'altra sera, infatti dopo che ho fatto il post andavo a oltre un MB al secondo Rolling Eyes



Cambia operatore e numero di telefono ( se hai dei dubbi, anche l'intestatario dello stesso)
Non vedo altre soluzioni.


A parte la difficoltà, e la scarsa etica, di dotarsi di una testa di legno l'intestatario fittizio durerebbe poco.

Hanno software con cui comparano quanto viene scritto proprio perché lo stile nello scrivere, le locuzioni usate sovente, sono inequivocabili per stabilire da chi sia stato scritto veramente qualcosa anche se solo in rete. Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9089
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 15 Dic 2019 17:04    Oggetto: Rispondi citando

zero ha scritto:
uomoselvatico70 ha scritto:
Più che altro, con il 5G si dovrebbe riuscire a ridurre di molto, (se non proprio a eliminare del tutto) il digital divide nelle aree non coperte dalla fibra.
Speriamo.

Il 5G (se ricordo bene) avra' un raggio di copertura ancora piu' stretto del 4G.
In citta' dovranno mettere molte piu' antenne di adesso.
Nelle case isolate di montagna, quindi, sara' piu' probabile ricevere il 3G che il 5G.

Esatto, confermo che, siccome il segnale 5G avrà potenze meno elevate del 4G, sarà necessaria una rete assai più capillare di quella del 3G e del 4G per garantire coperture, latenze e velocità.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9089
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 15 Dic 2019 17:36    Oggetto: Rispondi citando

{nico} ha scritto:
Quando si parla di salute l'imperativo delle persone dovrebbe essere la prudenza più che gli interessi economici, mi stupisce sempre.

Il 5G porterà al superamento dei limiti di legge di emissione elettromagnetica.
Aumenteremo i limiti come si fa in italia in questi casi?

La scienza parla chiaro: link

Appello di 248 scienziati: link

Purtroppo, invece, anche in questo caso la scienza non parla chiarissimo ma sono i giornalisti che a volte interpretano i risultati della scienza.

Per quanto concerne l'articolo del Fatto linkato e le sue fonti, si può consultare:

I “pericoli censurati” del 5G

e il risultato dello studio del NTP il quale, mentre riconosce evidenze di correlazione - chiare in alcuni casi, dubbie in altri - fra frequenze d'uso del 3G e del 4G e l'insorgere di alcuni tumori nei ratti (ovvio che esposizioni di giornate intere continuative sono assai peggiorative rispetto ad un uso consapevole degli smartphome), pone degli interrogativi sul 5G che andrà ad utilizzare, principalmente, lunghezze d'onda assai inferiori e quindi assai meno penetranti di quelle del 3G e 4G.

Quindi le cose - pericolosità o non pericolosità - sono assai meno evidenti e scientificamente provate di quanto sarebbe opportuno.

Meglio quindi mantenere un atteggiamento prudente e limitarsi ad usare questi dispositivi solo quando necessari evitandone certi abusi che, purtroppo, sono assai frequenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{nico}
Ospite





MessaggioInviato: 03 Gen 2020 09:59    Oggetto: Rispondi citando

Perdonami gladiator ma non sono d'accordo e "l'atteggiamento prudente" sarebbe seguire il principio di precauzione facendo come in belgio:
Fatto Quotidiano
Citazione:
5G, Bruxelles blocca la sperimentazione. Ministra dell’ambiente: ‘I cittadini non sono cavie, servono standard di sicurezza’


Inoltre circa l'esposizione non consideri che in una città affollata di condomini, con più antenne (fisiologiche per il 5G), e persone con -almeno- un cellulare a testa, si possono facilmente verificare condizioni di esposizione continua.
Top
utonto_medio
Dio minore
Dio minore


Registrato: 09/02/08 14:28
Messaggi: 969

MessaggioInviato: 06 Gen 2020 12:26    Oggetto: Rispondi

vedo e prevedo che in tutte quelle zone dove il segnale è scarso già oggi (tipo quei postacci dove a mala pena arriva un sms) rimarranno senza connessione... ho forti dubbi in merito al fatto che il digital divide diminuisca...
i signori gestori si sbatteranno a mettere un'antenna per coprire 4 casette e due capannoni in mezzo alle langhe dove non arriva un tubo?
non credo proprio.
Sempre che non ci siano i comitati no-antenna ad incasinare la questione (non mi esprimo ne pro ne contro)...
vi ricordate qualche anno fa quando molte scuole vennero dotate di wifi ma vennero poi disattivate in via cautelativa (che poi... chissà quanti di quei bambini a casa avevano il wifi o uno smartphone in tasca).

vi ricordate ai tempi del primo switch-off tv? bene, ho dovuto alzare l'antenna perchè con il nuovo segnale non ricevevo quasi niente visto che alcuni ripetitori spenti non sono stati sostituiti... succederà lo stesso con il 5 g?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Telefonia mobile Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi