Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
L'e-reader economico con malware gratuito
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 22 Dic 2016 17:00    Oggetto: L'e-reader economico con malware gratuito Rispondi citando

Leggi l'articolo L'e-reader economico con malware gratuito
Nei Nook 7 c'è lo stesso malware spione scoperto negli smartphone cinesi.


 
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)
 

Segnala un refuso
Top
Il Castiglio
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 05/12/09 16:32
Messaggi: 125

MessaggioInviato: 22 Dic 2016 21:55    Oggetto: Rispondi citando

Io ho un e-reader, ma non lo connetto mai alla rete, i libri li carico dal PC.

E' un libro, quindi lo uso per leggere, non per altre funzioni Cool
Top
Profilo Invia messaggio privato
francescodue
Dio minore
Dio minore


Registrato: 26/09/08 10:00
Messaggi: 511

MessaggioInviato: 23 Dic 2016 08:06    Oggetto: Rispondi citando

Non ho un e-reader, ma pensavo che la soluzione di non collegarlo alla rete fosse sufficiente.
Ma mi è venuto un dubbio: visto che il malware è inserito nel firmware, che garanzie ho che non ci sia qualcos'altro, software o hardware, che si connette comunque alla rete?
Il segnale di connessione può anche essere disabilitato sul display, così come l'indicazione del traffico dati può essere opportunamente alterata o falsata.
Resta solo il livello di carica della batteria, ma con i dispositivi moderni vuole dire poco (si consumano in fretta anche quando è veramente in standby).
Top
Profilo Invia messaggio privato
aleardo
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 18/05/10 08:05
Messaggi: 19

MessaggioInviato: 23 Dic 2016 11:07    Oggetto: Rispondi citando

Se l'ebook reader non ha una sim incorporata potrebbe connettersi solo tramite wifi, ma in questo caso sarebbe necessario immettere la password, quindi non vedo come potrebbe collegarsi a tua insaputa, a meno di trovare una rete priva di protezione, cosa ormai molto rara.

Anch'io col mio ebook reader Tolino carico i libri da PC, tuttavia per almeno aggiornare il firmware è indispensabile connettersi alla rete: infatti anche caricando il nuovo firmware da PC è comunque necessario accedere al proprio account perché l'operazione abbia luogo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{pingo}
Ospite





MessaggioInviato: 23 Dic 2016 18:18    Oggetto: Rispondi citando

"Chi possiede un Nook e non se la sente di rischiare, può approfittare della possibilità di restituire i prodotti Barnes & Noble che è attiva sino al 31 gennaio."
E fare causa ai lepidotteri che vendono questa spazzatura, no?
Top
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1330

MessaggioInviato: 23 Dic 2016 18:35    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
malware gratuito
"A caval donato non si guarda in bocca"
o no Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
Il Castiglio
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 05/12/09 16:32
Messaggi: 125

MessaggioInviato: 24 Dic 2016 12:08    Oggetto: Rispondi citando

aleardo ha scritto:
... Anch'io col mio ebook reader Tolino carico i libri da PC, tuttavia per almeno aggiornare il firmware è indispensabile connettersi alla rete: infatti anche caricando il nuovo firmware da PC è comunque necessario accedere al proprio account perché l'operazione abbia luogo.

Per il Kobo questo non è necessario, di fatto io l'ho collegato al Wi-Fi solo una volta, alla prima accensione.

@francescodue: la batteria leggendo un'ora al giorno dura 1 mese Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9674
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 24 Dic 2016 14:49    Oggetto: Rispondi

Se costano poco una ragione c'è, e oggi più che usare materiali scadenti è meglio mettere l'ospite indesiderato che raccoglie dati e permette di guadagnare fior di quattrini rivendendoli.

Con questo non voglio dire che se si paga di più certe sorprese non ci sono però, tendenzialmente, le aziende più grandi qualche attenzione in più, qualche volta, ce la mettono e fino ad oggi non sono ancora rimaste coinvolte in situazioni simili.

Può anche essere perchè sono più brave ma, se c'è qualcosa nei dispositivi, prima o poi qualcuno riesce a trovarla.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi