Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Windows 10 si installò a forza; adesso Microsoft deve risarcire l'utente
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Ribelli digitali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 09 Gen 2019 23:00    Oggetto: Windows 10 si installò a forza; adesso Microsoft deve risarcire l'utente Rispondi citando

Leggi l'articolo Windows 10 si installò a forza; adesso Microsoft deve risarcire l'utente
Dopo l'aggiornamento da Windows 8.1, il Pc smise di funzionare.


 

 

Segnala un refuso
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 10 Gen 2019 09:37    Oggetto: Rispondi citando

1.100 euro?
Bruscolini, il gioco non vale la candela e non danneggia Microsoft assolutamente.
Certo c'è il danno di immagine ma le alternative sono Mac (che costa un'ira di Dio) o Linux dove devi scervellarti e non hai a disposizione tutta la suite di programmi presenti su Windows.
Peggio ancora se Windows è necessario per il tuo ambiente lavorativo.
Top
Undertaker
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 25/02/14 16:00
Messaggi: 112

MessaggioInviato: 10 Gen 2019 17:02    Oggetto: Rispondi citando

La differenza tra nazioni serie e l'Italia
Top
Profilo Invia messaggio privato
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1214

MessaggioInviato: 10 Gen 2019 17:52    Oggetto: Rispondi citando

Troppo pochi.
Considerato che nel frattempo non ha usato il pc, diventato una prova per il processo, sono pochi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8188

MessaggioInviato: 11 Gen 2019 11:39    Oggetto: Rispondi citando

Considerato che avrà dovuto pagare l'avvocato, e tecnici informatici per fare delle perizie, cosa gli sarà rimasto? Potevano almeno riconoscere tutti i 3000 euro richiesti, che per M$ sono comunque un caffè.

Anche se mi pare di ricordare che W10 si scaricasse sul pc, ma che per essere installato gli si dovesse comunque dare l'ok. Qualcosa non mi torna, o forse non ricordo bene.
Personalmente nel 2015 ho aggiornato subito a W10, da W8.1 il pc non era perfetto con W10, ma lo è diventato poi, in particolare con un'installazione pulita.
Senza contare che io, per ovviare problemi di compatibilità avevo fatto un tri-boot (e senza scervellarmi!) con W10, W8.1 e Linux.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8963
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 12 Gen 2019 15:32    Oggetto: Rispondi

Citazione:
Chiese 3.000 euro di danni. Dopo la valutazione del caso e la constatazione del fatto che l'aggiornamento è avvenuto senza autorizzazione, ora gli sono stati riconosciuti 1.100 euro, che Microsoft ora dovrà sborsare.

Per il principio potrà anche essere un passo avanti ma, nella sostanza, sa più di presa per i fondelli per il poveraccio che si è ritrovato da un momento all'altro senza poter utilizzare il suo PC. Non sarà certo una sanzione come questa che indurrà M$ ad essere più prudente nel presentare i suoi atteggiamenti prevaricatori nei confronti dei clienti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Ribelli digitali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi