Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Addio a CentOS Linux, apprezzata distribuzione per server
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 09 Dic 2020 11:00    Oggetto: Addio a CentOS Linux, apprezzata distribuzione per server Rispondi citando

Leggi l'articolo Addio a CentOS Linux, apprezzata distribuzione per server
Cessa il supporto alla versione gratuita di RedHat Enterprise Linux. Resta la versione di sviluppo CentOS Stream.


 

 

Segnala un refuso
Top
ellorenz
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 28/06/11 23:21
Messaggi: 11

MessaggioInviato: 09 Dic 2020 15:03    Oggetto: Rispondi citando

Direi che gli effetti dell'acquisizione da parte di IBM incominciano a farsi sentire
Top
Profilo Invia messaggio privato
{hibulaire pat}
Ospite





MessaggioInviato: 09 Dic 2020 20:21    Oggetto: Rispondi citando

Concordo con ellorenz.
Sono anche curioso di vedere quale trappola strategica si nasconde dietro l'altra manolunga, quella di M$ con GitHub.
Top
{Gabriele}
Ospite





MessaggioInviato: 10 Dic 2020 08:48    Oggetto: Rispondi citando

Valutare le opzioni disponibili = comprare una licenza Red Hat.
Presumo che a questo punto chi utilizza Centos in ambienti di produzione ma non può permettersi i costi di RH cambierà distribuzione passando a Ubuntu, Debian, Suse o altro.
Top
miclab
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 25/03/08 10:23
Messaggi: 31

MessaggioInviato: 10 Dic 2020 10:00    Oggetto: Rispondi citando

Centos, prima dell'acquisizione da parte di RH era una RH leggermente indietro come pacchetti, adesso non è più una RH.
Prima c'era Fedora che faceva da 'avanguardia' per RH, adesso quale futuro per Fedora?
Con l'acquisizione di Centos è morta (o lasciata morire) Scentific Linux, anch'essa basata sui sorgenti di RH. Ma dopo la mossa di RH hanno deciso che fosse inutile proseguire.

Quando entrano capitali nell'open source si creano questi disastri
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{Corrado}
Ospite





MessaggioInviato: 10 Dic 2020 10:14    Oggetto: Rispondi citando

Concordo col principio che open source non vuol dire per forza gratis. Se si vuole un prodotto Enterprise, perché non deve essere giusto pagarlo ? (Uso Centos da anni, nel 2024 ci penserò)
Top
ellorenz
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 28/06/11 23:21
Messaggi: 11

MessaggioInviato: 10 Dic 2020 17:07    Oggetto: Rispondi citando

{Corrado} il problema non è tanto il pagare ciò che è Open, concordo anch'io con questa opinione il problema è un altro:
E' strano che redhat dopo anni che ha sviluppato CentOS mantenendo il parallelo tra la versione a pagamento e la versione free, senza nessun problema economico, abbia improvvisamente deciso di togliere la versione free che usano un sacco di aziende, il tutto dopo essere stati acquisiti da IBM, dopo che questa ha chiaramente deciso di separarsi in due tronconi, uno che si occupa del vecchio businness e probabilmente manterrà le vecchie operatività e uno che si occupa di Cloud e Quantum computing e che probabilmente vuole ottenere almeno una parte del successo economico ottenuto in questo campo da Microsoft e Amazon, ma sono arrivati piuttosto tardi, ho provato gli attuali cloud pubblici di IBM ma hanno pochissimi data center e una disponibilità di servizi irrisoria rispetto la concorrenza.
Considerà inoltre questo: pezzi di IBM sono stati venduti nel corso degli anni per fare cassetta l'anno scorso, il lotus Notes, o meglio la divisione del server Domino usata da tantissime aziende è stata venduta a peso d'oro ad un azienda indiana e allo stato attuale non si sa molto del destino di quest'ultima.
Alla fine sono sicuro che qualcuno farà un fork dell'ultima versione di CentOS e che più di qualcuno si impegnerà a gestirla.
Dubito che farà la fine di OpenOffice, comprata da Oracle per poi portarla sul mercato ma infine abbandonata.
La fine sarà quella di Java, engine gratuito e open source da anni e ora che Oracle ci è rimasta male per aver perso la causa con Android lo ha messo a pagamento per tutti in contro tendenza con Microsoft che sta mettendo tutto il framework free per poter vendere i servizi di azure.
Ti dico anche per esperienza IBM di gratuito veramente ha rilasciato solo eclipse, con il quale ha fatto concorrenza a Visual Studio, ma se tu guardi il RAD e altre suoi prodotti non sono proprio open source e sono sempre stati abbastanza impegnativi a livello economico, hanno anche una JVM loro che distribuiscono con i loro server di cui non quanto sia open source
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9920
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 28 Dic 2020 16:24    Oggetto: Rispondi

ellorenz ha scritto:
Direi che gli effetti dell'acquisizione da parte di IBM incominciano a farsi sentire

Il sentore è proprio quello...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi