Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
No, non serve il 60% per rendere utili le app anti-coronavirus
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Paolosalva
Semidio
Semidio


Registrato: 16/12/17 15:32
Messaggi: 232
Residenza: Italia

MessaggioInviato: 23 Set 2020 15:17    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:
Paolosalva ha scritto:
Maary79 ha scritto:
@paolosalva

Stai facendo l'esempio sbagliato. Un preservativo può dare un senso di sicurezza, come bel caso specifico un vaccino.
Immuni al massimo la puoi paragonare ad una sveglia, che imposti e potrebbe non suonare.

Ok, prendiamo l'esempio della sveglia che non suona, solo che al posto di un ritardo, con immuni perdi la vita.


Ma non è detto che perdi la vita! Se la sveglia (l'allarme di possibile contagio per esposizione con persona infetta) non suona, non lo sapresti neanche senza app...o no?

Ma devo spiegare tutto?
Se hai messo la sveglia, dormi tranquillo perché sei sicuro che ti svegli, non prendi altre precauzioni, tipo chiedere a qualcuno di famiglia di svegliarti ad una certa ora.
Con immuni è lo stesso, credi che l'app ti tenga al sicuro, segnalandoti se ti avvicini ad un pericolo, e lasci perdere ulteriori precauzioni, come mascherina e distanziamento.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9815

MessaggioInviato: 23 Set 2020 15:27    Oggetto: Rispondi citando

Sono i negazionisti e i complottari che hanno questa logica non chi installa immuni.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Paolosalva
Semidio
Semidio


Registrato: 16/12/17 15:32
Messaggi: 232
Residenza: Italia

MessaggioInviato: 23 Set 2020 17:16    Oggetto: Rispondi citando

Se non sei in grado di capire la logica di quel che affermo, o non sei capace di dare risposte adeguate, non devi cavartela dandomi del complottista.
Prova a contrastare quello che scrivo usando argomenti logici.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9815

MessaggioInviato: 23 Set 2020 18:04    Oggetto: Rispondi citando

Non ti sto dando del complottista. Ho solo detto che non ha senso installare immuni per non usare più precauzioni, come mascherine o distanziamento.
Forse, non sono poi tanto azzeccati i confronti che abbiamo fatto.
Io, ad esempio mi vaccino per l'influenza, e non sto attenta se vicino a me ho qualcuno di influenzato, questo è un falso senso di sicurezza.
Ma l'app è diversa, è solo un app che avvisa.
Ma nulla è certo, finché non si fa un tampone.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sugieh
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 06/12/11 11:26
Messaggi: 23

MessaggioInviato: 24 Set 2020 09:04    Oggetto: Rispondi citando

Eppure ci sono persone che credono che avendo la app non servano altre precauzioni (mascherina ecc...) posso dire di conoscerne personalmente almeno una che agisce così Crying or Very sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Francesco}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Set 2020 09:58    Oggetto: Rispondi citando

Maary79: lo so bene! Solo che io faccio il possibile per farmi tracciare il meno possibile, ed in questo possibile comprendo anche il fatto di tenere disattivata la posizione a meno di non averne strettamente bisogno (navigatore). So che Immuni non la usa e che non invia pubblicità, ma mi costringe a tenere la posizione attiva, tra l'altro inutilmente
Top
Paolosalva
Semidio
Semidio


Registrato: 16/12/17 15:32
Messaggi: 232
Residenza: Italia

MessaggioInviato: 24 Set 2020 10:04    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:
Non ti sto dando del complottista. Ho solo detto che non ha senso installare immuni per non usare più precauzioni, come mascherine o distanziamento.
Forse, non sono poi tanto azzeccati i confronti che abbiamo fatto.
Io, ad esempio mi vaccino per l'influenza, e non sto attenta se vicino a me ho qualcuno di influenzato, questo è un falso senso di sicurezza.
Ma l'app è diversa, è solo un app che avvisa.
Ma nulla è certo, finché non si fa un tampone.

Io lo so che non ha senso, tu lo sai, ma tieni conto che la maggioranza delle persone sono ignoranti o stupide e con l'app si sentono tanto al sicuro da ignorare la prudenza.
Funziona come quelli che in autostrada vanno a 110 e credono che questo li metta al riparo da tutto, per cui si lasciano andare ad ogni genere di imprudenza, chiacchierano con i passeggeri o al telefono, mandano messaggi, fumano, mangiano, cambiano corsia senza mettere la freccia, senza dare la precedenza e senza guardare il retrovisore, etc.etc. "tanto vado piano, che vuoi che mi succeda? In tv dicono sempre e solo che è la velocità la causa degli incidenti".
Top
Profilo Invia messaggio privato
Paolosalva
Semidio
Semidio


Registrato: 16/12/17 15:32
Messaggi: 232
Residenza: Italia

MessaggioInviato: 24 Set 2020 10:05    Oggetto: Rispondi citando

Sugieh ha scritto:
Eppure ci sono persone che credono che avendo la app non servano altre precauzioni (mascherina ecc...) posso dire di conoscerne personalmente almeno una che agisce così Crying or Very sad

Esatto, ci sono e sono tante.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Davemaru}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Set 2020 13:55    Oggetto: Rispondi citando

Paolo, che ne pensi delle strisce pedonali?
Le strisce pedonali danno a (molti?) cittadini un falso senso di sicurezza, inducendoli a tralasciare le altre prudenze e portandoli molte volte ad attraversare senza guardare a destra e a sinistra.

La soluzione che adotti tu, personalmente, per cambiare la situazione, è non attraversare sulle strisce?
Top
Kar.ma
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/01/10 21:01
Messaggi: 114

MessaggioInviato: 24 Set 2020 16:15    Oggetto: Rispondi citando

Paolosalva ha scritto:

Ma devo spiegare tutto?
Se hai messo la sveglia, dormi tranquillo perché sei sicuro che ti svegli, non prendi altre precauzioni, tipo chiedere a qualcuno di famiglia di svegliarti ad una certa ora.
Con immuni è lo stesso, credi che l'app ti tenga al sicuro, segnalandoti se ti avvicini ad un pericolo, e lasci perdere ulteriori precauzioni, come mascherina e distanziamento.

@Paolosalva Con Immuni non hai alcuna notifica se ti avvicini ad un positivo. Il suo scopo è quello di avvisare A POSTERIORI chi è entrato in contatto con un positivo. Non ha quindi lo scopo di proteggerti, ma di avvisarti che «è possibile che tu sia stato contagiato».

Cito dalle FAQ ufficiali:
FAQ Immuni ha scritto:
Come funziona il sistema di contact tracing di Immuni?
Immuni avverte gli utenti che sono stati a stretto contatto con una persona risultata poi positiva inviando loro un messaggio di allerta che include una serie di consigli su come affrontare la situazione.

Se qualcuno la installa e si sente al sicuro, allora non ha capito come funziona.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Paolosalva
Semidio
Semidio


Registrato: 16/12/17 15:32
Messaggi: 232
Residenza: Italia

MessaggioInviato: 24 Set 2020 16:21    Oggetto: Rispondi citando

{Davemaru} ha scritto:
Paolo, che ne pensi delle strisce pedonali?
Le strisce pedonali danno a (molti?) cittadini un falso senso di sicurezza, inducendoli a tralasciare le altre prudenze e portandoli molte volte ad attraversare senza guardare a destra e a sinistra.

La soluzione che adotti tu, personalmente, per cambiare la situazione, è non attraversare sulle strisce?

Non importa cosa faccio io o un piccolo gruppo di persone, ma che molte persone si sentano talmente sicure da non guardare a destra e sinistra,
Ed è esattamente quello che succede con Immuni.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Paolosalva
Semidio
Semidio


Registrato: 16/12/17 15:32
Messaggi: 232
Residenza: Italia

MessaggioInviato: 24 Set 2020 16:22    Oggetto: Rispondi citando

Kar.ma ha scritto:
Paolosalva ha scritto:

Ma devo spiegare tutto?
Se hai messo la sveglia, dormi tranquillo perché sei sicuro che ti svegli, non prendi altre precauzioni, tipo chiedere a qualcuno di famiglia di svegliarti ad una certa ora.
Con immuni è lo stesso, credi che l'app ti tenga al sicuro, segnalandoti se ti avvicini ad un pericolo, e lasci perdere ulteriori precauzioni, come mascherina e distanziamento.

@Paolosalva Con Immuni non hai alcuna notifica se ti avvicini ad un positivo. Il suo scopo è quello di avvisare A POSTERIORI chi è entrato in contatto con un positivo. Non ha quindi lo scopo di proteggerti, ma di avvisarti che «è possibile che tu sia stato contagiato».

Cito dalle FAQ ufficiali:
FAQ Immuni ha scritto:
Come funziona il sistema di contact tracing di Immuni?
Immuni avverte gli utenti che sono stati a stretto contatto con una persona risultata poi positiva inviando loro un messaggio di allerta che include una serie di consigli su come affrontare la situazione.

Se qualcuno la installa e si sente al sicuro, allora non ha capito come funziona.

E quelli che non sanno come funziona sono la maggioranza.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9815

MessaggioInviato: 24 Set 2020 16:56    Oggetto: Rispondi citando

Paolosalva ha scritto:
Maary79 ha scritto:
Non ti sto dando del complottista. Ho solo detto che non ha senso installare immuni per non usare più precauzioni, come mascherine o distanziamento.
Forse, non sono poi tanto azzeccati i confronti che abbiamo fatto.
Io, ad esempio mi vaccino per l'influenza, e non sto attenta se vicino a me ho qualcuno di influenzato, questo è un falso senso di sicurezza.
Ma l'app è diversa, è solo un app che avvisa.
Ma nulla è certo, finché non si fa un tampone.

Io lo so che non ha senso, tu lo sai, ma tieni conto che la maggioranza delle persone sono ignoranti o stupide e con l'app si sentono tanto al sicuro da ignorare la prudenza.
Funziona come quelli che in autostrada vanno a 110 e credono che questo li metta al riparo da tutto, per cui si lasciano andare ad ogni genere di imprudenza, chiacchierano con i passeggeri o al telefono, mandano messaggi, fumano, mangiano, cambiano corsia senza mettere la freccia, senza dare la precedenza e senza guardare il retrovisore, etc.etc. "tanto vado piano, che vuoi che mi succeda? In tv dicono sempre e solo che è la velocità la causa degli incidenti".


Personalmente conosco più persone che non vogliono immuni perchè hanno paura di essere tracciati e che i loro dati poi verranno venduti. Il controsenso vuole che usino fessbuk & Co. sul telefono Android, assieme a tante altre appettine aggratis tipo quelle che fanno i selfie con le orecchie da coniglio senza paura.

Poi ci sono i vari negazionisti e complottari vari che fanno discorsi di microchip. Penso che i più pericolosi siano i negazionisti perchè loro si che se ne vanno in giro senza precauzione alcuna.

Può darsi che esistano persone che installata l'app se ne vadano in giro bellamente tranquilli senza mascherina e precauzioni. Però c'è da dire almeno che in luoghi pubblici è obbligatoria, altrimenti non entri, e se una data regione decide che è obbligatoria anche all'aperto, sono a rischio multa oltre che virus.
Insomma immuni a parte i deterrenti per cretini ci sono. Wink
Hanno solo la libertà (si fa per dire) di riunirsi fra loro senza precauzioni e in luoghi privati. Ma questo lo fanno anche chi non ha l'app.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Paolosalva
Semidio
Semidio


Registrato: 16/12/17 15:32
Messaggi: 232
Residenza: Italia

MessaggioInviato: 24 Set 2020 19:53    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 vuoi aver ragione? Hai ragione!
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10764
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 25 Set 2020 17:34    Oggetto: Rispondi citando

Paolosalva ha scritto:
Non importa cosa faccio io o un piccolo gruppo di persone, ma che molte persone si sentano talmente sicure da non guardare a destra e sinistra,
Ed è esattamente quello che succede con Immuni.


però scusa, il problema sarebbe quindi che molte persone non hanno capito come funziona immuni e quindi la soluzione sarebbe togliere immuni a tutti?

guarda, al massimo si potrebbe consigliare di non installarla a chi proprio non riesce a capire come funziona (!!!)... ma anche così non mi sembra un'idea geniale onestamente...

o forse è il nome 'immuni' a creare confusione?

come si potrebbe migliorare l'applicazione (o il nome) o il principio di funzionamento secondo te?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Paolosalva
Semidio
Semidio


Registrato: 16/12/17 15:32
Messaggi: 232
Residenza: Italia

MessaggioInviato: 26 Set 2020 09:30    Oggetto: Rispondi citando

sverX, evidentemente non hai letto tutto il 3d.
A parer mio il problema è nel funzionamento dell'app, che prevede che sia l'utilizzatore a "dire" all'app che è stato contagiato, e questa è una falla, perché non abbiamo la certezza che tutti siano onesti e ligi (e ci sono anche i molti casi di contagiati asintomatici che non sanno di esserlo).
Poi tutte le difficoltà che ha l'app per funzionare bene, tipo che un contagiato sia vicino a me, ma diviso da un muro o sia dentro un'auto, oppure che un utilizzatore dimentichi di accendere il bluetooth, e tanti altri casi in cui il funzionamento sia insicuro.
Dunque l'app non da la certezza del funzionamento, ma a molte persone potrebbe dare, e dà, un senso di sicurezza estremo, credono di essere al sicuro usando l'app, "se verrò a contatto con un contagiato lo saprò immediatamente e correrò ai ripari" per cui allentano le misure di sicurezza come l'indossare la mascherina, lavarsi le mani frequentemente e tenere le distanze.
Ma questa certezza non c'è! Basta che un contagiato non lo sappia o non lo abbia comunicato all'app ed ecco che mi infetta senza che io lo sappia anche se ho l'app.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10764
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 26 Set 2020 13:00    Oggetto: Rispondi citando

capisco il tuo punto di vista ma torniamo al problema che il problema dell'app non è il principio di funzionamento ma il fatto che alcune persone non riescano a capire esattamente quale ne sia il senso e funzionamento

e ho paura che non ne veniamo fuori Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Paolosalva
Semidio
Semidio


Registrato: 16/12/17 15:32
Messaggi: 232
Residenza: Italia

MessaggioInviato: 26 Set 2020 14:14    Oggetto: Rispondi citando

I problemi dell'app sono:
1 è affidata alla buona volontà, onestà e conoscenza della propria condizione di contagiato, l'uso efficace.
2 ha i limiti di cui si è parlato nel funzionamento in caso di vicinanza, ma con un muro in mezzo o altro elemento che ci separi fisicamente.
3 le spiegazioni poco approfondite del funzionamento possono dare un alto senso di tranquillità che porta ad abbassare la guardia.
Secondo me è meglio continuare con mascherine, lavaggi di mani e distanziamento finché non avremo un vaccino o una cura.
Top
Profilo Invia messaggio privato
pietro1953
Semidio
Semidio


Registrato: 13/09/07 07:28
Messaggi: 405
Residenza: in volo

MessaggioInviato: 26 Set 2020 16:26    Oggetto: Rispondi citando

Paolosalva ha scritto:

Con immuni è lo stesso, credi che l'app ti tenga al sicuro, segnalandoti se ti avvicini ad un pericolo, e lasci perdere ulteriori precauzioni, come mascherina e distanziamento.


Immuni non ti può avvisare se avvicini (tempo presente) un contagiato, ma solo se se hai avvicinato (tempo passato) un contagiato che ha avuto il senso civico di avvertire il suo prossimo della sua condizione... anche perché si presume che se detto contagiato ha dichiarato su Immuni la propria positività (cosa che si fa tramite operatore sanitario) sia logicamente in stato di isolamento: è solo uno strumento che permette di ricostruire meglio la rete di contatti e quindi a circoscrivere un focolaio.

E' come dire che la cintura di sicurezza potrebbe generare un falso senso di sicurezza inducendo la gente a passare col rosso a 180, e pretendere quindi che sia rimossa dalla tua auto Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
Paolosalva
Semidio
Semidio


Registrato: 16/12/17 15:32
Messaggi: 232
Residenza: Italia

MessaggioInviato: 26 Set 2020 16:35    Oggetto: Rispondi

Tu stai volontariamente travisando quello che scrivo per portare acqua al tuo mulino.
Chi se ne frega? Chi vuole capire ha capito.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi