Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Linux non si avvia più
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8416

MessaggioInviato: 02 Feb 2017 19:19    Oggetto: Rispondi citando

CinCin
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 318

MessaggioInviato: 03 Feb 2017 00:02    Oggetto: Rispondi citando

Certo che l'utente medio, come me, passa la sua vita con problemi che neppure sa di avere. Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8416

MessaggioInviato: 03 Feb 2017 10:19    Oggetto: Rispondi citando

Questo è Linux. E sei stata fortunata che hai un pc che tutto sommato viene riconosciuto e probabilmente funziona con qualsiasi desktop (magari non Ubuntu...).
E' il prezzo che si paga per avere un sistema supportato, e che, vista la poca espansione, non hanno ancora demolito come Windows, e come si stanno organizzando per demolire Android, con virus e malware di ogni tipo.

I pc, vengono ottimizzati per Windows, e solo per la versione preinstallata. Un utente che cerca un pc con Windows per poi farsi un dual boot con Linux ha sempre poi da smanettarci, come del resto un utente che vuole cambiare la versione di Windows.
Solo la procedura di aggiornamento gratuito da W7 o 8.1 al 10 ha semplificato tali operazioni (e non tutti i pc poi funzionavano correttamente).
E rivolgersi a persone qualificate per avere uno o più sistemi pronti ha un prezzo non indifferente.

Per non parlare dei pc nuovi, un terno al lotto!! Rolling Eyes

E comunque i forum servono a questo, per imparare, aiutarsi e confrontarsi. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 318

MessaggioInviato: 03 Feb 2017 15:35    Oggetto: Rispondi citando

Senza di voi probabilmente avrei già comprato un computer nuovo. Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
Baffogatto
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/11/14 13:15
Messaggi: 3842
Residenza: Astigiano

MessaggioInviato: 03 Feb 2017 17:38    Oggetto: Rispondi citando

Purtroppo i computer con SO a 32 Bit sono destinati a scomparire.
Windows, Chrome, Firefox e anche Linux (prossimamente) sono contro i 32 Bit.
Quando su questo portatile con Vista ho messo Linux Mint e Firefox speravo di poterlo usare ancora per qualche anno.......
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8416

MessaggioInviato: 03 Feb 2017 19:14    Oggetto: Rispondi citando

Ehmmm, baffo, hai controllato cosa supporta il processore del tuo pc? Se Vista è a 32 bit, il processore magari è a 64 bit, dunque supporta entrambi.

Vista, a suo tempo necessitava di hardware molto più potente di XP, ricordo molti I core duo.

Ci sono distro proprio destinate a pc obsoleti, con kernel non-pae, che funzionano anche su pc di 15 anni, al momento sono solo Chrome e Chromium che non vanno sui 32 bit.

Senza contare che W10 è disponibile anche a 32 bit e viene preinstallato su accrocchi con processore a 64 bit, ma comunque poco potenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 318

MessaggioInviato: 04 Feb 2017 19:53    Oggetto: Rispondi citando

Confermo per esperienza che è meglio controllare: con Vista 32 bit preinstallato davo per scontato che il mio processore fosse a 32 bit pure lui. Invece è a 64. Surprised
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 318

MessaggioInviato: 08 Ott 2017 11:55    Oggetto: Rispondi citando

Sono qui perché il problema descritto si è ripresentato in maniera molto simile.

Durante l'avvio appariva il messaggio
Codice:
05:00.0: unsupported PM cap regs version (7)

quindi mi entrava in emergency mode e mi chiedeva di fare il reboot o di generare un log con journalctl
(questo come la volta precedente)
L'ho fatto e il log non era uguale, ma abbastanza simile, in particolare ho notato problemi con sda7, che sarebbe la home. Quindi ho avviato una live e ho usato fsck e il problema si è risolto, nel senso che ora il sistema si avvia e sembra normale.

Questo è il risultato del controllo dell'unità.

Codice:
sudo fsck /dev/sda7
fsck from util-linux 2.27.1
e2fsck 1.42.13 (17-May-2015)
/dev/sda7 contains a file system with errors, check forced.
Pass 1: Checking inodes, blocks, and sizes
Pass 2: Checking directory structure
Pass 3: Checking directory connectivity
Pass 4: Checking reference counts
Pass 5: Checking group summary information
Error reading block 1054488 (Attempt to read block from filesystem resulted in short read) while reading inode and block bitmaps.  Ignore error<y>? yes
Force rewrite<y>? yes

Block bitmap differences:  +(1409157--1409180) +1410007 +1410062 +1410073 +1410903 +1411359 +1411968 +1412362 +(1412800--1413022) +1413624 +1413827 +1413970 +(1413975--1413987) +1414301 +1414734 +(1414737--1414738) +(1415527--1415529) +(1416092--1416095) +(1416123--1416128) +1416477 +(1416557--1416558) +1416560 +1416642 +(1416979--1416980) +1417564 +1417825 +(1417939--1417940) +1417945 +1417948 +1417977 +1418086 +1418112 +(1418133--1418134) +1418297 +(1418310--1418311) +1418328 +1418380 +(1419256--1419262) +(1420244--1420247) +1420804 +1420822 +(1420958--1420963) +1421333 +1421387 +1421391 +1421413 +(1421544--1421545) +(1421839--1421843) +(1421980--1421983) +(1422664--1422670) +1423210 +(1423641--1423642) +1423962 +1424673 +(1424688--1424697) +(1424899--1424904) +(1425408--1426431) +1426577 +(1426988--1426990) +1427610 +(1427612--1427621) +(1427624--1427625) +1427628 +1428479 +1428492 +(1429032--1429040) +(1429893--1430015) +(1430073--1430082) +1430960 +1430962 +(1430965--1431039) +1431134 +(1431149--1431158) +1431629 +(1431727--1431739) +1432296 +(1432299--1432300) +1433078 +1433435 +1433894 +(1433897--1433898) +1434184 +1434186 +(1435093--1435107) +1435171 +(1435395--1435396) +(1435855--1435859) +1436421 +(1436436--1436445) +1436670 +1437096 +1437494 +(1437509--1437518) +(1438171--1438172) +(1438717--1438718) +(1439133--1439134) +1439442 +(1439450--1439451) +(1439876--1439878) +1440261 +1440266 +1440307 +1440651 +1440659 +(1440815--1440827) +(1440832--1440840) +(1440844--1440869) +1441716 +(1441784--1441785)
Fix<y>? yes
Free blocks count wrong for group #43 (30905, counted=30983).
Fix<y>? yes
Free blocks count wrong (4219846, counted=4219924).
Fix<y>? yes

/dev/sda7: ***** FILE SYSTEM WAS MODIFIED *****
/dev/sda7: 131710/1640240 files (1.1% non-contiguous), 2410476/6630400 blocks


Non avevo salvato il log l'altra volta, ma così a occhio mi sembra peggio. Molti più errori.


Ho riletto un po' questa questa discussione, ma mi confonde un po', anche perché si era un po' divagato.
Una cosa che ho fatto è il controllo smart disc, e anche in questo caso i risultati sono poco rassicuranti.
Tasso di letture errate 207 (come la volta precedente) e conteggio settori errati pendenti 72 (l'altra volta era 1).


Per quanto riguarda le circostanze, l'altra volta il problema si era verificato dopo una sospensione, che poi avevo disattivato perchè non funzionava correttamente.
Stavolta, non saprei. Il problema si è verificato alla prima accensione dopo una sessione in cui avevo fatto degli aggiornamenti. In particolare ho fatto un aggiornamento manuale di ffmpeg, perché la versione nei repository è vecchia e invece a me serviva la più recente per via di un malfunzionamento di un programma. L'installazione l'ho fatta da un pacchetto .tar.bz2.


Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8416

MessaggioInviato: 09 Ott 2017 09:45    Oggetto: Rispondi citando

Il discorso aggiornamento e salute del disco fisso potrebbe essere correlato. Metti caso che il sistema sta tentando di scrivere in un settore del disco danneggiato, magari sostituendo il file vecchio con il file nuovo, non riesce a rilocarlo e succede che poi non funziona più bene un programma o anche il sistema operativo.

I valori da tenere sott'occhio sono:
Tasso letture/scritture errate
Settori riallocati/danneggiati
Settori pendenti/non correggibili

C'è da tenere in considerazione un cambio del disco fisso, o comunque il tentativo di recupero con una formattazione lenta o con l'utility del produttore dell'hdd.

Su Mint puoi provare Gsmartcontrol, oltre ai datismart ti può far fare anche dei test (non ricordo se già te l'avevo detto).
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 318

MessaggioInviato: 09 Ott 2017 12:00    Oggetto: Rispondi citando

Con Gsmartcontrol ho fatto il test breve. Appena ho tempo provo a fare quello lungo, se può servire a qualcosa.
E se volessi fare una formattazione lenta? Come si fa? E per quanto riguarda l'utility del produttore, suppongo che si scarichi dal loro sito. Il problema è che ho guardato sul sito e nella sezione supporto non ho neppure trovato il mio modello. Sad

Questo è il test veloce di Gsmarcontrol.

Codice:
smartctl 6.5 2016-01-24 r4214 [x86_64-linux-4.4.0-53-generic] (local build)
Copyright (C) 2002-16, Bruce Allen, Christian Franke, www.smartmontools.org

=== START OF INFORMATION SECTION ===
Model Family:     Western Digital Scorpio Blue Serial ATA
Device Model:     WDC WD3200BEVT-22ZCT0
Serial Number:    WD-WXE508NV7985
LU WWN Device Id: 5 0014ee 20199928e
Firmware Version: 11.01A11
User Capacity:    320,072,933,376 bytes [320 GB]
Sector Size:      512 bytes logical/physical
Rotation Rate:    5400 rpm
Device is:        In smartctl database [for details use: -P show]
ATA Version is:   ATA8-ACS (minor revision not indicated)
SATA Version is:  SATA 2.5, 3.0 Gb/s
Local Time is:    Mon Oct  9 12:33:50 2017 CEST
SMART support is: Available - device has SMART capability.
SMART support is: Enabled

=== START OF READ SMART DATA SECTION ===
SMART overall-health self-assessment test result: PASSED

General SMART Values:
Offline data collection status:  (0x00)   Offline data collection activity
               was never started.
               Auto Offline Data Collection: Disabled.
Self-test execution status:      ( 121)   The previous self-test completed having
               the read element of the test failed.
Total time to complete Offline
data collection:       (10800) seconds.
Offline data collection
capabilities:           (0x7b) SMART execute Offline immediate.
               Auto Offline data collection on/off support.
               Suspend Offline collection upon new
               command.
               Offline surface scan supported.
               Self-test supported.
               Conveyance Self-test supported.
               Selective Self-test supported.
SMART capabilities:            (0x0003)   Saves SMART data before entering
               power-saving mode.
               Supports SMART auto save timer.
Error logging capability:        (0x01)   Error logging supported.
               General Purpose Logging supported.
Short self-test routine
recommended polling time:     (   2) minutes.
Extended self-test routine
recommended polling time:     ( 127) minutes.
Conveyance self-test routine
recommended polling time:     (   5) minutes.
SCT capabilities:           (0x303f)   SCT Status supported.
               SCT Error Recovery Control supported.
               SCT Feature Control supported.
               SCT Data Table supported.

SMART Attributes Data Structure revision number: 16
Vendor Specific SMART Attributes with Thresholds:
ID# ATTRIBUTE_NAME          FLAG     VALUE WORST THRESH TYPE      UPDATED  WHEN_FAILED RAW_VALUE
  1 Raw_Read_Error_Rate     0x002f   200   200   051    Pre-fail  Always       -       207
  3 Spin_Up_Time            0x0027   185   184   021    Pre-fail  Always       -       1750
  4 Start_Stop_Count        0x0032   091   091   000    Old_age   Always       -       9118
  5 Reallocated_Sector_Ct   0x0033   200   200   140    Pre-fail  Always       -       0
  7 Seek_Error_Rate         0x002e   100   253   051    Old_age   Always       -       0
  9 Power_On_Hours          0x0032   066   066   000    Old_age   Always       -       25317
 10 Spin_Retry_Count        0x0033   100   100   051    Pre-fail  Always       -       0
 11 Calibration_Retry_Count 0x0032   100   100   000    Old_age   Always       -       0
 12 Power_Cycle_Count       0x0032   091   091   000    Old_age   Always       -       9101
192 Power-Off_Retract_Count 0x0032   200   200   000    Old_age   Always       -       47
193 Load_Cycle_Count        0x0032   084   084   000    Old_age   Always       -       348254
194 Temperature_Celsius     0x0022   109   092   000    Old_age   Always       -       38
196 Reallocated_Event_Count 0x0032   200   200   000    Old_age   Always       -       0
197 Current_Pending_Sector  0x0032   199   188   000    Old_age   Always       -       72
198 Offline_Uncorrectable   0x0030   100   253   000    Old_age   Offline      -       0
199 UDMA_CRC_Error_Count    0x0032   200   200   000    Old_age   Always       -       0
200 Multi_Zone_Error_Rate   0x0009   100   253   051    Pre-fail  Offline      -       0

SMART Error Log Version: 1
ATA Error Count: 11015 (device log contains only the most recent five errors)
   CR = Command Register [HEX]
   FR = Features Register [HEX]
   SC = Sector Count Register [HEX]
   SN = Sector Number Register [HEX]
   CL = Cylinder Low Register [HEX]
   CH = Cylinder High Register [HEX]
   DH = Device/Head Register [HEX]
   DC = Device Command Register [HEX]
   ER = Error register [HEX]
   ST = Status register [HEX]
Powered_Up_Time is measured from power on, and printed as
DDd+hh:mm:SS.sss where DD=days, hh=hours, mm=minutes,
SS=sec, and sss=millisec. It "wraps" after 49.710 days.

Error 11015 occurred at disk power-on lifetime: 25316 hours (1054 days + 20 hours)
  When the command that caused the error occurred, the device was active or idle.

  After command completion occurred, registers were:
  ER ST SC SN CL CH DH
  -- -- -- -- -- -- --
  40 51 00 00 41 fa 40  Error: WP at LBA = 0x00fa4100 = 16400640

  Commands leading to the command that caused the error were:
  CR FR SC SN CL CH DH DC   Powered_Up_Time  Command/Feature_Name
  -- -- -- -- -- -- -- --  ----------------  --------------------
  61 08 50 40 90 e6 07 08      00:06:01.527  WRITE FPDMA QUEUED
  61 08 48 30 90 e6 07 08      00:06:01.527  WRITE FPDMA QUEUED
  61 08 40 18 90 e6 07 08      00:06:01.527  WRITE FPDMA QUEUED
  61 08 38 08 90 e6 07 08      00:06:01.527  WRITE FPDMA QUEUED
  60 08 30 00 41 fa 07 08      00:06:01.527  READ FPDMA QUEUED

Error 11014 occurred at disk power-on lifetime: 25316 hours (1054 days + 20 hours)
  When the command that caused the error occurred, the device was active or idle.

  After command completion occurred, registers were:
  ER ST SC SN CL CH DH
  -- -- -- -- -- -- --
  40 51 00 00 41 fa 40  Error: UNC at LBA = 0x00fa4100 = 16400640

  Commands leading to the command that caused the error were:
  CR FR SC SN CL CH DH DC   Powered_Up_Time  Command/Feature_Name
  -- -- -- -- -- -- -- --  ----------------  --------------------
  60 08 60 00 41 fa 07 08      00:05:58.094  READ FPDMA QUEUED
  60 08 18 f8 40 fa 07 08      00:05:58.068  READ FPDMA QUEUED
  60 18 08 80 b1 c6 05 08      00:05:58.067  READ FPDMA QUEUED
  60 18 00 30 41 fa 07 08      00:05:58.067  READ FPDMA QUEUED
  61 80 f0 80 07 32 09 08      00:05:58.067  WRITE FPDMA QUEUED

Error 11013 occurred at disk power-on lifetime: 25316 hours (1054 days + 20 hours)
  When the command that caused the error occurred, the device was active or idle.

  After command completion occurred, registers were:
  ER ST SC SN CL CH DH
  -- -- -- -- -- -- --
  40 51 00 00 41 fa 40  Error: WP at LBA = 0x00fa4100 = 16400640

  Commands leading to the command that caused the error were:
  CR FR SC SN CL CH DH DC   Powered_Up_Time  Command/Feature_Name
  -- -- -- -- -- -- -- --  ----------------  --------------------
  61 08 d0 b8 00 fd 05 08      00:05:54.885  WRITE FPDMA QUEUED
  61 08 c8 b0 00 fd 05 08      00:05:54.867  WRITE FPDMA QUEUED
  60 18 c0 30 41 fa 07 08      00:05:54.855  READ FPDMA QUEUED
  60 10 b8 f8 40 fa 07 08      00:05:54.855  READ FPDMA QUEUED
  60 08 b0 08 32 7f 07 08      00:05:54.855  READ FPDMA QUEUED

Error 11012 occurred at disk power-on lifetime: 25316 hours (1054 days + 20 hours)
  When the command that caused the error occurred, the device was active or idle.

  After command completion occurred, registers were:
  ER ST SC SN CL CH DH
  -- -- -- -- -- -- --
  40 51 00 08 59 85 40  Error: UNC at LBA = 0x00855908 = 8739080

  Commands leading to the command that caused the error were:
  CR FR SC SN CL CH DH DC   Powered_Up_Time  Command/Feature_Name
  -- -- -- -- -- -- -- --  ----------------  --------------------
  60 08 58 08 59 85 09 08      00:03:50.132  READ FPDMA QUEUED
  60 00 50 48 e1 3c 07 08      00:03:50.132  READ FPDMA QUEUED
  60 00 48 10 05 3e 07 08      00:03:50.106  READ FPDMA QUEUED
  60 38 40 50 00 3e 07 08      00:03:50.106  READ FPDMA QUEUED
  60 00 38 68 81 3d 07 08      00:03:50.096  READ FPDMA QUEUED

Error 11011 occurred at disk power-on lifetime: 25316 hours (1054 days + 20 hours)
  When the command that caused the error occurred, the device was active or idle.

  After command completion occurred, registers were:
  ER ST SC SN CL CH DH
  -- -- -- -- -- -- --
  40 51 00 08 59 85 40  Error: UNC at LBA = 0x00855908 = 8739080

  Commands leading to the command that caused the error were:
  CR FR SC SN CL CH DH DC   Powered_Up_Time  Command/Feature_Name
  -- -- -- -- -- -- -- --  ----------------  --------------------
  60 08 88 08 59 85 09 08      00:03:43.102  READ FPDMA QUEUED
  61 08 80 c8 a7 e6 08 08      00:03:43.102  WRITE FPDMA QUEUED
  61 08 78 a0 a4 e6 08 08      00:03:43.101  WRITE FPDMA QUEUED
  61 08 70 80 a0 e6 08 08      00:03:43.101  WRITE FPDMA QUEUED
  61 10 68 48 a0 e6 08 08      00:03:43.101  WRITE FPDMA QUEUED

SMART Self-test log structure revision number 1
Num  Test_Description    Status                  Remaining  LifeTime(hours)  LBA_of_first_error
# 1  Short offline       Completed: read failure       90%     25317         133841152
# 2  Short offline       Completed: read failure       90%     25317         133841152
# 3  Short offline       Completed: read failure       90%     25317         133841152
# 4  Short offline       Completed: read failure       90%     22540         596374984
# 5  Short offline       Completed: read failure       90%     22530         596374984
# 6  Short offline       Completed: read failure       90%     22530         596374984
# 7  Short offline       Completed: read failure       90%     22530         596374984
# 8  Short offline       Completed: read failure       90%     22530         596374984
# 9  Short offline       Completed: read failure       90%     22530         596374984
#10  Extended offline    Completed: read failure       90%     22529         596374984
#11  Short offline       Completed: read failure       90%     22529         596374984
#12  Short offline       Completed: read failure       90%     22529         596374984
#13  Short offline       Completed: read failure       90%     22529         596374984

SMART Selective self-test log data structure revision number 1
 SPAN  MIN_LBA  MAX_LBA  CURRENT_TEST_STATUS
    1        0        0  Not_testing
    2        0        0  Not_testing
    3        0        0  Not_testing
    4        0        0  Not_testing
    5        0        0  Not_testing
Selective self-test flags (0x0):
  After scanning selected spans, do NOT read-scan remainder of disk.
If Selective self-test is pending on power-up, resume after 0 minute delay.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8416

MessaggioInviato: 09 Ott 2017 16:07    Oggetto: Rispondi citando

Il tuo disco è un Western Digital Scorpio Blue Serial ATA , modello WDC WD3200BEVT-22ZCT0, all'inizio del log ti da tutte le info sul tuo disco.
WD ha il tool per Windows Data Lifeguard Diagnostic link

Che probabilmente ti permette anche di fare formattazioni a basso livello (io non lo so, in quanto ho dischi Seagate).

La formattazione a basso livello la puoi fare anche da un live di Linux.

Codice:
sudo dd if=/dev/zero of=/dev/sda bs=1M


Dove sda è il disco fisso.

Lo vedi dando prima:

Codice:
sudo fdisk -l


Il fatto è che non so se risolve il problema...gsmartcontrol in fondo dice che il test è passato.
Quelli importanti sono:
Raw_Read_Error_Rate 207
Reallocated_Sector_Ct 0
Reallocated_Event_Count 0
Current_Pending_Sector 72
Offline_Uncorrectable 0

Sono proprio i settori pendenti, 72, che dovrebbero essere riallocati...
Confused
Ad ogni modo i dati smart non sono splendidi, ma nemmeno disastrosi...

Ma Windows Vista non da problemi? Lo usi abbastanza da fare un confronto?
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 318

MessaggioInviato: 09 Ott 2017 18:09    Oggetto: Rispondi citando

Non ho capito bene come dovrei usare il tool, visto che covrei usarlo da Windows. Può controllare la partizione di Linux?

Magari lo provo, così mi rispondo da sola. Laughing

Se voglio fare la formattazione invece, devo fare una partizione alla volta? E se invece volessi fornattare solo la home, poi posso ripristinarla in qalche modo o devo reinstallare tutto il stistema?

Vista non dà problemi, ma lo uso così poco che è difficile stabilirlo. Inoltre il problema si verifica sempre nella partizione home, quindi non posso fare nessun confronto.

Qualche tempo fa c'era stato anche un problema nella partizione dati in comune con Linux: c'è era una cartella in cui non si poteva entrare e poi avevo risolto col check disk di Vista (non ricordo se avevo aperto un topic specifico, comunque se ne era parlato).

Infine il recente problema dei file che non potevano essere copiati in W10 sull'altro PC, e il problema partiva da questo computer, ma in questo caso si trattava di file apribili con Linux, ma non con Windows e che una votla rinominati davano problemi solo a 10 e non a Vista.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8416

MessaggioInviato: 09 Ott 2017 19:18    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Magari lo provo, così mi rispondo da sola.


Esatto! Ti ho detto che non ho dischi WD... Mr. Green

Ti so dire di Seagate...l'utility (per Windows), fa 2 test della superficie, 1 lento e 1 veloce, dati smart... dá un tool in DOS (che WD non da), con l'opzione di formattazione lenta, e mi pare faccia anche i backup.

Sono rimasta perplessa, del risultato...a volte passato, a volte no...mi apriva la pagina del ticket per mandarlo in assistenza... Rolling Eyes in garanzia, era seminuovo, il pc, tutto per curiosità ho fatto, non per problemi...i dati smart di quel disco non sono perfetti, ha errori il lettura (1 da anni ormai), e alcuni in scrittura (questi sono in aumento, invece, circa 70).

Ma continuo a non aver problemi, mai avuti tipo i tuoi, su questo pc.
Nessun settore pendente o rilocato (questi 2 sono collegati).

Per cui, ho giudicato Seatools poco affidabile. Ma è una mia opinione personale.

Ho un'altro pc, vecchio, sempre con disco Seagate (Maxtor), ha da anni settori pendenti e rilocati (in aumento), è capitato che mi si sballasse, tipo il tuo, ma erano causati da distro Rolling minori...ora che ho su una Stable, non lo fa più.

L'importante è che se devi salvare dei dati che fai copia e incolla, no immagine di sistema o partizione, che può dar problemi.

La formattazione lenta in ogni caso pialla l'intero hdd, sostituendo ogni dato con dei 0 (almeno quella Linux). Poi ti trovi il disco "non allocato", per cui dovrai creare una nuova tabella di partizioni in msdos, e creare tutte le partizioni e reinstallare tutto.

È un lavorone...e non c'è garanzia di veder spariti quei settori pendenti.

Se c'è modo di formattare lenta solo la home...forse si, gli indichi la partizione nel comando sopra, ma non saprei l'efficacia. In ogni caso poi ti conviene rimettere Mint ex novo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 318

MessaggioInviato: 09 Ott 2017 19:39    Oggetto: Rispondi citando

Be', ora aspetto di averne voglia. Oltre che tempo richiede organizzazione. Bene o male ho capito che alla fine mi toccherà reinstllare tutto. O meglio, Linux. Stavolta mi sa che Vista lo lascio fuori, tanto ormai non lo uso.: Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8416

MessaggioInviato: 09 Ott 2017 20:32    Oggetto: Rispondi citando

Si, ti conviene...a Vista gli puoi far fare l'ultimo sforzo con il tool WD... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 318

MessaggioInviato: 10 Ott 2017 13:23    Oggetto: Rispondi citando

Per ora ho fatto lo scan veloce col tool di WD. Non è stato incoraggiante, perché non riesce neppure a portarlo a termine. Laughing

Codice:
Test Option: QUICK TEST
Model Number: WDC WD3200BEVT-22ZCT0
Unit Serial Number: WD-WXE508NV7985
Firmware Number: 11.01A11
Capacity: 320.07 GB
SMART Status: PASS
Test Result: FAIL
Test Error Code: 06-Quick Test on drive 1 did not complete! Status code = 07 (Failed read test element), Failure Checkpoint = 97 (Unknown Test) SMART self-test did not complete on drive 1!
Test Time: 13:52:44, October 10, 2017



Mi chiedo se possa dipendere dal fatto che ci sono le partizioni Linux (infatti la finestra principale del programma mi mostra solo le partizioni di Windows), ma ne dubito. Proverò poi il test lungo, che ha anche le opzioni di riparazione. Le istruzioni dicono che c'è la versione del programma per DOS e l'ho trovata sul sito. Potrei provare con quella, ma c'è da fare la chiavetta. Tanto lavoro in più. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8416

MessaggioInviato: 10 Ott 2017 17:25    Oggetto: Rispondi citando

Sarebbe da provare a rifare il test, per vedere se lo fallisce ancora.
E occhio a riparare gli errori, che non ti metta ko qualcosa, ad esempio Linux, e la home. Magari non riconoscendo l'fs...ma sarebbe da pazzi che riconoscesse solo fs Windows, ci sono anche i Mac, con il loro fs.

Se una volta lo completa e a volte lo fallisce, lo giudicherei non attendibile (come del resto quello Seagate).
Io non mi sono fidata di riparare nulla con quel tool. Non sapendo come avrebbe agito.

Anche perché, ciò che ci interessa è sapere se il disco ha errori fisici (cioè la superficie del disco rovinata) o logici (cioè software, risolvibili con una formattazione).
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 318

MessaggioInviato: 10 Ott 2017 18:26    Oggetto: Rispondi citando

Quel test che ho riportato sopra in realtà l'ho ripetuto due volte ed è venuto uguale.


Intanto ho fatto la chiavetta con la versione dos. Il test veloce dice che c'è un errore e che devo fare il test completo. Il test completo può anche eseguire le riparazioni, il che ovviamente cancella dati, quindi alla fine probabilmente mi toccherà reinstallare il sistema. Penso che lo farò, tanto non ho nulla da perdere, parte il tempo. Ho preparato tutto e domani mattina lo faccio partire. Non so quanto impiegherà.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8416

MessaggioInviato: 10 Ott 2017 19:02    Oggetto: Rispondi citando

Ok, fai da test per questo software.
Poi avvii in live Linux e controlli lo stato del disco, come è formattato, e se è cambiato qualcosa.
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 318

MessaggioInviato: 11 Ott 2017 10:50    Oggetto: Rispondi

Niente da fare. Neppure il test esteso, che ho ripetuto due volte, può risolvere il problema. Termina dopo aver esaminato circa il 30% e mi comunica:

Codice:
Too many errors found - please contact technical support
Error/status code: 0225


Sul sito ho trovato la lista dei codici errore. Dice "Error count reached a threshold value. There are too many errors detected on this drive to be repaired. Replace the drive."
Ah, be', se la mettono così...

A questo punto provo il test esteso col programma di Linux, e se non può fare niente provo a formattarlo per bene. E se non si risolve neppure così, lo cambio. Ormai questo mi sembra troppo inaffidabile.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi