Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Dal vergognoso tg3 di oggi 13 luglio 2020...
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al caffe' dell'Olimpo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
uomoselvatico70
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/19 22:07
Messaggi: 183

MessaggioInviato: 13 Lug 2020 13:52    Oggetto: Dal vergognoso tg3 di oggi 13 luglio 2020... Rispondi citando

L'inviata cosi commenta la visita di mattarella in slovenia:

- a Basovizza i due presidenti si sono tenuti per mano mentre deponevano una corona di fiori con le bandiere dei due paesi in omaggio ai 4 MARTIRI TRUCIDATI dai fascisti negli anni della resistenza-


Poi l'inviata così prosegue senza imbarazzo:

- "Subito dopo i 2 presidenti hanno deposto un'altra corona di fiori sulla foiba dove tra il 43 e il 44 sono morti più di 2000 italiani"

Exclamation Question

Sono morti 2000 italiani?
Come sarebbe a dire "sono morti" ??
Sono morti di infarto, di icuts, o di incidenti stradali magari?
Loro invece non sono stati trucidati?..
Non sono martiri anche gli oltre 2000 italiani esattamente come i 4 sloveni?

Fermo immagine sui due presidenti che si tengono per mano come 2 bambini, fine del tg..

E per questa merda ci fanno pagare il canone.
Meno male che la rai non la guardo mai.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10647
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 13 Lug 2020 16:54    Oggetto: Rispondi citando

la vedo difficile in Slovenia chiamare 'martiri' degli Italiani Confused

forse avrebbero dovuto, ma valli ad obbligare...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
uomoselvatico70
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/19 22:07
Messaggi: 183

MessaggioInviato: 13 Lug 2020 21:31    Oggetto: Rispondi citando

E' il tg3.
E' un telegiornale italiano che chiama "martiri trucidati dai fascisti" 4 ( quattro ..) terroristi slavi colpevoli di attentati alle truppe italiane, e subito dopo riferendosi ai più di 2000 italiani morti ammazzati e buttati nelle foibe come spazzatura, dice semplicemente che sono morti.
Manco fossero stati degli insetti spiaccicati sul parabrezza di una macchina.
Tra l'altro parecchi erano civili non militari, e sono stati pure ammazzati a guerra già finita.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9585

MessaggioInviato: 14 Lug 2020 11:52    Oggetto: Rispondi citando

Alle medie ci hanno insegnato che i fascisti erano cattivi, ma anche che non tutti gli italiani, tedeschi e (forse?) giapponesi erano fascisti.
In Italia c'erano i partigiani, in Germania persone come Schindler.

Perché dici che i 4 slavi erano terroristi?
E i 2000 italiani morti da che parte stavano, chi erano?
Top
Profilo Invia messaggio privato
uomoselvatico70
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/19 22:07
Messaggi: 183

MessaggioInviato: 14 Lug 2020 13:07    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:

Citazione:
Alle medie ci hanno insegnato che i fascisti erano cattivi, ma anche che non tutti gli italiani, tedeschi e (forse?) giapponesi erano fascisti.
In Italia c'erano i partigiani, in Germania persone come Schindler.

Perché dici che i 4 slavi erano terroristi?
E i 2000 italiani morti da che parte stavano, chi erano?


Per questi motivi:


https://www.ilprimatonazionale.it/cronaca/mattarella-omaggia-4-terroristi-slavi-protesta-patrioti-italiani-umiliazione-inacettabile-162659/

Foibe:

https://it.wikipedia.org/wiki/Massacri_delle_foibe
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10647
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 14 Lug 2020 15:28    Oggetto: Rispondi citando

uomoselvatico70 ha scritto:
E' un telegiornale italiano che chiama "martiri trucidati dai fascisti" 4 ( quattro ..) terroristi slavi colpevoli di attentati alle truppe italiane


'Terroristi' sarà il termine che hanno usato i fascisti dell'epoca, 'martiri' e 'partigiani' i termini che hanno usato in Slovenia oggi

a prescindere dalle ideologie, la storia la scrivono i vincitori.

e nessuno ha negato i massacri delle foibe, o no?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ciocca956
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 20/11/14 21:19
Messaggi: 2247
Residenza: EST VERONESE...ma Est eh!

MessaggioInviato: 15 Lug 2020 21:07    Oggetto: Rispondi citando

SverX ha scritto:
la vedo difficile in Slovenia chiamare 'martiri' degli Italiani Confused

forse avrebbero dovuto, ma valli ad obbligare...


Ma Basovizza non è in Slovenia. E' a Trieste.

Gli Italiani morti nella foiba vi furono gettati dai partigiani jugoslavi durante l'occupazione di Trieste da parte di questi. Una vera pulizia etnica dell'area. Non vi finirono solo fascisti ( che comunque andavano processati) ma anche altri partigiani e civili ostili ai titini. Il tutto con l'appoggio di alcune brigate partigiane italiane per lo più di ispirazione comunista-massimalista.

Comunque dare una informazione così parziale e monca non fa fare bella figura al TG3. Io non ho visto il servizio ma se la descrizione corrisponde al vero non c'era alcun motivo logico per amputare in quel modo la storia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ciocca956
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 20/11/14 21:19
Messaggi: 2247
Residenza: EST VERONESE...ma Est eh!

MessaggioInviato: 15 Lug 2020 21:16    Oggetto: Rispondi citando

uomoselvatico70 ha scritto:
E' il tg3.
E' un telegiornale italiano che chiama "martiri trucidati dai fascisti" 4 ( quattro ..) terroristi slavi colpevoli di attentati alle truppe italiane, ...............................................................................



Capisco che sei di destra e allora ti basta modificare alcune parole per asservire alla tua ideologia la storia. Proprio come fanno altri ....lo fai anche tu.
Quelle che chiami solo Truppe Italiane in realtà erano truppe italiane di invasione e occupazione di territori che italiani non erano.
Quelli che tu chiami terroristi in realtà erano partigiani che combattevano contro le truppe di occupazione nazifasciste.
I crimini sono stati compiuti da tutte le parti anche quelle a noi più simpatiche e bisogna sempre chiamarli col loro nome.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9585

MessaggioInviato: 16 Lug 2020 10:53    Oggetto: Rispondi citando

Ah, ecco, così mi sembra una ricostruzione più reale e completa.

Ogni storia andrebbe conosciuta bene prima di giudicare.
E raccontata in modo lineare senza essere a priori di parte.
Cosa che il TG3 non ha fatto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10647
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 16 Lug 2020 16:36    Oggetto: Rispondi citando

ciocca956 ha scritto:
Ma Basovizza non è in Slovenia. E' a Trieste.


Shocked mi cospargo il capo e vado a ripassare geografia Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
uomoselvatico70
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/19 22:07
Messaggi: 183

MessaggioInviato: 20 Lug 2020 23:02    Oggetto: Rispondi citando

ciocca956 ha scritto:
uomoselvatico70 ha scritto:
E' il tg3.
E' un telegiornale italiano che chiama "martiri trucidati dai fascisti" 4 ( quattro ..) terroristi slavi colpevoli di attentati alle truppe italiane, ...............................................................................



Capisco che sei di destra e allora ti basta modificare alcune parole per asservire alla tua ideologia la storia. Proprio come fanno altri ....lo fai anche tu.
Quelle che chiami solo Truppe Italiane in realtà erano truppe italiane di invasione e occupazione di territori che italiani non erano.
Quelli che tu chiami terroristi in realtà erano partigiani che combattevano contro le truppe di occupazione nazifasciste.


Quindi seguendo questa logica, allora anche chi mette le bombe contro le truppe americane di stanza in Iraq e Afgansitan è un partigiano e non un terrorista, giusto?
E anche chi a suo tempo fece saltare in aria i nostri soldati a Nassiriya era un partigiano, giusto?
Te lo chiedo senza alcun intento polemico giusto perchè se si vuole essere obbiettivi, allora bisogna esserlo fino in fondo.
E se sono partigiani allora perchè tutti li chiamano sempre terroristi?
So che la verità è sempre un lenzuolo che chiunque tira da una parte o dall'altra a seconda del comodo e del momento,non sono un ingenuo, ma tu pensa a come sarebbero stati contenti i milioni di morti nelle varie guerre "contro il barbaro nemico invasore" se avessero saputo di essere stati mandati a morire per niente.
ASSOLUTAMENTE NIENTE: visto che oggi assistiamo a presidenti che si tengono per la manina mentre veniamo invasi ogni giorno da ogni scarto del terzomondo e mentre i politici e i media fanno a gara a chi si genuflette di più all'invasione islamica terzomondista e ai vari poteri sovrannazionali.
Aspetto con ansia che vengano a chiedere anche a me, come fecero per i miei nonni un "sacrificio per la la patria" e allora saprò subito cosa rispondergli.
Perchè differenza di chi per questo paese ha ingenuamente dato anche la vita, io non voglio dare neppure le mie tasse, figuriamoci il mio sangue.
Nè sacrifici, nè impegno, nè lavoro, nè un soffio di vento:

NIENTE.

Cool Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9585

MessaggioInviato: 21 Lug 2020 12:14    Oggetto: Rispondi citando

uomoselvatico70 ha scritto:
veniamo invasi ogni giorno da ogni scarto del terzomondo e mentre i politici e i media fanno a gara a chi si genuflette di più all'invasione islamica terzomondista e ai vari poteri sovrannazionali.


Pensa che dicono, le stesse cose, più o meno degli italiani.

Non Vi Sopportano Più (Non un Centesimo all’Italia)

link

E c'è pure la seconda parte...

link
Top
Profilo Invia messaggio privato
ciocca956
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 20/11/14 21:19
Messaggi: 2247
Residenza: EST VERONESE...ma Est eh!

MessaggioInviato: 21 Lug 2020 20:55    Oggetto: Rispondi

uomoselvatico70 ha scritto:
.............................................................

Quindi seguendo questa logica, allora anche chi mette le bombe contro le truppe americane di stanza in Iraq e Afgansitan è un partigiano e non un terrorista, giusto?
E anche chi a suo tempo fece saltare in aria i nostri soldati a Nassiriya era un partigiano, giusto?


Premesso che Partigiano non è sinonimo di bravuomo certamente si. Come certamente erano truppe di occupazione tutte le truppe straniere in quei territori.
Non comprendo, sempre in tema di affermazioni coerenti, come mai i sovietici occuparono l'Afganistan mentre gli Americani e tutti gli altri, italiani compresi, erano liberatori e esportatori di democrazia.
Diciamo che in queste cose la propaganda e lo spirito di appartenenza fa chiamare gli stessi fatti con parole diverse e, soprattutto, con un significato assai diverso.
Mettere bombe in un altro stato per me e' terrorismo; fare atti violenti e spesso senza motivo comprensibile per sovvertire un ordinamento politico è terrorismo,
Certo le cose col tempo si evolvono e determinate situazioni o presenze militari possono anche assumere significati diversi e più accettabili fino a diventare il male minore ma sono i presupposti che determinano quelle situazioni ad essere sbagliati anche se spesso i soli ad essere implementati.


uomoselvatico70 ha scritto:
.
Te lo chiedo senza alcun intento polemico giusto perchè se si vuole essere obbiettivi, allora bisogna esserlo fino in fondo.
E se sono partigiani allora perchè tutti li chiamano sempre terroristi?


Vedi sopra.


uomoselvatico70 ha scritto:
.
So che la verità è sempre un lenzuolo che chiunque tira da una parte o dall'altra a seconda del comodo e del momento,non sono un ingenuo, ma tu pensa a come sarebbero stati contenti i milioni di morti nelle varie guerre "contro il barbaro nemico invasore" se avessero saputo di essere stati mandati a morire per niente.


Certamente i militari italiani furono mandati a occupare e morire in Libia e Somalia per niente.
Ma senza andare molto lontano sicuramente i Nazisti erano occupatori del suolo italiano e compirono molte stragi di civili inermi e incolpevoli e i fascisti, che diedero loro man forte, furono i veri traditori della patria.
E tutti i militari, italiani e non, morti per cacciare i tedeschi e i loro zerbini fascisti non sono affatto morti per niente così come tutti i partigiani uccisi in quegli anni.

uomoselvatico70 ha scritto:
.
ASSOLUTAMENTE NIENTE: visto che oggi assistiamo a presidenti che si tengono per la manina mentre veniamo invasi ogni giorno da ogni scarto del terzomondo e mentre i politici e i media fanno a gara a chi si genuflette di più all'invasione islamica terzomondista e ai vari poteri sovrannazionali.
Aspetto con ansia che vengano a chiedere anche a me, come fecero per i miei nonni un "sacrificio per la la patria" e allora saprò subito cosa rispondergli.
Perchè differenza di chi per questo paese ha ingenuamente dato anche la vita, io non voglio dare neppure le mie tasse, figuriamoci il mio sangue.
Nè sacrifici, nè impegno, nè lavoro, nè un soffio di vento:

NIENTE.

Cool Laughing


No comment!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al caffe' dell'Olimpo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi