Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Enel sospende sindacalista per tre giorni per un'email all'arcivescovo
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Ribelli digitali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 22 Mar 2018 00:00    Oggetto: Enel sospende sindacalista per tre giorni per un'email all'arcivescovo Rispondi citando

Leggi l'articolo Enel sospende sindacalista per tre giorni per un'email all'arcivescovo
Il delegato sindacale sospeso contestava la dirigenza con la posta aziendale.


 

 

Segnala un refuso
Top
silver57
Eroe
Eroe


Registrato: 04/06/14 09:36
Messaggi: 76
Residenza: Genova

MessaggioInviato: 22 Mar 2018 10:00    Oggetto: Rispondi citando

Mah...
già il fatto che un arcivescovo debba andare a fare proselitismo in una centrale dell'ENEL mi lascia alquanto perplesso.. Rolling Eyes
Il sindacalista ha perso tempo durante l'orario di lavoro per scrivere una mail esattamente come tutti gli altri lavoratori hanno perso tempo durante il loro orario di lavoro ad ascoltare le parole dell'arcivescovo, a meno che non fosse un esperto di produzione di energia elettrica Light
Ma dubito che fosse questo il motivo della visita. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Giuseppe}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Mar 2018 10:37    Oggetto: Rispondi citando

Questa arroganza e tracotanza dei datori di lavoro è sempre più sfacciata. I lavoratori sono sotto attacco continuo.
Top
{Carlo}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Mar 2018 13:02    Oggetto: Rispondi citando

Non vale più il detto di un re: "Lasciateli dire purché mi lascino fare" ma l'atro: "Chi tocca la Milizia avrà del piombo". Mala tempora currunt!
Top
janez
Semidio
Semidio


Registrato: 07/12/11 15:24
Messaggi: 291

MessaggioInviato: 24 Mar 2018 18:00    Oggetto: Rispondi citando

Il sindacalista voleva confessarsi con il vescovo, ma non avendo a disposizione un confessionale, lo ha fatto online con una mail.
l'azienda è colpevole di discriminazione di un dipendente in base alle sue credenze religiose.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8876
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 24 Mar 2018 18:51    Oggetto: Rispondi

Citazione:
[...]gli ha scritto una email in cui accusava i dirigenti Enel di essere poco vicini ai valori cristiani, avendo punito, secondo lui ingiustamente, alcuni lavoratori.

In merito alla punizione più o meno ingiusta bisognerebbe conoscere i fatti per esprimere un giudizio ma accusare delle persone di essere poco vicine ai valori cristiani non vedo che valore possa avere a meno che questo signore non ritenga che i valori cristiani siano obbligatori per ricoprire il ruolo di dirigente in ENEL o che siano addirittura necessari per poter lavorare e la cosa mi lascerebbe piuttosto perplesso dal momento che la giudico piuttosto discriminante.

Per ciò che riguarda la punizione che gli è stata inflitta, anche in questo caso, per giudicare bisognerebbe conoscere i fatti ed il regolamento aziendale in modo più approfondito.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Ribelli digitali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi