Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
hardisk mi da errori come riparare?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Tekeros
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 15/12/16 17:25
Messaggi: 25
Residenza: Ragusa

MessaggioInviato: 15 Nov 2018 06:12    Oggetto: hardisk mi da errori come riparare? Rispondi citando

Salve da pochi giorni ho controllato l'hardisk con crystldiskinfo e mi da "disco a rischio " ci sono degli errori vi posto l'immagine:

cliccate il link qui a fianco https://ibb.co/kvVRkL

Qualcuno mi sa dire se esiste un programma free che può riparare questi errori? Già ho tentato lo scandisk di windows ma nulla di positivo, a quanto pare gli errori rimangono. Inoltre ogni tanto mi appare una schermata blu. Esiste percaso una iso da masterizzare, possibilmente creata da linux per riparare questi errori?
Grazie aspetto vostre risposte
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 7713

MessaggioInviato: 15 Nov 2018 09:01    Oggetto: Rispondi citando

Giusto per capire meglio la situazione, che potrebbe essere meno tragica di quello che sembra, ti consiglio di fare far analizzare il disco anche da un altro tool, quello che hai già provato puoi rimuoverlo, salvandoti da parte le schermate per un confronto.
Gsmartcontrol link scarica la versione per Windows 7 a 32 o 64 bit a seconda del tuo sistema. Anche la portable va bene, che non necessita di installazione.
Se non sai come fare a capire se hai un OS a 32 o 64 bit: link

Apri Gsmartcontrol, attendi che rilevi il disco, fai doppio clic sul disco, vai nella scheda 'attributes' e posta la schermata completa.
In 'self test' vedrai se il disco ha superato i test veloci ed eventuali errori.

Tu hai un disco con settori pendenti, riallocati e non correggibili. Tuttavia non mi pare una situazione grave. Ho visto di molto peggio. Il disco del pc di un mio parente ha più di 5000 settori danneggiati, con un bel po' di settori non correggibili (i settori riallocati invece sono quelli che andrebbero bene, in quanto si danneggiati, ma riallocati).
Il pc del mio parente funziona lo stesso, con Linux Mint, Windows 7 invece dava problemi di schermate blu, di conseguenza W7 l'ho rimosso da quell'hdd.

Riparare il disco. Bel dilemma! Perchè personalemente ho provato, sul pc sopra citato, e nonostante il tempo perduto, i settori danneggiati rispuntavano fuori dopo pochissimo tempo (il tempo della reinstallazione dell'OS). Ma non fasciamoci la testa prima di romperla, posta la schermata di gsmartcontrol.

La formattazione a basso livello sarebbe la prova per riparare il disco. Che la puoi fare con tool del produttore, nel tuo caso Seagate.
Seatool link

Con Seatool puoi anche fare test base come nei tool sopra (dati smart), che creare un disco in dos per provare a formattare a basso livello e correggere i problemi del disco.

Prima di usare qualsiasi strumento di Seatool di 'riparazione' esegui un backup dei dati.

Un secondo metodo sarebbe tentare la formattazione a basso livello tramite un qualsiasi live di Linux (operazione lunga che distrugge tutti i dati nell'hdd).
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10072
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 15 Nov 2018 15:50    Oggetto: Rispondi citando

Bisogna sempre essere preparati al peggio. Fai backup regolarmente dei tuoi dati e continua ad usare il disco, controllando di tanto in tanto se quei valori cambiano. Se iniziano a cambiare di frequente, valuta di cambiare hard disk, che ti potrebbe lasciare a piedi in un momento sconveniente.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Tekeros
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 15/12/16 17:25
Messaggi: 25
Residenza: Ragusa

MessaggioInviato: 15 Nov 2018 15:52    Oggetto: Rispondi citando

ho scaricato seatools o cliccato sulla voce ripara a lungo, e giusto? E ho fatto un backup dei dati
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 7713

MessaggioInviato: 15 Nov 2018 17:28    Oggetto: Rispondi citando

Test lungo, vorrai dire...link
Che io ricordi le riparazioni si provano con la versione dos.

Una schermata di gsmartcontrol, per vedere meglio i valori smart riesci a postarla?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Tekeros
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 15/12/16 17:25
Messaggi: 25
Residenza: Ragusa

MessaggioInviato: 15 Nov 2018 18:29    Oggetto: Rispondi citando

Salve!!! allora il test fatto con gsmrtcontrol risulta uguale a quello fatto con crystldiskinfo, il problema e ben evidente e anche grave, dopo circa uno mi compare una schermata blu, e mi mostra un'errore nel filesystem.
Comunque vi posto la schermata di Gsmartcontrol

https://ibb.co/cWESuf

Ora non so quello che fare se mi guidate passo passo su quello che devo sarebbe piu facile seguirvi. Io avevo pensato di tentare la riparazione dal dos con seatool, ma non sono riuscito a far partire il programma da boot, ho copiato semplicemente il file scaricati dal sito del produttore sea tool versione usb dentro il pendrive, ma non parte, cosa devo fare precisamente per riparare l'hd dal dos?Nel post precedente avete parlato di una formatazzione a basso livello come si fa questa formatazzione a basso livello guidatemi passo passo grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 7713

MessaggioInviato: 16 Nov 2018 08:53    Oggetto: Rispondi citando

Se guardi l'immagine che hai postato di Crysaldiskinfo vedrai che le 2 voci che interessano di più riportano un valore grezzo alfanumerico, per quello ti avevo chiesto un'ulteriore test con Gsmartcontrol, che mi ha indicato un valore grezzo numerico, che riesco ad interpretare, ed è altissimo. Il mio valore grezzo, per intenderci è 0, così è un disco in uno stato di salute ottimale.

Nell'altro tuo post dici che il disco ha circa un anno poco più...ma non è che è ancora in garanzia? Un disco in quelle condizioni è veramente anormale che sia messo così. Non ne ho di messi così neanche dell'età di 15 anni.

Se prendevi spesso virus, non so se possa incidere sulla salute dell'hdd. Il mio parente citato sopra, con evidenti problemi al disco (ma meno gravi dei tuoi) aveva preso molti virus, in particolare dopo il passaggio da Windows Vista originale a Windows 7 crackato.
Senza considerare la vastità di software crackato che gli hanno sempre installato (non io, il pc lo ho avuto quando era già messo male).

Tuttavia, tu non hai niente da perdere, e puoi provare la versione DOS, qui trovi una guida completa, leggila attentamente: link link link
Puoi anche usare Seatools bootable.

Per usare il supporto bootabile devi creare il supporto, tramite la procedura guidata eseguendo il .exe, andare sul bios, e mettere il supporto di boot per primo (altrimenti il pc avvierà sempre e solo l'hdd interno del pc), finita la procedura, in alcuni casi, bisogna rimettere l'hdd interno del pc per primo, nell'ordine di boot, se non lo hai mai fatto, ti do info in più.

Queste procedure ti cancelleranno sistema e dati dal disco. Se prima di farlo, nel caso che tu abbia solo quel pc, vuoi crearti una chiavetta usb persistente con dentro Linux, potrai avere modo di poter usare il pc per le normali operazioni (tipo andare in internet, scaricare files, ecc..), in poche parole avrai un pc funzionante con un desktop e i vari software simil Windows.
Nel caso tu voglia procedere anche in questo senso, apri una nova discussione nella sezione Linux, indicando il tipo di macchina (modello pc, o tipo di cpu, ram, scheda video).
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10072
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 16 Nov 2018 12:54    Oggetto: Rispondi citando

puoi fare un backup dei dati e vedere se davvero ti sostituiscono il disco in garanzia - onestamente sono dubbioso riguardo a ciò, non credo sostituiscano gli hard disk che presentano un errore di riallocazione di un singolo settore Confused ... ma si può chiedere Idea
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 7713

MessaggioInviato: 16 Nov 2018 14:31    Oggetto: Rispondi citando

Se il disco presenta errori fisici, ovvero alla superficie del disco, dovrebbero cambiarlo...se in garanzia.
Puoi darsi che dopo le riparazioni il disco funzioni meglio, se i settori danneggiati vengono isolati, il sistema non tenterebbero di scriverci sopra.
Certo che un disco con tanti settori pendenti, non correggibili, e riallocati non è un disco affidabile.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Tekeros
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 15/12/16 17:25
Messaggi: 25
Residenza: Ragusa

MessaggioInviato: 16 Nov 2018 15:31    Oggetto: Rispondi

Salve! il disco non è in garanzia, ho comprato un computer ricondizionato durava solo un'anno, comunque non saprei cosa fare, mi hanno consigliato di fare in'avvio pulito, ma mi sembra inutile fare un'avvio pulito, dato che il problema e nell'hardisk, voi cosa mi consigliate? Invece avevo pensato di formattare a basso livello, in modo da ripristinare l'hardisk hai dati di fabbrica. Però mi domando se dopo la formattazzione a basso livello posso ripristinare il computer con una vecchia immagine di sistema, avrò complicazioni a riguardo? In questo momento ho il disco partizionato (diviso in due C: DSmile devo togliere la partizione per formattare a basso livello? Esiste un programma free ( che si può caricare dal bot tipo un live cd di windows), per formattare a basso livello? Gparted e buono per formattare a basso livello?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi