Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Windows 8.1 accede ai NAS solo in lettura
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ZioCrick
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 19/05/19 10:20
Messaggi: 11

MessaggioInviato: 22 Mag 2019 22:03    Oggetto: Rispondi citando

Caro R16, chiedo umilmente scusa, perché sono talmente ignorante su questo argomento che mi sono auto-rintontonito ancora di più del necessario Embarassed non accorgendomi che probabilmente l'argomento "lananworkstation" rappresenta il nome di un servizio di cui il programma sc.exe va a fare dei controlli, e quindi non poteva dare "errore di sintassi" ma bensì il messaggio che dava a me con il nome senza m, ovvero di servizio non esistente.

Infatti ho dato anch'io il comando corretto, e mi ha riportato esattamente il risultato che ha dato a te.

Poi per controprova ho dato il comando mettendo come argomento "pippo" o altri nomi inventati e mi ritorna a dire che quel servizio non esiste.

A questo punto però sono di nuovo al punto di partenza ... Sad
Perché i Win8.1 non accedono ai NAS in R/W?
Top
Profilo Invia messaggio privato
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 9946

MessaggioInviato: 23 Mag 2019 17:05    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Perché i Win8.1 non accedono ai NAS in R/W?

Meglio aspettare SverX, che in questo campo di sicuro ne sa più di me.
Io ne capisco di virus, ma mi sembra di escludere che possa dipendere da una qualche infezione.
Anche perchè hai scritto che hai formattato Win8.1 dal desktop e reinstallato da zero, quindi ....... Think
Quando hai reistallato Win8.1 hai installato anche tutti gli aggiornamenti?
Top
Profilo Invia messaggio privato
ZioCrick
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 19/05/19 10:20
Messaggi: 11

MessaggioInviato: 23 Mag 2019 17:32    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
mi sembra di escludere che possa dipendere da una qualche infezione.
Anche perchè hai scritto che hai formattato Win8.1 dal desktop e reinstallato da zero, quindi .

Si, anche a me non sembra, anche perché dovrei essere abbastanza protetto, ma non essendo un esperto dell'argomento, non ci metto la mano sul fuoco Wink

Citazione:
Quando hai reistallato Win8.1 hai installato anche tutti gli aggiornamenti?

Bravo che me lo hai chiesto Smile ... volevo scriverlo appena dopo aver reinstallato Win8.1 ma poi me ne sono dimenticato.
Io ho esplicitamente evitato di dare il consenso ad installare automaticamente gli aggiornamenti durante la reinstallazione, (anche in questo sono un fanatico, voglio sempre verificare e dare il consenso per ogni operazione che il SO propone di fare automaticamente) ma poi andando a verificare l'elenco dei programmi e aggiornamenti installati ho scoperto che ne ha installati 7, di cui 6 sono datati 18-03-2014 e uno è datato 19-05-2019 ed è il KB2934520.
Se serve ti posto gli identificativi anche degli altri aggiornamenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 9946

MessaggioInviato: 23 Mag 2019 20:53    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Se serve ti posto gli identificativi anche degli altri aggiornamenti.

Quelli datati 18-03-2014 non credo centrino con il tuo problema e il KB2934520 si riferisce ad un aggiornamento alla versione del NET Framework 4.5.2.
Se vuoi possiamo fare così:
Scarica FRST sul desktop: (è obligatorio)
Installa la versione adatta al tuo Sistema Operativo (32 bit oppure 64 bit )
link
Avvialo e clicca Esegui.
Sulla finestra che ti compare clicca SI.
Clicca Scan.
Aspetta pazientemente la fine della scansione.
Posta i 2 log log che rilascia sul desktop (FRST.txt e Addition.txt)
N.B:
Questa scansione non elimina nulla, ma mi permette di vedere se ci sono delle anomalie sul pc.
Quindi non hai niente da perdere Smile
Tentar non nuoce.

Ovviamente SverX è libero di intervenire come e quando vuole se lo ritiene opportuno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10178
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 24 Mag 2019 09:20    Oggetto: Rispondi citando

sono molto perplesso, ve lo dico apertamente - o il NAS non sta condividendo le share via SMB/CIFS (e quindi ha senso che net use dica che non ci sono voci) oppure... non saprei.

Vai su uno dei computer dai quali accedi in lettura e scrittura. Vedi le share di rete mappate come unità (intendo tipo con una lettera di unità come per dire S: o X: o R: o qualunque) ?

Se sì - apri un prompt dei comandi e riprova net use - l'unità mappata non può NON apparire se è un mapping SMB. Se non appare prova a chiudere il prompt dei comandi e a riaprirlo con privilegi amministrativi (non credo c'entri ma non si sa mai) e riprova.

Poi facciamo altre considerazioni. Caso peggiore mettiamo WireShark e catturiamo tutto il traffico di rete e poi lo esaminiamo Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19194
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 24 Mag 2019 19:58    Oggetto: Rispondi citando

[seguo perchè mi interessa]
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ZioCrick
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 19/05/19 10:20
Messaggi: 11

MessaggioInviato: 25 Mag 2019 10:36    Oggetto: Rispondi citando

R16 ha scritto:

Posta i 2 log log che rilascia sul desktop (FRST.txt e Addition.txt)[/color][/b]

Siccome nel form di inserimento del post non vedo la possibilità di allegare file, che faccio, li inserisco nel messaggio come codice?
Ma sono parecchio lunghi.

SverX ha scritto:
o il NAS non sta condividendo le share via SMB/CIFS

Ho cercato nelle interfacce di gestione dei NAS:
Il WD (NAS2TB) permette solo di abilitare il DLNA, streaming multimediale (abilitato da sempre) e FTP (disabilitato da sempre).
Il Buffalo (NAS4TB) consente l'uso dei protocolli SMB2 (abilitato da sempre), AFP, FTP, e WebAccess (sempre stati disabilitati); poi ha il servizio DLNA (abilitato da sempre).

Citazione:
Vai su uno dei computer dai quali accedi in lettura e scrittura. Vedi le share di rete mappate come unità (intendo tipo con una lettera di unità come per dire S: o X: o R: o qualunque) ?

Il fatto è che sui miei pc non ho mai mappato nulla, ma ogni volta che devo accedere ad una risorsa di rete (NAS o pc) vado nella voce Network del file manager e seleziono quella che mi interessa, quindi vedo: NomePC e aprendo quello vedo i dischi o le cartelle condivise.

Citazione:
Se sì - apri un prompt dei comandi e riprova net use - l'unità mappata non può NON apparire se è un mapping SMB.

Allora sto provando in questo momento dal pc con WinXP e ho aperto quattro sessioni di file manager, una per ogni NAS e una per ogni pc con Win8.1
Da qui con il comando "net use" le vedo tutte e 4, per i NAS come \\NAS2TB\NOMECARTELLA mentre per i due pc vedo \\NomePC\IPC$

EDIT: Ho appena notato che per i pc mi fa vedere anche \\NOMEPC\NOMESHARE contemporaneamente (su una riga diversa) alla connessione \\NomePC\IPC$
Ho rispettato la sintassi che riporta l'output del comando (ovvero le maiuscole).

Mentre dando il comando net use sui due pc Win8.1 (pur da utente privilegiato) non mi mostra alcuna connessione.



Citazione:
Caso peggiore mettiamo WireShark e catturiamo tutto il traffico di rete e poi lo esaminiamo Rolling Eyes

Che faccio, ci provo?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8195

MessaggioInviato: 25 Mag 2019 11:22    Oggetto: Rispondi citando

Per i log usa servizi esterni come Wikifortio, Wikisend o pastebin. Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
ZioCrick
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 19/05/19 10:20
Messaggi: 11

MessaggioInviato: 26 Mag 2019 10:51    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Maary79. Wink

Voglio ringraziare anche l'amico R16 che mi ha fatto un grande favore analizzando i file di log di FRST e mi ha assicurato che non sono presenti tracce di virus. CinCin

Quindi tolta questa eventuale causa, resta da capire quale sia il motivo per cui Win8.1 non ne vuole sapere di accedere ai NAS in r/w. Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10178
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 27 Mag 2019 10:58    Oggetto: Rispondi citando

ZioCrick ha scritto:
Allora sto provando in questo momento dal pc con WinXP e ho aperto quattro sessioni di file manager, una per ogni NAS e una per ogni pc con Win8.1
Da qui con il comando "net use" le vedo tutte e 4, per i NAS come \\NAS2TB\NOMECARTELLA mentre per i due pc vedo \\NomePC\IPC$


OK questo conferma che i NAS condividono le cartelle via SMB, perfetto. Procediamo.

Su uno dei PC con Windows 8.1 apri un prompt dei comandi e prova a dare il seguente comando:

Codice:
net use \\NAS2TB\NOMECARTELLA /user:NOMEUTENTE


ovviamente NOMECARTELLA quello che vuoi mappare e NOMEUTENTE è quello che può accedere al NAS in lettura/scrittura.

ti chiederà la password, ovviamente, poi apri un gestione risorse e sulla barra metti

\\NAS2TB\NOMECARTELLA

e vediamo se puoi scrivere correttamente.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ZioCrick
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 19/05/19 10:20
Messaggi: 11

MessaggioInviato: 27 Mag 2019 13:59    Oggetto: Rispondi citando

SverX sei un mito! Very Happy
Con la procedura che mi hai indicato funziona!

Ci sono un po' di particolarità:
Ho iniziato con il LapTop;
ho fatto l'esatta sequenza che mi hai indicato, con il NAS2TB, e sono riuscito ad accedere in r/w.

Poi in una seconda sessione del file manager ho provato ad inserire nella barra: \\NAS4TB\NomeCartella e mi ha fatto accedere tranquillamente in r/w senza chiedermi la password.
Probabilmente è un differente tipo di comportamento dei due NAS.

E comunque in entrambe i casi una volta indirizzato il NAS posso accedere a tutte le cartelle condivise.

Allora ho provato a fare un reboot del LapTop e ho scoperto che al NAS2TB ci posso accedere come ho fatto col NAS4TB ovvero senza prima dare il comando net use ...
rimane comunque la differenza che il 4 non chiede la password mentre il 2 la chiede.

Poi ho provato sul desktop con Win8.1 e accedo ad entrambe i NAS direttamente dal file manager introducendo l'indirizzo nella relativa barra e anche qui il NAS2 mi chiede la password mentre il NAS4 no.

Se su entrambe i pc con Win8.1 il comando "net use" mi elenca solo la connessione al 2 ovvero: \\NAS2TB\IPC$

Poi ho scoperto che non serve aggiungere il nome cartella ma basta inserire \\NAS2TB\ o \\NAS4TB\ per accedere a tutte le cartelle condivise su quel NAS.

Poi per sicurezza ho spento tutti i PC, NAS e router e sono ripartito da zero e tutto ha funzionato come sopra.

Resta il fatto che per cambiare NAS nella stessa finestra di file manager devo ogni volta reintrodurre la sintassi \\NOMENAS\ nella barra.

Ora pur con la scomodità dell'inserimento a mano dei nomi dei NAS potrebbe già essere una soluzione.

Mi piacerebbe però che queste connessioni risultassero sempre disponibili a partire dal boot, senza introdurre nulla a mano e indipendentemente dalla sessione del file manager, così come succede con gli altri SO.

Immagino che ci sia qualche file di configurazione in cui inserire la mappa dei collegamenti ai NAS, però temo che in questo caso, siccome il NAS2 è sempre accesso, mentre il NAS4 lo accendo solo quando mi serve, avendo un mapping fisso mi darebbe errore nel caso in cui il 4 fosse spento.
E' corretto?
Ti ho anticipato la domanda, cosi mi puoi dire se esiste un sistema come ho immaginato, oppure qualsiasi altra soluzione, tenendo conto che il NAS4 non è sempre acceso. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10178
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 28 Mag 2019 18:19    Oggetto: Rispondi citando

La cosa più banale che mi viene in mente è creare un mapping di unità permanente.

Da gestione risorse, "connetti unità di rete". Specifica 'riconnetti automaticamente' e anche 'usa credenziali'. Usa una lettera qualunque (X: per dire) e una delle cartelle del NAS2TB.
Fai la stessa cosa con un'altra lettera qualunque (Y: anche) e una delle cartelle del NAS4TB.

A quel punto Windows userà le stesse credenziali per qualunque altro accesso a quei NAS, non può fare altrimenti (perché il client SMB di Windows non supporta connessioni multiple con utenze distinte al medesimo NAS...)

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ZioCrick
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 19/05/19 10:20
Messaggi: 11

MessaggioInviato: 28 Mag 2019 18:42    Oggetto: Rispondi citando

Si, infatti stamattina che avevo un po di tempo, cercando sul web ho scoperto come fare e ho provato.
Per fortuna quando faccio partire Win8.1 mentre il NAS4TB è spento, non mi da messaggi di errore ma si limita ad aggiungere una crocetta rossa sull'icona della mappatura con quel NAS. Smile

Quindi posso considerare il problema risolto Very Happy , anche se rimane il mistero di come mai un po di mesi fa i pc con Win8.1 accedevano tranquillamente ai NAS tramite la voce Network del file manager Question

Comunque un grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito alla soluzione e in particolare per chi fosse abbastanza vicino a dove vivo io, offro una pizza! CinCin
Sentiamoci in privato. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10178
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 29 Mag 2019 08:36    Oggetto: Rispondi citando

la sensazione che ho - ma non supportata da nessun test quindi potrebbe essere assolutamente sbagliata - è che in un recente aggiornamento di Windows 8.1 abbiano cambiato il modo in cui funziona il client SMB. Probabilmente adesso il client prova ad accedere alla share in modo anonimo, senza trasmettere credenziali, e solo nel caso fallisca allora andrà a chiedere all'utente le credenziali d'accesso. Però il NAS quando riceve una richiesta di accesso anonima risponde 'OK, eccoti l'accesso, ma sarai in sola lettura' e Win 8.1 evidentemente si accontenta Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ZioCrick
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 19/05/19 10:20
Messaggi: 11

MessaggioInviato: 29 Mag 2019 09:21    Oggetto: Rispondi

Grazie per la tua idea. Smile
Comunque ormai mi sono rassegnato alle "bizze" dei SO MS successivi a XP.
Infatti non appena riuscirò a trovare il tempo (e qui la vedo dura) per riscrivere il mio CRM in Java, manderò a ... bip ... ehm ... in pensione MS e passerò definitivamente a GNU/Linux. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi