Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Windows 7: disabilitare la notifica a tutto schermo per la fine del supporto
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 12 Dic 2019 23:30    Oggetto: Windows 7: disabilitare la notifica a tutto schermo per la fine del supporto Rispondi citando

Leggi l'articolo Windows 7: disabilitare la notifica a tutto schermo per la fine del supporto



 

 

Segnala un refuso
Top
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9187

MessaggioInviato: 14 Dic 2019 15:37    Oggetto: Rispondi citando

Dovrebbero fare sì che la finestra tutto schermo non si possa chiudere tanto facilmente, sarebbe più divertente, così che gli utenti corrano velocemente a fare il rito voodoo sul registro...o magari installano Linux (facendo un piacere a loro stessi e al pc!).
Top
Profilo Invia messaggio privato
giogio
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 12/11/05 17:17
Messaggi: 148

MessaggioInviato: 18 Dic 2019 18:11    Oggetto: Rispondi citando

su tante cose sarei daccordo con LINUX, innanzitutto molte persone in ufficio fanno uso del PC solo come le Vecchie Olivetti 32 un po' avanzate, con solo OpenOffice o simili non che io ne sia contrario, ANZI, pero' fanno solo quello, si collegano solo in internet dove sono le piattaforme in rete si devono inserire i dati, quindi proprio di un utilizzo a me Non congeniale visto che sono un grafico, il peggio di questo OpenOffice nei PC è che installato sotto il SO Windows, una spesa Inutile dunque il SO, pero' ho notato che in alcuni siti istituzionali E' OBBLIGATORIO ACCEDERE CON INTERNET EXPLORER ho provato con altri browser, si accede ma non danno le funzionalità per cui uno accede, sembra che il sito sia vestito proprio su Windows, poi per essere sicuri che in caso di problemi uno chiami anche loro ed agiscono di remoto, hanno installato un software in cui praticamente sono solo utente e non amministratore, quindi devo installare una piccola stampante, devo contattare loro e quando sono liberi provvedono, devo fare quello e loro provvedono, per qualsiasi cavolata, provvedono, dunque si sono resi indispensabili e vengono pagati non so quanto per ogni cavolata, poi io in ogni caso non sopporto le persone che mi stanno alle spalle che guardano mentre lavoro, figuriamoci sapere che qualcuno gironzala a mia insaputa nel pc, quindi lo stacco ogni giorno dalla rete e lo allaccio solo nei momenti che devo stampare o altri ed estremi necessari per il lavoro, Pero' quanto mi da fastidio chiamare loro per ogni starnuto non ci crederete, questa operazione del regedit, non la potrei fare, accedere alla gestione dei dispositivi neanche insomma è come avere un giocattolo portatile vabbè io ho installato pure i software grafici, ma sta cosa non la sopporto, e non trovo nessun rimedio per scavalcare la mia condizione di UTENTE ogni volta che l'accendo devo cliccare i tasti CTRL+ALT+CANC e si apre la finestrella che odio, eppoi questo software di controllo mi accontenterei avere a che fare con un RAMSOWARE che avere sti tizi che mi controllano e sono fastidiosi, poi tutti i problemi che ho nel pc, li crea questo software di controllo, prima mai avuti questi problemi, tanto per girare internet ed altro adesso bastano e avanzano i cellulari, i tablet etc etc, lo so non è corretto ma dove potrei andare a fare il salto da Utente ad Amministratore? solo per curiosità certo che ci ho provato in tutti i modi, anche con cd avvio esterni a cercare di scovare dove sia quel maledetto file e configurazione del MSCONFIG, oppure devo recarmi al C:\Utenti\NomeUtente\AppData\Roaming\Microsoft\Windows\Menu Start\Programmi\Esecuzione automatica per cercare quel software che odio?
Ma io mi accontenterei di disabilitarlo solo dal MSCONFIG
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9187

MessaggioInviato: 18 Dic 2019 18:55    Oggetto: Rispondi citando

Prova così:

Start - esegui - msconfig - scheda servizi - metti la spunta su 'nascondi tutti i servizi Microsoft' - tra gli agli altri che restano, cerca il software di controllo remoto, e lo disabiliti.

Pannello di controllo - utenti - controlla se il tuo utente è amministratore o cosa, se chiede la password c'è poco da fare.
Ne puoi creare, forse, un altro, come amministratore.

Ma occhio. A non farti richiamare o licenziare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9381
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 21 Dic 2019 15:11    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Questo metodo è stato introdotto nel sistema con l'aggiornamento di dicembre 2019, anche se resterà dormiente fino a metà gennaio, e consiste in un file eseguibile e due operazioni programmate.

Questo è un problema che non mi si pone ho smesso da oltre un anno di aggiornare Seven per continui problemi di crash improvvisi con BSOD e malfunzionamenti di Office, da allora non ho più avuto nessun contrattempo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ilmanowar
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 06/08/07 06:31
Messaggi: 109

MessaggioInviato: 01 Gen 2020 09:16    Oggetto: Rispondi

Giusto una nota a margine: non è sempre necessario usare Explorer o MS per i siti che lo richiedono, ci sono browser che di default (Opera e simili lo erano di sicuro sino a poco tempo fa) o con plugin (tutti gli altri, cambiando la variabile user_agent) possono mascherarsi da IE o altri browser e funzionare perfettamente. Si tratta di siti che usano HTML non stardard (formalmente fatto e accettato solo da MS) che potrebbero non funzionare come atteso nei browser che preferiscono quello standard. Ma di fatto lo accettano o perlomeno funzionano pur non accettandolo al 100%. Il sito ha script dinamici che mandano pagine volutamente non funzionanti ai browser che preferiscono gli standard, ma di solito non ci sono vere ragioni tecniche che impediscono le funzionalita del sito.
Talvolta ho trovato ragioni estetiche, che però non giustificano al 100% la discriminazione, basterebbe aver studiato meglio l'HTML.
Direi che nella maggior parte dei casi la ragione è un misto tra pigrizia e ignoranza di chi ha scritto la pagina, perché come minimo si può dare una pagina alternativa per browser standard.
Fino ad ora non sono stato mai bloccato dall'usare un browser standard con questo trucchetto.
Se qualcuno ha esperienze che contrastano con quello che ho dedotto io, me lo faccia sapere.
Buon anno!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi