Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Android ha i giorni contati: Fuchsia OS lo soppianterà entro cinque anni
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Software - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 21 Lug 2018 11:30    Oggetto: Android ha i giorni contati: Fuchsia OS lo soppianterà entro cinque anni Rispondi citando

Leggi l'articolo Android ha i giorni contati: Fuchsia OS lo soppianterà entro cinque anni



 

 

Segnala un refuso
Top
{ice}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Lug 2018 09:29    Oggetto: Rispondi citando

che android sia un carrozzone pachidermico lo sa chiunque abbia avuto modo di confrontare la reattività (e durata batteria) di uno smartwatch TizenOs vs la controparte WearOS
tra l'altro a parità di kernel (Linux)
.
IMHO la decisione di abbandonare non solo Android, ma anche Linux nasce dal fatto di voler avere controllo completo no tanto sugli aspetti tecnici software, quanto sul licensing
Essendo gli unici finanziatori e membri del board di FusciaOS/Zircon possono decidere quando vogliono di forkare e cambiare licenza, possono decidere di fare imposizioni ai produttori di hardware/driver, etc
.
La frammentazione e gli update di Android dimostrano che il progetto è sbagliato
basta vedere come Miscrosft OGGI riesca a garantire update a TUTTI i PC circolanti, indipendentemente dal produttore e con compatibilità anche con macchine vecchie di 10 anni (un mio vecchio notebook con core 2 duo si è aggiornato la scorsa settimana a Win10 1803 e con un SSD sata3 è un pc usabilissimo per compiti tipo office o navigazione internet, gestine comtailità personale, homabanking, etc
Stesso dicasi se dovessi montare una distro Linux (anche se è vero che quando inizia ad avere dei chip/sensori particolari il supporto spesso manca....fingerprint reader, sensore luminosità ambientale, solo per citarne alcuni. Va meglio sui moduli 3G integrati, visto che Linux fa girare buona parte delle saponette in circolazione e che i modem sono sempre quelli)
Quindi il problema è proprio su Android
Top
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1168

MessaggioInviato: 22 Lug 2018 17:20    Oggetto: Rispondi citando

5 anni, proprio pochi giorni Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Minas}
Ospite





MessaggioInviato: 23 Lug 2018 12:44    Oggetto: Rispondi citando

Mi spiace contraddirti, ma proprio l'April Update di Microsoft ha generato non pochi problemi fra gli utenti, portando non solo disfunzioni ma anche problemi di irreparabilità dell'OS tanto da dover ricorrere alla formattazione per ripristinare il PC.
Microsoft ha rilasciato aggiornamenti spesso e volentieri lasciando il test agli utenti (vedi win Vista) che è stato il primo tentativo di soppiantare Xp.
Se ci fosse la capacità dei produttori da far girare un microkernel sui cellulari che fa partire una distro standard di android sarebbe oro. Ecco un'unica versione per tutti con update continui (con pro e contro del caso).
Top
{tobor ton mi}
Ospite





MessaggioInviato: 23 Lug 2018 19:56    Oggetto: Rispondi citando

Fra cinque anni gli smartphone saranno sul viale del tramonto, sostituiti dagli occhialini o lenti a realtà aumentata/virtuale.
Google si sta portando avanti senza sbilanciarsi più di tanto.
Marketing e strategia: solita roba...
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8575
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 24 Lug 2018 18:16    Oggetto: Rispondi citando

5 anni in questo settore sono veramente tanta roba...
Chissà che altro potrà succedere, fare previsioni con un orizzonte temporale di questo genere mi sembra quantomeno un pochino azzardato...
Top
Profilo Invia messaggio privato
masso
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 09/12/09 22:36
Messaggi: 34

MessaggioInviato: 25 Lug 2018 13:37    Oggetto: Rispondi citando

Ricordo nel 2007. Tutti avevano i cellulari Nokia o Samsung con le declinazioni in java e 10 app al seguito. I facoltosi usavano il Blackberry. I Motorola con i Razr erano l'innovazione nel design. Gli smartphone non esistevano se non sottoforma dei PDA ibridi della Hewlet Packard, dei Symbian della Nokia e dei Blackberry.I touch screen erano touch solo col pennino. Nessuno s'aspettava che dopo solo 11 anni arrivassimo da consumatori a essere testimoni di queste vertiginose innovazioni tecnologiche. E nessuno oggi s'aspetta o ritiene credibile che Android nel giro di 5 anni venga scalzato dal suo trono. Eppure fra 10 anni i telefoni portatili potrebbero essere dispositivi completamente diversi da come li conosciamo oggi e forse non li dovremmo più nemmeno tenere in mano.
Top
Profilo Invia messaggio privato
lucio_menci
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 14/10/14 11:41
Messaggi: 29

MessaggioInviato: 31 Lug 2018 17:51    Oggetto: Rispondi

A giugno 2008, mentre ero nel mio primo viaggio con la mia fidanzata il mio secondo smartphone ha tirato le cuoia... Il primo era un HTC con case di acciaio, un PDA con un modem (per rispondere dovevo aprire l'applicazione del telefono), il secondo era un LG, ed era un vero smartphone, con tanto di (tanti) pulsanti fisici per gestire telefonate, contatti e sms... È vero, l'interfaccia di WinCE era orribile e poco usabile, ma non è vero che esistevano solo degli HP PDA ibridi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Software - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi