Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Le imprese italiane sono le più tassate al mondo:
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
uomoselvatico70
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/19 22:07
Messaggi: 143

MessaggioInviato: 27 Dic 2019 01:25    Oggetto: Le imprese italiane sono le più tassate al mondo: Rispondi citando

Dal sito il primato nazionale:

https://www.ilprimatonazionale.it/primo-piano/imprese-italiane-piu-tassate-mondo-carico-fiscale-137887/



Molto interessante.

Sopratutto la risposta di quel tizio appena sotto, che copio e incollo qui perchè la condivido al 100%
--------------------------------------------------------------------------------------

" jenablindata 28 Novembre 2019 At 3:51

…..
se tutti evadono o cercano di farlo,
è semplice autodifesa.
la gente…
tutta,non solo le partite iva,
ne ha piene le tasche di questa anda:
di qualunque colore sia il governo,è almeno dagli anni ottanta che
se ne frega di quello che pensano i suoi cittadini:
e colpevolizza,tassa,pretende,impone,sanziona,
controlla…
dando nel contempo sempre meno servizi,sempre meno giustizia,sempre meno
sanità,meno scuola,meno infrastrutture ecc…

quarant’anni almeno,che lo stato vuole sempre di più,
dando nel contempo sempre di meno:
andrà a finire (come prevedibile,e anche a breve)che resterà senza niente,
per mancanza di cittadini che adempiano alla
loro “parte” di patto sociale.

non ci manca tanto…
vedo piccoli segni dovunque:
gente che viaggia senza assicurazione,patente,
bollo….
gente che non paga multe da decenni,

gente che butta immondizia ovunque perchè si è rotta le scatole,di seguire centomila regole per un servizio di raccolta che è strapagato e sempre più complicato,

gente che si offende se gli vuoi dare lo scontrino fiscale,

gente che più vuoi controllarla e più si ingegna per seppellirsi,
gente che chiude i cc perchè ne ha abbastanza di controlli oppressivi sugli affari suoi,
chiude contatori pur di non pagare canoni in bolletta,
che chiude aziende,
congela partite iva,
delocalizza,
vende a cinesi,
lascia il paese….
oppure semplicemente,tira i remi in barca e
smette di darsi da fare perchè non ne vale la pena.

questo articolo non fa altro che confermare calcoli che saltano agli occhi di qualunque cittadino in grado di sommare:
e di conseguenza,non ci vuole tanto a capire che stiamo andando a sbattere.
personalmente sono anni che sto avvisando…dovunque,
che la misura è colma e la gente è sull’orlo della rivolta fiscale…
(e anche legale,contro uno stato che è oppressivo nella sua mania di controllare tutto,regolamentare tutto,normare tutto…)
e nessuno mi ascolta.

quando poi sarà tardi,come pensano di uscirne?

--------------------------------------------------------------------------------------
Top
Profilo Invia messaggio privato
uomoselvatico70
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/19 22:07
Messaggi: 143

MessaggioInviato: 27 Dic 2019 01:51    Oggetto: Rispondi citando

La mia risposta è:

"Non se ne esce"

L'italia farà A BREVE, la fine della Bolivia o del Venezuela ma senza il loro petrolio.
Tra cittadini e instituzioni, vi è sempre stato un patto sociale di convivenza e cooperazione civile, un patto che va onorato, ma da entrambe le parti.
E' troppo comodo che lo stato pretenda dai suoi cittadini il religioso rispetto delle regole, mentre lui se ne frega di fare la sua parte.
Tra l'altro ormai vivere al di fuori di ogni regola in Italia è diventato molto più facile e conveniente che rispettarle.
Perchè oramai essere onesti e dignitosi in italia vuol dire solo essere fregati 2 volte.
L'unica cosa che mi dispiace a che i miei non mi hanno mai insegnato a rubare e putroppo, quelli son talenti che devi aver appreso già da piccolo..

Laughing Cool
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9187

MessaggioInviato: 28 Dic 2019 12:34    Oggetto: Rispondi

Che le aziende italiane siano le più tassate è vero, i piccoli artigiani o professionisti e specialisti. Le partite iva in generale.

Ma c'è chi le tasse non le evade mai...i lavoratori dipendenti. Si prendono le briciole, vedi gli 80 euro in busta, o quei pochi spiccioli che ha promesso l'ultimo governo.
Noi non si bara, non si evade.

Se tutti si pagasse le tasse diminuirebbero, forse. Ma la cultura dell'evasione è come la cultura del software piratato. E' difficile da debellare.

Evasione è anche lavoro nero, anche se si tratta di sfruttamento.

Spero si arrivi a non usare più contanti, al più presto. Che trovino veramente il sistema per far pagare tutti, di non far girare più denaro nero.

Magari mi pentirò poi d'averlo detto, ma è chiaro che se lasci l'alternativa alla legalità, le persone che possono ne approffitteranno sempre, se ne hanno convenienza economica.

Senza contare che la mentalità di chi lavora in proprio è proprio quella di arricchirsi, per possedere cose e persone. Quando si accorgono di non poter diventare Berlusconi, si avviliscono! Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi