Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
L'ultimo MacWorld di Apple sarà senza Steve Jobs
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Mac
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 17 Dic 2008 10:05    Oggetto: L'ultimo MacWorld di Apple sarà senza Steve Jobs Rispondi citando

Commenti all'articolo L'ultimo MacWorld di Apple sarà senza Steve Jobs
Dopo quello di gennaio 2009, Apple non parteciperà più all'evento oganizzato da Idg: il marketing è cambiato.



Top
{MaXXX}
Ospite





MessaggioInviato: 17 Dic 2008 17:30    Oggetto: Rispondi citando

E chissene...ga se posso essere cattivello :D
Top
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 17 Dic 2008 18:33    Oggetto: Rispondi citando

Evidentemente non sei un applista, non c'è niente di male.
Ma ai fan dell'azienda interesserà sicuramente sapere come mai Apple non parteciperà più a un evento che si chiama MacWorld, e che Steve Jobs non terrà nemmeno il prossimo keynote a gennaio. Si tratta di un evento che fino all'anno scorso era stato tenuto da Apple in grandissima considerazione ed è stato sempre utilizzato per annunci di primaria importanza (per l'azienda).
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
nino.dago
Semidio
Semidio


Registrato: 06/09/07 14:59
Messaggi: 232

MessaggioInviato: 18 Dic 2008 10:59    Oggetto: Rispondi citando

L'articolo dice che è cambiato il marketing; secondo me è cambiata proprio Apple, a pelle in male, ma questo IMHO.
Secondo me sta cambiando proprio target, e questo non lo vedo positivo per la fascia di utenza computer.
Top
Profilo Invia messaggio privato
maxismakingwax
Amministratore
Amministratore


Registrato: 23/07/06 20:22
Messaggi: 7442
Residenza: Con la testa nel case

MessaggioInviato: 18 Dic 2008 22:20    Oggetto: Rispondi citando

Può darsi stia cambiando il target, ma il concetto di esclusività legato al marchio rimane la costante.
Top
Profilo Invia messaggio privato
nino.dago
Semidio
Semidio


Registrato: 06/09/07 14:59
Messaggi: 232

MessaggioInviato: 19 Dic 2008 09:52    Oggetto: Rispondi citando

maxismakingwax ha scritto:
Può darsi stia cambiando il target, ma il concetto di esclusività legato al marchio rimane la costante.


Si, però non so, ho sempre dato ad Apple uno standard di qualità che vedo abbassarsi alla ricerca di maggior profitto... Anche questi eventi erano dimostrazione del fatto che Apple fosse un prodotto di nicchia, il fatto di disertarli indica l'intenzione di essere meno di nicchia a mio parere. Possibile che sia solo una sensazione mia?
Top
Profilo Invia messaggio privato
dr.K
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/03/05 05:07
Messaggi: 1186
Residenza: di fronte a TRE ragazze olandesi appena arrivate!!!

MessaggioInviato: 27 Dic 2008 18:33    Oggetto: Rispondi citando

Secondo me Apple=prodotto di nicchia è un concetto puramente italiano.
Top
Profilo Invia messaggio privato
nino.dago
Semidio
Semidio


Registrato: 06/09/07 14:59
Messaggi: 232

MessaggioInviato: 29 Dic 2008 18:42    Oggetto: Rispondi citando

dr.K ha scritto:
Secondo me Apple=prodotto di nicchia è un concetto puramente italiano.


Dici? A parte che io al termine nicchia non do un significato negativo, anzi... Ma comunque le quote di mercato e soprattutto la dotazione hardware a livello aziendale mi sembra che confermino che gli Apple, a livello aziendale, vengono usati soprattutto da professionisti del settore grafico.
Dall'iPod in poi è cambiato tutto, mi pare che Apple si stia avvicinando ai giovani in particolare, e comunque in generale stia uscendo dal binario di cui ho appena parlato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
dr.K
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/03/05 05:07
Messaggi: 1186
Residenza: di fronte a TRE ragazze olandesi appena arrivate!!!

MessaggioInviato: 30 Dic 2008 16:47    Oggetto: Rispondi citando

Io mi riferivo proprio all'Italia.
A parte il fatto che Final Cut è ormai presente in qualsiasi postproduzione, dalla piccola alla grande, e che per far ricevere due email a dei producer di agenzia li dotano dell'ultimo ibook, per il resto non è insolito sentir dire (anche in questo forum) che i mac sono "incompatibili". Con cosa poi vorrei saperlo.
Comunque basta farsi un giretto all'estero per scoprire come i mac non siano per nulla un prodotto di nicchia. Sei anni fa in un paesino delle Alpi francesi trovai un internet point che "andava" a mac.
Top
Profilo Invia messaggio privato
nino.dago
Semidio
Semidio


Registrato: 06/09/07 14:59
Messaggi: 232

MessaggioInviato: 30 Dic 2008 18:40    Oggetto: Rispondi citando

dr.K ha scritto:
Comunque basta farsi un giretto all'estero per scoprire come i mac non siano per nulla un prodotto di nicchia. Sei anni fa in un paesino delle Alpi francesi trovai un internet point che "andava" a mac.


Scusa, ma per uscire un attimo da questo cul de sac, tu che significato dai all'espressione "prodotto di nicchia"? Magari pensiamo due cose diverse e abbiamo ragione entrambi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
dr.K
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/03/05 05:07
Messaggi: 1186
Residenza: di fronte a TRE ragazze olandesi appena arrivate!!!

MessaggioInviato: 31 Dic 2008 16:02    Oggetto: Rispondi

Per prodotto di nicchia intendo qualcosa destinato ad un'utenza particolare, o a determinati settori produttivi, qualcosa che non sia largamente diffuso.
Per i computer apple, in Italia, questo è certamente vero, anche se le cose stanno cambiando da qualche anno. Ho sempre più amici e conoscenti che si comprano un iMac o un iBook perché attirati da un oggetto di facile uso. Per gli aggeggi tipo iPod o iPhone credo che il termine di nicchia non sia applicabile perché anche in Italia vanno a ruba (e sono i prodotti che hannno fatto conoscere Apple al grande pubblico italiano).
Questa è stata la svolta di mercato. Vendere hi-tech e non computer. Ha ragione chi dice che la qualità si è abbassata, anche se la praticità d'uso dei prodotti è ancora insuperata.
Cito l'Italia perché all'estero i mac sono molto più diffusi (esistono 6 riviste specifiche mac in Gran Bretagna).
Non volevo contraddirti, volevo solo dire che la "nicchia" è una particolarità italiana.

Per tornare in tema: secondo me il prossimo MW sarà senza Jobs perché credo sia vero che non stia affatto bene di salute.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Mac Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi