Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Da Western Digital la microSD da 1 Tbyte più veloce del mondo
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Altra ferraglia stand-alone
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 01 Mar 2019 10:00    Oggetto: Da Western Digital la microSD da 1 Tbyte più veloce del mondo Rispondi citando

Leggi l'articolo Da Western Digital la microSD da 1 Tbyte più veloce del mondo



 

 

Segnala un refuso
Top
{sunomi}
Ospite





MessaggioInviato: 01 Mar 2019 13:00    Oggetto: Rispondi citando

Eh, davvero curioso.
Lo smartphone dovrebbe chiamarsi ormai "photophone", ed è un computer dotato di un sistema operativo ridicolo, in cui paradossalmente il costo maggiore è il display e le fotocamere.
Ancora paradossalmente non ha una memoria di massa all'altezza delle sue caratteristiche.
E il display del computer è formato da uno schermino ridicolo che mostra app semplificate all'eccesso.
Tutto questo è arrivato a costare 2.000 euro.
E adesso arriva Western Digital a salvarci.
Se dovessimo spiegare ai marziani come vanno le cose, credo che diventeremmo gli zimbelli del sistema solare.
Top
francescodue
Semidio
Semidio


Registrato: 26/09/08 10:00
Messaggi: 445

MessaggioInviato: 01 Mar 2019 14:47    Oggetto: Rispondi citando

Usare una microSD da 1TB mi sembra davvero scherzare con il fuoco.
Quanti dati rischio di perdere al minimo incidente?
A parte questo sono d'accordo con sunomi.
È ora che il popolo dei clienti pretenda dai produttori dei device con schermo olografico: continueremo a scorrere le dita sui display ma l'immagine sarà finalmente un dignitoso 15" (come si fa con i pc portatili).
Che senso ha avere un dispositivo relativamente minuscolo che ti costringe a cavarti gli occhi? O che spreca metà dello spazio per l'input?
O vogliamo andare in giro con telefoni che sembrano piatti da ristorante per avere un minimo di visibilità? (E che rischiano di cadere perché non si riesce ad impugnare in modo decente per telefonare).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Molok
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 19/04/05 01:21
Messaggi: 119
Residenza: Lodi

MessaggioInviato: 02 Mar 2019 08:57    Oggetto: Rispondi citando

{sunomi} ha scritto:

Tutto questo è arrivato a costare 2.000 euro.


Bhé, ragazzi, ci sono anche quelli da 60€, che per telefonare, scrivere in chat, magari anche attivare il codice di sblocco della banca, vanno più che bene...

e ci stanno ancora, nella tasca dei pantaloni.

Se poi c'è chi si concede un dispositivo assurdo che costa 2000€ perché i produttori non dovrebbero produrlo?
Ci fu anche l'app da 999$ che non faceva assolutamente nulla, se vi ricordate, e qualcuno ha avuto il coraggio di comprarla...

Ai posteri la (mica tanto) ardua sentenza!
Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 02 Mar 2019 09:36    Oggetto: Rispondi citando

Ho letto i commenti e devo dire che mi trovo d'accordo con tutti.
Posso aggiungere di mio che penso che ci sia un aspetto nascosto o comunque sottovalutato nel fatto che i top di gamma costino un patrimonio.
Ed è un aspetto che secondo me si manifesterà quando i "photpphone" non saranno più tali e saranno realmente indispensabili nel quotidiano (intendo proprio obbligatori, e credo che accadrà), manifestando una differenza di opportunità sociali molto maggiore di quanto facciano le automobili oggi.
Per l'auto si può sempre prendere un taxi o noleggiare ciò che serve, mentre per questi computer da tasca temo che le cose saranno molto meno elastiche e più limitanti per le classi sociali meno abbienti...
Top
francescodue
Semidio
Semidio


Registrato: 26/09/08 10:00
Messaggi: 445

MessaggioInviato: 02 Mar 2019 21:49    Oggetto: Rispondi citando

Non so perchè ma le sottili insinuazioni del post precedente mi lasciano una sottile ansia.
Possibile che sia vero?
La storia insegna che i colpi di mano, i cambi di potere, più sono "semplici" più sono devastanti.
C'è da dire che viviamo più o meno tutti in regimi democratici; quindi ci sarà la possibilità di randellare chi ha malsane idee.
In alternativa, per placare un po' l'ansia, vorrei ricordare che nel novanta percento dei casi l'hardware del device è molto sovradimensionato: in pratica (parafrasando un vecchio anime) usiamo solo il dieci per cento del dispositivo.
Presumo che, per quanto obbligatorio diventi, qualunque device andrà bene e non creerà una distinzione in caste.
Peraltro bisognerebbe ricordare (altra pubblicità) che la potenza è nulla senza controllo: quanti tra i nativi digitali sanno davvero usare uno smartphone?
All'occorrenza anche un ronzino può battere un purosangue.
Top
Profilo Invia messaggio privato
etabeta
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 1975

MessaggioInviato: 03 Mar 2019 09:09    Oggetto: Rispondi citando

{utente anonimo} ha scritto:
Ho letto i commenti e devo dire che mi trovo d'accordo con tutti.
Posso aggiungere di mio che penso che ci sia un aspetto nascosto o comunque sottovalutato nel fatto che i top di gamma costino un patrimonio.
Ed è un aspetto che secondo me si manifesterà quando i "photpphone" non saranno più tali e saranno realmente indispensabili nel quotidiano (intendo proprio obbligatori, e credo che accadrà), manifestando una differenza di opportunità sociali molto maggiore di quanto facciano le automobili oggi.
Per l'auto si può sempre prendere un taxi o noleggiare ciò che serve, mentre per questi computer da tasca temo che le cose saranno molto meno elastiche e più limitanti per le classi sociali meno abbienti...


Solo gli idioti ti giudicano per ciò che hai o non hai.

Degli idioti non mi curo.

E il mio non è un vorrei ma non posso.

I soldi a me non li regalano, perché dovrei regalarne io per cose che non valgono il prezzo che hanno?

link

Comunque non vedo come e quando mai potranno diventare "obbligatori" se non per legge promulgata da politici collusi con le big corp.

E' il semplice tentativo di ingenerare bisogni inutili fra un po' vedremo se finiranno qui link
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
etabeta
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 1975

MessaggioInviato: 03 Mar 2019 10:14    Oggetto: Rispondi citando

francescodue ha scritto:
Non so perchè ma le sottili insinuazioni del post precedente mi lasciano una sottile ansia.
Possibile che sia vero?
La storia insegna che i colpi di mano, i cambi di potere, più sono "semplici" più sono devastanti.
C'è da dire che viviamo più o meno tutti in regimi democratici; quindi ci sarà la possibilità di randellare chi ha malsane idee.


Purtroppo sono regimi democratici solo all'apparenza.

Non è uno Stato Democratico uno stato in cui una multinazionale per di più straniera può violare la Costituzione ergo calpestare i diritti dei cittadini
https://massimosconvolto.wordpress.com/2018/11/11/telefono-casa/

o in cui una multinazionale può evadere il fisco alla luce dl sole
https://massimosconvolto.wordpress.com/2015/02/26/incontestabile/

o in cui sfruttando l'ignoranza delle persone vengono regalati soldi pubblici ergo di tutti che potrebbero ad esempio essere più utilmente utilizzati per ristrutturare scuole fatiscienti
https://massimosconvolto.wordpress.com/2019/02/16/eco-bufale/

francescodue ha scritto:

In alternativa, per placare un po' l'ansia, vorrei ricordare che nel novanta percento dei casi l'hardware del device è molto sovradimensionato: in pratica (parafrasando un vecchio anime) usiamo solo il dieci per cento del dispositivo.


Tu lo capisci, io lo capisco ma la maggior parte tecnicamente ignorante no e continua a buttare soldi nel cesso cambiando dispositivi che gli sarebbero sufficienti per altri 10 anni.

francescodue ha scritto:

Peraltro bisognerebbe ricordare (altra pubblicità) che la potenza è nulla senza controllo: quanti tra i nativi digitali sanno davvero usare uno smartphone?
All'occorrenza anche un ronzino può battere un purosangue.


E torniamo al problema dell'ignoranza tecnica delle masse che nessuno ha interesse a combattere se no come fai a fargli buttare via qualcosa che funziona ancora benissimo le aziende vogliono fare soldi e le trovano tutte per farlo non vogliono suicidarsi, l'ignoranza di controparte è la loro unica arma per arricchirsi e non morire.
https://massimosconvolto.wordpress.com/2014/06/25/strani-errori/

Il quadro non è dei più rosei.
Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{postil}
Ospite





MessaggioInviato: 03 Mar 2019 17:12    Oggetto: Rispondi

Fra un po' di tempo sarà obbligatorio avere una carta di credito (che costa), quindi un conto corrente (che costa), un computer/tablet/phone/internet café per accederci (che costa)(altrimenti come fai a tenere traccia delle tue transazioni quando ti serve saperlo?), e una serie di skill per usare tutto questo.
Il tutto tracciato dallo Stato, che ricordo essere una specie di mostro irresponsabile (chiedete a un dipendente pubblico quanto è repsonsabile di quello che impone a voi (magari con la forza, vedi forze dell'ordine)), il cui cefalo è composto da politici, burocrati e militari.
E sappiamo dal quotidiano che razza di gente siano.
Ipocriti, bugiardi, millantatori, opportunisti (specialmente!), assetati di potere, incapaci/incompetenti o semplicemente inquadrati e ottusi...
Bisogna essere ben ciechi per fidarsi realmente di questa schiuma che ci governa.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Altra ferraglia stand-alone Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi