Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Installazione e partizioni
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9543

MessaggioInviato: 18 Feb 2017 20:19    Oggetto: Rispondi citando

È strano, metti una spunta su "formattare la partizione".



Ti chiederà conferma, in quanto sono operazioni delicate, se ci sono dati li perdi, è un semplice avviso.



Citazione:
devo comunque installare su quella da 26? con gparted ho poi visto che ha creato da solo un ulteriore partizioncina da 1 gb che pero' con l'installer non la si vede


Ricordati solo, visto che l'hai creata, di fare lo stesso procedimento anche per la partizione di home, sda5. Puoi formattare la partizione, allo stesso modo, tramite l'installer.
Se vuoi, posta un schermata di Gparted...non dovrebbe creare partizioni da solo, da 1 gb poi... Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 18 Feb 2017 23:53    Oggetto: Rispondi citando

quidi comunque a te risulta che la partizione da 25 sotto l'installer appaia piu grande? come è possibile? ha ingrandito pure quella da 5.. penso pure la ntfs arrivati a questo punto. fai conto che il lavoro di partizionamento che avevo fatto con gparted avviato da chiavetta l'ho poi cancellato ed era rimasto solo lo spazio senza formattazione ho poi ricreato l'estesa e le sotto partizoni EXT4 25 E 5 + IL RESTO NTFS ma questo è quello che è successo... penso che rifare lo stesso procedimento di cancellazione e ricreazione delle partizioni non possa cambiare di molto la situazione.. perchè questa è. magari è una peculiarità di linux nei confronti degli SSD hai mai lavorato con le partizoni usando un ssd? magari è questo.

ah quanto gli fa male ad un ssd giocare su queste formattazioni delle partizioni? cancella crea ricrea? però dentro ovviamente sono vuote..
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 19 Feb 2017 01:39    Oggetto: Rispondi citando

niente alla fine ho ricancellato tutto. la partizone era da 1mega e mezzo.. mi sono sbagliato.. avevo pure mezzo fatto partire l'installazione in quella da 25 forse è per via di questo?

comunque sia cosa mi consigli di fare?



come vedi gparted non mi permette di fare il mount

qua le ho messe a confronto..

uso quella da 26 formattata 7 e amen? non vedo altra soluzione..
prima pero' formatto home quella sotto no?
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9543

MessaggioInviato: 19 Feb 2017 10:38    Oggetto: Rispondi citando

Schermata 1

Non puoi montare una partizione che devi ancora creare. Devi prima premere su applica.
La partizione da 1mb e mezzo non era una partizione, era molto probabilmente dello spazio non allocato, lasciato da te in fase di creazione delle partizioni. Male non fa, è solo spazio che poi non potrai usare perché non formattato.

Schermata 2

Grandezza delle partizioni.
Ci ci sono diverse unità di misura Gib non è la stessa cosa di GB, Gib ha sempre un valore inferiore rispetto a GB, non ricordo come si fa questo calcolo, ma a suo tempo ricordo discussioni tipo:
"Linux mi vede meno ram di quella che ho", ma non c'era nessuna anomalia, appunto per il motivo scritto sopra.

SSD e formattazioni

Un SSD avrà una vita inferiore rispetto ad un hdd meccanico, ma non è detto che un ssd debba rompersi dopo poche formattazioni, scritture, è la stessa tecnologia delle chiavette usb, o degli hdd esterni, io ne ho di 10 anni, e sai quante scritture, formattazioni hanno subito?
Non fasciarti la testa, hai un ssd che ti velocizzerá il sistema, tutto il resto non conta...ovvio che non è che installi Linux una volta al mese... Ma se comunque dovrai poi ripartizionare, per cancellare Vista, o Mint, se non ti piace, fallo e basta.

Ricorda che fare il mount da Gparted non serve a nulla, perché se le partizioni sono montate per modificarle dovrai smortarle.
Gparted è solo un editor di partizioni.
Il punto di mount lo dovrai indicare solo in fase di installazione, sia di / (root) sia di /home.
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 19 Feb 2017 17:23    Oggetto: Rispondi citando

ok alla fine ce l'abbiamo fatta. Smile in fase di installazione ho selezionato solamente la partizione da 25gb mount / quella home no https://s19.postimg.org/7a4m1keqb/PARTIZIONI_DIVERSE.jpg l'ho selezionata col quadratino formattazione che diventa X a sfondo verde. tutto ok? o dovevo scegliere pure la /home?

per il resto l'ho dovuto subito formattare e reinstallare (te pareva Laughing ) perchè in pratica la passsword che gli avevo immesso in fase di installazione non l'aveva molto digerita.. non mi faceva accedere oppure (quasi impossibile) chissa cosa ho scritto... fattosta che ora in avvio accede senza password come si fa ad accedere con password quindi ad attivare il blocco?

poi non so che dire grazie ovviamente e per il resto per settarlo al meglio in termini di sicurezza? qualche guida? in vista sono solito usare il virualizzato di comodo per fare acquisti qua siamo certi che non succede nulla visto che è difficile violare sistemi unix? (sono davvero straneofito)

oltretutto essendo alle prime armi cosa posso fare di bello?
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9543

MessaggioInviato: 19 Feb 2017 21:18    Oggetto: Rispondi citando

Se non hai indicato, in fase di installazione la partizione la partizione /home, sda6, praticamente ora hai una semplice partizione dove verranno salvati i dati solo se ce li salverai tu. Nessun salvataggio in automatico.

Puoi iniziare ad aprire il gestore aggiornamenti, per aggiornare il sistema, e il gestore applicazioni per guardare cosa ti può interessare nella lista software, cercare il firewall (nel menu di Mint) e attivarlo... e cominciare a navigare in internet rilassandoti un po', che di virus non ne prenderai... Wink

Ora per qualsiasi altra info apri nuovi thread.
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 20 Feb 2017 00:32    Oggetto: Rispondi citando

no allora un attimino ma devo riformattare tutto?

come ho gia detto quando ho installato linux ho selezionato come si vede in questa immagine (NON PROVIENE DAL MIO PC)



IN VERDE LA PARTIZIONE ma solo una quella di HOME no.. Sad

poi dopo appare un messaggio di conferma che verra' installato in quella partizione invece se le selezioni entrambi te ne far risultare 2

quindi che devo fare? quando si installa linux vanno selezionate sia la / sia la /home? nessuno me l'ha detto.. Sad


------
mi sembra un po assurdo aprire un thread solo per il discorso password o devo proprio?

per il resto che fare? reinstallarlo selezionando in verde ambedue le partizioni? io comunque non ho ancora ben capito cosa sia questa partizione home.. a cosa serva nello specifico..
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9543

MessaggioInviato: 20 Feb 2017 11:08    Oggetto: Rispondi citando

Strangedays ha scritto:
quindi che devo fare? quando si installa linux vanno selezionate sia la / sia la /home? nessuno me l'ha detto.. Sad


Ma mi stai prendendo in giro?
Se solo un attimo prima ho scritto:
Citazione:
Il punto di mount lo dovrai indicare solo in fase di installazione, sia di / (root) sia di /home.

Citazione:
Ricordati solo, visto che l'hai creata, di fare lo stesso procedimento anche per la partizione di home, sda5. Puoi formattare la partizione, allo stesso modo, tramite l'installer.


---------------------

Strangedays ha scritto:
io comunque non ho ancora ben capito cosa sia questa partizione home.. a cosa serva nello specifico..


Anche questa cosa ti è stata detta e ridetta, per non contare che sulla mia mini guida l'ho scritto.
Da questo topic:
Citazione:

Se invece vorrai fare la /home, così da lasciare li le impostazioni e i dati (della vecchia distro), nel caso che reinstalli, o che cambi distro, non formattando in fase di installazione la partizione, manterrai tutto, e sarà sufficiente che con la nuova distro ti andrai a cercare i file che ti interessano e fare un banale copia e incolla nella /home della nuova distro. In questo caso ricordati di usare un nome utente diverso.

...

Chi non le separa lo fa o perchè non lo sa fare o non gli interessa avere dati e impostazioni separate dal SO.


Te l'aveva scritto anche MK66
Citazione:
home per Linux (non è necessaria, ma contiene le tue impostazioni e i collegamenti alla partizione dati, se dovrai in qualche modo reinstallare Linux -c'è chi lo fa- l'aspetto esteriore sarà sempre identico se non toccherai questa cartella),


Preso giù dalla mia mini guida:

Citazione:
Personalmente faccio anche una partizione per i dati, dove finiranno le configurazioni dell'utente e il contenuto delle cartelle documenti, video, immagini, ecc.. Su Linux si chiama /home, nella figura che seguirà non la formatto in quanto questa contiene i dati della precedente installazione di Linux (in questo caso è necessario non mettere il stesso nome utente della precedente).
Se non si vuole creare una partizione separata per dati (home), questi finiranno nella partizione di sistema (root).


E' chiaro ora?

Strangedays ha scritto:
mi sembra un po assurdo aprire un thread solo per il discorso password o devo proprio?


Hai detto di aver reinstallato giusto? Si poteva tentare un recupero, ma ora non ha più senso, hai risolto con il metodo più drastico che ci sia! Se ti capita di nuovo, si, dovresti aprirne un altro, per tentare il recupero senza dover reinstallare.

Stangedays ha scritto:
per il resto che fare? reinstallarlo selezionando in verde ambedue le partizioni?


Come è stato già detto male non fa non avere la /home, dipende da te se la vuoi o no, senza reinstallare puoi estendere la partizione di root e cancellare l'altra, oppure spostare la /home nella partizione inutilizzata. MK66 in questa sezione aveva scritto un guida http://forum.zeusnews.com/viewtopic.php?t=30316, leggila, ed eventualmente per questo argomento crea un nuovo topic.
Ma prima decidi quello che vuoi fare.
Se è troppo sbattimento puoi lasciare com'è, o se vuoi reinstallare per selezionarla il risultato è il medesimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 24 Feb 2017 11:22    Oggetto: Rispondi citando

vedo un attimo che fare comunque non mi era stato indicato di selezionare in verde le 2 partizioni logiche create e poi in fase di installazione sarebbe apparso il menu di mount oppure si è mi è sfuggita..

cavolo non è molto intuitiva la cosa..

penso che la maggiorparte della gente si limiti ad usare questo OS senza tutte ste partizioni...


quindi ormai non conviene piu formattare le logiche lasciarle senza montaggio e riprocedere con l'installazione... https://cyberraiden.files.wordpress.com/2014/05/linux-mint-17-mate-screenshot-install-3.png selezionando in verdino ambedue? questo comunque non mi era stato indicato (mi pare) uno non è che puo' inventarsi.. putropppo non ho la stessa elasticità che avete voi sono ancora stra abituato a sistemi MS..
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 24 Feb 2017 11:30    Oggetto: Rispondi citando

NO OK ho letto la guida troppo sbattimento non so usare il terminale e non vorrei fare casini.

rifacciamo tutto da zero

cancello smonto le logiche
...e tengo solo le partizioni,
procedo con l'installazione
le seleziono entrambe 25 e 5 in fase di installazione

..e poi siamo certi che li mi chiederà il montaggio e tutto? questo non mi era chiaro ecco perchè le avevo create ambedue prima pensavo che la home sarebbe stata riconosciuta in automatico.. che ve devo di attimo di rinco.. Smile

se si procedo.

rega puo' capitare un qui pro quo di questo genere.. come ho gia detto non ho la stessa elasticità che avete voi è un mondo totalmente nuovo per me Wink

io farei così amen se si riscrive nuovamente su sto SSD.. quindi procedo?
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 24 Feb 2017 12:06    Oggetto: Rispondi citando

A questo punto, dato che in realtà non è che sia indispensabile avere una /home separata (la home c'è sempre, la partizione separata la si fa solo per tenerla separata e non perdere le impostazioni in caso di nuova installazione) francamente io terrei tutto così com'è e, da Live con gparted, espanderei la partizione da 25 conglobando dentro quella da 5, in modo da avere una partizione unica da 30 GB...

Se invece vuoi reinstallare, allora procedi come prima ma quando arrivi alla finestra del partizionamento (o meglio del montaggio, che le partizioni le hai già create tutte) ricorda che dovrai montarle entrambe, leggi qua sotto prima di partire in quarta Wink

Quello che tu chiami "selezionare in verde" (che in realtà è tipico di Mint, basata su un colore verde, Debian seleziona in rosso e Ubuntu mi pare che selezioni in un grigio antracite...) lo dovrai ripetere per ciascuna delle partizioni che vuoi montare!

1) Selezioni la partizione da 25 GB che userai come /
2) Premi il pulsante <Modifica> subito sotto
3) Nella finestra che appare gli dici che quella partizione va montata come / con un filesystem tipo ext4 e (in realtà questo dovrebbe farlo in automatico) gli dici di formattarla (la crocetta verde che si vede nella tua finestra)
4) Ti sposti sulla partizione da 5 GB che userai come /home
5) Selezioni la partizione da 5 GB (/home)
6) Premi il pulsante <Modifica>
7) Nella finestrella che si apre dici che quella partizione va montata come /home con un filesystem tipo ext4 (in questo caso è indifferente farla formattare o meno, essendo la prima installazione, di solito nelle successive installazioni la /home si tiene separata apposta per non perdere i dati e quindi, nelle successive installazioni, si fa attenzione che non venga formattata: niente crocetta per la /home)
8 ) A questo punto procedi e lasci andare l'installazione fino alla fine, quando ti dice che è pronto e devi riavviare.

Per la password: fai attenzione a quello che scrivi soprattutto se usi simboli strani di punteggiatura: quando installerai avrai una tastiera in italiano, mentre quando sei in "live" è possibile che, anche se usi la lingua italiana, continui ad avere una tastiera americana (è un problema di moltissime distribuzioni che a volte agisce in maniera random: se capita rischi che inserisci un simbolo qualsiasi nella tua password, per esempio l'underscore _ e quando cambi tastiera devi andarlo a cercare perchè in realtà ti ha inserito il simbolo yankee corrispondente alla posizione del _ in una tastiera americana... Sad
(se usi tali simboli nella password, sappi che l'unico che non cambia posizione è %, sempre sopra il 5 anche nelle tastiere USA... altrimenti limitati a lettere e numeri per la password)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9543

MessaggioInviato: 24 Feb 2017 15:11    Oggetto: Rispondi citando

strangedays ha scritto:
vedo un attimo che fare comunque non mi era stato indicato di selezionare in verde le 2 partizioni logiche create e poi in fase di installazione sarebbe apparso il menu di mount oppure si è mi è sfuggita..


Eh? Shocked
È dall'installer che selezioni le partizioni che vuoi che vengano usate. Per forza la / (root) altrimenti non procede, poi le altre, SE ti servono (/home, swap, /boot, ecc..).

strangedays ha scritto:
cavolo non è molto intuitiva la cosa..

penso che la maggiorparte della gente si limiti ad usare questo OS senza tutte ste partizioni...


Io te l'ho detto più volte che è una scelta tua, tu hai scelto lo schema di MK66, ma l'hai scelto tu, nessuno ti ha obbligato. Potevi anche non fare la /home. Cosi non avresti superato le 4 partizioni primarie, e non avresti avuto bisogno di creare la estesa, per metterci dentro le logiche. Questa cosa vale per Linux, e anche per Windows, fa la differenza il tipo di bios.

strangedays ha scritto:
quindi ormai non conviene piu formattare le logiche lasciarle senza montaggio e riprocedere con l'installazione...


In che senso? Ti ho risposto sopra. La vuoi o no sta /home?

strangedays ha scritto:
putropppo non ho la stessa elasticità che avete voi sono ancora stra abituato a sistemi MS..


Laughing Laughing bella questa! L'hai mai visto l'installer di Windows? Ha pure quello il metodo di installazione manuale, e puoi partizionare dall'installer.


strangedays ha scritto:
NO OK ho letto la guida troppo sbattimento non so usare il terminale e non vorrei fare casini.


È un peccato, perché avresti potuto cominciare ad usarlo ed ad imparare.

strangedays ha scritto:
poi siamo certi che li mi chiederà il montaggio e tutto? questo non mi era chiaro ecco perchè le avevo create ambedue prima pensavo che la home sarebbe stata riconosciuta in automatico.. che ve devo di attimo di rinco..


L'installer non ti chiede niente, sei tu che in fase di installazione gli devi dire dove vuoi mettere questo o quello...non legge nel pensiero!

Per intenderci, se tu non gli selezioni la partizione di root ti dirà che non l'hai selezionata e non ti farà procedere, perchè è essenziale, ma se non gli indichi la partizione di home, procederà eccome. E ti metterà la home assieme alla root.

Più chiaro ora?
Ci sta che tu non capisca al primo colpo, ma non è vero che non ti sono state dette le cose.
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 02 Mar 2017 00:02    Oggetto: Rispondi citando

MK66 ha scritto:
A questo punto, dato che in realtà non è che sia indispensabile avere una /home separata (la home c'è sempre, la partizione separata la si fa solo per tenerla separata e non perdere le impostazioni in caso di nuova installazione) francamente io terrei tutto così com'è e, da Live con gparted, espanderei la partizione da 25 conglobando dentro quella da 5, in modo da avere una partizione unica da 30 GB...

Se invece vuoi reinstallare, allora procedi come prima ma quando arrivi alla finestra del partizionamento (o meglio del montaggio, che le partizioni le hai già create tutte) ricorda che dovrai montarle entrambe, leggi qua sotto prima di partire in quarta Wink

Quello che tu chiami "selezionare in verde" (che in realtà è tipico di Mint, basata su un colore verde, Debian seleziona in rosso e Ubuntu mi pare che selezioni in un grigio antracite...) lo dovrai ripetere per ciascuna delle partizioni che vuoi montare!

1) Selezioni la partizione da 25 GB che userai come /
2) Premi il pulsante <Modifica> subito sotto
3) Nella finestra che appare gli dici che quella partizione va montata come / con un filesystem tipo ext4 e (in realtà questo dovrebbe farlo in automatico) gli dici di formattarla (la crocetta verde che si vede nella tua finestra)
4) Ti sposti sulla partizione da 5 GB che userai come /home
5) Selezioni la partizione da 5 GB (/home)
6) Premi il pulsante <Modifica>
7) Nella finestrella che si apre dici che quella partizione va montata come /home con un filesystem tipo ext4 (in questo caso è indifferente farla formattare o meno, essendo la prima installazione, di solito nelle successive installazioni la /home si tiene separata apposta per non perdere i dati e quindi, nelle successive installazioni, si fa attenzione che non venga formattata: niente crocetta per la /home)
8 ) A questo punto procedi e lasci andare l'installazione fino alla fine, quando ti dice che è pronto e devi riavviare.

Per la password: fai attenzione a quello che scrivi soprattutto se usi simboli strani di punteggiatura: quando installerai avrai una tastiera in italiano, mentre quando sei in "live" è possibile che, anche se usi la lingua italiana, continui ad avere una tastiera americana (è un problema di moltissime distribuzioni che a volte agisce in maniera random: se capita rischi che inserisci un simbolo qualsiasi nella tua password, per esempio l'underscore _ e quando cambi tastiera devi andarlo a cercare perchè in realtà ti ha inserito il simbolo yankee corrispondente alla posizione del _ in una tastiera americana... Sad
(se usi tali simboli nella password, sappi che l'unico che non cambia posizione è %, sempre sopra il 5 anche nelle tastiere USA... altrimenti limitati a lettere e numeri per la password)



no scusate (anche il tempo che intercorre ma non ho solo linux xla testa) ma IO HO FATTO COSì

HO CREATO LE 3 PARTIZIONI
LE HO MONTATE ESATTAMENTE COSì
POI PERO' HO SOLAMENTE SELEZIONATO IN X VERDE QUELLA DA 25 "/" E HO INIZIATO A INSTALLARE STA STRAMALEDETTA DISTRO DI MINT A 64 FOTTUTISSIMI BIT DELLO STRACAVOLO PENSANDO CHE LA HOME ME LA RICONOSCESSE IN AUTOMATICO

TRA IL PUNTO 7 E IL PUNTO 8 DEVO SELEZIONARE LE 2 PARTIZIONI "/" "HOME" POI PROCEDERE CON L'INSTALLAZIONE? ma è davvero necessario? io non l'ho fatto ho solo selezionato la partizone da 25. (minchia regaà ci siamo perdendo un un bicchierino da superalcolico d'acqua)

per il discorso password ora non so come fare a impostare il login con la suddetta.. il pc parte e arriva in desktop senza chiedere la pass dove sta il menu per selezionare l'obbligo di mettere la pass?
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 02 Mar 2017 00:07    Oggetto: Rispondi citando

@maary

guarda non ne capisco affatto di che minchiazza sia sta benedetta HOME un giorno capiro'.. so solo che si penso mi servi a cosa ho capito poco.. (ma a che serve? se uno cambia la distro gli rimangono le impostazioni che aveva in mint?)


L'installer non ti chiede niente, sei tu che in fase di installazione gli devi dire dove vuoi mettere questo o quello...non legge nel pensiero!

Per intenderci, se tu non gli selezioni la partizione di root ti dirà che non l'hai selezionata e non ti farà procedere, perchè è essenziale, ma se non gli indichi la partizione di home, procederà eccome. E ti metterà la home assieme alla root.

Più chiaro ora?
Ci sta che tu non capisca al primo colpo, ma non è vero che non ti sono state dette le cose.


no se mi ha fatto procedere la "/" l'ho selezionata in verde X perforza e la HOME che non ho selezionato in fase di installazione.. adesso mi tocca riformattare tutto.. oppure provo da terminale mo vedo.

quindi se reinstallo selezionare con X verde SIA "/" SIA "HOME" apposto direi che ce l'abbiamo fatta. Laughing invece la NTFS la lasciamo li senza x senza nulla verrà riconosciuta tranquillamente immagino?
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9543

MessaggioInviato: 02 Mar 2017 15:40    Oggetto: Rispondi citando

Invece di lamentarti e scrivere in modo confuso dovresti rileggerti quello che ti è stato detto e ridetto da un bel po' di pagine.
Ti rispiego ancora, usando parole diverse.

Le impostazioni che salvi nella home possono essere ad esempio: script, conky, insomma semplici dati che se dovessi reinstallare o cambiare distro te li puoi salvare altrove manualmente.
Poi in home finiscono i dati utente...dunque, ipotizziamo che tu scarichi dei film con un software P2P, questi finiscono dentro la cartella scaricati, che si trova dentro la home. Se hai 5 GB di home separata nel giro di poco la riempi, dovrai dunque spostarli. Se invece hai la home dentro root (come hai ora), stesse considerazioni. Hai solo la comodità, con la home separata, che se reinstalli quei dati resteranno li, non dovrai reinserirli poi, in quanto quei dati saranno fisicamente in una partizione separata dal sistema.

Chiaro?


strangedays ha scritto:
quindi se reinstallo selezionare con X verde SIA "/" SIA "HOME" apposto direi che ce l'abbiamo fatta. Laughing invece la NTFS la lasciamo li senza x senza nulla verrà riconosciuta tranquillamente immagino


Esatto. Così fai la home separata. Le NTFS già avrai visto che vengono riconosciute, e montate se ci clicchi sopra dal file manager (Caja, Thunar, ecc..dipende dal desktop che hai scelto).
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 03 Mar 2017 18:11    Oggetto: Rispondi citando

http://forum.zeusnews.com/viewtopic.php?t=30316 ho provato a leggere questa guida ovviamente niubbaggine ma come potrebbe ritornarmi utile in un caso come il mio? non mi sembra serva a qualcosa.. o sbaglio? sicuramente si ma è particolarmente intricato.. non avrei molta voglia di formattare e reinstallare..

p.s. m sto rompendo i coglioni di non avere ancora mint perfettamete funzionante e vorrei iniziare ad usarlo..

Maary79 ha scritto:


Le impostazioni che salvi nella home possono essere ad esempio: script, conky, insomma semplici dati che se dovessi reinstallare o cambiare distro te li puoi salvare altrove manualmente.
Poi in home finiscono i dati utente...dunque, ipotizziamo che tu scarichi dei film con un software P2P, questi finiscono dentro la cartella scaricati, che si trova dentro la home. Se hai 5 GB di home separata nel giro di poco la riempi, dovrai dunque spostarli. Se invece hai la home dentro root (come hai ora), stesse considerazioni. Hai solo la comodità, con la home separata, che se reinstalli quei dati resteranno li, non dovrai reinserirli poi, in quanto quei dati saranno fisicamente in una partizione separata dal sistema.


ok ma non sarebbe meglio selezionare la NTFS per il p2p fuori dalla home? poi perchè farmela fare di 5gb? sono tanti...
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9543

MessaggioInviato: 03 Mar 2017 19:35    Oggetto: Rispondi citando

È la guida che ti ho linkato tempo fa. Ti serve se vuoi spostare la home dalla partizione di root alla partizione di 5gb che avevi creato.
Ti serve se vuoi separare la home da root in altre parole.

Per il P2P imposta una cartella che hai sulla NTFS. Ricorda di montarla ad ogni avvio se non lo fa in automatico.

Puoi già cominciare ad usarlo Mint... Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 04 Mar 2017 00:35    Oggetto: Rispondi citando

te la fai facile ma quella guida è arabo per me..
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9543

MessaggioInviato: 04 Mar 2017 19:06    Oggetto: Rispondi

Se vuoi procedere in tal senso apri un nuovo topic, postando l'output da terminale:
Codice:
sudo fdisk -l

Ti verranno date indicazioni passo passo.
PS: la password da terminale è invisibile, digitala in modo corretto e dai invio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi