Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
CCleaner si aggiorna automaticamente, anche se l'utente non vuole
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Software - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 19 Set 2018 21:00    Oggetto: CCleaner si aggiorna automaticamente, anche se l'utente non vuole Rispondi citando

Leggi l'articolo CCleaner si aggiorna automaticamente, anche se l'utente non vuole
''L'abbiamo fatto per il vostro bene'' spiega Avast.


 

 

Segnala un refuso
Top
Ripper_92
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 11/09/09 10:03
Messaggi: 102

MessaggioInviato: 20 Set 2018 14:58    Oggetto: Rispondi citando

Uso ccleaner (free) raramente, perciò non mi serve il monitoraggio attivo e tutte le attività che tiene aperte in background. Mi basta giusto una pulita di file temporanei ogni tanto per liberare un po' di spazio. Ho notato, dopo il fattaccio del malware, che ogni volta che viene aggiornato riattiva tutti questi monitor che avevo disattivato dalle impostazioni e dal pianificatore. Assurdo, forse sarebbe stato meglio se Avast non lo avesse assorbito o almeno avesse lasciato la linea di sviluppo com'era.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{tirone}
Ospite





MessaggioInviato: 20 Set 2018 16:03    Oggetto: Rispondi citando

Un po' incoerente scandalizzarsi per queste cose, visto che ormai un po' tutti se ne fregano dei settaggi degli utenti.
Addirittura ormai le aziende possono cancellare da remoto libri, film e app a volontà, tanto hanno ogni diritto, scritto in piccolo nei contratti che nessuno può leggere, scritti in burocratese e legalese.
E anche se si potessero leggere sarebbe inutile, visto che tutti hanno gli stessi tipi di contratto, e a meno che non ci si voglia ritirare in campagna, si è costretti ad accettare ogni cosa.
La tirannia dei molti, nascosta dietro la facciata, sempre più sottile, della democrazia.
Top
{emanuele}
Ospite





MessaggioInviato: 20 Set 2018 16:38    Oggetto: Rispondi citando

ci sono un sacco di utility sia gratuite che a pagamento che permettono di bloccare gli aggiornamenti automatici (che mangiano un sacco di linea)basta usare quelli
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8554
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 22 Set 2018 14:09    Oggetto: Rispondi

{tirone} ha scritto:
Un po' incoerente scandalizzarsi per queste cose, visto che ormai un po' tutti se ne fregano dei settaggi degli utenti.
Addirittura ormai le aziende possono cancellare da remoto libri, film e app a volontà, tanto hanno ogni diritto, scritto in piccolo nei contratti che nessuno può leggere, scritti in burocratese e legalese.
E anche se si potessero leggere sarebbe inutile, visto che tutti hanno gli stessi tipi di contratto, e a meno che non ci si voglia ritirare in campagna, si è costretti ad accettare ogni cosa.
La tirannia dei molti, nascosta dietro la facciata, sempre più sottile, della democrazia.

Quoto!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Software - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi