Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
iPad esplode nell'Apple Store di Amsterdam, negozio evacuto
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 20 Ago 2018 14:00    Oggetto: iPad esplode nell'Apple Store di Amsterdam, negozio evacuto Rispondi citando

Leggi l'articolo iPad esplode nell'Apple Store di Amsterdam, negozio evacuto
Dipendenti lievemente intossicati dai fumi tossici.


 

 

Segnala un refuso
Top
{tonmi}
Ospite





MessaggioInviato: 20 Ago 2018 15:40    Oggetto: Rispondi citando

La tecnologia del litio sta mostrando la corda da tempo, ma il mondo dei batterai che ha dormito sugli allori per quasi un secolo, non sta riuscendo a produrre niente di veramente alternativo, a parte le markettate su un futuro indeterminato, rivendute dai giornalisti al loro folto pubblico di utenti in cerca di notizie.
I cinesi sono felici di tutto questo, potendo saccheggiare l'Africa ancora a lungo, provocando disastri ambientali, rivolgimenti di potere e morti da troppo lavoro e da avvelenamento fra babini e ragazzi che non diventeranno mai adulti.
Poi arrivano le Ong per i poverini, investendo milioni in pubblicità televisiva, aspettando gli introiti per gli aiuti (sempre dai soliti utenti) che spenderanno per il 90 percento per mantenere la loro struttura e investiranno per il rimanente 10 percento in aiuti concreti.
C'è grasso che cola...
Top
{Paolo Del Bene}
Ospite





MessaggioInviato: 20 Ago 2018 22:15    Oggetto: Rispondi citando

POTEVATE USARE LE BATTERIE ALLA CANNABIS CHE SONO 100 VOLTE PIÙ EFFICIENTI, A LUNGA DURATA E PER NIENTE INQUINANTI. link
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 21 Ago 2018 00:29    Oggetto: Rispondi citando

L'iPad ad Amsterdam...che si era fumato?
Top
{danny}
Ospite





MessaggioInviato: 21 Ago 2018 06:46    Oggetto: Rispondi citando

Anche a mio figlio è esploso un cellulare che teneva in tasca dei pantaloni, era in classe, con professore e compagni testimoni. Ha avuto ustioni di 2 e 3 grado e la prima cosa che ha detto la casa costruttrice è " chissà cosa faceva " , peccato che è successo in classe, fosse stato da un altra parte non avremmo potuto dimostrare niente. Anche parecchi incendi nelle case comincio a sospettare possano c'entrare le batterie che esplodono.
Top
neko13
Comune mortale *
Comune mortale *


Registrato: 14/02/14 12:01
Messaggi: 107

MessaggioInviato: 21 Ago 2018 07:48    Oggetto: - Rispondi citando

Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
Top
Profilo Invia messaggio privato
GipsytheKid
Semidio
Semidio


Registrato: 20/02/15 10:17
Messaggi: 251
Residenza: La città che si vorrebbe eterna, ma che non lo è

MessaggioInviato: 21 Ago 2018 20:05    Oggetto: Rispondi citando

{tonmi} ha scritto:
La tecnologia del litio sta mostrando la corda da tempo, ma il mondo dei batterai che ha dormito sugli allori per quasi un secolo, non sta riuscendo a produrre niente di veramente alternativo, a parte le markettate su un futuro indeterminato, rivendute dai giornalisti al loro folto pubblico di utenti in cerca di notizie.
I cinesi sono felici di tutto questo, potendo saccheggiare l'Africa ancora a lungo, provocando disastri ambientali, rivolgimenti di potere e morti da troppo lavoro e da avvelenamento fra babini e ragazzi che non diventeranno mai adulti.
Poi arrivano le Ong per i poverini, investendo milioni in pubblicità televisiva, aspettando gli introiti per gli aiuti (sempre dai soliti utenti) che spenderanno per il 90 percento per mantenere la loro struttura e investiranno per il rimanente 10 percento in aiuti concreti.
C'è grasso che cola...


Sono ipercritico nei confronti del litio, ma che io sappia *attualmente* le più grosse miniere di litio sono in sudamerica (Cile specialmente), in Africa ci sono potenziali giacimenti, ma non ancora sfruttati.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8876
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 22 Ago 2018 13:54    Oggetto: Rispondi citando

In realtà si è trattato di iAttentato! Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
jack.mauro
Semidio
Semidio


Registrato: 07/02/15 16:44
Messaggi: 227

MessaggioInviato: 23 Ago 2018 08:52    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
secondo quanto riporta il sito 9to5Mac, negli ultimi mesi i fenomeni di questo tipo stanno aumentando rispetto al passato.


Non vorrei che i sistemi di ricarica sempre più veloci tendano a rovinare di più le batterie...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8876
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 23 Ago 2018 09:17    Oggetto: Rispondi

E' possibile o, quantomeno, è probabile che portino più al limite le batterie che non sono perfette e le mandino crisi facendole poi esplodere.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi