Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
impossibile trasferire file in hard disk esterno
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8350

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 00:11    Oggetto: Rispondi citando

Ho dei dubbi che il pc sia uefi. Sicuro che su gestione disco ci sia una piccola partizione chiamata EFI? Di circa 100 MB e all'inizio del disco?
Puoi postare un immagine di gestione disco?
Dovresti avere secure boot sul BIOS, in alternativa cerca meglio, in tutte le schede, security in particolare.
Forse è un Acer Aspire M5?

Il tasto BIOS degli Acer Aspire è F2 se portatili, canc se fissi.
Non è sbagliato come fai tu, è solo più complicato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 767
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 01:23    Oggetto: Rispondi citando

Certo che c'è la partizione EFI ed è di 300 MB.
Non so come abbia fatto a non accorgermi di Secure Boot, è nella sezione Authentication. L'ho disabilitato e ho dato la priorità alla chiavetta ma parte sempre Windows. E' un incubo. Sad
Il mio PC è un Acer Aspie M -MC605.
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 767
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 01:45    Oggetto: Rispondi citando

Aspetta! Aspetta! Forse ormai ci siamo. Mi ero scordato di disabilitare anche Quiet Boot. Così all'accensione succede almeno qualcosa di diverso. Ci sono delle scritte su uno sfondo nero, poi al centro appare l'icona di una finestra azzurra ma poi, anche se clicco Invio, parte Windows.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8350

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 14:32    Oggetto: Rispondi citando

Dovrei capire di che finestra azzurra parli, mi fa pensare che sia qualcosa che c'entra con Windows, che magari cerca file per un suo eventuale ripristino e non trovandoli avvia Windows, Mint non ha finestre azzurre, solo un logo verde, ho il sospetto che andando sul bios con quella procedura cerchi proprio un supporto Windows.
Ad ogni modo hai provato con il tasto F2, o canc, ad accedere al bios?

Sinceramente con il mio sono andata molto liscia, disabilitando fast boot e secure boot dal bios, avvio veloce da Windows, è partito subito, ma io entro sul bios con il tasto F2.
In teoria poi le ultime versioni di Linux dovrebbero essere compatibili con secure boot (è la firma digitale del SO, che fino alle versioni del 2014 mancava).

Hai fatto bene a mettere un altro thread, MK66 potrebbe avere altre idee. Ti consiglio di scrivere nel msg anche che hai parlato con me, e che la chiavetta l'hai creata con Rufus, per mettere Mint, e in modalità uefi.
Inoltre scrivi che hai trovato secure boot e l'hai disabilitato.

A me in questo momento come ulteriore prova, mi viene in mente che potresti provare a creare un cd/dvd con l'immagine di Mint, e ad usarlo al posto della chiavetta (momentaneamente, per vedere se va).

Comunque nel bios, vedi la scritta uefi, vicino alla chiavetta? Quando tenti l'avvio?
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 767
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 16:11    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Maary, sta a vedere che il mio caso diventa un caso internazionale.
Ora accedo al BIOS premento semplicemnte Canc, grazie per avermi saputo dirmi questo comando.
L'icona con la finestra è esattamente quella di Windwos che mi trovo nell'angolo basso sinistro della schermo, solo che è colorata d'azzurro, quindi niente LinuxMint, ero accecato dalla speranza.
Nel BIOS la chiavetta corrisponde a UEFI: Flash Disk.
Ora provo a mettere LinuxMint su un CD.
Il LinuxMint che avevo messo nell'altra chiavetta semplicemente con un copia e incolla senza utilizzare Rufus e che non si cancellava ora si è cancellato. Misteri dell'informatica.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8350

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 16:16    Oggetto: Rispondi citando

Si, almeno quello è giusto si deve visualizzare la scritta uefi, assieme a usb o dvd.

Quello che ti succede con la formattazione/cancellazione file della usb è causato da Windows, c'entra con l'altro problema che hai inserito nel forum.

Ora vado fuori, questa sera sono da cellulare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 767
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 17:42    Oggetto: Rispondi citando

Maary ho bisogno che mi dai un'aiuto con Rufus perché nelle varie caselle con menù a tendina non c'è scritto niente. Voglio provare a mettere LinuxMint nel CD-ROM e ho formattato il CD-ROM da Windows nel formato consigliato che è UDF 2.01. Poi ho cercato LinuxMint da Crea disco avviabile con immagine ISO ma così non lo carica.
Sembrava facile, eh?!
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 767
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 17:55    Oggetto: Rispondi citando

Forse Rufus funziona soltanto con le chiavette?
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 767
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 18:06    Oggetto: Rispondi citando

Coi CD-ROM devo invece utilizzare il masterizzatore? E quale funzione del masterizzatore? Posso scegliere fra:
- SCRIVI ISO. Crea un disco da un'immagine iso o cue/bin.
- COPIA IN ISO. Crea un file immagine leggendo il disco nell'unità.
- CREA IMMAGINE ISO. Crea un file immagine del disco da file locali.
- CREA IMMAGINE ISO AVVIABILE. Crea un file immagine avviabile del disco da file locali.
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 767
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 18:56    Oggetto: Rispondi citando

Ti ricordo che mi avevi fatto disabilitare l'avvio veloce di Windows mentre tu lo tieni abilitato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8350

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 20:54    Oggetto: Rispondi citando

valyfilm ha scritto:
Forse Rufus funziona soltanto con le chiavette?


Sì esatto, scusa, ho dato per scontato che sapessi che per creare CD/dvd servissero tool per la masterizzazione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8350

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 21:02    Oggetto: Rispondi citando

valyfilm ha scritto:
Coi CD-ROM devo invece utilizzare il masterizzatore? E quale funzione del masterizzatore? Posso scegliere fra:
- SCRIVI ISO. Crea un disco da un'immagine iso o cue/bin.
- COPIA IN ISO. Crea un file immagine leggendo il disco nell'unità.
- CREA IMMAGINE ISO. Crea un file immagine del disco da file locali.
- CREA IMMAGINE ISO AVVIABILE. Crea un file immagine avviabile del disco da file locali.


Occhio e croce userei la prima, o l'ultima.
Io, per la masterizzazione uso un tool molto semplice. Ha 4 bottoni in croce... Smile Si chiama infrarecorder, e clicco su "scrivi immagine".

Quel software che usi tu è molto completo, da tenere in considerazione anche per eventuali backup di dati, da comprimere in un formato standard, ovvero .iso.
Come si chiama?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8350

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 21:18    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Ti ricordo che mi avevi fatto disabilitare l'avvio veloce di Windows mentre tu lo tieni abilitato.


Dove lo ho scritto?
No, io tengo tutto su disabitato.
Siccome non devi installare Mint, non è necessario disabilitare fast boot, in quanto questo crea problema per eventuali dual boot (Windows+Linux).
E secure boot sembra che ormai sia compatibile con la maggior parte delle distribuzioni Linux.

Per cui, prima di farti disabilitare tutto questo ho voluto accertarmi che comunque fosse necessario. Non sono operazioni alla portata di tutti, e non volevo spaventati.... Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 767
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 21:46    Oggetto: Rispondi citando

Il 25 alle ore 15.32 hai scritto: "Sinceramente con il mio sono andata molto liscia, disabilitando fast boot e secure boot dal bios, avvio veloce da Windows, è partito subito, ma io entro sul bios con il tasto F2". Avevo capito che tu tenevi l'avvio veloce di Windows abilitato.
Come masterizzatore uso BurnAware Free, ma non ti credere che sia un gran che. Uno degli ultimi brani musicali al limite della capienza del cd presenta sembre dei problemini all'ascolto. Forse dovrei utilizzare CDBurnerXP ma mi brucia i CD Verbatim che utilizzo.
Comunque veniamo a quello che sto facendo, perché ho bisogno anche in questo. Sad
E' ovvio che si masterizza su un CD, e allora perché BurnAware Free mi ha chiesto dove volevo salvare il file? Io gli ho detto sull'unità del CD dopo aver scelto "crea immagine ISO avviabile" attirato da quel bel termine "avviabile". Seee!... Magari! Qua non si avvia un cappero. Il CD si è messo a girare vorticosamente ma si è riavviato Windows.
Il CD si è masterizzato all'istante e contiene solo 1.528 KB.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8350

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 22:42    Oggetto: Rispondi citando

No, direi che devi usare "scrivi iso", la prima voce.
Non conosco quel software, ma in genere ti chiede solo il percorso dove si trova il file iso, e il percorso del masterizzatore.

Se ancora non riesci prova infrarecorder link versione portable x64, che non necessita di installazione.

Per il fast boot non ci eravamo capiti. Per CD Burner xp, contiene un adware: opencandy.
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 767
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 25 Giu 2017 22:46    Oggetto: Rispondi citando

Non ho mai pensato alla formattazione, perciò ti chiedo se il CD che ho masterizzato è riscrivibile.
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 767
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 26 Giu 2017 21:09    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Maary! Mi hai abbandonato?
Cercando il file col masterizzatore tra i Supported Image Files (si intende quelli come anche i .ISO) non c'è LinuxMint. Per vederlo devo cercare fra tutti i tipi di file (all files), eppure il nome finisce per .iso. Il nome intero è linuxmint-18.1-cinnamon-64bit.iso e pesa solo 33,9 KB, va bene?
Ho cancellato il .iso ed ho anche riformattato il CD-ROM ma il masterizzatore mi ha detto che il CD non era vuoto e quindi non era masterizzabile.
Ho inserito un CD vergine e... ta da da da! E' apparso subito il messaggio "Preparazione processo non riuscita (formato immagine del disco sconosciuto). Non avevo formattato il CD, ma mi sa che il problema è un altro. Concordi?
Io non ho mai formattato i CD e i DVD da masterizzare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8350

MessaggioInviato: 26 Giu 2017 22:05    Oggetto: Rispondi citando

valyfilm ha scritto:
Non ho mai pensato alla formattazione, perciò ti chiedo se il CD che ho masterizzato è riscrivibile.


Mi è scappato di vista questo, se il CD è riscrivibile c'è scritto sopra, rw per i riscrivibili, -r +r per quelli che si possono scrivere una sola volta.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8350

MessaggioInviato: 26 Giu 2017 22:12    Oggetto: Rispondi citando

valyfilm ha scritto:
Ciao Maary! Mi hai abbandonato?
Cercando il file col masterizzatore tra i Supported Image Files (si intende quelli come anche i .ISO) non c'è LinuxMint. Per vederlo devo cercare fra tutti i tipi di file (all files), eppure il nome finisce per .iso. Il nome intero è linuxmint-18.1-cinnamon-64bit.iso e pesa solo 33,9 KB, va bene?
Ho cancellato il .iso ed ho anche riformattato il CD-ROM ma il masterizzatore mi ha detto che il CD non era vuoto e quindi non era masterizzabile.
Ho inserito un CD vergine e... ta da da da! E' apparso subito il messaggio "Preparazione processo non riuscita (formato immagine del disco sconosciuto). Non avevo formattato il CD, ma mi sa che il problema è un altro. Concordi?
Io non ho mai formattato i CD e i DVD da masterizzare.


No, 39 KB non vanno bene, occhio che bruci CD per niente.
Il nome del file deve essere completo, linuxmint-18.1-cinnamon-64bit.iso, io scrivevo semplicemente Linux Mint perché non sapevo quale avevi scaricato fra i tanti. E il peso deve essere quello originale della iso, non pochi KB.
Con infrarecorder, fai in un attimo, non è complicato come questo, e ha la versione portable.
Basta che clicchi su scrivi immagine.
Top
Profilo Invia messaggio privato
valyfilm
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/10 00:07
Messaggi: 767
Residenza: Forlì-Cesena

MessaggioInviato: 28 Giu 2017 22:23    Oggetto: Rispondi

Ciao Maary, mi dice che l'ISO è 33,9 KB ma nella chiavetta ho rimasto 219 MB su 1,89 GB.
Provo Infrarecorder ma prima riscarico LinuxMint.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi