Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
ANDARE A VIVERE ALL'ESTERO
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1746
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 03 Dic 2016 18:14    Oggetto: ANDARE A VIVERE ALL'ESTERO Rispondi citando

Che idea vi siete fatti della moda del momento?

io qui so spacciato. Sad a dire il vero non saprei nemmeno cosa fare. ho qualche soldo ma ho chiesto a parenti e "per carita' una societa' con qualcuno" Sad


uno che deve fa? consigli e suggerimenti..


p.s. ma voi volete davvero restare qui a subirvi tutto sto schifo? vivo in una realtà che ormai quotidianamente qualcuno subisce aggressioni e furti poi le ns citta' fanno schifo in generale linea di massima... mancano metropolitane e l'hinterland è scolegatissimo.. a volte sto veramente male..
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8188

MessaggioInviato: 03 Dic 2016 19:34    Oggetto: Rispondi citando

Quale moda del momento?
Io andrei a lavorare all'estero se mi trovassi senza lavoro, o pagata a voucher, o altre forme miserabili di lavoro.

Non esiterei un attimo. Anche perché sembra che a fare il mio mestiere ci sia ancora largo. Anche in Italia, del resto. Wink

Poi vabè...ogni situazione può essere diversa, come l'avere o no casa propria, questo può far desistere o al contrario abitare in una zona degradata fa venir voglia di andare via.
Tu strange, ormai hai una trentina d'anni...non sai ancora cosa vuoi fare "da grande"?? Se si va all'estero bisogna già saper fare, o aver studiato, per intenderci, avere una laurea, e solo per iniziare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1746
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 16 Dic 2016 12:43    Oggetto: Rispondi citando

mi è successo di tutto. praticamente di tutto. manca solo lo sturpo dal parroco e sono aposto. è che non sono piu in grado minimamente di vivere in queso paese. ho un altra cultura, nord europea stare quki mi ha rovinato e non sono il solo a dire cio. sono completamente circondato da ipocriti a livelli allucinanti e non sono riuscito ovviamente a studiare un cazzo c'è stata pure la crisi un bel casino.. non so cosa inventarmi perchè in pratica non ho manualita' in faccende contabili non sono ancora in grado di spostare capitali investire fare brigare ho talento in cose artistiche ma in questo paese ARRETRATO come na caba o un suk se fai arte rubi il pane io poi che arrivo da una famiglia agiata ciao.. e poi si ho poco da parte e i pochissimi parenti che ho sono chiusi mentalmente e arretrati di cervello (a livelli IMBARAZZANTI che manco sanno chi siano i beatles, u2, oasis ecc giuto per far capire il livello e per loro tutto ok.) mai avuto reali amici ovviamente. la gente del barrettino del paesino... altri scemuniti. penso che sara' difficile cambiare la cosa. chissa in quanti siamo. dicono in aumento..

questa è la somma dello schifo che ci hanno lasciato le passate generazioni.
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8188

MessaggioInviato: 16 Dic 2016 14:22    Oggetto: Rispondi citando

E quali sono queste cose artistiche dove hai talento?
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1746
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 17 Dic 2016 18:00    Oggetto: Rispondi citando

potevano essere molteplici ma lo scazzo get rid of everything and i still stand on it. Sad

semmai ne parliamo in mp ma c'è poco da fare ormai.. poi vedo che vengono premiati deficenti come il volo o youtubers vari e avariati. (solo pochi si salvano davvero) una vera merda. ormai chi lo sopporta piu sto paese..
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8188

MessaggioInviato: 19 Dic 2016 09:46    Oggetto: Rispondi

No problem se vuoi affrontare certi argomenti in mp.
Ma sai quello che mi chiedo davvero?
Come tu ti sia ridotto così.
Hai avuto problemi di salute, non so quali, se sono debilitanti per alcuni lavori, o lo sono stati, e se ora siano superati.
Di sicuro dovresti smettere di guardare ciò che fanno gli altri e cominciare a guardare te stesso.
Che te ne frega degli youtuber, se fanno i pagliacci dementi per avere un like, che te ne frega dei tuoi parenti o dei musicisti che a te non piacciono.
Tutti quanti hanno avuto periodi no, ma bisogna superarli, a star fermi a compiangersi non si arriva da nessuna parte.
Non ti sei diplomato? Perchè non lo fai ora? Ti terrebbe occupato almeno nel fare qualcosa di costruttivo. Non è molto costoso se ti inscrivi presso una scuola pubblica alle serali.
E fregatene se dopo non farai quel lavoro per cui hai studiato, ma almeno ti rimetti in gioco.
Un diploma è troppo impegnativo?
Fai un corso. Impara a fare un mestiere, magari artigianale o nel campo alimentare o meccanico. Almeno per avere delle basi.
Poi, vabè, io non so se tu abbia delle limitazioni fisiche. Ma di certo scrivere qui in cerca di droghe per alleviare il malcontento che hai non risolve nulla.

Anch'io ho avuto un periodo lavorativo dove non mi adattavo a nulla, dai 20 ai 24-25 anni ho cambiato moltissimi lavori, quelli che mi piacevano o prendevo poco o facevo solo da "tappa buchi", quelli che odiavo dal profondo, guadagnavo dignitosamente e poi volevano riconfermarmi.
Poi ho fatto concorsi, corsi, non mi sono mai fermata, anche perchè tra un lavoro in nero, uno in collaborazione, e un'altro a tempo determinato nemmeno avevo diritto alla disoccupazione.
Poi ho trovato la mia strada, e non è che sia tutto rose e fiori, ma almeno non è un lavoro che faccio controvoglia, anzi a me piace.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi