Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Dieci leggi di Murphy
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 12 Lug 2012 08:57    Oggetto: Dieci leggi di Murphy Rispondi citando

Commenti all'articolo Dieci leggi di Murphy
Quale di queste famose "leggi" condividi maggiormente?
Top
Taurex
Moderatore Software e Sistemi Operativi
Moderatore Software e Sistemi Operativi


Registrato: 10/10/04 10:44
Messaggi: 1057
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 03 Ago 2012 13:27    Oggetto: Rispondi citando

Per ottenere un prestito bisogna provare di non averne bisogno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nagatzul
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 09/11/10 22:08
Messaggi: 32
Residenza: Pisa

MessaggioInviato: 06 Set 2012 07:17    Oggetto: Rispondi citando

Ma quella sul trovare un oggetto nell' ultimo posto dove si cerca è un po' scema, difatti di sicuro dopo aver trovato l' oggetto non continui a cercarlo, quindi diventa automaticamente l' ultimo posto...
Top
Profilo Invia messaggio privato
gqn77
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 05/07/05 23:35
Messaggi: 97

MessaggioInviato: 06 Set 2012 07:36    Oggetto: Rispondi citando

Stavo per scriverla anche io

" Si troverà sempre una qualsiasi cosa nell'ultimo posto in cui la si cerca."

è tautologica. Nessuno cercherebbe oltre un oggetto trovato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
pH zero
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 25/09/05 08:26
Messaggi: 37

MessaggioInviato: 06 Set 2012 08:20    Oggetto: Rispondi citando

Corollario alle leggi di Murphy:

Murphy era un grande ottimista
Top
Profilo Invia messaggio privato
Roberto1960
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/01/08 00:39
Messaggi: 1162
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 06 Set 2012 10:26    Oggetto: Rispondi citando

Nagatzul ha scritto:
Ma quella sul trovare un oggetto nell' ultimo posto dove si cerca è un po' scema, difatti di sicuro dopo aver trovato l' oggetto non continui a cercarlo, quindi diventa automaticamente l'ultimo posto...

La tua è una lettura "non-murphiana" della legge.

Bisognerebbe leggerla così:
se cerchi un oggetto in N posti, lo troverai all'ultimo degli N tentativi.

In quanto tale questa legge è, come d'altra parte tutte le altre, SCIENZA ESATTA! Laughing

Per un informatico è particolarmente importante questa: "Qualsiasi cosa vada male, avrà probabilmente l'aria di andare benissimo."
Infatti quando sto facendo il test di un frammento di codice che sembra funzionare bene mi preoccupo tantissimo...
Top
Profilo Invia messaggio privato
OXO
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 10/05/05 17:30
Messaggi: 1942
Residenza: Scandicci

MessaggioInviato: 06 Set 2012 15:54    Oggetto: Rispondi citando

Mi "rallegra" notare che quella della coda è la legge più votata, anche perché credo di poter affermare con assoluta certezza empirica che trattasi di una delle poche cose in natura scientificamente inconfutabile.

In ogni caso, Murphy aveva capito veramente tutto della vita! Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20590
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 07 Set 2012 07:57    Oggetto: Rispondi citando

Nagatzul ha scritto:
Ma quella sul trovare un oggetto nell' ultimo posto dove si cerca è un po' scema, difatti di sicuro dopo aver trovato l' oggetto non continui a cercarlo, quindi diventa automaticamente l' ultimo posto...
osservazione corretta.
Il punto è che se teniamo conto della ragione per la quale si cerca qualcosa, essa si esaurirà al momento in cui la cosa verrà trovata.
E' evidente che questa "legge", più che poggiare o inciampare su una tautologia poggia su una delle funzioni più sfruttate del senso comune e con ciò tende a confortare (come del resto tutte le leggi di Murphy) chi vi pone l'attenzione leggendola e confrontandola con la propria personale esperienza.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20590
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 07 Set 2012 08:03    Oggetto: Rispondi citando

Una delle leggi di Murhpy che preferisco è la seguente e ricalca in paradosso la ormai celeberrima: "Se qualcosa può andar male lo farà".
Ebbene, a conferma che ogni cosa prima o poi incontra la sua nemesi, beccatevi questa!


"Se la legge di Murphy può andar male lo farà." [paradosso di Silberman]
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1661
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 07 Set 2012 19:21    Oggetto: Rispondi citando

Silent Runner ha scritto:
Una delle leggi di Murhpy che preferisco è la seguente e ricalca in paradosso la ormai celeberrima: "Se qualcosa può andar male lo farà"

"se qualcosa può andar male lo farà nel peggior momento possibile e producendo il massimo danno" Twisted Evil

una legge vissuta spesso di persona: "dopo che avrai fatto una serie di manovre per parcheggiare in un posto strettissimo si liberera' ameno un posto largo, comodo e piu' vicino alla tua destinazione" Shocked

Mauro

[Edit: Silent Runner
Editato per sovrapposizione di attribuzioni nel quote.
Il testo che è stato citato si concludeva con questa frase: "Se la legge di Murphy può andar male lo farà." [paradosso di Silberman]]
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20590
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 08 Set 2012 09:27    Oggetto: Rispondi citando

Gomez, vedo che hai quotato il mio post miscelandolo con un altro, estraendo solo una parte di esso rendendola però incoerente con quanto avevo scritto.. Un po' l'ho corretta eliminando il quote che non c'entrava niente con quanto avevo affermato ma rimane però una domanda...

Che volevi quotare in effetti? Smile Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8979
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 08 Set 2012 14:34    Oggetto: Rispondi citando

Per esperienza diretta e più "traumatica" Wink ho votato questa:
Citazione:
Le probabilità che un giovane maschio incontri una giovane femmina attraente e disponibile aumentano in proporzione geometrica quando è in compagnia della fidanzata ...

Anche se, bene o male, sono tutte valide e condivisibili.
Top
Profilo Invia messaggio privato
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1661
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 10 Set 2012 14:13    Oggetto: Rispondi citando

Silent Runner ha scritto:
Che volevi quotare in effetti?

va bene come hai corretto tu, credo fossero le 2 di notte quando scrivevo Smile

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
maxstirner
Comune mortale *
Comune mortale *


Registrato: 18/10/05 13:55
Messaggi: 212

MessaggioInviato: 11 Set 2012 23:09    Oggetto: Rispondi citando

@ gomez

Citazione:
una legge vissuta spesso di persona: "dopo che avrai fatto una serie di manovre per parcheggiare in un posto strettissimo si liberera' ameno un posto largo, comodo e piu' vicino alla tua destinazione" Shocked

Mauro


Se l'esperienza si è ripetuta un numero sufficiente per essere assimilata come esperienza acquisita e come effetto della legge di Murphy, in futuro, quando ti accingerai a parcheggiare in un posto angusto, invece di procedere alla manovra, tu ti fermerai dall'agire per il tempo che sarebbe necessario a completare la manovra e verificherai se la tua teoria è esatta e si libererà un posto più comodo: insomma, invece di subire il destino, sfidalo: prima o poi vedrai che almeno un caso confermerà la tua ipotesi.

Non ti arrendere.

Un saluto

cappello
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 775

MessaggioInviato: 12 Set 2012 08:32    Oggetto: Rispondi citando

maxstirner ha scritto:
Se l'esperienza si è ripetuta un numero sufficiente per essere assimilata come esperienza acquisita e come effetto della legge di Murphy, in futuro, quando ti accingerai a parcheggiare in un posto angusto, invece di procedere alla manovra, tu ti fermerai dall'agire per il tempo che sarebbe necessario a completare la manovra e verificherai se la tua teoria è esatta e si libererà un posto più comodo: insomma, invece di subire il destino, sfidalo: prima o poi vedrai che almeno un caso confermerà la tua ipotesi.



Laughing Laughing questo lo fanno già in tanti, soprattutto nei sensi unici.
e già che ci sono, tanto per non farselo sfuggire quando si libererà, chiudono l'auto (in doppia fila) e vanno al bar.
Top
Profilo Invia messaggio privato
maxstirner
Comune mortale *
Comune mortale *


Registrato: 18/10/05 13:55
Messaggi: 212

MessaggioInviato: 12 Set 2012 12:28    Oggetto: Rispondi citando

@ kalandra


Citazione:
Laughing Laughing questo lo fanno già in tanti, soprattutto nei sensi unici.
e già che ci sono, tanto per non farselo sfuggire quando si libererà, chiudono l'auto (in doppia fila) e vanno al bar.


Ciao kalandra
ovviamente il tono giocoso della mia proposta è stato colto in pieno da te e mi rallegro.
Dalla tua risposta simpatica nasce però un'altra domanda: funziona?

Se funziona allora Murphy c'entra nulla.
Se non funzione Murphy c'entra nulla ancora.

Non credo di dovere spiegare il perché di tale risultato ad uno che coglie anche i toni di un commento.

un saluto

cappello
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 775

MessaggioInviato: 12 Set 2012 19:13    Oggetto: Rispondi citando

maxstirner ha scritto:

Ciao kalandra
ovviamente il tono giocoso della mia proposta è stato colto in pieno da te e mi rallegro.
Dalla tua risposta simpatica nasce però un'altra domanda: funziona?

Se funziona allora Murphy c'entra nulla.
Se non funzione Murphy c'entra nulla ancora.

Non credo di dovere spiegare il perché di tale risultato ad uno che coglie anche i toni di un commento.

un saluto




ciao a te!

Laughing Laughing invece Murphy c'entra, eccome se c'entra!

ché se trovi un parcheggio angusto, anzi se hai la fortuna di trovare un parcheggio, pur angusto, e sfidi il destino "occupandolo" di traverso (o in doppia fila) mentre attendi che se ne liberi uno più agevole, aspetterai invano.

e se invece aspetti la stessa sorte lasciando agibile il posto angusto, qualcuno l'occuperà al posto tuo, lasciandoti nella stessa condizione di cui sopra, ovvero imprigionato nella tua auto.

questo perché non è possibile eludere la legge di Murphy senza spendere energia.
ché la legge di Murphy s'innesca nel momento in cui temi che non avvenga ciò che desideri. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1661
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 13 Set 2012 16:44    Oggetto: Rispondi citando

maxstirner ha scritto:
@ gomez

Citazione:
una legge vissuta spesso di persona: "dopo che avrai fatto una serie di manovre per parcheggiare in un posto strettissimo si liberera' ameno un posto largo, comodo e piu' vicino alla tua destinazione" Shocked

Mauro


Se l'esperienza si è ripetuta un numero sufficiente per essere assimilata come esperienza acquisita e come effetto della legge di Murphy, in futuro, quando ti accingerai a parcheggiare in un posto angusto, invece di procedere alla manovra, tu ti fermerai dall'agire per il tempo che sarebbe necessario a completare la manovra e verificherai se la tua teoria è esatta e si libererà un posto più comodo: insomma, invece di subire il destino, sfidalo: prima o poi vedrai che almeno un caso confermerà la tua ipotesi.:


naaaa... murphyanamente lo farei in concomitanza con un corteo NOTAV che simpaticamente ribalterebbe l'auto con me dentro Shocked

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
etabeta
Dio Sconvolto


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2303

MessaggioInviato: 19 Feb 2019 19:43    Oggetto: Rispondi

Onestamente per me la più vera soprattutto di questi tempi è la prima legge della finanza di Prof. Sconvolro
Dice la legge "Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto cambia tasca."

Quando ai #TG dicono che la borsa ha bruciato i vostri soldi ... non è vero.

Quei soldi che avete speso per comperare carta straccia qualcuno se li è messi in tasca.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi