Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Buffalo lancia i NAS LinkStation 441 per il cloud personale
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 21 Dic 2014 16:30    Oggetto: Buffalo lancia i NAS LinkStation 441 per il cloud personale Rispondi citando

Leggi l'articolo Buffalo lancia i NAS LinkStation 441 per il cloud personale
Ideali per le PMI e in ambito SoHo, si controllano dallo smartphone.


 
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)
 

Segnala un refuso
Top
{Teodoro}
Ospite





MessaggioInviato: 21 Dic 2014 19:40    Oggetto: Rispondi citando

I dispositivi NAS per uso Soho li ho sempre trovati utilissimi, ma contemporaneamente mi hanno sempre fatto arrabbiare a causa degli immotivati costi elevati; un paradosso, visto il mercato a cui sono diretti.
Si suppone che le aziende costruttrici accedano a sconti sostanziosi e li riflettano in parte sugli utenti, eppure sono anni che realizzo questi dispositivi (per me e per amici) prendendo case da pochi euro, alimentatori della mutua ma silenziosi, MB con Raid, montando molta RAM e riempiendoli di HD (oggi da 1 TB a 50 euro/cad.), a costi inferiori a quelli dei NAS equivalenti, compreso Linux, il software e l'ora che mi serve per montarli.
Ed ho anche un computer a disposizione in caso di emergenza...
Per quanto riguarda gli HD "pre-testati da Buffalo", si tratta di marketing, in quanto trovare un HD disfunzionante ormai è roba da Lourdes, ed in ogni caso c'è il Raid (già, perché li mettono in Raid? forse usano lo striping? perché se usano il mirroring c'è una piccola incongruenza).
Top
{Tixio}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Dic 2014 00:06    Oggetto: Rispondi citando

Sti caxxi che prexxi !
Top
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1267

MessaggioInviato: 22 Dic 2014 11:34    Oggetto: Rispondi citando

{Teodoro} ha scritto:
I dispositivi NAS per uso Soho li ho sempre trovati utilissimi, ma contemporaneamente mi hanno sempre fatto arrabbiare a causa degli immotivati costi elevati; un paradosso, visto il mercato a cui sono diretti.
Si suppone che le aziende costruttrici accedano a sconti sostanziosi e li riflettano in parte sugli utenti, eppure sono anni che realizzo questi dispositivi (per me e per amici) prendendo case da pochi euro, alimentatori della mutua ma silenziosi, MB con Raid, montando molta RAM e riempiendoli di HD (oggi da 1 TB a 50 euro/cad.), a costi inferiori a quelli dei NAS equivalenti, compreso Linux, il software e l'ora che mi serve per montarli.
Ed ho anche un computer a disposizione in caso di emergenza...
Per quanto riguarda gli HD "pre-testati da Buffalo", si tratta di marketing, in quanto trovare un HD disfunzionante ormai è roba da Lourdes, ed in ogni caso c'è il Raid (già, perché li mettono in Raid? forse usano lo striping? perché se usano il mirroring c'è una piccola incongruenza).


Per quanto riguarda i prezzi, anche io trovo che siano parecchio gonfiati, soprattutto considerando il fatto che il sistema operativo normalmente e' derivato da GNU Linux e non credo che abbiano enormi costi di manutenzione ed aggiornamento. L'hardware poi non e' chissa cosa, CPU di livello medio basso, RAM col contagocce (inoltre quasi mai aggiornabile) ed ovviamente tutta una serie di chip 'mancanti' rispetto ad una normale motherboard.
Per quanto riguarda gli HD pre-testati, in teoria garantiscono che funzionino bene con quell'harware (io ad esempio per un NAS di 5 anni ho compreato dei dischi da 1TB per poi scoprire che non gli piaciono), controllo peraltro fattibile consultando gli elenchi di compatibilita'. Non vedo nessuna incongruenza con l'utilizzo del mirroring (che nessuno obbliga ad utilizzare).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8904
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 22 Dic 2014 15:30    Oggetto: Rispondi citando

In effetti comprando su Amazon sia il NAS diskless che 4 HD da 4TB Western Digital RED sia va poco oltre gli 800 € per cui mi sembra che gli HD pre-testati siano decisamente molto costosi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1267

MessaggioInviato: 22 Dic 2014 17:46    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
In effetti comprando su Amazon sia il NAS diskless che 4 HD da 4TB Western Digital RED sia va poco oltre gli 800 € per cui mi sembra che gli HD pre-testati siano decisamente molto costosi...

Ricordo che una decina di anni orsono nell'azienda dove lavoravo utilizzavano dei sistemi per i quali acquistarono dei dischi da EMC. I dischi in realtà erano dei Seagate, inscatolati nei contenitori hot-swap e venduti a prezzo raddoppiato (ed essendo SCSI erano già ben cari in origine).
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Gianni Fantone}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Dic 2014 22:15    Oggetto: Rispondi

Mi vengono i brividi pensando che possa guastarsi (passata esperienza).
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi