Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Pc lento in avvio e chiusura... controllo
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pronto Soccorso Virus
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10178
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 11 Dic 2018 13:32    Oggetto: Rispondi citando

e magari provare a ridurre la partizione windows con GParted? Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8195

MessaggioInviato: 11 Dic 2018 15:53    Oggetto: Rispondi citando

Gparted so che non tiene conto di eventuali files fissi disseminati per la partizione, riduce di quanto si vuole senza remore.
Non vorrei che totip si trovasse con W7 di nuovo KO.
È alle prime armi, non aveva mai reinstallato Windows, è anche bravo a seguire le indicazioni.
Top
Profilo Invia messaggio privato
totip
Semidio
Semidio


Registrato: 24/02/10 11:24
Messaggi: 387

MessaggioInviato: 12 Dic 2018 09:40    Oggetto: Rispondi citando

Ciao ieri ho preso il crack di w7 e il tipo mi ha detto che è un attivatore ; ho inserito la chiavetta disattivato l’anti virus , e avviato l’eseguibile , e poi mi ha chiesto riavvio e al riavvio esci nero con un trattino lampeggiantene in alto a sinistra e non procede ; ho tolto la chiavetta e niente , mi fa fare solo esc ed escono le opzioni per analisi memoria ecc con i tasti f .. poi ho spento ...(questo ieri) ... mamma mia che faccio che sbaglio ?

Quindi la chiavetta deve esserne una dedicata solo per Linux vuota e di quanti gb o posso metterlo in una che svuoto e poi dopo installato lo elimino ??
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8195

MessaggioInviato: 12 Dic 2018 11:45    Oggetto: Rispondi citando

Non ti so aiutare, non ho mai usato attivatori, per questo ti ho detto di farti spiegare bene come procedere.
Se premi F8 (ripetutamente) dopo aver acceso il pc, ti da diverse opzioni? Tra cui la modalità provvisoria o l'ultima configurazione valida?
O provare ad inserire il disco di W7, avviare il pc con quello e scegliere la voce 'ripristina pc'. Dovrebbe darti modo di ripristinare un punto di ripristino antecedente a ieri.

Una chiavetta da 4 gb in su va bene, si dopo averlo installato puoi riformattare la chiavetta e usarla per altro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10178
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 12 Dic 2018 17:01    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:
Gparted so che non tiene conto di eventuali files fissi disseminati per la partizione, riduce di quanto si vuole senza remore.


Stai scherzando, vero? Shocked Vorrei leggere da qualche parte a riguardo di questo presunto comportamento.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 9946

MessaggioInviato: 12 Dic 2018 19:31    Oggetto: Rispondi citando

Mi sembra che ci sia un po di confusione.... Confused
totip ha scritto:
Citazione:
Ciao ieri ho preso il crack di w7 e il tipo mi ha detto che è un attivatore

Da quello che ho capito il pc funziona (o funzionava) benino. Giusto?
Quindi a cosa serve un "attivatore", non l'ho capito.
L'unico problema (sempre se ho capito ) è quel messaggio che ti dice che "Windows non è originale". Giusto?
Per la miseria....si tratta solo di eliminare quel messaggio....NON di crack per attivare Windows.
Per eliminare quel messaggio:
link
Prova la numero 5.
Oppure la 6 se l'aggiornamento del 5 non lo trovi.
N.B:
Ci sono anche altri metodi (illegali) per risolvere il problema, ma sinceramente in un forum pubblico non lo puoi fare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
totip
Semidio
Semidio


Registrato: 24/02/10 11:24
Messaggi: 387

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 00:12    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:
Non ti so aiutare, non ho mai usato attivatori, per questo ti ho detto di farti spiegare bene come procedere.
Se premi F8 (ripetutamente) dopo aver acceso il pc, ti da diverse opzioni? Tra cui la modalità provvisoria o l'ultima configurazione valida?
O provare ad inserire il disco di W7, avviare il pc con quello e scegliere la voce 'ripristina pc'. Dovrebbe darti modo di ripristinare un punto di ripristino antecedente a ieri.

Una chiavetta da 4 gb in su va bene, si dopo averlo installato puoi riformattare la chiavetta e usarla per altro.


Porca miseria a me e che mi son fatto dare sto cavolo di attivatore; ragazzi comunque continuava a uscire quel trattino assurdo e ho fatto controllo disco e memoria e tutto ok; poi l’ho portato dal tipo presunto tecnico ( per il paese) e ha detto prova a fare F8 così come suggerite voi ma manco mi fa entrare in modalità provvisoria ; lui non si spiega cosa sia successo e per di più smanettando nel bios manco ha risolto ecc ecc ; resto che avrei riformattato il tutto, e stasera che metto il dvd, mentre parte e mi chiede fai una scelta tra 0 e 1 alla cui scritta dice lo stesso NO emulación System tupé:00 e metto 0 e poi prete un tasto per avviare da c’è-rom e premo e niente niente niente manco più formattare mi fa .. disperazione assurda.. e per di più mi prende pure in giro perché ad ogni tadtobhe pigio fa il bio e poi all’improvviso lo fa dibcontinuo per una più secondi ....io sono scemo però ssser preso in giro da un portatile mio tra latelo no .. davvero iniziò a credere in Orwell...

PS R16 perché mi hai abbandonato ? Potevi dirmelo prima .. Managua a mort!

Aiutoooo che faccio ora , perché non mi fa ripartire la formattazione ? Embarassed Rolling Eyes

Scusate ma è partita la formattazione, non premevobun tasto qualsiasi in tempo ... quindi sto riformattando ... Razz o meglio sto facendo ripristina configurazione di sistema a due giorni fa ... speriamo bene !
Top
Profilo Invia messaggio privato
totip
Semidio
Semidio


Registrato: 24/02/10 11:24
Messaggi: 387

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 02:30    Oggetto: Rispondi citando

Ho riformattato sembra tutto ok... domani vi aggiorno dopo che avrò fatto le operazioni già consigliatomi 😇
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8195

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 09:28    Oggetto: Rispondi citando

Non ho capito bene cosa hai fatto, ma l'importante è che ora parta di nuovo.
Se sei riuscito a riportare il pc ad uno stato precedente dall'installazione del crack, sappi che qualche problema potrebbe ancora esserci (e questo lo si capisce con i vari tool di disinfezione che si consigliano qui).

Se invece hai formattato e reinstallato, ti troveresti il pc senza i programmi appena installati e senza aggiornamenti, ma avresti il sistema pulito al 100%

Nel caso della prima eventualità, io metterei in conto un'eventuale reinstallazione da zero, ma a questo punto, formattando bene il disco prima in modo da essere sicuri che non resta nulla nell'hdd che non sia il sistema appena installato.

Per questo ti serve la famosa chiavetta con Linux dentro. Così potremo formattare il disco e partizionare con Gparted, reinstallare Windows in una partizione precedentemente creata, e successivamente installare anche Linux.

Poi con calma vedrai come fare con la licenza, ma a questo punto eviterei crack o cose così, è troppo un terno all'otto!

Non so se scrivi poi da telefono o cosa, ma cerca di farti capire... Razz

SverX, qui avevo letto di non usare Gparted per ridurre Windows link ci sono altri utili consigli per ripulire Windows prima di ridurre la sua partizione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
totip
Semidio
Semidio


Registrato: 24/02/10 11:24
Messaggi: 387

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 10:36    Oggetto: Rispondi citando

Ho formattato ; ora faccio la partizione con coartes o da gestione disco come dicevi all’epoca ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10178
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 10:43    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:
SverX, qui avevo letto di non usare Gparted per ridurre Windows link ci sono altri utili consigli per ripulire Windows prima di ridurre la sua partizione.


Sì, è noto che dopo aver usato Gparted Windows potrebbe non fare più il boot, e ci sono modi per evitarlo o per sistemare - ma in nessun caso Gparted 'non tiene conto di file fissi e riduce la partizione senza remore' - questo non è proprio vero. Evil or Very Mad

Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8195

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 11:52    Oggetto: Rispondi citando

Totip falla da gestione disco intanto, vedi quanto ti fa ridurre ora.
Poi vediamo di provare con Gparted.

@SverX
In effetti, sono stata un po' drastica, un tentativo lo si può fare. Razz
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10178
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 12:05    Oggetto: Rispondi citando

totip ha scritto:
Ho riformattato


già che reinstallavi tutto si poteva fare già la partizione Windows della dimensione desiderata Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
totip
Semidio
Semidio


Registrato: 24/02/10 11:24
Messaggi: 387

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 13:11    Oggetto: Rispondi citando

riformattando la partizione è rimasta quella che feci; ho riprovato a ridurre ma niente, sempre la stessa storia, più di 50 gb non me li fa riddure ; cosa faccio lascio così ? o proviamo con sto gparted ?

intanto ho installato, m.essentials, ccleaner, libre office, ho fatto la procedura del messaggio di windos non autentico 8 quella del prompt comandi) , e si è tolto, ma vorrei capire se è solo temporaneo come dice nella guida che dice che dura altri 30 giorni o per sempre, e quindi vale pena continuare a cercare e comprare una licenza originlae ????

poi ho installato mozilla e adesso ricerca aggiornamenti windows per poi installarli; lascio solo mozzilla e installo pure chrome ???

posso già fare la procedura di linux, o rifacciamo prima una partizione più ordinata e poi proseguo ??? nel caso seguo i suggerimenti della scorsa volta ? cioè mettere quei due promgrammi su una chiavetta vuora giusto ?

Potreste consigliarmi pure un programma di gestione mail ottimo e gratis ?

grazie grazie grazie alle tre olimpoMarie
Top
Profilo Invia messaggio privato
totip
Semidio
Semidio


Registrato: 24/02/10 11:24
Messaggi: 387

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 13:17    Oggetto: Rispondi citando

R16 ha scritto:
Mi sembra che ci sia un po di confusione.... Confused
totip ha scritto:
Citazione:
Ciao ieri ho preso il crack di w7 e il tipo mi ha detto che è un attivatore

Da quello che ho capito il pc funziona (o funzionava) benino. Giusto?
Quindi a cosa serve un "attivatore", non l'ho capito.
L'unico problema (sempre se ho capito ) è quel messaggio che ti dice che "Windows non è originale". Giusto?
Per la miseria....si tratta solo di eliminare quel messaggio....NON di crack per attivare Windows.
Per eliminare quel messaggio:
link
Prova la numero 5.
Oppure la 6 se l'aggiornamento del 5 non lo trovi.
N.B:
Ci sono anche altri metodi (illegali) per risolvere il problema, ma sinceramente in un forum pubblico non lo puoi fare.


per i metodi illegali ti lascio la mia mail : alampitelli@gmail.com Twisted Evil Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8195

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 13:51    Oggetto: Rispondi citando

totip ha scritto:
riformattando la partizione è rimasta quella che feci; ho riprovato a ridurre ma niente, sempre la stessa storia, più di 50 gb non me li fa riddure ; cosa faccio lascio così ? o proviamo con sto gparted ?


50 gb sono tanti, o intendi 50 mb? Prima parlavi di mb, non di gb.

Citazione:
intanto ho installato, m.essentials, ccleaner, libre office, ho fatto la procedura del messaggio di windos non autentico 8 quella del prompt comandi) , e si è tolto, ma vorrei capire se è solo temporaneo come dice nella guida che dice che dura altri 30 giorni o per sempre, e quindi vale pena continuare a cercare e comprare una licenza originlae ????


Io starei a vedere...cosa fa, se funziona, lascialo così.

Citazione:
poi ho installato mozilla e adesso ricerca aggiornamenti windows per poi installarli; lascio solo mozzilla e installo pure chrome ???


Vuoi provare Vivaldi che ne parlano bene? link

Citazione:
posso già fare la procedura di linux, o rifacciamo prima una partizione più ordinata e poi proseguo ??? nel caso seguo i suggerimenti della scorsa volta ? cioè mettere quei due promgrammi su una chiavetta vuora giusto ?


Posta per sicurezza una schermata di gestione disco, l'installazione di Linux la puoi comunque fare subito, sull'ultima partizione del disco da 20 gb.
Nel prossimo messaggio trascrivo la procedura, per creare la chiavetta bootabile.

Se C: è troppo grande vedremo poi di compattarla, in modo di dare più spazio a D: (che sarà la partizione per i dati).
Per cui su gestione disco ti troverai una partizione riservata (piccola pochi mb), una di sistema C:, una per i dati D:, e alla fine quella di Linux, 4 in tutto.

Citazione:
Potreste consigliarmi pure un programma di gestione mail ottimo e gratis ?


Thunderbird link
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8195

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 13:56    Oggetto: Rispondi citando

Copio e incollo il mio precedente messaggio

Portati avanti poi con Linux. Scarica da qui il file: link

Poi scarica rufus e crea una chiavetta avviabile (il dati contenuti saranno cancellati). link download diretto: link
Apri l'eseguibile e impostalo così:

Dispositivo unità: la tua chiavetta usb
Selezione boot: tasto 'seleziona' e cerchi il file iso precedentemente scaricato
Schema partizione: MBR
Sistema di destinazione: bios o uefi
File system: fat32

Dovrebbe aprirsi già con queste impostazioni di default.

Poi premi avvia, e attendi che finisca. Ci vorranno 5 minuti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8195

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 14:33    Oggetto: Rispondi citando

Ora dovresti avere una chiavetta usb bootabile con Linux

Con questa chiavetta dovresti avviare il pc, come hai fatto per far partire il cd di installazione di W7, per cui vai sul bios e metti per prima la usb, salva ed esci.

Al riavvio ti si aprirà una videata grigia con delle voci, con F2 cambia la lingua e metti l'italiano, poi seleziona la voce MX Linux e premi invio.
Vedrai caricare delle righe, per pochi secondi, con tanti OK, è normale, attendi che finisca da solo. Poi ti si caricherà il desktop.
Già puoi vedere come è fatto il sistema, il menù, la grafica, software inclusi, (ne installeremo altri poi), tool vari.

In alto c'è un tasto con scritto installa, lo premi, accetti i termini e continui, nella successiva schermata, ti chiederà di impostare il disco dove installare (disco fisso), di solito identificato come sda, e che tipo di installazione vuoi fare.
Per mantenere W7 dovrai indicargli dove installarlo, per cui premi 'apri il tool di partizionamento', si aprirà il 'famoso' Gparted, identifica la partizione per Linux (l'ultima abbiamo detto) e la formatti in ext4 (è il file system di Linux), se la partizione per i dati (quella in mezzo, fra W7 e Linux) non è formattata la puoi formattare in ntfs. Poi in alto premi applica, attendi che finisca e chiudi.

Torni alla schermata di prima, e metti la spunta su 'installa in una partizione esistente' e premi avanti.
Nella prima casella (partizione di root) gli indichi il numero della partizione, esempio sda4 (è la numero 4 se tutto è andato come dovrebbe andare).
Swap lascia 'no', che con 4 gb puoi fare senza.
Partizione home lascia 'root'
File system tipo lascia ext4

E premi avanti. Ti chiederà conferma, dicendoti che formatterà la partizione selezionata, gli dici ok. 10 minuti e si installa.
Ti chiederà dove vuoi installare grub, lasci MBR

A questo punto hai installato, gli scrivi il nome che vuoi dare al pc, gli imposti l'italiano (tastiera e lingua), timezone gli imposti Europa/Roma, metti nome utente e la password (utente e amministratore, puoi mettere sempre la stessa).

Riavvia. Ti trovi entrambi gli OS.

Un video, da non seguire pari passo in quanto lui installa su tutto il disco, ma almeno vedi le schermate che ti ritrovi, compreso Gparted.
Il sistema è usabile da usb, per cui se hai problemi ti tieni il browser aperto e scrivi qui.

link
Top
Profilo Invia messaggio privato
totip
Semidio
Semidio


Registrato: 24/02/10 11:24
Messaggi: 387

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 14:36    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:
totip ha scritto:
riformattando la partizione è rimasta quella che feci; ho riprovato a ridurre ma niente, sempre la stessa storia, più di 50 gb non me li fa riddure ; cosa faccio lascio così ? o proviamo con sto gparted ?


50 gb sono tanti, o intendi 50 mb? Prima parlavi di mb, non di gb.

dico è rimasta quello che era, dopo la riduzione ; non mi fa ridurre nel senso che ho provato a ridurre ulteriormente e restano solo 44 mb da ridurre; quindi massimo sono 50 gb ; ma dico se uso que Gparted possiamo sistemare la cosa o vabbene così come è ??

gestione disco.PNG

Citazione:
intanto ho installato, m.essentials, ccleaner, libre office, ho fatto la procedura del messaggio di windos non autentico 8 quella del prompt comandi) , e si è tolto, ma vorrei capire se è solo temporaneo come dice nella guida che dice che dura altri 30 giorni o per sempre, e quindi vale pena continuare a cercare e comprare una licenza originlae ????


Io starei a vedere...cosa fa, se funziona, lascialo così.

vabbebe,,intanto installo photoshop e autocad dopo gli aggiornamenti e altre procedure basiche...

Citazione:
poi ho installato mozilla e adesso ricerca aggiornamenti windows per poi installarli; lascio solo mozzilla e installo pure chrome ???


Vuoi provare Vivaldi che ne parlano bene? link

già installato, sembra simpatico; proviamo; ma mozzilla lo tengo ? non è un problema di incompatabiltà e lentezza ???

Citazione:
posso già fare la procedura di linux, o rifacciamo prima una partizione più ordinata e poi proseguo ??? nel caso seguo i suggerimenti della scorsa volta ? cioè mettere quei due promgrammi su una chiavetta vuora giusto ?


ok grazie; dopo la provo a seguire e realizzarla.


Posta per sicurezza una schermata di gestione disco, l'installazione di Linux la puoi comunque fare subito, sull'ultima partizione del disco da 20 gb.
Nel prossimo messaggio trascrivo la procedura, per creare la chiavetta bootabile.

Se C: è troppo grande vedremo poi di compattarla, in modo di dare più spazio a D: (che sarà la partizione per i dati).
Per cui su gestione disco ti troverai una partizione riservata (piccola pochi mb), una di sistema C:, una per i dati D:, e alla fine quella di Linux, 4 in tutto.

Citazione:
Potreste consigliarmi pure un programma di gestione mail ottimo e gratis ?


Thunderbird link


conoscevo, infatti lo rimetto; ma all'epoca diede alcuni porblemi su alcuni mail, speriamo sia stato ottimizzato; grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8195

MessaggioInviato: 13 Dic 2018 15:00    Oggetto: Rispondi

Firefox lo puoi tenere, non dovrebbe causare lentezze.
Per C: vedremo poi, quando hai 2 sistemi pronti e operativi, possiamo fare qualche esperimento con Gparted, magari arriva qualche consiglio da sverX.

Visto che hai dato delle lettere alle unità RAW (non formattate), da Gparted riformattale entrambe, come abbiamo già detto la terza in ntfs, e la quarta in ext4, le prime 2 ( che sono di sistema Windows) non toccarle al momento.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pronto Soccorso Virus Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 5 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi