Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Una legge inutile contro la diffusione abusiva di pornografia
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 16 Mar 2019 09:30    Oggetto: Una legge inutile contro la diffusione abusiva di pornografia Rispondi citando

Leggi l'articolo Una legge inutile contro la diffusione abusiva di pornografia
Il ddl vorrebbe punire la diffusione non consensuale di pornografia, ma le leggi già esistenti bastano e avanzano.


 

 

Segnala un refuso
Top
pierospanu
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 24/01/11 19:03
Messaggi: 25

MessaggioInviato: 16 Mar 2019 13:12    Oggetto: Rispondi citando

Sull'argomento continuo a pensare (e dire, se è il caso) che è evidentemente colpevole ed esecrabile il diffondere e mettere in rete tale materiale, ma soprattutto è sostanzialmente IDIOTA produrlo. E' ovvio che se riprendi azioni o situazioni che ti coinvolgono, devi mettere in conto che prima o poi potrai perdere il controllo delle immagini e video. Pertanto: MEGLIO PENSARCI PRIMA!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
etabeta
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 1979

MessaggioInviato: 16 Mar 2019 15:05    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:

Secondo questa deputata attualmente ci sarebbe un vuoto legislativo


Secondo me è più che altro vuoto mentale del preponente (ex art. 21 Cost.) ma magari sbaglio io. Rolling Eyes
Credo basterebbe già applicare le leggi che ci sono.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{dura lex}
Ospite





MessaggioInviato: 16 Mar 2019 17:53    Oggetto: Rispondi citando

L'italietta degli italiesi è piena di leggi inutili, realizzate per ignoranza, per dolo (ad personam) o per raccattare consensi dal popolo bue e per sviarlo dai veri problemi, primo fra tutti il lavoro che manca, la povertà di milioni di persone (milioni!), la "giustizia" con tempi biblici e relativa ingiustizia implicita, e l'assenza di investimenti statali in grandi opere.
Altro che porno.
Ricordo che più leggi = meno giustizia.
Più leggi = meno libertà per i cittadini = maggiore rabbia diffusa.
Più leggi = più spese per la burocrazia = più tasse = più povertà.
Più leggi = meno elasticità sociale = maggiore soglia di accesso al lavoro autonomo (*) = chiusura di piccole e medie aziende = meno possibilità di lavoro per tutti, come ci stiamo accorgendo da decenni.
(*) Per aprire una attività autonoma che non sia di puri servizi, bisogna soddisfare una mole imponente di obblighi, pagare una quantità spropositata di soldi (che un disoccupato non ha), aspettare una quantità enorme di tempo che le "istituzioni" rispondano, e pagare tasse straordinarie e obblighi annuali onerosi.
Qualunque commercialista vi potrà dire quali danni stia provocando questa situazione.
Ma facciamo leggi anti-porno, per distrarre il popolino saccagnato e beffato.
Top
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1394
Residenza: EU

MessaggioInviato: 17 Mar 2019 10:50    Oggetto: Rispondi citando

etabeta ha scritto:
Citazione:

Secondo questa deputata attualmente ci sarebbe un vuoto legislativo


Secondo me è più che altro vuoto mentale del preponente (ex art. 21 Cost.) ma magari sbaglio io. Rolling Eyes
Credo basterebbe già applicare le leggi che ci sono.

Oltre al vuoto mentale probabilmente la signora in questione (ma anche altri nell'ambiente) ha anche qualcos'altro di vuoto (legato al topic...), altrimenti non si spiega il motivo per cui si occupano di certi argomenti quando ci sono ben altri problemi da affrontare
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 7718

MessaggioInviato: 17 Mar 2019 15:34    Oggetto: Rispondi citando

Il problema della legge è che non viene applicata, ma interpretata.
Sarebbe bastato forse, un inasprimento della pena, per questo tipo di reato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
francescodue
Semidio
Semidio


Registrato: 26/09/08 10:00
Messaggi: 445

MessaggioInviato: 17 Mar 2019 18:28    Oggetto: Rispondi citando

# pierospanu.
Concordo completamente.
Ritengo che tutto questa esigenza di leggi protettive nasca dalla perdita di responsabilità generale.
Basterebbe dire non che si ha il diritto di non far circolare certi filmati, ma che si ha l'obbligo di non distribuirli, anche se sei il protagonista maggiorenne e consenziente, a meno che non ci guadagni qualcosa ( e quindi ci paghi anche le tasse).
Secondo me bisognerebbe fare un'opera di "autostima", specie verso le ragazzine: fai delle foto spinte, fai dei video? Sappi che verranno inevitabilmente diffusi. Quindi, quando vengono a ricattarti, non nasconderti. sii orgogliosa di quello che hai fatto.
In questo modo tutta questa storia di vendette, ricatti, bullismo verrebbe azzerata.
Top
Profilo Invia messaggio privato
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1242

MessaggioInviato: 17 Mar 2019 19:13    Oggetto: Rispondi citando

Cesco67 ha scritto:

Oltre al vuoto mentale probabilmente la signora in questione (ma anche altri nell'ambiente) ha anche qualcos'altro di vuoto (legato al topic...), altrimenti non si spiega il motivo per cui si occupano di certi argomenti quando ci sono ben altri problemi da affrontare

Personalmente ritengo l'iniziativa molto poco sensata e condivido pienamente quanto detto da etabeta ma trovo ancora più stupidi simili commenti puramente sessisti e denigratori che non esprimono una critica ma solo volgarità spacciate per battute spiritose.
Top
Profilo Invia messaggio privato
etabeta
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 1979

MessaggioInviato: 17 Mar 2019 19:46    Oggetto: Rispondi citando

Cesco67 ha scritto:
etabeta ha scritto:
Citazione:

Secondo questa deputata attualmente ci sarebbe un vuoto legislativo


Secondo me è più che altro vuoto mentale del preponente (ex art. 21 Cost.) ma magari sbaglio io. Rolling Eyes
Credo basterebbe già applicare le leggi che ci sono.

Oltre al vuoto mentale probabilmente la signora in questione (ma anche altri nell'ambiente) ha anche qualcos'altro di vuoto (legato al topic...), altrimenti non si spiega il motivo per cui si occupano di certi argomenti quando ci sono ben altri problemi da affrontare


ola ola ola

Magari, ipotizzo eh, ha fatto scientemente un film hard e lo ha messo o lo hanno messo con il suo consenso in rete.
Ora si è pentita ma non c'è rimedio.
Da qui la proposta ma purtroppo neanche la legge fa miracoli, neanche la legge può sopperire al vuoto cerebrale.
(ex art. 21 Cost.)
Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1394
Residenza: EU

MessaggioInviato: 17 Mar 2019 19:48    Oggetto: Rispondi

@amldc
Il mio commento non voleva essere sessista, infatti oltre alla "signora" ho aggiunto "anche altri nell'ambiente" (e sottolineo che ho scritto altri e non altre). E comunque avrei scritto le stesse cose anche se l'autore di questa inutile legge (inutile perché come scritto nell'articolo esistono già leggi per questi reati) fosse stato un maschio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi