Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Cosa è diventata la Magistratura Italiana?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
PRENCEPAT
Semidio
Semidio


Registrato: 11/03/08 13:10
Messaggi: 344
Residenza: Sulle spiagge della SARDEGNA, con un piede amollo ed uno no

MessaggioInviato: 24 Giu 2008 01:27    Oggetto: Cosa è diventata la Magistratura Italiana? Rispondi citando

Ho udito con stupore lo sdegno da parte dell'associazione Magistrati, e mi viene da chiedere se questo sdegno sia lecito o meno.

Dopo aver sentito di tanti errori commessi da tanti magistrati;
di persone private della libertà sulla base del nulla, o di mere supposizioni.......
Mi domando cosa sia diventata la Magistratura in Italia.

Oggi ho sentito in TV che il CSM si riunirà per decidere, discutere, ed in parole povere, da ignorante qual sono, per invadere in pratica quello che è il campo di altri organi dello Stato.
Ma non vi sembra che ora questa Magistratura abbia esagerato e sia diventata una casta di intoccabili?

Quanti di voi sanno che uno dei magistrati che privò Enzo Tortora della Libertà, ingiustamente come è stato poi stabilito, anzichè essere punito siede con altri Magistrati nel CSM?

Insomma, secondo voi è giusto che un giudice o un altro Magistrato se sbaglia paghi, come ogni altro cittadino Italiano?

Ed ancora mi chiedo:
quanti di voi sanno di Magistrati, PM GIP GUP, che hanno platealmente e dolosamente sbagliato, (anche solo per pigrizia) che siano stati, quantomeno, allontanati da queste delicate mansioni?

A me è capitato di sentire tempo fa, le dichiarazioni del Magistrato che ha interrogato il fratellino del bimbo ucciso a Cogne.
Questa persona, certamente non di parte, ha dichiarato che dall'interrogatorio, da lui ben condotto, (sopratutto perchè stava interrogando un bambino) emergeva chiaramente l'impossibilità temporale, per Annamaria Franzoni, di uccidere il Piccolo Samuele, e tornare dall'altro figlio per accompagnarlo allo scuolabus!
Nessuno ha preso in considerazione le sue dichiarazioni. Eppure è un Magistrato appartenente al team dell'accusa, non della difesa!
Ma allora...si va per partito preso, tanto per non ammettere di aver preso una cantonata!

Ma si può accettare che le cose vadano in questo modo, giocando con la vita della gente, come ha dichiarato a Matrix giorni fa il Padre dei Bambini di Gravina?

Oggi basta un pentito, o un testimone oculare.....e si finisce dentro....

Anni fa da uno studio condotto dall'arma dei Carabinieri, è stato appurato che in determinate circostanze (molte per la verità) si vede ciò che si vuol vedere,e non la realtà, perchè l'occhio umano non è infallibile, prova ne sia il cinema, che è composto da una serie di fotogrammi che l'occhio percepisce in modo erroneo.
Fu stabilito anche che le testimonianze oculari sono da verificare molto attentamente, con ulteriori prove più concrete e decisive, nel corso di un'indagine.
Infatti, un team di medici, oculisti, Psicologi e psichiatri erano stati incaricati dai vertici dell'Arma, per uno studio in questo delicatissimo settore.
Questo team aveva fatto l'esperimento di inscenare una finta rapina con una squadra di carabinieri travestiti da banditi.
Ad un'altra squadra avevano dato il compito di condurre l'inseguimento, senza spiegare il motivo dell'esercitazione.
Alla fine del test, agli inseguitori, furono poste numerose domande sui "rapinatori", sulla vettura, sui luoghi dove erano dovuti transitare per l'inseguimento....morale della favola, nove su dieci, le descrizioni rese erano sbagliate o non rispondenti al vero.
Eppure i militari coinvolti in questo esperimento erano convintissimi di ciò che a loro sembrava di aver visto.
Ora mi domando io, se uomini abituati ad osservare con particolare attenzione, dato l'addestramento, hanno sbagliato, quanto possono sbagliare testimoni che "presumono" di aver visto Tizio o Caio in tal posto ed a tale ora?
E mi vien da chiedere: perchè il povero carabiniere o il poliziotto se sbaglia paga...e salato...perfino col carcere...e Il Magistrato invece non paga mai?
Ecco perché i casi Tortora in Italia son tanti e spessissimo non noti alla massa, perché a pagare sono poveri sconosciuti!
Il Grande Albertone aveva visto giusto coi suoi films...l'Italia è un paese pressapochista.....
Tanto al massimo si viene ....Rimossi e Promossi!

Ed io che mi dichiaro cristiano, vi dico che per tantissimo tempo la gerarchia Eclesiale ha usato questo sistema del Promoveatur ut amoveatur, per levarsi di torno i preti scomodi.....
Ma è un sistema che si è rivelato pessimo per la chiesa ed altrettanto lo è per la magistratura.

Con quale capacità di giudizio può emettere sentenze uno del CSM come quello che ha rovinato Tortora?
Come potrà decidere se quel magistrato è degno o meno di esercitare?

Avete visto la Corte Suprema Degli USA che Lezione ha dato al mondo sul diritto? Che al signor Presidente G.W.B. piaccia o meno........
NON DOVREBBE ESSERE COSI' ANCHE DA NOI?

Da noi, i Magistrati, fanno di tutto per decidere anche al posto del Parlamento.
Sono strapagati e rimandano le cause all'infinito, salvo poi far uscire di galera assassini, dando sconti di pena a casaccio, come a quello che ha ucciso il povero Tommy, già dichiarato pericoloso........
Forse preferiscono passare il tempo a criticare quelli di loro che vorrebbero lavorare......Come Falcone o Borsellino!
Mi viene ancora da esclamare:
Ma in che cavolo di mondo stiamo vivendo?
La Legge non è uguale per tutti?

Cari amici....A voi l'ardua sentenza!


Shocked Prence/Ray
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 24 Giu 2008 09:22    Oggetto: Rispondi citando

Il riferimento al Csm che è intervenuto / interverrà è ovviamente alla nuova legge detta "blocca processi".
Il fatto che il Csm esprima un parere non dovrebbe creare alcun problema.



La magistratura italiana ha esagerato potere? Può essere (lo dice persino il Financial Time il che è tutto dire...)
Ha commesso errori particolarmente macroscopici?
Spesso non paga questi eventuali errori?

Ammettiamo di si.
Ma allora vediamo di modificare le cose affinchè questi comportamenti non si ripetano o si ripetano con ben più difficoltà.
Si prendano provvedimenti in tal senso.



Lo so, Prencepat, la magistratura ha spesso sbagliato. E, così come in altri lavori, è anche giusto sottolineare che certi errori hanno un peso sociale differente di cui bisogna tener conto.
E si, ogni tanto mi sembra anche palese il piacere da parte di qualche PM di apparire davanti alle telecamere, che danno potere esattamente come lo danno a una velina.

Il caso Tortora che ricordi fu tragico e sicuramente il più emblematico, ma ve ne sono stati altri, nel rencente passato..ricordo anche un piccolo imprenditore "scambiato" per un grosso trafficante di droga, incarcerato per lungo tempo..e poi alla fine riconosciuto estraneo ai fatti.
Che ha dovuto e dovrà lottare contro il sistema, non solo quello dei magistrati, ma contro lo Stato Italiano per avere almeno un minimo di risarcimento che non sia offensivo esso stesso.


Si torna sempre al medesimo punto.
Si vorrebbe giustizia, equa. Per tutti.
Invece qualcuno ne ha un po' di più, perchè se proprio va male se la aggiusta un pochetto (e sto parlando non di Berlusconi in quanto tale, ma di una certa classe generale)




Una domanda mi viene spontanea:

mi pare che i processi coperti dall'indulto (quello schifo votato trasversalmente da praticamente tutti lo scorso anno) siano ancora attivi.
Con la conseguenza che verranno celebrati MIGLIAIA di processi che, ove finissero con una condanna, verranno automaticamente resi inutili dall'applicazione dell'indulto.
Come mai a nessuno "esperto" è venuto in mente come prima cosa di congelare, annullare, bloccare questi processi?
Visto che l'intento pubblicamente dichiarato è quello di snellire i processi, dando precedenza a certi più sentiti dal popolo, con questa semplice idea si sarebbero snelliti sensibilmente i procedimenti in corso, togliendone un inutile quantitativo. Dal momento che comunque la porcata è in vigore e avrà comunque peso finale.
E anche il Csm sarebbe stato ben concorde, visto che la stessa questione è stata appunto sollevata anche da detto organo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ili07
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 29/05/07 22:58
Messaggi: 3912

MessaggioInviato: 24 Giu 2008 14:57    Oggetto: Re: Cosa è diventata la Magistratura Italiana? Rispondi citando

PRENCEPAT ha scritto:
Ho udito con stupore lo sdegno da parte dell'associazione Magistrati, e mi viene da chiedere se questo sdegno sia lecito o meno.



sì, certo che lo è......
...si fa presto a fare leggi indegne che 9 volte su 10 vanno in contrasto con il resto dell'ordinamento creando non pochi problemi agli interpreti che le devono applicare (nonchè agli avvocati che devono spiegare ste contorsioni ai clienti) e poi a prendersela con i giudici perchè dopo due giorni un assassino è ancora in giro tranquillo....

il pacchetto sicurezza fatto da questo governo è soltanto una mossa politica, che molto presto diventerà impraticabile come lo è già stata la Bossi-Fini.

la legge sulle intercettazioni toglie ai magistrati uno strumento probatorio legittimamente previsto dal codice di procedura penale...

la legge "sospendi processi" è uno schiaffo ai principi costituzionali di "obbligatorietà dell'azione penale" e "dell'uguaglianza del cittadino di fronte alla legge"...

dovrebbero essere contenti i magistrati che giorno dopo giorno vengono snaturati delle loro competenze e della loro autonomia a suon di decreti legge????



PRENCEPAT ha scritto:
Dopo aver sentito di tanti errori commessi da tanti magistrati;
di persone private della libertà sulla base del nulla, o di mere supposizioni.......
Mi domando cosa sia diventata la Magistratura in Italia.


errare è umano......e le mele marce sono ovunque.....
o devo ricordare qui la clinica degli orrori???
e allora perchè non ce la prendiamo con tutti i medici a suon di "mi domando cosa sia diventata questa casta di baroni sanitari"

PRENCEPAT ha scritto:
Oggi ho sentito in TV che il CSM si riunirà per decidere, discutere, ed in parole povere, da ignorante qual sono, per invadere in pratica quello che è il campo di altri organi dello Stato.


una volta c'era una divisione di poteri costituzionalmente garantita...

divisione dettata dall'obiettivo di evitare ingerenze del potere politico sugli organi giudiziari:

potere esecutivo, giudiziario, legislativo...

oggi chi ha la maggioranza in parlamento li detiene tutti e tre...!! proprio quella che la costituente non voleva...
siamo certi che siano i magistrati ad ingerire illecitamente in altri ambiti oppure non sarà che il potere esecutivo si sta arrogando il diritto di legiferare da solo (uso smodato dei decreti leggi) e di decidere quali processi devono avere corso e quali no???


PRENCEPAT ha scritto:
Ma non vi sembra che ora questa Magistratura abbia esagerato e sia diventata una casta di intoccabili?


quando hai un plurinquisito come capo del consiglio e una marea di pluricondannati in parlamento che decidono del tuo futuro è della casta di intoccabili magistrati che ti preoccupi??
beato te...a me fa più paura ancora che i prezzi salgono tutti i giorni di più e che con 1000 euro non si arriva nemmeno più alla terza settimana....
comunque se sei così convinto che siano i magistrati a condurre le carte del gioco puoi sempre chiedergli una riduzione delle accise sulla benzina...
ma poi non ti lamentare se ti rispondono che loro la legge la applicano e basta, non la creano.....

PRENCEPAT ha scritto:
Quanti di voi sanno che uno dei magistrati che privò Enzo Tortora della Libertà, ingiustamente come è stato poi stabilito, anzichè essere punito siede con altri Magistrati nel CSM?

Insomma, secondo voi è giusto che un giudice o un altro Magistrato se sbaglia paghi, come ogni altro cittadino Italiano?



è giusto che un magistrato paghi come una persona normale!!!
ed è giusto che in parlamento ci stia gente con la fedina penale pulita e che fare il politico NON SIA UN LAVORO DI PRIVILEGIATI ma una occupazione a termine fatta per il bene della nazione ...
....e quindi....come la mettiamo??

PRENCEPAT ha scritto:
Ed ancora mi chiedo:
quanti di voi sanno di Magistrati, PM GIP GUP, che hanno platealmente e dolosamente sbagliato, (anche solo per pigrizia) che siano stati, quantomeno, allontanati da queste delicate mansioni?



ne vedo tutti i giorni...non avete nemmeno un'idea di cosa succede all'interno di alcuni uffici giudiziari...
e due di questi giudici (un pm e un giudice civile) hanno gravemente leso miei interessi personali con la loro arroganza e il loro disinteresse totale alle cause.....
in disinteresse e una negligenza che hanno dell'assurdo!!!!
e nessuno li allontanerà mai.....

così come medici che hanno subito pesanti condanne per omicidi colposi sono ancora li che praticano e così come il Dott. Altobelli, che era solito stuprare le sue pazienti iniettando grossi dosi di sedativo, ha continuato a praticare anche dopo la condanna in primo grado....
continuando a stuprare imperterrito!!!

e ci sono magistrati che invece lavorano anche a ferragosto e che spesso rischiano la vita e medici che si fanno turni assurdi in pronto soccorso...

e ci sono pubblici dipendenti che non fanno una assoluta mazza e pubblici dipendenti schiacciati dalle responsabilità e dal lavoro che gli buttano addosso i dirigenti fancazzisti!!!!

e ci sono bravissimi dipendenti di Alitalia che oggi rischiano di perdere il posto di lavoro per una malagestione che i vertici han dìfatto dell'azienda e quadri inutili che fanno viaggi di piacere a spese di Alitalia e non servono all'azienda, ma per i quali si è pensato bene di non vendere alla compagnia francese perchè ...poverini...andavano tutelati!!!!!

quindi che si fa?
facciamo come con i Rumeni che sono tutti sporchi e cattivi??tutti nello stesso contenitore.....???

qui non è questione di giudici, medici, pubblici dipendenti o politici...
..è il sistema italia che non funziona...un sistema in cui l'esecutivo fa di tutto categoricamente per smantellare le norme che possono ledere qualche amico di "cosa nostra" e in cui l'esagerato garantismo giudiziario fa sì che a pagare sia sempre e solo la vittima...

PRENCEPAT ha scritto:
A me è capitato di sentire tempo fa, le dichiarazioni del Magistrato che ha interrogato il fratellino del bimbo ucciso a Cogne.
Questa persona, certamente non di parte, ha dichiarato che dall'interrogatorio, da lui ben condotto, (sopratutto perchè stava interrogando un bambino) emergeva chiaramente l'impossibilità temporale, per Annamaria Franzoni, di uccidere il Piccolo Samuele, e tornare dall'altro figlio per accompagnarlo allo scuolabus!
Nessuno ha preso in considerazione le sue dichiarazioni. Eppure è un Magistrato appartenente al team dell'accusa, non della difesa!
Ma allora...si va per partito preso, tanto per non ammettere di aver preso una cantonata!


è capitato di sentire dove??su quali basi e in base a quale documentazione istruttoria hai letto questo???a quali documenti probatori ti rifai???
hai forse visto il fascicolo? hai letto i verbali??

di cose sul caso Cogne se ne sono dette di tutti i colori...sono i fascicoli che poi parlano...tutto il resto è puro spettegolezzo da giornalismo di bassissima leva....

anche il mio ufficio ha tenuto un processo penale da prima pagina di giornale...
e delle dichiarazioni fatte dal mio dominus non ce ne era mezza sul giornale stesso.....
in compenso c'era quello che più gradiva la giornalista che aveva steso l'articolo!!!
e il nostro imputato, in quello stesso giornale, veniva trattato come il peggiore dei delinquenti quando invece la sua unica colpa era stata quella di essere un gran coglione!!!



PRENCEPAT ha scritto:
Ma si può accettare che le cose vadano in questo modo, giocando con la vita della gente, come ha dichiarato a Matrix giorni fa il Padre dei Bambini di Gravina?

Oggi basta un pentito, o un testimone oculare.....e si finisce dentro...


ma se dentro non ci vanno nemmeno più gli assassini presi in flagranza di reato......
sul padre del bambino di Gravina pare ci fossero fortissime prove indiziarie...
e comunque vale il discorso sub sopra......non abbiamo i fascicoli in mano...e i giornalisti son maestri nel pubblicare solo quello che fa scoop

PRENCEPAT ha scritto:
Anni fa da uno studio condotto dall'arma dei Carabinieri, è stato appurato che in determinate circostanze (molte per la verità) si vede ciò che si vuol vedere,e non la realtà, perchè l'occhio umano non è infallibile, prova ne sia il cinema, che è composto da una serie di fotogrammi che l'occhio percepisce in modo erroneo.
Fu stabilito anche che le testimonianze oculari sono da verificare molto attentamente, con ulteriori prove più concrete e decisive, nel corso di un'indagine.
Infatti, un team di medici, oculisti, Psicologi e psichiatri erano stati incaricati dai vertici dell'Arma, per uno studio in questo delicatissimo settore.
Questo team aveva fatto l'esperimento di inscenare una finta rapina con una squadra di carabinieri travestiti da banditi.
Ad un'altra squadra avevano dato il compito di condurre l'inseguimento, senza spiegare il motivo dell'esercitazione.
Alla fine del test, agli inseguitori, furono poste numerose domande sui "rapinatori", sulla vettura, sui luoghi dove erano dovuti transitare per l'inseguimento....morale della favola, nove su dieci, le descrizioni rese erano sbagliate o non rispondenti al vero.
Eppure i militari coinvolti in questo esperimento erano convintissimi di ciò che a loro sembrava di aver visto.
Ora mi domando io, se uomini abituati ad osservare con particolare attenzione, dato l'addestramento, hanno sbagliato, quanto possono sbagliare testimoni che "presumono" di aver visto Tizio o Caio in tal posto ed a tale ora?



e quindi che facciamo???
niente più intercettazioni perchè ledono la privacy (quale privacy che c'è una telecamera ad ogni semaforo???)...
....i testimoni non sono attendinili....

.....attendiamo un segno dal cielo??
un meteorite che cade su colui che ha realmente commesso il reato????

e se il teste non è attendibile ma lo sembra che cosa possiamo addebitare al magistrato???
che non ha poteti extrasensoriali e telepatici???


PRENCEPAT ha scritto:
E mi vien da chiedere: perchè il povero carabiniere o il poliziotto se sbaglia paga...e salato...perfino col carcere...e Il Magistrato invece non paga mai?


davvero?? i poliziotti pagano???

e come mai allora Placcanica è stato prosciolto per legittima difesa visto che tutta la colpa dell'omicidio di Carlo Giuliani se l'è cuccata lui??

e il poliziotto che ha sparato al tifoso laziale??come mai non gli han sparato un cautelare da paura??

e quelli che hanno ammazzato a Ferrara il ragazzino Federico Aldrovandi???
credi che qualcuno pagherà??tanto han detto che è morto di overdose...overdose????
qul filmato che ho visto con la faccia di un ragazzino che era diventata il doppio per le botte lo fa l'overdose????

ma ci stiamo prendendo in giro???


PRENCEPAT ha scritto:
Ecco perché i casi Tortora in Italia son tanti e spessissimo non noti alla massa, perché a pagare sono poveri sconosciuti!
Il Grande Albertone aveva visto giusto coi suoi films...l'Italia è un paese pressapochista.....
Tanto al massimo si viene ....Rimossi e Promossi!



ripeto: i magistrati sono come tutte le altre professioni...ci sono le mele marcie e quelle buone...
se i magistrati sono così intoccabili come mai De Magistris e la Forleo li hanno processati in tutti i modi solo perchè erano andati attorno a Mastella??
e come mai Borsellino, Falcone e tanti altri son finiti ammazzati???

PRENCEPAT ha scritto:
Ed io che mi dichiaro cristiano, vi dico che per tantissimo tempo la gerarchia Eclesiale ha usato questo sistema del Promoveatur ut amoveatur, per levarsi di torno i preti scomodi.....
Ma è un sistema che si è rivelato pessimo per la chiesa ed altrettanto lo è per la magistratura.


mi spiace.....te lo dico con il cuore...tu prima hai parlato di ignoranza sulla materia...
ed è proprio questa che frega gli italiani...l'ignoranza....
l'ignoranza ha sempre fatto sì che un dittatore potesse tenere sottomesso un popolo...
Il Cavaliere oggi fa lo stesso gioco...

un tempo era la favoletta dei comunisti rossi che mangiavano i bambini

oggi vi fanno credere che il lupo cattivo è formato da magistrati in toga macchiata di sangue che vogliono evertire lo stato democratico...

e haimè...in tanti ci cascano....

torno a ripete per l'ennesima volta...le mele marce sono ovunque...
ma una cosa è certa...
....se all'apice delle istituzioni ci fossero persone corrette, con un minimo di coscienza e dignità, quelle stesse persone correte riuscirebbero a togliere il marcio nelle corporazioni...
in tutte le corporazion (compresa la mia che è quella degli avvocati)

ma evidentemente quando è proprio l'apice istituzionale che fa schifo..cosa vuoi pretendere...???????
dimmi che differenza c'è tra quei magitrati, cancellieri e quant'altro che son stati beccati che si attivavano per bloccare notifiche e procedure burocratiche varie al fine di mandare in prescrizione i processi e un Silvio Berlusconi e le sue leggi "Salva Previti" e quindi salva mafiosi, Cirami, ecc., che han fatto sì che i peggio delinquenti della criminalità organizzata usufruissero di sconti e privlegi nonchè di prescrizioni varie??

che differenza c'è?????

PRENCEPAT ha scritto:
Con quale capacità di giudizio può emettere sentenze uno del CSM come quello che ha rovinato Tortora?
Come potrà decidere se quel magistrato è degno o meno di esercitare?

Avete visto la Corte Suprema Degli USA che Lezione ha dato al mondo sul diritto? Che al signor Presidente G.W.B. piaccia o meno........
NON DOVREBBE ESSERE COSI' ANCHE DA NOI?


in America per un falso in bilancio ti fanno un c**o così...!!!!!
qui Silvio ha pensato nel suo primo governo che il falso in bilancio andava depenalizzato altrimenti sarebbe andato in rovina....

qui in italia i politici hanno espresso solidarietà a CUFFARO!!!!!

qui in italia avevamo un corrotto a capo della Banca d'italia e ci voleva pure rimanere perchè nessuno lo mandava via!!!!!!(e se non fosse stato per le intercettazioni non lo avremo beccato MAI!!!)

in america se un "capo di stato" si fa fare una prestazione erotica da una stagista viene sbattuto alla gogna.....

in italia un Silvio Berlusconi intercettato mentre accorda favori ad un Saccà viene rivotato come presidente del consiglio e un Andreotti viene prescritto......

mi pare che non ci sia nemmeno da fare un paragone direi!!!!o sbaglio??

PRENCEPAT ha scritto:
Da noi, i Magistrati, fanno di tutto per decidere anche al posto del Parlamento.


scusa ma dopo quanto hai scritto qui ci sta:

I MAGISTRATI APPLICANO LE LEGGI!!!!!!
quelle stessi leggi che fanno i signorotti che vanno in giro in auto blu con i tuoi soldi e che si fan vedere alla camera quando più gli aggrada...

non diciamo eresie per favore!!!

PRENCEPAT ha scritto:
Sono strapagati e rimandano le cause all'infinito, salvo poi far uscire di galera assassini, dando sconti di pena a casaccio, come a quello che ha ucciso il povero Tommy, già dichiarato pericoloso........


tu cosa ne sai degli stipendi dei magistrati???sai quali sono le categorie di anzianità e i trattamenti economici????
lo sai cos'è un giudice o un pm onorario??
perchè sappi che di togati iniziano ad essercene davvero pochi...e gli onorari non hanno diritto a far carriera........
e percepiscono uno stipendiotto ridicolo per girare come matti!!!!

PRENCEPAT ha scritto:
Forse preferiscono passare il tempo a criticare quelli di loro che vorrebbero lavorare......Come Falcone o Borsellino!



Falcone e Borsellino SONO MORTI!!!!!
MORTI PER DIFENDERE LE RAGIONI DI UNA PATRIA CHE AVEVA LA MAFIA ALL'INTERNO DEGLI ORGANI ESECUTIVI....ai vertici di tutte le istituzioni!!!!
e come loro tanti altri.......giornalisti, magistrati, carabinieri, gente comune......

e di Falcone e Borsellino ce ne sono tanti in giro anche oggi...
che fanno i doppi turni in ufficio anche in agosto e non possono uscire per un caffè senza la scorta!!!!
La Bocassini sta dando la sua vita per la giustizia e gira con la scorta...le minaccie a lei sono all'ordine del giorno...
tu le sai ste cose??

i genitori della Forleo sono morti entrambi in uno strano incidente...guarda caso un incidente che negli ulimi tempi si ripete nei confronti di molti parenti stretti di persone come la Forleo...
i freni dell'auto che si rompono, i semiassi che di punto in bianco cedono, gli sterzi delle auto che fanno andare fuori strada!!!!

persino a Placcanica han giocato sto scherzetto......
chissà cosa c'è dietro all'omicidio di Giuliani....

ah! approposito?? tu ti ricordi quando è morto Falcone??

è morto il 23maggio del 92

beh, se non ti ricordi non te ne crucciare...
perchè di sto schifo di governo non se ne è proprio ricordato NESSUNO QUEST'ANNO!!!
nè una parola, nè una commemorazione da parte del nostrò capò del consiglio.....

e tanto meno un servizio giornalistico.....

e ti assicuro che i magistrati oggi hanno ben altro da fare che "criticare" il caro Giovanni.....



PRENCEPAT ha scritto:
Mi viene ancora da esclamare:
Ma in che cavolo di mondo stiamo vivendo?
La Legge non è uguale per tutti?

Cari amici....A voi l'ardua sentenza!


Shocked Prence/Ray


NO!! la legge non è uguale per tutti........
e non lo sarà mai in un paese NON PIU' DEMOCRATICO dove i deputati vengono scelti per volere di pochi e dove i soldi vengono buttati senza chiedere nulla a nessuno!!!!

e ti assicuro che in tutto sto marasma i magistrati hanno ben poca ingerenza, altrimenti Silvio Berlusconi e soci si farebbero tanta di quella galera da piegare un monolite!!

ti se chiesto come mai il nostro caro Cavaliere si lamenti tanto del complotto ma di galera non ne abbia ancora vista nemmeno l'ombra??????

non sono tanto potenti e feroci questi magistrati eversivi?
non decidono loro le sorti del paese????

e allora perchè non riescono ad abbatterlo??
Top
Profilo Invia messaggio privato
ili07
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 29/05/07 22:58
Messaggi: 3912

MessaggioInviato: 24 Giu 2008 15:12    Oggetto: Rispondi citando

ioSOLOio ha scritto:
Una domanda mi viene spontanea:

mi pare che i processi coperti dall'indulto (quello schifo votato trasversalmente da praticamente tutti lo scorso anno) siano ancora attivi.
Con la conseguenza che verranno celebrati MIGLIAIA di processi che, ove finissero con una condanna, verranno automaticamente resi inutili dall'applicazione dell'indulto.


è già da un pezzo che andiamo in aula per niente.....
per sentirci dire "condanno pinco pallo a mesi tre di reclusione, pena sospesa in virtu della legge 241/06"


ed è ogni giorno più deprimente.......


ioSOLOio ha scritto:
Come mai a nessuno "esperto" è venuto in mente come prima cosa di congelare, annullare, bloccare questi processi?Visto che l'intento pubblicamente dichiarato è quello di snellire i processi, dando precedenza a certi più sentiti dal popolo, con questa semplice idea si sarebbero snelliti sensibilmente i procedimenti in corso, togliendone un inutile quantitativo. Dal momento che comunque la porcata è in vigore e avrà comunque peso finale.
E anche il Csm sarebbe stato ben concorde, visto che la stessa questione è stata appunto sollevata anche da detto organo.



come ho detto sopra a prescindere da questa tua proposta, a monte nel provvedimento del governo ci sarebbe comunque una questione di incostituzionalità non da poco...

l'uguaglianza del cittadino di fronte alla legge e l'obbligatorietà dell'azione penale....

e comunque non serve far notare che la norma blocca processi presenta obiettivi molto meno nobili di quello di snellire la giustizia...
....si vuole colpire processi scomodi, che possono dare noia a personaggi di rilievo, tanto è vero che lo stesso Castelli avrebbe dichiarato che le alte cariche dello stato devono essere rese immuni dai procedimenti giudiziari....

si sta tentando di ripristinare l'immunità parlamentare senza parlare di immunità parlamentare......
Top
Profilo Invia messaggio privato
dr.K
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/03/05 05:07
Messaggi: 1186
Residenza: di fronte a TRE ragazze olandesi appena arrivate!!!

MessaggioInviato: 24 Giu 2008 16:27    Oggetto: Rispondi citando

@Prencepat:
tutti gli esempi che porti non giustificano il fatto che Silvio Berlusconi e i suoi scagnozzi stiano di fatto bloccando i processi penali per non finire in galera.
E non è la prima volta.

Ti sembra coerente fare una campagna elettorale basata sulla "sicurezza" e poi sospendere TUTTI i processi che prevedono meno di 10 anni???
Omicidio colposo per guida in stato di ebbrezza: sospeso.
Stupro: sospeso.
Rapimento di minori: sospeso.
Scippo: sospeso.
Furto in villa: sospeso.

Alla faccia della sicurezza!!!
E i leghisti, a cui questo problema sta tanto a cuore: zitti e fedeli al padrone.

Ma la gggente non fa 1+1???
Una legge del genere è come dire: venite in Italia a delinquere, resterete impuniti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ranger_Trivette
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/08/07 16:11
Messaggi: 4980
Residenza: Genova

MessaggioInviato: 24 Giu 2008 19:36    Oggetto: Rispondi citando

dr.K ha scritto:
Ma la gggente non fa 1+1???
Una legge del genere è come dire: venite in Italia a delinquere, resterete impuniti.

secondo te?

perchè se la gente sapesse fere uno più uno, a mio avviso, un ladro in più sarebbe in galera invece che al potere Confused

dai cioè, siamo in italia... escono i redditi su internet, tutti si rendono conto che nessuno dichiara quello che guadagna e cosa succede? nulla...

chi evade diventa sempre più ricco, mancano soldi allo stato e le tasse si alzano e chi le paga regolarmente se lo prende di dietro...
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
PRENCEPAT
Semidio
Semidio


Registrato: 11/03/08 13:10
Messaggi: 344
Residenza: Sulle spiagge della SARDEGNA, con un piede amollo ed uno no

MessaggioInviato: 25 Giu 2008 01:32    Oggetto: Rispondi citando

Io ho anche domandato una cosa MOLTO IMPORTANTE, e dato che forse vi è sfuggita, ve la ripeto:

Avete mai saputo o meglio, vi risulta che un Giudice o un Magistrato qualsivoglia sia mai stato indagato, processato e condannato?

Io non voglio saperedi avvocati, di quelli ne sono andati in galera anche moltio (che conosco) innocenti.
Come conosco molti medici, innocenti che hanno fatto Gakera, ai tempi di mani pulite, quando vigeva il pri9ncipio:
Prima ti sbatto dentro poi vediamo se sei colpevole!

La galera non turba quasi mai il delinquente, ma un innocente ne esce distrutto, quando non si suicida.

@ ili07
Ho trafficato molto tempo in tribunale per lavoro, e so bene dei fascicoli ed anche delle sparizioni di fascicoli. Tu però non rispondi alle mie domande.
Per notizia la faccenda del fratellino di Samulele, l'ho sentita con le mie orecchie proprio da quel Magistrato, intervistato in Tv durante una trasmissione SERIA, non è persona da mettersi in mostra dicendo stronzate, e se vuoi avere il conforto del fascicolo, se hai tempo vai nella sede in cui è depositato e leggilo.

Te ne racconto un'altra:
ho sentito, sempre con le mie orecchie, un giudice mettersi d'accordo con l'avvocato del Convenuto prima che giungesse l'avvocato dell'attore.
Mi spiego meglio l'avvocato dell'attore, essendo di una sede lontana, ha chiesto ad un suo associato del posto di rappresentare il suo patrocinato,
attore della causa, quest'avvocato è giunto in aula in orario, ma l'altro era già lì che si accordava col giudice. Io ero vicino alla porta ed ho sentito, mi son fatto gli affari miei, ma poi ne ho sentito un'altra più grossa.....Il giudice che diceva all'Attore (una signora) queste parole:- Peggio per lei signora che ha scelto quell'avvocato.....-
Non so cosa m'abbia trattenuto dall'entrare dentro e prendere il giudice a calci in culo!
Ti è chiaro cosa voglio dire?
Tra le altre cosucce un pochino di codici li conosco, e ti do ragione quando dici che c'è una marea di leggi che fanno a cazzotti una con l'altra. Per non parlare poi dei vari codici di procedura che sono una vera fogna.
Stai tranquillo che so quel che dico.
Anche sugli stipendi dei Magistrati.
Se poi mi vuoi dire che un mio carissimo amico, che fa il giudice Onorario ( il cosiddetto Giudice di Pace) prende una miseria, e deve lavorare un sacco, ti do pienamente ragione.

Io è a questo che voglio arrivare:
Fuori le mele marce da tutti i settori, premio a chi è onestamente impegnato nel suo lavoro e punizione severa a chi delinque.
Hai sentito la notizia di quei mafiosi scarcerati perchè facevano "decorrere" i termini di carcerazione preventiva? Credo proprio di si!
E allora? chi paga? solo qualcuno?


Wink PRENCE/Ray.........ancora....ad occhio libero!!!! (si fa per dire!)
Top
Profilo Invia messaggio privato
cinrom
Ban a tempo indeterminato
Ban a tempo indeterminato


Registrato: 25/06/08 03:32
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 25 Giu 2008 03:40    Oggetto: Prencepat fuorissimo! Rispondi citando

nonostante [nome rimosso] ti abbia smontato parola per parola non te ne stai proprio capito!Subito volevo risponderti con calma per non incorrere in maleducazione ma visto che è tardi e alla tua testaccia non entrerebbe niente altro di + di quel poco che già c'è ti mando come il buon Grillo...
affanc..lo tè e tutti i bravi goglioni che per dare un voto di protesta hanno messo l'Italia in mano a mafiosi e burini della peggio specie!
ma sappiate che finche c'era da cagare degli stronzi duri ma si campava bene o male mi poteva stare non bene ma sopportavo ma se la situazione andrà ancora avanti così....sì è una minaccia io vado in piazza armatooooo!

[nome utente bannato]
così non mi date del vigliacco che non si firma!
Top
Profilo Invia messaggio privato
cinrom
Ban a tempo indeterminato
Ban a tempo indeterminato


Registrato: 25/06/08 03:32
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 25 Giu 2008 03:43    Oggetto: sucatemi l'IP Rispondi citando

[commento rimosso perchè inutilmente provocatorio e non consono alle regole del forum]
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20570
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 25 Giu 2008 08:47    Oggetto: Re: Prencepat fuorissimo! Rispondi

cinrom ha scritto:
nonostante [nome rimosso] ti abbia smontato parola per parola non te ne stai proprio capito!Subito volevo risponderti con calma per non incorrere in maleducazione ma visto che è tardi e alla tua testaccia non entrerebbe niente altro di + di quel poco che già c'è ti mando come il buon Grillo...
affanc..lo tè e tutti i bravi goglioni che per dare un voto di protesta hanno messo l'Italia in mano a mafiosi e burini della peggio specie!
ma sappiate che finche c'era da cagare degli stronzi duri ma si campava bene o male mi poteva stare non bene ma sopportavo ma se la situazione andrà ancora avanti così....sì è una minaccia io vado in piazza armatooooo!

[nome utente bannato]
così non mi date del vigliacco che non si firma!

Consiglio toni meno accesi e offensivi.
Pensare di avere ragione non consente l'insulto personale.
Mi aspetto scuse formali a tutti quelli che puoi aver insultato.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi