Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Autovelox, via tutte le segnalazioni e gli avvisi
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 08 Lug 2017 19:00    Oggetto: Autovelox, via tutte le segnalazioni e gli avvisi Rispondi citando

Leggi l'articolo Autovelox, via tutte le segnalazioni e gli avvisi
I cartelli di avviso inducono gli automobilisti a manovre di emergenza, frenando di colpo per poi accelerare nuovamente una volta passato l'autovelox. È allo studio un progetto di rimuovere tutte le segnalazioni anche da app e navigatori: sei d'accordo?


 

 

Segnala un refuso
Top
lisa21
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 23/03/06 17:15
Messaggi: 3

MessaggioInviato: 09 Lug 2017 17:28    Oggetto: Rispondi citando

Dovrebbe esserci un terza risposta: Si, sono d'accordo ma bisogna regolamentare i controlli. Ha ragione il Procuratore Generale di Roma, deve passare il concetto che i limiti vanno rispettati altrimenti è come lavarsi i denti solo quando si va dal dentista, i denti si lavano sempre. Bisogna però dire che si devono togliere limiti di velocità improponibili e postazioni nascoste con l'evidente scopo di fare cassa e su questo dare regole certe.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{martys}
Ospite





MessaggioInviato: 09 Lug 2017 17:37    Oggetto: Rispondi citando

Questo provvedimento fa il paio con l'altro recente che riguarda la contabilizzazione a bilancio comunale delle sanzioni.
Stanno semplicemente facendo qualcosa di organico per permettere ai comuni di fare cassa, visto che non c'è altro modo per erogargli soldi ststali che non ci sono, a furia di aziende che falliscono, disoccupazione reale vicina al 30 percento fra gli adulti e al 50 percento fra i giovani (quindi niente tasse ma, al contario, aiuti), migranti, aiuti miliardari alle banche e tanto, tantissimo altro, tutto negativo, s'intende.
Per giustificare il provvedimento hanno pescato una spiegazione valida fra le tante possibili, tutto qui.
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 09 Lug 2017 17:37    Oggetto: Rispondi citando

No, serve solo a fare cassa, se veramente si puntasse alla sicurezza con certe strade pericolose e segnaletiche fasulle. Basterebbe guardare i ns vicini, es. francia, spagna, svizzera, germania, etc. Quelle sono strade.
Top
{m}
Ospite





MessaggioInviato: 09 Lug 2017 17:53    Oggetto: Rispondi citando

Ha senso, ma questo accertamento dovrebbe coesistere con un limitatore di velocità di serie su tutte le auto. Dovrebbe essere multato solo chi, avendo il limitatore, decide di non utilizzarlo. Inoltre bisognerebbe multare anche gli enti proprietari allorquando i limiti imposti risultino scandalosi (es. 80 km/h in autostrada pur disponendo di almeno 2 corsie per senso di marcia) ed inopportuni in considerazione delle prestazioni delle automobili odierne. Infine TUTTI (mezzi di soccorso esclusi) dovrebbero rispettare i limiti. Immagino che tanti abbiano potuto vedere auto civili con un lampeggiante sul tetto sfrecciare in autostrada a velocità pazzesche. Con queste premesse sarei d'accordo ad accertamenti spietati, altrimenti è solo un altro modo per mettere le mani in tasca agli automobilisti.
Top
{ice}
Ospite





MessaggioInviato: 09 Lug 2017 18:04    Oggetto: Rispondi citando

dal mio punto di vista il problema sono i limiti a Yo-Yo presenti su molte strade e tangenziali
A Modena ci sono tratti con limite dei 110, dei 90, dei 70 e pure dei 50!!!!!
Quelli sono fatti per costringere i guidatori ad improvvisi rallentamenti!!!!
E poi basta in strade provinciali di campagna a scorrimento veloce e intenso traffico a piazzare limite dei 50 ad ogni gruppetto di 2 case.....
Top
steverm
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 15/02/07 12:33
Messaggi: 185

MessaggioInviato: 09 Lug 2017 20:05    Oggetto: Rispondi citando

infatti i limiti a yoyo ci sono in tutta Italia per non parlare di quelli assurdi o messi in tratti che non hanno senso... ad ogni modo la proposta mi pare o una bufala della rete o una cavolata improponibile, sia perchè i navigatori già predisposti e aggiornabili tramite siti appositi non si possono certo controllare e sia perchè ci sono società che hanno prodotti legali commerciali che fallirebbero (vedi coyote) .... io riproporrei la legge il 1 Aprile Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
milux
Eroe
Eroe


Registrato: 22/04/08 06:09
Messaggi: 50

MessaggioInviato: 10 Lug 2017 07:18    Oggetto: Rispondi citando

I limiti sulle strade italiane sono rimasti identici a quando le vetture avevano i freni a tamburo e 4 marce.

Se togliessero gli avvisi, ci sarebbe un ritorno in massa alle app e segnalatori, di fatto quindi aumentando l'illegalità.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Bicco}
Ospite





MessaggioInviato: 10 Lug 2017 07:44    Oggetto: Rispondi citando

Bisogna dire però una cosa, siamo l'unico paese che segnala gli autovelox. In tutto il resto del mondo non sono segnalati. E per la cronaca nel resto del mondo non hanno neanche lo scarto per tolleranza del 5 per cento che abbiamo in Italia. Bisognerebbe imparare che il limite di velocità non è valido solo in presenza di autovelox, ma su tutta la strada.
E' vero poi che a volte, ma raramente, ci sono limiti "strani" in prossimità di autovelox e questo non è concepibile.
Top
Mazzulator
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 12/09/12 01:58
Messaggi: 93
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 10 Lug 2017 17:05    Oggetto: Rispondi citando

L'eliminazione delle segnalazioni da app e' dipositivi e' davvero grottesca, solo chi non conosce nulla di tecnologia potrebbe pensare di proporla e di poterla far rispettare.
Dovremmo prepararci a delle perquisizioni ai cell stile Airport Security ogni volta che ci fermeranno i vigili? Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
{pierrot}
Ospite





MessaggioInviato: 10 Lug 2017 21:06    Oggetto: Rispondi citando

Io sono preoccupato per le auto a guida autonoma...
Se dovranno seguire le regole minchione stabilite dai nostri incapaci amministratori, per andare da un punto all'altro dell'italia occorreranno tempi enormi e bisognerà dotarsi di pastiglie per il mal di mare, vista la continua e insulsa variabilità dei limiti stessi, studiati per proteggere i burocrati dai ricorsi legali dei cittadini, prima che per aiutare i cittadini stessi ad andare dal punto A al punto B nel minore tempo possibile con la massima sicurezza possibile.
Top
giogio
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 12/11/05 17:17
Messaggi: 147

MessaggioInviato: 11 Lug 2017 20:40    Oggetto: Rispondi citando

non sono daccordo gli incidenti si verificherebbero lo stesso, anzi peggio, per esperienza diretta una notte in una autostrada un Autovelox mobile della polizia, quindi di notte anche se metti quel miserabile quadratino verde che segnala un autovelox, non si vede di giorno figuriamoci di notte, comunque le persone appena hanno visto al lato della strada il piedistallo con la macchinetta, subito a incominciare a frenare, figuriamoci in una autostrada trafficata sembrava un imbottigliamento da incidente stradale, QUINDI è peggio toglierlo perchè gli incidenti aumenterebbero.
Top
Profilo Invia messaggio privato
gratiba
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 07/05/06 01:08
Messaggi: 5

MessaggioInviato: 17 Lug 2017 15:58    Oggetto: Rispondi citando

[Anch'Io non sono daccordo, gli incidenti si verificherebbero lo stesso. Prima di tutto ci sono sul territorio italiano oltre alle grosse città rapezzamenti di asfalto ovunque. Io abito in Piemonte e devo dire che moltissime strade provinciali e comunali fanno veramente schifo. Rapezzamenti ovunque e sconnessioni stradali da farsi racapezzare i capelli. Mi domando prima di fare certi cambiamenti di segnalazioni Autovelox, ci vuole inanzitutto la sicurezza del manto stradale. E' mai possibile che ci sono aziende che svolgono il compito di asfaltature delle strade e non sono in grado di mantenere una certa livellatura del manto stradale in corrispondenza di un rapezzamento con uno vecchio in buone condizioni, senza che si sente passandoci sopra con l'auto la discontinuità di esso. E' ora di finirla di sprecare denaro pubblico inutilmente per lavori fatti con il sedere. Prima di togliere queste segnalazioni sarebbe meglio mettere in sicurezza le nostre strade.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Gianni}
Ospite





MessaggioInviato: 02 Ago 2017 08:25    Oggetto: Rispondi citando

Ma perché non vendere solo automobili che vanno piano e costano poco rendendo inutili gli autovelox? Basta vendere auto che superano i 130 tanto è vietato. ... nei tratti dove la velocità deve essere inferiore (es 50km/h) si mette un sensore e si limita la velocità in modo automatico. Ah già. .. ma tutti i soldi che vanno in tasca agli enti locali poi rimarrebbero nelle tasche delle persone e questo non va....
Top
Molok
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 19/04/05 01:21
Messaggi: 128
Residenza: Lodi

MessaggioInviato: 04 Ago 2017 14:13    Oggetto: Rispondi citando

{Bicco} ha scritto:
E' vero poi che a volte, ma raramente, ci sono limiti "strani" in prossimità di <A HREF="http://zeusnews.it/zn/16113" target="_blank">Autovelox</A> e questo non è concepibile.


Non sono rari e non sono solo in prossimità degli autovelox,

cito per esempio il tratto di provinciale che collega Lodi all'autostrada (COLLEGA LODI ALL'AUTOSTRADA!!! già il fatto che sia una provinciale è assurdo!!!)
che conosco molto bene ed è:
un tratto di strada praticamente rettilineo di circa 4 km,
con le due corsie ampie,
con spazi di sicurezza fuori carreggiata da entrambe le parti,
con strade locali parallele, alternative valide per eventuali mezzi lenti, biciclette, pedoni,
con corsie di accelerazione e decelerazione negli innesti,
nessun incrocio, nessun semaforo e...
limite di 50 / 70 Km/h.

Questo secondo me non ha senso,
altro che i cartelli di avviso degli autovelox,
che poi, a voler ben guardare, se vedo un cartello 150 mt prima del controllo in un tratto di strada con limite a 90, magari, riporto la mia velocità da 97 a 95 Km/h alzando il piede dall'acceleratore, senza pericolo alcuno, e mi risparmio la multa (che sarebbe oltretutto inutile, anche se rimanessi a 97 Km/h) ma se mi accorgessi negli ultimi 50mt che c'è un autovelox allora sì che farei una inchiodata paura, senza valutare la mia velocità, da 97 a 60 Km/h perché quando si inchioda, si inchioda, e allora sì che sarebbe pericoloso.

Codice:
!! Togliamo i controlli di velocità preventivi ma condanniamo i comportamenti pericolosi alla guida !!
questo sì che servirebbe.
La velocità in sè non è pericolo se commisurata a tutte le variabili in gioco, e questa è una valutazione che un cartello stradale non può fare, e nemmeno un apparecchio di misurazione, per quanto preciso!
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
etabeta
Prof.Sconvolto


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2284

MessaggioInviato: 14 Feb 2019 21:18    Oggetto: Rispondi citando

Il vero problema è che è il resto della segnaletica che regola la velocità che fa ca...re.
Esistono limiti generali ma ogni ente proprietario di una strada può disporre limiti di velocità inferiori peccato che mettano solo il cartello di inizio del tratto con limite di velocità inferiore a quello generale ma mai il cartello di fine di detto limite.
Ergo non si sà mai quale sia la velocità a cui puoi andare risultato ... su un tratto di strada con limite dei 90 c'è un autovelox, trovi gente che frena e si mette ad andare a 70 arrivata all'autovelox perché su quella stessa strada ci sono tratti in cui è segnalato il limite dei 70 e c'è gente che neanche dovrebbe circolare perché completamente incapace che inchioda e passa l'autovelox a 50 quando il limite invece è 90.
Facessero la segnaletica come devono farla prima di mettere l'autovelox anche se basterebbe che al cartello che presegnala l'autovelox aggiungessero il cartello con il limite di velocità vigente nel punto in cui l'autovelox è posto.
Se dopo questo qualcuno inchioda ancora, con il rischio, è vero, di causare incidenti ... gli va ritirata la patente.
Punto.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Molok
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 19/04/05 01:21
Messaggi: 128
Residenza: Lodi

MessaggioInviato: 15 Feb 2019 10:25    Oggetto: Rispondi

etabeta ha scritto:
peccato che mettano solo il cartello di inizio del tratto con limite di velocità inferiore a quello generale ma mai il cartello di fine di detto limite.

Sai, vero, che Se il segnale indicante il limite di velocità non viene ripetuto dopo ogni intersezione stradale, dall’intersezione in poi vale il limite di velocità ordinario previsto per il tipo di strada (cft. articolo su Il Sole 24 Ore ) ??

E vale anche per intersezioni e raccordi con strade minori, quando la strada che percorri non sia interrotta da semaforo o precedenza o stop.

La legge dovrebbe innanzitutto garantire la percorribilità delle strade principali (statali e provinciali) imponendo il limite dei 90 salvo casi gravi ed evidenti che devono essere ben indicati sulla strada e documentati in apposito registro nazionale, che devono però essere sanati alla prima occorrenza di una manutenzione straordinaria dello stesso tratto!
Questo andrebbe fatto.
Assicurando chiaramente i fondi necessari, ecc, ecc, ecc...

Crying or Very sad
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi