Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 24 Giu 2019 21:00    Oggetto: Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative Rispondi citando

Leggi l'articolo Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative
L'accordo sembra finalmente andare in porto, ma possono ancora pesare le incognite politiche.


 

 

Segnala un refuso
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 25 Giu 2019 15:44    Oggetto: Rispondi citando

mah, dopo anni di monopolio Tim finalmente Enel aveva smosso le acque e creato concorrenza, ora si vuole tornare al monopolio? mi sembra follia. La rete va bene che sia unica, ma non sotto il controllo di un provider, ma di un terzo neutro, cioè dovrebbe essere open fiber a prendere la rete da tim..
Top
fuffo
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 02/09/05 18:28
Messaggi: 102
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 25 Giu 2019 20:32    Oggetto: Rispondi citando

Mah, quando il monopolista fa accordi con i possibili concorrenti, non è garanzia di efficienza: da almeno un anno, una impresa locale ha installato una terminazione ottica nel mio palazzo: il contenitore è marcato FLASH FIBER e dentro metà delle fibre sono marchiate (a pennarello) TM e FW, perché FLASH FIBER è una joint venture TIM-FASTWEB. Ebbene, nonostante i ripetuti solleciti al 187 e a Fastweb (da parte del mio vicino, che è già cliente Fastweb) non si riesce a far "illuminare" le fibre cioè non sono connesse agli apparati. Un anno... e cmq. a me TIM continua a propormi una VDSL/FTTC da 100MB quando potrebbe fornire una FTTH a 1 GB che tra l'altro costa pure di meno di un sistema misto (perché in teoria la fibra richiede meno manutenzione rispetto ai cavi in rame), e col "Cambio numero" che è una disgrazia per chi ti telefona spesso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ramon
Semidio
Semidio


Registrato: 07/07/06 00:50
Messaggi: 329

MessaggioInviato: 26 Giu 2019 22:46    Oggetto: Rispondi citando

Classica farsa all'italiana. Tra l'altro, inizialmente TIM aveva tentato di boicottare OpenFiber, mentre ora ne diventa proprietaria!
In una vera economia di mercato, le reti sono rigorosamente separate dai servizi; qualsiasi tipo di rete, anche quella fognaria.
In questo caso particolare, chi gestisce la rete telefonica/dati, non può assolutamente fornire servizi di telefonia o Internet perché si verrebbe a trovare in una situazione di enorme superiorità rispetto ai concorrenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8562
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 29 Giu 2019 13:00    Oggetto: Rispondi

Puzza di ennesima puntata della telenovela, con finale tragico, iniziata alla fine degli anni novanta con Telecom e Colaninno...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi