Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Edge passa a Chromium: Google festeggia, Mozilla teme per la libertà del web
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Browser
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 10 Dic 2018 16:00    Oggetto: Edge passa a Chromium: Google festeggia, Mozilla teme per la libertà del web Rispondi citando

Leggi l'articolo Edge passa a Chromium: Google festeggia, Mozilla teme per la libertà del web
''Siamo rimasti gli unici indipendenti'' commenta il CEO.


 

 

Segnala un refuso
Top
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1211

MessaggioInviato: 10 Dic 2018 17:34    Oggetto: Rispondi citando

Google ha scritto:
l'azienda non veda l'ora di lavorare con Microsoft e la comunità degli standard del web per far avanzare il web aperto, sostenere la scelta degli utenti e garantire a tutti una magnifica esperienza di navigazione

anche togliere un po' di pubblicita' e di script per il tracciamento, la migliorerebbe
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Kalamun}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Dic 2018 00:19    Oggetto: Rispondi citando

C'è un'inesattezza: Chrome non è un prodotto open-source. Chromium lo è, ma Chrome è un derivato chiuso.
Top
{neo}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Dic 2018 15:35    Oggetto: Rispondi citando

Con il ritorno del liberismo (neoliberismo) si sono implicitamente ricreate le condizioni che hanno co-causato la prima e la seconda guerra mondiale.
Si sono di nuovo create (questa volta in grande stile) le condizioni per l'ammassamento del potere e della ricchezza nella mano di pochi, grazie ad un insieme di fattori che non sto ad elencare e che chiunque interessato può trovare da se'... usando un motore di ricerca di massa.
Il monopolio e l'ologopolio sono impliciti nel modello neoliberista e si vede in ogni settore: aziende sempre più elefantiache, un solo proprietario e masse di "dipendenti", di nome e di fatto.
Mozilla non è fuori da tutto questo, si è fatta fregare la (co)supremazia che è stata per qualche tempo alla sua portata, e ormai c'è poco da fare, anche perché le persone che compongono le masse si muovono come i bovini e gli ovini: dove vanno gli altri vanno anche loro, ed è relativamente facile dirigere i gusti di questi bovini avendo armi come i media a disposizione.
Armi che l'opensource non può usare, per ovvi motivi.
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8959
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 15 Dic 2018 15:32    Oggetto: Rispondi

Francamente non credo affatto che il fatto che quello di Edge fosse il motore proprietario di M$ garantisse maggiore libertà nel WEB.

Se proprio vogliamo, con questo carpiato di M$, al massimo diminuisce la possibilità di scelta nel numero di motori disponibili per un browser WEB anche se, in effetti, il motore di Edge era usato solo da M$.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Browser Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi