Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Cartella illegibile
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 396

MessaggioInviato: 23 Dic 2016 18:22    Oggetto: Cartella illegibile Rispondi citando

Ho un problema con una cartella di file divenuta illeggibile. Probabilmente è l'hard disk che sta morendo, ma mi serve una mano a capire.

Stavo salvando un file e come percorso gli ho dato quello della suddetta cartella. Mi è uscito un messaggio di errore: diceva che non poteva salvare nel percorso e "errore input/output"

Sono andata alla cartella (dall'interfaccia) e risultava vuota, sia nelle proprietà, che entrandoci dentro (non si vedevano file, neppure attivando la visualizzazione file nascosti). Sapevo per certo che c'erano alcuni file. Dato che ho il backup recente (e lì la cartella è normale, ho controllato) ho provato a cancellarla (sempre da interfaccia) per poi ricrearla. Non è stato possibile perché, mi si diceva, la cartella non è vuota.
In ogni caso non sarebbe stato un modo di risolvere il problema.

Ho provato a riavviare e a caricare Windows, per vedere se si trattava di un problema specifico di Linux.

Con Windows è stato peggio: non appena cliccato sulla cartella (singolo click, per selezionarla), il sistema si blocca. Ho riprovato anche in modalità provvisoria, stessa cosa. Al primo tentativo, in modalità normale, addirittura non sono riuscita a sbloccare Windows ed è apparso il temuto schermo blu, con messaggi molto poco rassicuranti (disk crash e simili). A quel punto si è riavviato e mi ha fatto prendere un altro colpo perché lì per lì si è bloccato sulla schermata di avvio (la prima di tutte, quella dove appare l'opzione per entrare nel bios): si è freezato per parecchi secondi prima di spegnersi e riaccendersi da solo. A quel punto si avviato normalmente. Arrivata al grub di Linux ho fatto ripartire Windows, in modalità provvisoria, e come ho accennato si è di nuovo bloccato sulla cartella (stavolta fortunatamente sono riuscita a sbloccarlo con gestione risorse).

Sono tornata a Linux.
Da terminale ho provato a fargli elencare il contenuto della cartella con ls. Ecco la risposta:
ls: lettura della directory '.': Errore di input/output
Non ho provato altro perché sto ancora imparando (ho un libro. Proprio oggi mi stavo esercitando a entrare nelle directory e a elencare il contenuto, quindi ne ho approfittato Laughing ).

Che faccio? Non si tratta solo di aggirare il problema della cartella. Posso crearne un'altra e recuperare il contenuto.
Vorrei capire se è risolvibile e soprattutto se ci sono danni all'hd (quello mi preoccupa).
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 23 Dic 2016 19:10    Oggetto: Rispondi citando

Bisognerebbe sapere se questa cartella è nella tua home o nella partizione dati condivisa o anche dentro una cartella di sistema... Think

Per quanto riguarda i possibili danni al disco, prova ad avviare da Live e controllare con gparted se e come vede il disco (e soprattutto la partizione dove si troverebbe la cartella in oggetto)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 396

MessaggioInviato: 23 Dic 2016 20:15    Oggetto: Rispondi citando

E' nella partizione dati formattata ntfs.

Il percorso è tipo /mnt/nomedispositivo/cartella1/cartella2/cartella illegibile.

Gli altri file e cartelle in cartella2 sono accessibili.

Gparted da live vede la partizione normalmente. Ho visto che esiste un'opzione "check" per controllare e riparare, ma non l'ho provata perché ancora non ho confidenza con gli strumenti di Linux. Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9295

MessaggioInviato: 23 Dic 2016 21:55    Oggetto: Rispondi citando

Facciamo presto ad escludere che si tratti ad un problema all'hdd, basta che avvii l'utility "dischi", clicchi sull'icona dell'ingranaggio, selezioni "dati smart" e vedi se ci sono delle anomalie, o al max ci posti le schermate. Wink

Poi, visto che il problema è della partizione ntfs, hai provato a controllare l'unità con chkdsk o sfc scannow?


L'ultima modifica di Maary79 il 23 Dic 2016 22:33, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 396

MessaggioInviato: 23 Dic 2016 22:22    Oggetto: Rispondi citando

Ehm, non trovo "dati smart". Embarassed
Stiamo parlando di "Disks" che si trova nel Centro di controllo?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9295

MessaggioInviato: 23 Dic 2016 22:37    Oggetto: Rispondi citando

Si, disks, ma hai il sistema in inglese?
Basta che lo scrivi sul campo di ricerca.
In alto, a destra hai un' icona con un ingranaggio.

PS: guarda la mia modifica in alto, ovviamente sono comandi che dai su Windows.
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 396

MessaggioInviato: 24 Dic 2016 00:09    Oggetto: Rispondi citando

Nel mio non c'è il simbolo dell'ingranaggio ma un simbolo di menu. Smile

Quando ho aperto a "Valutazione generale" diceva "Il disco è OK, 1 settore danneggiato".

Ho provato a cliccare su Aggiorna, che se non sbaglio non ha cambiato nulla. Poi ho provato il test automatico, sia corto che esteso. Non viene portato a termine. Provato anche da live.

(In Windows scannow non ha rilevato anomalie. Chkdsk controlla solo l'unità del sistema e non so come fargli controllare l'altra partizione.)


Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9295

MessaggioInviato: 24 Dic 2016 22:10    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Nel mio non c'è il simbolo dell'ingranaggio ma un simbolo di menu. Smile


Differiscono di poco difatti, ultimamente uso anch' io Mint, ma in quel momento non ce l'avevo avviato. E andando a memoria, ricordavo l'icona dell'ingranaggio, ero comunque certa che l'avresti trovato...Wink

Citazione:

Quando ho aperto a "Valutazione generale" diceva "Il disco è OK, 1 settore danneggiato".


Non è molto 1 settore danneggiato, il problema è che è pendente e non riallocato. Questo valore andrà in peggioramento. È da tenere sotto controllo.

Io ad esempio, ho il vecchio pc, che all'ultimo controllo aveva circa 30 settori danneggiati, ma tutti riallocati, non da problemi di nessun tipo, né da XP, né da Linux.
Altro valore da tenere sotto controllo è il "tasso di letture errate".
Ad ogni modo l'hdd non sta morendo, lo devi solo tenere sotto controllo. Ed è meglio che tieni backup su supporti esterni.

Citazione:
Ho provato a cliccare su Aggiorna, che se non sbaglio non ha cambiato nulla. Poi ho provato il test automatico, sia corto che esteso. Non viene portato a termine. Provato anche da live


Devo provarlo sul mio, non ricordo a che serve questo test, probabilmente non ci ho fatto nemmeno caso... Think
Mi sembra un test tipo quelli che offrono i produttori di hdd...

Citazione:
(In Windows scannow non ha rilevato anomalie. Chkdsk controlla solo l'unità del sistema e non so come fargli controllare l'altra partizione.)


Per chkdsk avvialo da prompt come amministratore e digita:

Codice:
CHKDSK D: /F /R


Dove D: suppongo sia l'unità dati.

Quella cartella contiene dati importanti da recuperare?
Hai provato o possiamo provare a rimuoverla dal terminale?
Altre cartelle hanno lo stesso problema?
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 396

MessaggioInviato: 25 Dic 2016 16:46    Oggetto: Rispondi citando

chkdsk ha risolto il problema!Very Happy Ora tutti i file nella cartella sono visibili e funzionanti e ci si possono salvare nuovi file.

Quello che mi chiedo è se anche con Linux si può fare una cosa del genere.

Ho di nuovo guardato i dati smart e non è cambiato nulla.
Per quanto riguarda le letture errate, 207 è un numero che mi deve preoccupare?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9295

MessaggioInviato: 25 Dic 2016 21:19    Oggetto: Rispondi citando

Bene, l'importante è che hai risolto... Wink

Citazione:
Quello che mi chiedo è se anche con Linux si può fare una cosa del genere


Si, un comando c'è, ma io preferisco prima provare a risolvere i problemi di Windows da Windows. Wink

Citazione:
Ho di nuovo guardato i dati smart e non è cambiato nulla.
Per quanto riguarda le letture errate, 207 è un numero che mi deve preoccupare?


No, sono solo valori da tenere sotto controllo.
Quando il disco si sta rompendo meccanicamente con lo scandisk non risolvi nulla, oppure si blocca o hai una schermata blu mentre lo esegui.
Dati smart poi ti segnala se hai superato il limite su qualche voce. Le letture errate non hanno ancora superato quel limite. Quello che puoi fare al momento è solo tenerlo controllato, e vedere se la cosa si ripete e con quale frequenza.
È difficile anche stabilire se si tratta di errori fisici (cioè proprio della superficie del disco rovinata) o logici (dovuti alla corruzione del file system), in alcuni casi si risolve con una formattazione a basso livello, anche se non è detto che poi nel giro di poco il disco ripresenti il difetto.

Poi ci sono i tool dei produttori di hd, che analizzano la superficie del disco, propongono correzioni, o permettono di fare una formattazione a basso livello.
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 396

MessaggioInviato: 26 Dic 2016 00:56    Oggetto: Rispondi citando

Capisco. Be', per ora lo tengo così, anche perché spero di poter comprare presto un computer nuovo (in realtà cosa si intende per "presto" lo deciderà il portafogli Laughing ). Per i backup ho un hd esterno che ha meno di 3 anni e che non ho usato tantissimo (addirittura l'ho suddiviso in due partizioni di cui una mai usata finora), oltre ad un altro computer, quindi sono abbastanza tranquilla. L'unico problema è che potrebbero corrompersi dei dati prima di fare il backup (ad esempio nel caso in questione avevo fatto proprio il backup pochi giorni prima che quella cartella si guastasse) oppure semplicemente potrei non accorgermene.

Citazione:
Citazione:
Quello che mi chiedo è se anche con Linux si può fare una cosa del genere


Si, un comando c'è, ma io preferisco prima provare a risolvere i problemi di Windows da Windows. Wink


Era un problema anche di Linux. Solo che lui si limitava a non riuscire a leggere il contenuto della cartella o a scriverci dentro. Windows in più si bloccava. Laughing


Grazie per avermi risposto anche per Natale. Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9295

MessaggioInviato: 26 Dic 2016 10:44    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Capisco. Be', per ora lo tengo così, anche perché spero di poter comprare presto un computer nuovo (in realtà cosa si intende per "presto" lo deciderà il portafogli Laughing ). Per i backup ho un hd esterno che ha meno di 3 anni e che non ho usato tantissimo (addirittura l'ho suddiviso in due partizioni di cui una mai usata finora), oltre ad un altro computer, quindi sono abbastanza tranquilla. L'unico problema è che potrebbero corrompersi dei dati prima di fare il backup (ad esempio nel caso in questione avevo fatto proprio il backup pochi giorni prima che quella cartella si guastasse) oppure semplicemente potrei non accorgermene.


Non è neanche detto che i valori in dati smart c'entrino qualcosa con la corruzione del filesystem di Windows.
Per ora controlla se ricapita, o se hai problemi di lentezza o blocchi immotivati.
In ogni caso, anche se cambi pc, questo ha ancora un hardware accettabile, un hdd (nel caso peggiori o si rompa) lo cambi con poco, uno usato acquistato alla fiera dell'informatica, lo paghi 10 euro, e lo controlli subito con una live di Linux...se i valori sono circa a posto.

Citazione:
Era un problema anche di Linux. Solo che lui si limitava a non riuscire a leggere il contenuto della cartella o a scriverci dentro. Windows in più si bloccava. Laughing


Non è detto che risolvino, ma i comandi da Linux sarebbero:

Codice:
sudo ntfsck /dev/sd**

Codice:
sudo ntfsfix /dev/sd**


Dove sd** è la partizione ntfs da controllare es: sda2

Citazione:
Grazie per avermi risposto anche per Natale. Smile


Ma di nulla, mica si sta sempre a mangiare (per fortuna Laughing )
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 396

MessaggioInviato: 26 Dic 2016 16:25    Oggetto: Rispondi

Per favore non parliamo di cibo. Laughing

Mi annoto i comandi per Linux (letteralmente: al momento dell'installazione ho iniziato un quadernino per Linux dove mi segno quello che faccio, che scopro, i problemi e le soluzioni, in modo da non metterci anni per imparare come ho fatto con Windows Rolling Eyes ).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi