Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Deputata inventa e denuncia furto
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Politica e dintorni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8100

MessaggioInviato: 03 Mar 2019 11:22    Oggetto: Rispondi citando

Dici? Shocked
Ci sono stati casi?
So, che molti sono stati cacciati, o si sono dimessi...nessuno ha pagato?
Top
Profilo Invia messaggio privato
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 9923

MessaggioInviato: 03 Mar 2019 16:23    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
So, che molti sono stati cacciati, o si sono dimessi...nessuno ha pagato?

No Mary, nessuno ha mai pagato, neanche costretto da un giudice, perchè NON è reato.
Infatti non esiste nessun procedimento civile nè penale in corso, perchè non è un reato .
Questo regolamento del ca@@o è una buffonata.
In pratica stiamo parlando di restituire una parte dei soldi propri (i famosi 15.000 euro al mese che percepiscono i parlamentari e senatori) al M5S.
Ma quei soldi sono miei, quei soldi NON me li dà il M5S ma i cittadini italiani che pagano le tasse.
Per cui, della mia busta paga decido di fare quello che voglio io, e se decido di NON restituire una parte del MIO denaro guadagnato come parlamentare a un partito, il massimo che mi può succedere è che venga espulso.
Niente di più.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ciocca956
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 20/11/14 21:19
Messaggi: 2187
Residenza: EST VERONESE...ma Est eh!

MessaggioInviato: 04 Mar 2019 11:07    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
In pratica stiamo parlando di restituire una parte dei soldi propri (i famosi 15.000 euro al mese che percepiscono i parlamentari e senatori) al M5S.
Ma quei soldi sono miei, quei soldi NON me li dà il M5S ma i cittadini italiani che pagano le tasse.
Per cui, della mia busta paga decido di fare quello che voglio io, e se decido di NON restituire una parte del MIO denaro guadagnato come parlamentare a un partito, il massimo che mi può succedere è che venga espulso.


I rapporti fra la Casaleggio Associati e i Parlamentari eletti nel M5S sono regolamentati da un discusso contratto che tutti i candidati sottoscrivono quando accettano la candidatura. Contratto che contempla anche il deposito presso un conto apposito di quota parte dell'emolumento da parlamentare, di 300 € mensili per la gestione della piattaforma Rousseau e probabilmente altre clausole anche comportamentali. Se un parlamentare disattende queste clausole sarà citato in giudizio e probabilmente condannato a rispettarle anche da fuoriuscito dal M5S.
Queste sono vicende che mi toccano assai poco dato che riguardano rapporti fra privati. Sono molto più preoccupato del destino dei famosi 49 milioni quelli si rubatissimi a noi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giunone
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/02/13 08:49
Messaggi: 4334

MessaggioInviato: 04 Mar 2019 14:42    Oggetto: Rispondi citando

Ciocca, i 49 milioni erano della Lega di Salvini non del M5S!
Hai sbagliato partito, lol ROTFL

C'è chi afferma che il contratto grillino è nullo, non so se è vero ma certo dà da pensare... Question
Top
Profilo Invia messaggio privato
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 9923

MessaggioInviato: 04 Mar 2019 18:53    Oggetto: Rispondi citando

ciocca956 ha scritto:
Citazione:
Se un parlamentare disattende queste clausole sarà citato in giudizio e probabilmente condannato a rispettarle anche da fuoriuscito dal M5S.

Ma chi lo ha detto?
Ti risulta che qualcuno sia stato condannato?
E sai perchè nessuno fino adesso non è mai stato nemmeno citato in giudizio?
Perchè i buffoni sanno che se vanno in tribunale, perdono la causa, e devono pure pagare le spese processuali.
Sicchè oltre a non ricevere un bel niente facendo una denuncia, vanno pure incontro a spese.
Non lo dico io, lo dicono tutti gli avvocati che sono stati sentiti su questo tema.
link
Top
Profilo Invia messaggio privato
ciocca956
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 20/11/14 21:19
Messaggi: 2187
Residenza: EST VERONESE...ma Est eh!

MessaggioInviato: 05 Mar 2019 09:44    Oggetto: Rispondi citando

Che la cosa sia controversa non v'è dubbio sotto l'aspetto politico (vincolo di mandato). Sotto l'aspetto economico secondo me assai meno. Vero che nessuno è stato condannato (almeno non si è saputo) ma altrettanto vero è anche che la Casaleggio non ha ancora intentato cause verso coloro che hanno disatteso il contratto firmato. Non risultano per ora parlamentari ex M5S che abbiano avuto cause e che le abbiano perse. Ma qualora ci fossero non è certo l'esito favorevole ai trasgressori.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ciocca956
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 20/11/14 21:19
Messaggi: 2187
Residenza: EST VERONESE...ma Est eh!

MessaggioInviato: 05 Mar 2019 09:47    Oggetto: Rispondi citando

Giunone ha scritto:
Ciocca, i 49 milioni erano della Lega di Salvini non del M5S!
Hai sbagliato partito, lol ROTFL

C'è chi afferma che il contratto grillino è nullo, non so se è vero ma certo dà da pensare... Question


Lo so benissimo che la vicenda riguarda la lega. Ma ora riguarda di riflesso anche i nostri amati grillini così poco determinati a richiederne la restituzione tanto che non ne parlano mai come se 49 milioni fossero bruscolini.
Top
Profilo Invia messaggio privato
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 9923

MessaggioInviato: 05 Mar 2019 18:52    Oggetto: Rispondi citando

ciocca956 ha scritto:
Citazione:
Che la cosa sia controversa non v'è dubbio sotto l'aspetto politico (vincolo di mandato).

Esatto, non è reato cambiare partito perchè NON esiste il "vincolo di mandato":
Lo dice la Costituzione:
Citazione:
L’articolo 67 dice: “Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato”.

In parole povere, il Parlamentare o il Senatore NON rappresenta il Partito, ma la Nazione nel suo insieme.

Citazione:
Sotto l'aspetto economico secondo me assai meno.

L'aspetto economico non centra niente, semmai è l'aspetto etico che può centrare e, infatti, l'unica cosa che può fare il Partito, è espellere "il rivoltoso" ma NON multarlo o fargli pagare penali.
E' anticostituzionale, per cui nessun giudice lo può accusare di reato.
Ricapitolando: tu sei stato eletto con i voti del M5S; per ragioni tue personali non condividi più le scelte del Movimento, prendi armi e bagagli e ti traserisci a un'altro Partito.
Nessuno tu potrà multare o "ricattare" (tanto meno per iscritto) perchè è costituzionalmente lecito.
Spero di essermi spiegato decentemente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10161
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 06 Mar 2019 12:01    Oggetto: Rispondi citando

@R16 - fermo restando tutto quello che hai scritto, se esiste un contratto tra privati esso ha valore in sede civile, e probabilmente è quello a cui ci si riferisce quando si parla di questa storia...

ma non è detto che in effetti si vada in causa, questo lo decideranno gli avvocati (non esiste nessuna obbligatorietà nell'azione civile...)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ciocca956
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 20/11/14 21:19
Messaggi: 2187
Residenza: EST VERONESE...ma Est eh!

MessaggioInviato: 06 Mar 2019 13:54    Oggetto: Rispondi

Citazione:
@ R16- L'aspetto economico non centra niente, semmai è l'aspetto etico che può centrare e, infatti, l'unica cosa che può fare il Partito, è espellere "il rivoltoso" ma NON multarlo o fargli pagare penali.
E' anticostituzionale, per cui nessun giudice lo può accusare di reato.
Ricapitolando: tu sei stato eletto con i voti del M5S; per ragioni tue personali non condividi più le scelte del Movimento, prendi armi e bagagli e ti traserisci a un'altro Partito.
Nessuno tu potrà multare o "ricattare" (tanto meno per iscritto) perchè è costituzionalmente lecito.
Spero di essermi spiegato decentemente.


No. Non è molto chiaro. Direi anche che stiamo parlando di due aspetti distinti della questione e quindi non ci intenderemo mai. Ma non importa granchè!
Al.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Politica e dintorni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi