Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Come installare/rimuovere programmi da Linux Mint
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Giunone
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/02/13 08:49
Messaggi: 4405

MessaggioInviato: 03 Nov 2016 09:14    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
No, non è stata personalizzata: è il comportamento normale (l'unica cosa che ha richiesto un click in più al tecnico in fase di installazione è stata il login automatico, ovvero il fatto che si avvia direttamente col tuo utente senza chiederti di digitare la password in accesso, che sarebbe invece il comportamento "normale" di qualsiasi distribuzione Linux) ....


Ormai sono abituata e mi va benissimo, il mio vero "Tallone d'Achille" sono i programmi! Sad
Sono gli applicativi a farmi vedere i sorci verdi: non so installarli ed eliminarli, non so gestirli, a volte mi bloccano e devo riavviare

Ho l'exe di Kastrolog ma il tecnico mi ha detto che NON è un .debian e sta ancora là, fermo ai box nella cartella "Scaricati", non ho avuto il piacere di conoscerlo e stringergli la mano.... ROTFL

W7 ormai è SOLO per la WM e l'offline, meglio che sia in 2° posizione e zitto zitto, se no lo picchio... Rolling Eyes

Citazione:
Se sei interessata a queste (e altre) personalizzazioni e disposta a seguire le indicazioni, sai dove trovarci...


In che senso? Non è questa la sezione Linux?
Prima di seguire le indicazioni dovrei studiare un pochino: non è facile per me seguire da remoto, anche perchè come vedi "Alla cieca" da lontano faccio fatica, il tecnico mi fa vedere cosa fa e mi segue, ma è vicino a me e se sbaglio corregge Lui, mentre fra me e te c'è qualche KM....... ROTFL

@Maary: il mio tecnico aveva comunque personalizzato un pò il lavoro dell'installatore, ora è in grado di dirmi se posso fare o no un EDIT di sistema o se è meglio lasciare il mondo così com'è

Grazie a entrambi
Un sorriso Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 03 Nov 2016 11:12    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Sono gli applicativi a farmi vedere i sorci verdi: non so installarli ed eliminarli, non so gestirli, a volte mi bloccano e devo riavviare

Come ho già detto diverse volte, in Linux ci sono i metodi universali (che richiedono il terminale) e i metodi specifici per le varie distribuzioni (che permettono di usare programmi grafici).
L'installazione degli applicativi non fa eccezione a tale regola!
Ogni pacchetto, conoscendone il nome, può essere installato o rimosso tramite terminale o tramite programmi grafici (questo però solo in certi casi, non in tutti, purtroppo).

Quelli che si trovano nei repository li installi ed elimini tramite il programma apposta: mintinstall o synaptic (li trovi entrambi nel menù alla voce Sistema o Amministrazione, uno è indicato come Gestore Applicazioni e l'altro come Gestore Pacchetti)
Mintinstall - Gestore Applicazioni è forse più immediato: digiti la password, si apre la finestra, scegli la categoria dove trovare il programma che vuoi (o lo cerchi dalla casella in alto a destra) e quando lo vedi negli elenchi che compaiono ci clicchi sopra: si apre la finestra relativa con le informazioni sul programma e il pulsante per installare (o per rimuoverlo caso mai fosse già installato e vuoi levarlo)
Per muoverti tra le varie schede, usa le indicazioni in alto a sinistra, che sono in realtà pulsanti cliccabili.
Synaptic - Gestore Pacchetti è sicuramente più potente, ma meno immediato nell'uso: gli elenchi sono tutti testuali e non vedi nessuna immagine indicativa del programma.

Quelli che non sono nei repository e non trovi dentro gli elenchi di prima, devi invece cercarli online e, se esistono, aggiungere i relativi PPA (repository personalizzati) o scaricare i pacchetti .deb, che puoi installare con un doppio click (se hai già installato il programma relativo gdebi)

Se non esistono i pacchetti .deb, probabilmente troverai i codici sorgenti da compilare (hanno formati tipo: .tar.gz, .tar.bz2, .tgz, .txz o simili, ma sicuramente non .exe e purtroppo non .deb)
I sorgenti di solito non sono difficili da compilare, ma devi seguire le istruzioni di chi li ha creati (di solito sono in un file chiamato README o INSTALL) e devi usare il terminale: non c'è nessun altro metodo.

Citazione:
Ho l'exe di Kastrolog ma il tecnico mi ha detto che NON è un .debian e sta ancora là, fermo ai box nella cartella "Scaricati", non ho avuto il piacere di conoscerlo e stringergli la mano....

Perchè hai scaricato un .exe?
Pare che il programma esista anche per Linux, ma vedo che non è nei repository e non fornisce pacchetti .deb, quindi mi spiace: niente doppio click, se lo vuoi installare devi davvero usare il terminale... Think

Citazione:
Non è questa la sezione Linux?

Si, ma non è questa la discussione giusta: qua avevi chiesto come sistemare l'orario e le risposte ci sono già state, quindi questa discussione è risolta.

Se vuoi altre informazioni diverse dal problema iniziale, sarebbe opportuno che aprissi altre discussioni, così evitiamo di andare OT qua dentro e le rendiamo visibili ai posteri: le informazioni che richiedi sono importanti, ma non solo per te: ci saranno centinaia di persone che hanno gli stessi problemi e vorrebbero trovare soluzioni online, ma magari cercano informazioni su "come installare un programma in Mint" e non trovano queste risposte perchè la disussione si chiama "come cambiare l'orario in Mint"

Tu apri le discussioni, noi ti rispondiamo e cerchiamo tutti insieme di trovare le soluzioni ai problemi, la discussione resta visibile a chiunque e se un giorno qualcuno avrà lo stesso problema, cercando troverà la discussione con la soluzione che lo aiuterà, grazie a te che hai esposto per prima il problema e alla collaborazione di chiunque ti ha aiutato a risolverlo Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Giunone
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/02/13 08:49
Messaggi: 4405

MessaggioInviato: 03 Nov 2016 14:51    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
...Se non esistono i pacchetti .deb, probabilmente troverai i codici sorgenti da compilare (hanno formati tipo: .tar.gz, .tar.bz2, .tgz, .txz o simili, ma sicuramente non .exe e purtroppo non .deb)
I sorgenti di solito non sono difficili da compilare, ma devi seguire le istruzioni di chi li ha creati (di solito sono in un file chiamato README o INSTALL) e devi usare il terminale: non c'è nessun altro metodo.


Per me è più difficile dell'arabo! Shocked Parli con un'ignorante, quindi devo COMUNQUE studiare: avevo iniziato a marzo di quest'anno, poi sono stata male e.............................Amen!

Citazione:
Perchè hai scaricato un .exe?


Non è un exe di W7, ma un file .tar e .rpm che aveva trovato il tecnico, ma siccome io sono ancora condizionata da Winzozz chiamo exe i files che servono per lanciare i programmi, in realtà è un modo abbreviato per riferirsi ad un concetto univoco in modo veloce
Poi cosa voglia dire .rpm è un'altra storia................. ROTFL

Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9295

MessaggioInviato: 03 Nov 2016 15:40    Oggetto: Rispondi citando

L'ho diviso io l'argomento, e creato questo nuovo topic.
Sia per l'interesse comune degli utenti nel forum e Giunone, sia per dare risalto alla risposta dettagliata e precisa di MK66.

Appena sarò da pc (ora sono da smartphone) posterò delle immagini del gestore pacchetti (Synaptic).*
Cosi vedrai quanto facile è tramite quello installare e rimuovere pacchetti (ovvero programmi).

Poi, deve essere ben chiaro che gli eseguibili di Windows non vanno bene per Linux...e viceversa. Ogni sistema operativo ha i suoi.

*se qualcuno vuole precedermi, non mi offendo.

Il discorso sorgenti lo affronteremo con qualche esempio pratico, usando il terminale, perché altra strada non c'è (a disposizione anche per quello!).
Wink

Edit: ho visto ora la replica.
Gli eseguibili .rpm servono per altre distribuzioni, per Mint vanno bene i .deb, in quanto deriva da Ubuntu che deriva da Debian.

I .tar o .targz sono archivi compressi, come i .zip o .rar di Windows. Dunque la prima cosa da fare è estrarre i file come fai con Windows. E magari cercare un file di testo con le istruzioni (readme di solito).

PS: non chiamare .exe i file per Linux...ci metti in confusione! Wink

PPS: hai visto il link di MK66? Il programma si chiama astrolog?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giunone
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/02/13 08:49
Messaggi: 4405

MessaggioInviato: 03 Nov 2016 18:19    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
...Il discorso sorgenti lo affronteremo con qualche esempio pratico, usando il terminale, perché altra strada non c'è (a disposizione anche per quello!).


Ti ringrazio, ma mi sa che perdi tempo perchè non puoi insegnare Procedura Penale ad un bambino di 6 anni............................... Question Il discorso "Sorgenti" è troppo avanti per me che uso Linux SOLO per i forum, per scrivere e guardare la posta elettronica, qualche link o scaricare qualche contenuto, ma poi non avendo basi di informatica non me la cavo granchè, quindi devo "Camminare" con le mie gambe, non posso pretendere di usare le tue Oltretutto vale quanto detto per il Registro di Sistema di W7......................... Fuga che è un letterale tabù, un bau bau pauroso, a cui è SEVERAMENTE VIETATO avvicinarsi Twisted Evil

Citazione:
...PS: non chiamare .exe i file per Linux...ci metti in confusione!


E' l'abitudine per descrivere un file che "Lancia" un applicativo e Edita il sistema facendo scattare determinati input di risposta e trattamento dati

Citazione:
...PPS: hai visto il link di MK66? Il programma si chiama astrolog?


Sì, grazie, ho dato un'occhiata al link, ma Astrolog32 lo ho su W7 e mi va bene, lo uso per le "Parti Arabe" che sono ostiche da calcolare, volevo vedere all'opera Kastrolog per Linux perchè "Open Source Astrology" è ottimo per i calcoli del "Tema Composito" che sono da impazzimento, ma è troppo limitato per il T.N

A presto Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 03 Nov 2016 20:32    Oggetto: Rispondi citando

Ecco qua.

Ti mostro una foto-guida di come usare Synaptic (che nel menù vedi chiamato Gestore Pacchetti) per installare un programma.
Il programma consente di installare, rimuovere, aggiornare, gestire i programmi nei repository e nel tuo computer.
(I repository sono praticamente i supermercati dove fai la spesa di programmi)

Io ti mostro l'installazione di un solo file, ma Synaptic ti permette di installare quanti ne vuoi tutti insieme, inoltre ha il grandissimo vantaggio di gestire direttamente tutte le dipendenze, in modo da installarti anche i programmi necessari a far funzionare correttamente il programma che vuoi te.

All'avvio ti chiede la password, ma questa finestra non la mostro che tanto è uguale per qualsiasi applicativo che richiede la password stessa: una finestrella con un messaggio che dice che per usare il programma devi avere diritti amministrativi e la finestra in cui digiti la password vedendo ovviamente gli asterischi... Esattamente come avviene in qualsiasi sistema operativo, compreso Windows Smile

La prima finestra di apertura, nel mio caso, indica lo stato dei file (Installato, non installato, con tutte le sfumature intermedie)
In basso a sinistra è infatti evidenziato il pulsante Stato. In alto a sinistra le classificazioni fatte da Synaptic stesso, a destra l'elenco dei programmi disponibili per ciascuna opzione (nel mio caso Tutti, quindi vedi tutti i programmi a disposizione nei repository di Mint, nella barra di stato in basso vedrai che sono oltre 50.000 programmi a tua completa disposizione... Shocked


Se premi il pulsante Sezioni (in basso a sinistra) vedrai che le classificazioni sono aumentate e diverse da prima, ma in sostanza non è che cambi chissà cosa... Wink


Ora puoi sfogliare categoria per categoria e trovare i programmi che ti interessano, oppure puoi cercarli, selezionando l'apposito pulsante in alto


Si aprirà questa finestrella, dove indicherai cosa cerchi (se ricordi il nome esatto bene, altrimenti basta anche qualche parola... il programma cercherà le corrispondenze nei nomi dei file e nelle descrizioni memorizzate degli stessi:


Al termine della ricerca, ti verranno mostrati i risultati corrispondenti:


Trova quindi il programma che cerchi e selezionalo:


Nella casellina a sinistra del nome, marcherai il file per l'installazione (dalle preferenze del programma Synaptic puoi fare in modo che basti cliccare per programmare l'azione più consona, oppure basta che clicchi col destro e selezioni Installa nel menù che apparirà)
Il programma aprirà immediatamente una finestra aggiuntiva dove verranno indicati tutti i programmi necessari per l'installazione (le dipendenze)

Ovviamente, se vuoi procedere con l'installazione, devi confermare cliccando Seleziona

Nel caso che tu voglia invece rimuovere un programma installato (che avrà quindi un quadrato verde o un simbolo che indichi che è installato) potrai marcarlo per la rimozione, esattamente come ho indicato qua sopra per l'installazione: Synaptic è un programma estremamente versatile e ti consente di installare e rimuovere facilmente tutti i programmi .deb che sono nei repository (per installarli) o nel tuo computer (per rimuoverli)

A questo punto vedrai che tutti i programmi necessari sono selezionati per l'installazione e non devi fare altro che applicare le modifiche cliccando sul pulsante in alto


Lascialo lavorare, può essere lento: il programma ora deve scaricare tutti i programmi, installarli e configurarli, rendendoteli disponibili nel menù.
Appariranno un paio di finestrelle: nella prima potrai vedere la progressione degli scaricamenti e nella seconda la progressione di installazione e configurazione.

Al termine di tutto, apri il tuo menù e vedrai anche il nuovo programma che hai installato, accanto a tutti gli altri (se hai installato) o non lo vedrai più (se lo hai rimosso/disinstallato)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Giunone
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/02/13 08:49
Messaggi: 4405

MessaggioInviato: 04 Nov 2016 08:16    Oggetto: Rispondi citando

Non vedo le immagini!!!! shrug Vedo solo dei quadratini Sad

Vedi che ho ragione: il PC spesso finisce per complicarci la vita invece di semplificarla!
Lascia stare: inizio a studiare e magari nei passaggi troppo difficili mi faccio aiutare dal tecnico che viene a scadenze regolari per la manutenzione e le varie verifiche (Anche per W7) E' un laureato in informatica che sta prendendo una seconda laurea per le reti dati

Grazie di tutto

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 04 Nov 2016 10:16    Oggetto: Rispondi citando

E' tinypic.com, il server dove ho caricato le immagini, che è giù.

Spero torni online al più presto e non abbia perso niente, che la fotoguida era venuta bene... Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9295

MessaggioInviato: 04 Nov 2016 10:32    Oggetto: Rispondi citando

Ieri ho letto questo messaggio da smartphone e le immagini si vedevano, oggi non si vedono più in nessun modo.

Quello che ti ha spiegato MK66 è di una semplicità inaudita!! Shocked

E ricorda che lui non è un pinco pallino che si è messo come me di punto in bianco a usare Linux, ha molta esperienza e lavora nel settore.

Immagini a parte (problema di tynipic, ho controllato il messaggio e il sito non è raggiungibile), cosa di costa aprire Synaptic (gestore pacchetti) o Mintinstall (gestore applicazioni). Se lo scrivi sul campo di ricerca presente sul menù te li trova senza ravanare nel menù. Poi segui le instruzioni.

Capisco le difficoltà di installare da sorgente, ho poca esperienza pure io in merito, oltre a non avere la necessità di installare software al di fuori dal gestore.
Ma almeno un Chrome o un Skype* li ho installati, grazie alle 1000mila info che si trovano in rete. E' di una facilità inaudita installare anche un .deb qualsiasi (doppio clic...difficile?)

*non ci sono sul gestore applicazioni/Synaptic.

Ricorda che su altri forum se ti poni così ti bannano (e lo sai!) o se ti va bene ti pigliano solo per il culo o ti mandano a cercare con Google.

Qui ci sono 2 moderatori...solo 2 che devi ringraziare, per la pazienza, bravura (di MK66), e precisione (sempre di MK66).

Resto sempre a disposizione, perchè installare/rimovere un software (non da sorgente) resta è resterà sempre un operazione semplicissima.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giunone
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/02/13 08:49
Messaggi: 4405

MessaggioInviato: 04 Nov 2016 17:47    Oggetto: Rispondi citando

Cancella la discussione: ho fatto malissimo ad aprirla E' un errore che non ripeterò più! Naturalmente non mi sentirò neppure obbligata a dare nel caso riesca a farlo: visto che in quel caso mancherebbe la bilateralità...Ovvio, se non ricevo neppure dò, per equità

Come dicevo, stavo studiando Linux, poi la salute mi ha bloccata, ma hai ragione di dire che DEVO usare San Google: è l'unico che non perde MAI la pazienza con chi chiede, anzi, è sempre contento se lo usi Dentro questo motore di ricerca c'è TUTTO! Basta solo cercare senza stancarsi e senza pensare mai in negativo. Il suo aiuto non lo rifiuta mai a nessuno, non vedo perchè dovrebbe rifiutarlo a me, non ha motivi per farlo

Citazione:
Quello che ti ha spiegato MK66 è di una semplicità inaudita!!


Tutto è facile per chi SA FARE! Un giorno ho detto al tecnico se sapeva fare il sottopunto e mi ha detto di no: per me è di una semplicità inaudita, ma non per il tecnico, in barba alla sua laurea in informatica, ma dovrei farglielo vedere con la stoffa....... Question Idea

Comunque grazie lo stesso, d'ora in poi non sbaglio più
Un sorriso Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
anabasi
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/05 00:58
Messaggi: 12562
Residenza: Tra Alpi e Tanaro

MessaggioInviato: 04 Nov 2016 20:28    Oggetto: Rispondi citando

Giunone ha scritto:

Cancella la discussione: ho fatto malissimo ad aprirla E' un errore che non ripeterò più! Naturalmente non mi sentirò neppure obbligata a dare nel caso riesca a farlo: visto che in quel caso mancherebbe la bilateralità...Ovvio, se non ricevo neppure dò, per equità

Giunone, non credo che tu possa davvero pensare che manchi da parte nostra la volontà di aiutare chi chiede assistenza. Basti pensare alla guida che ti ha preparato MK66, inserita quattro post prima del tuo. Probabilmente non hai la percezione di quanto tempo occorra per scrivere una guida così dettagliata e completa di immagini: non bastano i pochi minuti con i quali tu hai espresso il tuo malcontento, a mio parere immotivato. Il fatto che il server tinypic.com sul quale MK66 ha caricato le immagini abbia dei problemi non è ovviamente nostra responsabilità, ed è comunque un servizio gratuito, così come è prestata a titolo volontario l'assistenza su questo forum. Siamo tra amici, o almeno così dovrebbe essere, e si cerca di aiutarci. Ma la strada giusta non è quella di lamentare una supposta mancanza di "bilateralità". In realtà tale mancanza c'è, ed è tutta a tuo favore: è molto più ciò che hai ricevuto rispetto a quello che hai dato, ma questo è naturale, perché stai iniziando ad utilizzare un nuovo sistema operativo, e nessuno pretende da te che tu sia in grado di dare particolari contributi nei forum tecnici. Quando questo avverrà, ne saremo felici, soprattutto per te perché questo starebbe a indicare che hai raggiunto una buona conoscenza della materia.
Permettimi di dirti che ha anche ragione Maary79 nel volerti spronare a insistere e fare qualche tentativo, seguendo i consigli che ti sono stati dati. Le istruzioni da sole non bastano, né le nostre né quelle che potrai trovare con Google: occorre provare senza scoraggiarsi e senza rifugiarsi subito nell'angolo sicuro rappresentato dal tecnico. Finché sarà lui a risolvere tutti i problemi, anche quelli che in effetti sono alla tua portata, sarai sempre dipendente da lui. Aspetta che tinypic.com torni online, e segui la guida di MK66, senza scoraggiarti.
Se avrai dei dubbi, chiedi e uno di noi ti risponderà volentieri.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9295

MessaggioInviato: 04 Nov 2016 21:00    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Cancella la discussione: ho fatto malissimo ad aprirla


Perché?
Cancellare l'intervento di MK66? Dopo tutto il tempo che ci avrà messo a farlo. E per fortuna non l'ho scritto io!!

Quello che non voglio che passi all'utente che legge e che usa Windows è che Linux è difficile. Perché non è vero. O almeno, potrebbe esserlo quanto Windows, se vogliamo approfondire l'utilizzo.

Citazione:
Ovvio, se non ricevo neppure dò, per equità


Non hai ricevuto cosa? Io spero che comprendi il post di Anabasi.

Citazione:
...ma hai ragione di dire che DEVO usare San Google: è l'unico che non perde MAI la pazienza con chi chiede...


Scusa ma chi ti ha detto che devi cercare con Google?
Io ti ho solo detto qual'è il trattamento che danno in altri forum, non questo...e credimi, è tutta esperienza personale.

Citazione:

Tutto è facile per chi SA FARE! Un giorno ho detto al tecnico se sapeva fare il sottopunto e mi ha detto di no:


Un giorno ho chiesto ad MK66 se sapeva guidare un autobus.... No aspetta ma che c'entra? Very Happy

No, dai, scherzi a parte, è chiaro che non sei pratica di forum... nei forum funziona cosi:
- si chiede;
- si ricevono soluzioni che richiedono uno sforzo da parte dell'utente;
- se ci sono problemi, dubbi, si riporta quali.

Ma se si parte con l'intenzione di non fare nulla, nemmeno la cosa più semplice, o nemmeno iniziare a provarci... almeno diciamolo no? E comunque, che senso ha chiedere come fare?

Noi questo ce lo chiediamo da taaaanto tempo...
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 05 Nov 2016 00:39    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Cancella la discussione: ho fatto malissimo ad aprirla E' un errore che non ripeterò più!

Il vero errore sarebbe cancellare questa discussione o una qualsiasi discussione in cui le risposte ricevute sono probabilmente diverse da quelle che ci sarebbe piaciuto ricevere... Rolling Eyes

Citazione:
Naturalmente non mi sentirò neppure obbligata a dare nel caso riesca a farlo: visto che in quel caso mancherebbe la bilateralità...Ovvio, se non ricevo neppure dò, per equità

Forse hai ragione: avrei dovuto fare così anch'io una decina di anni fa, invece di iscrivermi a questo forum e cominciare a rispondere a chi riscontrava gli stessi problemi che avevo riscontrato io qualche mese prima... Pessima idea, questa della collaborazione con gente sconosciuta, peraltro senza guadagnarci nulla e perdendoci ore che potevo usare in modo più proficuo...
Vabbè, se lo avessi fatto io non sarebbe cambiato nulla: forse era peggio se lo avesse fatto un certo Linus Torvalds: probabilmente a quest'ora non saremmo qua a chiacchierare... Wink

Citazione:
Come dicevo, stavo studiando Linux, poi la salute mi ha bloccata

Mi piacerebbe vedere il punto in cui qualcuno in questo forum ti ha fissato delle scadenze entro cui dovevi studiare tutto.

Citazione:
ma hai ragione di dire che DEVO usare San Google: è l'unico che non perde MAI la pazienza con chi chiede, anzi, è sempre contento se lo usi Dentro questo motore di ricerca c'è TUTTO!

Verissimo: gli algoritmi di google non perdono mai la pazienza e forniscono sempre risposte a qualsiasi domanda, indipendentemente dalla domanda e da quanto ci azzecchi la risposta fornita... Wink

Citazione:
Basta solo cercare senza stancarsi e senza pensare mai in negativo. Il suo aiuto non lo rifiuta mai a nessuno, non vedo perchè dovrebbe rifiutarlo a me, non ha motivi per farlo

Già che ci siamo, mi fai vedere anche il punto in cui ti è stato rifiutato aiuto da qualcuno in questo forum?

Citazione:
Tutto è facile per chi SA FARE! Un giorno ho detto al tecnico se sapeva fare il sottopunto e mi ha detto di no: per me è di una semplicità inaudita, ma non per il tecnico, in barba alla sua laurea in informatica, ma dovrei farglielo vedere con la stoffa.......

Esatto! Io non so fare quello che sai fare te e tu non sai fare quello che so fare io, mentre quello che sai fare te per te è facilissimo e quello che so fare io per me è semplicissimo!
Ma questo che c'entra? Qua stiamo parlando di come installare programmi in Linux Mint, non di chi sa fare cosa... Shocked

Se non sbaglio, tu hai chiesto come si fa a installare i programmi, io e Maary79 ti abbiamo risposto (se permetti, un pochino meglio di come ti avrebbe risposto google) e abbiamo anche cercato di prepararti un tutorial da consultare.
Purtroppo, per allegare le foto ho usato un sito che, per qualche motivo che non conosco, oggi è crollato!
Mi dispiace: ero abbastanza soddisfatto di come mi era venuta questa guida... Sad
Appena ritorna online il sito, se non ha perso nulla, le immagini ricompariranno, se le ha invece perse provvederò a reinserirle (le ho in una cartella, non sono perse, basta pazientare un po').

Citazione:
Comunque grazie lo stesso, d'ora in poi non sbaglio più

Beata te: io invece sbaglio diverse volte, anche più volte al giorno... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Giunone
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/02/13 08:49
Messaggi: 4405

MessaggioInviato: 05 Nov 2016 08:23    Oggetto: Rispondi citando

Il vero nodo è che spesso, a distanza, si trova la brutta "Sorpresa" del PC! Shocked Una volta ho chiesto aiuto in un forum, ma mi dicevano una cosa e il mio PC ne diceva un'altra (?????) Quindi mi sono trovata a dover scegliere se bloccare o no il PC.................................!!!

Da "Remoto" come vedete sorgono vari problemi: sono stata io ingenua, non avrei dovuto chiedere, non avrei dovuto aprire il 3D, ho sbagliato, avrei dovuto capire che TUTTO ciò che so lo ho imparato in un certo senso "di persona", perchè se, e capita spesso, chi installa fa una personalizzazione...........................................!? Tanti saluti! Resto al buio, senza PC!

Oltretutto anche con la guida, comunque sono COSTRETTA a studiare i termini, a iniziare, anche perchè se resto offline, poi dopo mi trovo in crisi più di prima, e neppure è detto che il tecnico sia in zona............ Rolling Eyes Stavo pensando di procurarmi un corso di informatica ma quando lo ho deciso sono arrivati i problemi di salute e tutto è finito lì, è rimasto un desiderio pio, ma resta il fatto che bisogna studiare e seguire un "Programma", altrimenti o non si memorizza o ci si ritrova al punto di partenza

Magari non c'è un'altra soluzione: l'informatica è un campo ostico, come dite voi, NON è mio, quindi anche per questo non ho molto imput a studiarla, per me è un mezzo, ma il fine è da un'altra parte, è nell'uso, giusto o errato che sia, che faccio del PC

Ecco perchè mi ritiro: perchè forse è meglio che me la cavi da sola, vedo che invece che risolvere i problemi il PC li accentua, e francamente non mi pare una buona ipotesi, non è automatico che ciò che trovo sia "Personalizzato" se così fosse ci sarebbero meno tecnici e lavorerebbero meno.......................................... ROTFL Le persone comuni, i profani come me sarebbero avvantaggiati, invece sono penalizzati Infatti volo basso anche per questo, non mi allontano in campi estranei (O astrusi)

Citazione:
Qua stiamo parlando di come installare programmi in Linux Mint, non di chi sa fare cosa...


Devo iniziare da 0: anche peggio che con W7, con cui un pò di confidenza la avevo, non molta, ma un pò sì, se beccavo exe "Puri" riuscivo a cavarmela, adesso devo per forza fare un percorso, che non è MAI scontato, magari chiedere al tecnico se mi dà un brogliaccio come per W7, mi ha un pò aiutata a non fare guai, infatti non ho sconfigurato il Sistema Operativo

Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
anabasi
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/05 00:58
Messaggi: 12562
Residenza: Tra Alpi e Tanaro

MessaggioInviato: 05 Nov 2016 11:13    Oggetto: Rispondi citando

Giunone ha scritto:

Il vero nodo è che spesso, a distanza, si trova la brutta "Sorpresa" del PC! Shocked Una volta ho chiesto aiuto in un forum, ma mi dicevano una cosa e il mio PC ne diceva un'altra (?????) Quindi mi sono trovata a dover scegliere se bloccare o no il PC.................................!!!

Sinceramente, non capisco. Se hai chiesto aiuto in un forum e ti hanno risposto dandoti delle istruzioni, avresti dovuto seguirle. Se le istruzioni non avessero dato i risultati attesi, avresti dovuto continuare a chiedere alle stesse persone che ti avevano dato le prime istruzioni, approfondendo il problema. Non si sarebbe trattato mai di scegliere "se bloccare o no il PC".

Giunone ha scritto:

Da "Remoto" come vedete sorgono vari problemi: sono stata io ingenua, non avrei dovuto chiedere, non avrei dovuto aprire il 3D, ho sbagliato, avrei dovuto capire che TUTTO ciò che so lo ho imparato in un certo senso "di persona"

Questo è un forum: è ovvio che l'aiuto che possiamo dare debba essere completato dall'intervento dell'utente che lo ha chiesto. Altrimenti, si ricade nell'alternativa dell'intervento del laboratorio tecnico. Quali i vantaggi dell'alternativa? Non devi preoccuparti di capire cosa sta accadendo al tuo PC, lasci fare al tecnico e puoi dedicarti ai tuoi veri interessi. Quali gli svantaggi? Non imparerai mai quelle quattro cose che possono essere utili per cavarsi dalle difficoltà, quando accadono, e sarai sempre dipendente dall'aiuto di altri. Senza considerare i costi dell'assistenza tecnica.
Ma questa è e deve essere una tua scelta. Se provi un po' di interesse per questa materia e hai intenzione di dedicare un po' del tuo tempo ad approfondirla, i forum sono la scelta giusta. Se per te il PC è soltanto uno strumento, poco più di un forno a microonde o una lavatrice, il tecnico è la tua sola scelta: né i forum né la ricerca con Google ti serviranno, perché entrambi sottintendono un tuo intervento attivo.
I forum hanno aiutato e continuano ad aiutare moltissime persone a risolvere i piccoli o grandi problemi che l'utilizzo del PC può generare (e che continuerà a generare, perché il PC non potrà mai essere così immediato nell'utilizzo come un qualunque elettrodomestico. E se lo diventerà mai, non sarà più un PC ma un utensile limitato nelle sue possibilità, meno adattabile e configurabile e pertanto semplice nel suo utilizzo, alla stregua di uno smartphone o un tablet).
Tutti noi, all'inizio del nostro interesse per questa materia, abbiamo avuto bisogno di aiuto, e una buona parte di noi (me compreso) l'ha ricevuto in questo forum. E questo, per me, è stato il motivo che mi ha spinto ad avere un ruolo più attivo nella sua gestione. Nel mio caso personale, utilizzo Linux ormai da quasi dieci anni, e i primi tempi mi è stato di grande aiuto MK66, che aveva scoperto il pinguino un po' prima di me e pertanto aveva già risolto i miei stessi problemi (probabilmente, chiedendo a sua volta nel forum). Questo è il meccanismo su cui si basa un forum, qualunque sia l'argomento che tratta, anche la sartoria e il cucito, o la manutenzione delle auto.

Giunone ha scritto:

Oltretutto anche con la guida, comunque sono COSTRETTA a studiare i termini, a iniziare, anche perchè se resto offline, poi dopo mi trovo in crisi più di prima, e neppure è detto che il tecnico sia in zona............ Rolling Eyes

Ovvio, confermi quanto ho scritto prima: il forum ti indirizza, ma sei tu a doverti applicare, studiando (ma nemmeno troppo, non ti scoraggiare) e provando. E il tecnico non sempre è in zona: molto meglio saper risolvere di persona, con l'aiuto di che ha già risolto difficoltà simili.

Giunone ha scritto:

Stavo pensando di procurarmi un corso di informatica ma quando lo ho deciso sono arrivati i problemi di salute e tutto è finito lì, è rimasto un desiderio pio, ma resta il fatto che bisogna studiare e seguire un "Programma", altrimenti o non si memorizza o ci si ritrova al punto di partenza.

Non limitarti a memorizzare: cerca di capire, è molto più utile. E se non capisci qualcosa, chiedi.

Giunone ha scritto:

Magari non c'è un'altra soluzione: l'informatica è un campo ostico, come dite voi, NON è mio, quindi anche per questo non ho molto imput a studiarla, per me è un mezzo, ma il fine è da un'altra parte, è nell'uso, giusto o errato che sia, che faccio del PC

L'informatica non è il campo di nessuno: nessuno nasce informatico. E nemmeno tutti abbiamo avuto un'impostazione di tipo scolastico: molti di noi hanno seguito studi in tutt'altre aree, e l'informatica è un interesse praticato nel tempo libero.
Se per te il PC è soltanto uno strumento e non hai nessuna intenzione di applicarti per impararne gli elementi base (non per diventare informatico ma semplicemente un utente consapevole dello strumento che utilizza), allora la tua unica scelta è affidarti al tecnico. Un po' come chi guida l'auto ma non vuole assolutamente sapere a cosa serve la frizione: sa che deve premere quel pedale per cambiare marcia, e non è interessato a saperne di più. Però, se deve sostituire una ruota in piena notte o in un luogo isolato, deve aspettare ... il tecnico.

Giunone ha scritto:

Ecco perchè mi ritiro: perchè forse è meglio che me la cavi da sola, vedo che invece che risolvere i problemi il PC li accentua

Ma non stai pensando di cavartela da sola, bensì di affidarti completamente al tecnico...

Per concludere questa lunga chiacchierata, che credo possa essere utile un po' a tutti coloro che si avvicinano al forum con delle aspettative non ben definite:
chiunque può trarre beneficio dall'assistenza ricevuta nei forum; non occorrono particolari competenze pregresse, ma è necessario un po' di interesse per l'argomento, un po' di tempo da dedicare e un po' di coraggio nel provare. Mal che vada, c'è comunque l'alternativa del tecnico. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giunone
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/02/13 08:49
Messaggi: 4405

MessaggioInviato: 05 Nov 2016 11:49    Oggetto: Rispondi citando

Ho la brutta sensazione che NON ci siamo capiti: Kastrolog lo ho sul PC, nella cartella "Scaricati", ho 2 files con differente estensione, che però non mi dicono nulla di preciso
Ma ??? Cosa devo fare con questa guida? Devo mettere Kastrolog "Dentro" le finestre della guida? E come farlo? Boh! Non capisco il punto 0
Ignoro TOTALMENTE i 2 files:(Li ha scaricati il tecnico) e una volta aperto questo strano sistema? Cosa faccio? Anche ammesso che, per un qualche miracolo, trovi le stesse finestre, poi???? Non ho capito il fine, nè immagino il risultato finale di questa procedura

Avevo scritto che NON SO come fare, ma forse si dovrebbe iniziare dall'inizio: noto una forte carenza, che è mia senza alcun dubbio, mi trovo ferma i box, se fossi un pilota di F1 sarei a piedi..... Question

Dati e terminologia sono totalmente SCONOSCIUTI: come andare a sentire una lezione di Chirurgia senza MAI aver studiato Medicina

Certo non nego che avete tentato di aiutarmi, ma forse pensate che sono molto avanti, neppure avevo fatto la domanda che mi avete risposto, ma ignoro tutto, perchè non ho manco iniziato ad aprire il libro, ecco perchè non riesco in nessun modo a rapportarmi, delle 2 una: O studio, e allora entra in gioco "Saturno", O chiamo il tecnico che è "Vicino" a me, al mio fianco e mi dice che se clicco a casaccio combino guai, se invece clicco sapendo COSA sto facendo ottengo un risultato certo ed efficiente, purtroppo vado alla cieca, senza sapere nulla di preciso

Anche per quanto riguarda l'estensione files: l' ho un pò studiata in W7, alcuni files li ho "Ritrovati" in Linux Mint, fin qui, tutto OK, ma quando mi ALLONTANO inizio ad avere problemi, perchè quelli noti (PDF e EPUB) sono pochi e sono comunque "Universali", mi hanno presentato Lucidor, con cui vado abbastanza d'accordo, anche se alcune sue funzioni non le uso visto che non legge i files .mobi, ma NON altri applicativi specifici di Linux. Uso "Open Source Astrology" ma solo per i Temi Compositi, per i T.N normali uso Aureas, quindi W7 che è più noto, o almeno per me lo è Anche se è meglio dirlo sottovoce.....Xd

Il GAP è la conoscenza: anche quelli che chiedono aiuto qui sono notevolemente più avanti di me, moooooolto di più!

Siete voi che correte o sono io lumaca? O entrambe le ipotesi? Wink

Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9295

MessaggioInviato: 05 Nov 2016 15:03    Oggetto: Rispondi citando

Forse ricominciamo a parlare di informatica.

E' Kastrolog che vuoi?
Eccolo: link

Non c'è su Synaptic.

E' stato creato per kde, ed è in inglese.

Citazione:
Requirements

Kastrolog has been specifically developed for KDE. KDE is a powerful, popular and free desktop for UNIX like operating systems, like Linux or FreeBSD. It has only been tested on Linux.

The kas2latex utility requires a Perl 5.005 and a Tex package containing Latex and the wasy font, such as the Tetex package. Kas2latex only works in English and for the legal paper size.


Traduzione
Citazione:
Kastrolog è stato specificamente sviluppato per KDE . KDE è un desktop potente, popolare e gratuito per UNIX come i sistemi operativi, come Linux o FreeBSD. E 'stato testato solo su Linux.

L'utilità kas2latex richiede un Perl 5.005 e un pacchetto Tex contenente lattice e il tipo di carattere WASY, come ad esempio il pacchetto Tetex. Kas2latex funziona solo in lingua inglese e per il formato carta legale.


Perchè il tecnico non te l'ha installato e solo scaricato?

Tornando al discorso di prima, installare un software all'interno dei repo con Synaptic o altro gestore applicazioni è facile come bere un bicchier d'acqua. Ed era da li che si voleva iniziare...dalle basi.
Qui siamo già parecchio avanti, e dovresti a questo punto dire se ti interessa.
Personalmente l'ho scaricato, ed estratto, ma me ne guardo bene dal eseguirlo, ed ad installare tutta l'altra roba.

Per tutti i vari formati pdf, epub, ecc..non ci sono problemi, non sono eseguibili, non sono programmi da installare, sono semplici file da leggere.
E' come che parlassimo di un video .avi, lo apri con millemila applicazioni...che sia se sei in Windows o Linux.

Questo è il gestore applicazioni di Mint, intuitivo...come tutti gli altri che ho visto sulle derivate di Ubuntu.

Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 05 Nov 2016 16:30    Oggetto: Rispondi citando

Piccola premessa introduttiva, tanto per capirci bene

I primi post fanno riferimento all'installazione di programmi presenti nei repository, programmi che si installano facilmente e che vengono gestiti direttamente dal sistema: scaricamento del programma, scaricamento delle necessarie dipendenze, installazione delle dipendenze, installazione del programma, configurazione del programma, aggiunta al menù, sono tutte fasi gestite dal sistema tramite (in questo caso) il programma apt e le sue interfacce grafiche: Synaptic e Mint-installer.
Questa è la parte più semplice, esattamente come scaricarsi le app di Windows 10 dal Windows Store o le app di Android da Google...

La seconda parte consiste nell'installazione di programmi non presenti nei repository ma rintracciabili in internet con formato .deb, che possono essere paragonati ai file .exe di Windows, che installi immediatamente con un doppio click dopo averli scaricati. Ovviamente uscendo dai repository ufficiali, puoi trovare di tutto: come per Windows puoi trovare tanta robaccia di tipo malware, anche per Linux si può trovare materiale molto poco sicuro...

La terza parte si riferisce alla fase più complicata: quando il programma non esiste nei repository e non si trova in internet sotto forma di pacchetto .deb, in questo caso occorre recuperare il codice sorgente del programma e compilarlo, seguendo attentamente le istruzioni dell'autore del programma e interpretando le risposte che darà il terminale in caso di errori: la compilazione avviene direttamente tramite terminale e occorre sovente intervenire sulla base delle indicazioni che il terminale fornirà in risposta ai comandi ricevuti. E' la procedura più complicata, anche se non è certo impossibile.

Dopo questa premessa, mi pare evidente che la tua richiesta rientra nell'ultima categoria, con tutto quello che comporta, e che cercherò di riassumere qua di seguito!

Situazione attuale!

Nel link che avevo messo nella pagina precedente, c'era anche questa frase:
Citazione:
Skylendar

Skylendar is succesor of Kastrolog, these also Astrolog derivatives. KAstrolog cannot probably be installed because its dependencies on old QT libraries (?), while Skylendar is newer, unformately there are no binaries or packages, again compilation is necessary. This is only for experienced users (compilation). Author has on its pages special Ubuntu binary (skylendar.bz.2), but this one file is not enough for program to run. So, if you are not experienced Linux administrator or have not such acquaintance, I would not recommend to fiddle with this. Better try Astrolog32, which has also more functions. Home page: http://skylendar.kde.org/


La traduzione è all'incirca la seguente (l'ho fatta io, visto che google translate mi ha dato una traduzione che, a voler essere gentili, c'entrava come i cavoli a merenda):
Citazione:
Skylendar è il successore di Kastrolog, anche questo derivato da Astrolog. Kastrolog probabilmente non può essere installato perchè dipende da librerie QT vecchie, mentre Skylendar è più recente. Sfortunatamente non ci sono binari o pacchetti, è ancora necessaria la compilazione.
Questa (la compilazione) è solo per utenti esperti. L'autore ha nella sua pagina un binario speciale per Ubuntu (skylendar.bz2) ma questo solo file non è sufficiente per poter eseguire il programma. Così, se tu non sei un esperto amministratore Linux o non hai adeguate competenze, non è raccomandabile procedere con questo. Meglio provare Astrolog32 che ha anche più funzioni.
La pagina ufficiale del programma è: http://skylendar.kde.org/


Qua stiamo cercando tutti di aiutarti, ma davanti al tuo computer ci sei te e sei te che digiti sulla tastiera e sempre te che vedi cosa succede a monitor: per aiutarti, abbiamo bisogno che tu ci dica cosa succede e che tu segua le istruzioni che ti diamo, in modo da metterci nella condizione di essere "virtualmente" accanto a te per dirti come procedere.

Come ti avevo detto nel mio primo post, lo stesso del link dove ti indicavo le varie alternative, e come ti ha appena ripetuto Maary79, se vuoi installare questo programma devi compilare e questo significa che:

1) se vuoi proprio questo programma devi prendere i sorgenti e compilartelo, non ci sono alternative;
2) se vuoi compilare un programma (non solo questo, uno qualsiasi) devi usare il terminale: non esiste altro metodo;
3) la compilazione di Kastrolog non potrà andare a buon fine (te lo dicono anche nel messaggio che ho tradotto, e che ho allegato in originale dal link precedente, quindi puoi anche tradurlo te e confrontare con la mia traduzione);
4) la compilazione di un programma, in generale, non è una cosa troppo complicata, ma ci possono essere diverse difficoltà (sovente si incontrano difficoltà anche leggendo le istruzioni dell'autore stesso del programma: ho avuto un paio di volte questa brutta esperienza) e se non va bene al primo colpo, dovrai essere pronta te a modificare i parametri in base alle risposte che ti darà il terminale: non ci sono alternative, funziona così!

Ora, rileggi tutto attentamente e, se proprio vuoi procedere con la compilazione, facci sapere e cercheremo di aiutarti, ma dovrai eseguire le istruzioni alla lettera e quando le cose si complicheranno (NOTA: non ho detto SE, ho detto QUANDO!!!) dovrai darci tutte le risposte che ti darà il terminale, complete senza saltare una virgola!
Per "complete" intendo che dovrai praticamente fare una foto della finestra del terminale e postarla!
Se per qualsiasi motivo non puoi postare la schermata del terminale, essendo comunque queste puramente testuali, dovrai fare un copia incolla di TUTTO quello che c'è a terminale dal momento in cui premi Invio per eseguire il comando a quando ricompare il prompt col tuo nome e postare TUTTO!


Risposte NON COMPLETE impediranno di capire qual è il problema e di aiutarti a risolvere e procedere!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Giunone
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/02/13 08:49
Messaggi: 4405

MessaggioInviato: 05 Nov 2016 18:01    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:

Forse ricominciamo a parlare di informatica.

E' Kastrolog che vuoi?


Era solo una mia curiosità, ma se devo fare stò macello per avere un programma in inglese.................Lascio perdere! Onestamente mi tengo Open Source Astrology in italiano che con pochi click mi fa calcoli che programmi a pagamento (per la modica cifra di 230 € )su W7 NON FANNO! Shocked e questo programmino gratis di Mint me li fa alla grandissima! Idea Quindi W i piccoli se i grandi fanno schifo

Citazione:
Tornando al discorso di prima, installare un software all'interno dei repo con Synaptic o altro gestore applicazioni è facile come bere un bicchier d'acqua. Ed era da li che si voleva iniziare...dalle basi.
Qui siamo già parecchio avanti, e dovresti a questo punto dire se ti interessa.


Facile NON direi: un giorno con Open Source Astrology ho dovuto riavviare Linux, Synaptic non ho la più pallida idea di cosa sia, e cosa combino nel sistema nessun lo sa, il Gestore delle applicazioni è un N.N (Non Nominato) conosco di vista il Gestore degli Aggiornamenti solo perchè quando arrivano li vedo nello scudetto e li installo, ma è solo FEDE nel tecnico e in chi dalla Community Ufficiale di Linux mi aiuta, fede cieca visto che li metto tutti e poi......Spero siano buoni...Xd

Citazione:
Perchè il tecnico non te l'ha installato e solo scaricato?


Perchè mancava il tempo materiale per fare il lavoro, si era di fretta, e allora l'ho lasciato lì buono buono, tanto non dà nessun fastidio o problema al sistema, se non lo fanno i programmi di W7 meno ancora lo fanno quelli fermi in Mint

Citazione:
I primi post fanno riferimento all'installazione di programmi presenti nei repository...


Prima domanda: "Che cos'è il Repository?" Embarassed

Citazione:
Ora, rileggi tutto attentamente e, se proprio vuoi procedere con la compilazione...


No, onestamente non me la sento di impazzire e fare impazzire voi, dovrei avere più basi, anche se sono fiduciosa nel futuro (O almeno VOGLIO esserlo) Devo prima risolvere il problema dell'occhio e pian pianino studiare un pò, perchè senza studio NON c'è conoscenza, senza lavoro NON c'è risultato, senza impegno NON ci sono frutti Va bene il coraggio ma NON l'incoscienza, come in tutte le cose l'impegno è una Condicio sine qua non, senza di essa non hai nulla, ma non per un fatto sul personale, ma per logica e coerenza Se hai notato uso poco la rete, proprio perchè stando male ero poco online, poi con il problema della vista pensa tu se non rallento Infatti Linux lo adopero per navigare: forum, scrivere qualcosa o qualche gioco, leggere notizie di politica per aggiornarmi, posta elettronica per mantenere alcuni contatti. Il resto dei files: musica, video o libri sono "Finiti" su W7 offline o nella WM per Aureas95

Comunque ora vedo di copiare la guida in un file .odt, per conservarlo Anche perchè guardando al domani magari poi lo adopero e il lavoro fatto NON DEVE andare assolutamente perso: non è giusto! Per riconoscenza lo salvo La consocenza si può e si deve acquisire, e il giorno in cui si impara una cosa nuova è SEMPRE un Buon Giorno

Se sapessimo tutto senza studio sarebbe ingiusto verso chi si fa il mazzo sui libri, non trovi? E' bello vincere facile ma NON capita ahinoi!

Grazie
Un sorriso Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9295

MessaggioInviato: 05 Nov 2016 18:40    Oggetto: Rispondi

Citazione:
Prima domanda: "Che cos'è il Repository?" Embarassed


Significa che sta dentro a Synaptic e che è facile, sicuro, da installare e rimuovere! Wink
Scherzi a parte MK66 ha nozioni più tecniche, aspetta lui.

Saggia decisione non installare quel software.

Per Synaptic. Hai provato ad aprirlo?
Dal menù, tasto cerca, ci scrivi dentro Synaptic (già dalle prime lettere te lo trova) e provi a cercare qualche software.
Hai poi le schermate di MK66 da consultare e confrontare.

Ti piacciono i giochi?
A sinistra scorri giù, ora hai selezionato "tutti", scendi tra le varie categorie (es.giochi), e scegli qualcosa (nell'elenco a destra, leggi anche le descrizioni o visualizzi la schermata), tasto destro del mouse "installa", bottone in alto "applica", dai qualche OK e sei a posto. Procedura inversa per rimuovere. Solo che dal tasto destro cliccherai "rimuovi completamente" o solo "rimuovi" se vuoi mantenere qualcosa.

Vuoi qualcosa di più "amichevole",Mintinstall (gestore applicazioni), vedi schermata sopra. Clicchi la categoria, poi il software.

Prova...non serve studiare, è intuitivo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi