Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Ohlala, l'Uber del sesso
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 22 Set 2015 18:24    Oggetto: Ohlala, l'Uber del sesso Rispondi citando

Leggi l'articolo Ohlala, l'Uber del sesso
Nata dove la prostituzione è legale, mette in contatto domanda e offerta senza intermediari né protettori.


 

 

Segnala un refuso
Top
motoman64
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/08/08 11:16
Messaggi: 94

MessaggioInviato: 23 Set 2015 06:32    Oggetto: Rispondi citando

solo in italia la prostituzione non e legale,sara' perche' i nostri politici sono colusi con la mafia?ci rimetterebbero troppo...........in un mondo dove ,tette e culi a gogo' in tv si preoccupano di un app............viviamo proprio in un mondo strano Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
{armse}
Ospite





MessaggioInviato: 23 Set 2015 10:37    Oggetto: Rispondi citando

Anche in Italia la prostituzione è legale, il problema è che non è REGOLAMENTATA.
Una ipocrisia allo stato puro.
Top
silver57
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 04/06/14 09:36
Messaggi: 78
Residenza: Genova

MessaggioInviato: 23 Set 2015 20:01    Oggetto: Rispondi citando

Zeus News ha scritto:

Nata dove la prostituzione è legale, mette in contatto domanda e offerta senza intermediari né protettori.


In Italia (ma anche in altre parti del mondo) c'è qualcosa di simile, non esclusivamente dedicato alla prostituzione ma più in generale agli incontri di qualunque tipo.
www.adottaunragazzo.it anche se apparentemente è rivolto in particolare ad un pubblico femminile in realtà mette in contatto persone di qualunque genere anche con il dichiarato scopo di un incontro esclusivamente sessuale con tanto di punteggio e feedback.
Direi una versione maggiormente inclusiva rispetto al sito dell'articolo
Top
Profilo Invia messaggio privato
fuocogreco
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 26/07/12 05:14
Messaggi: 2227

MessaggioInviato: 23 Set 2015 22:41    Oggetto: Rispondi citando

motoman64 ha scritto:
solo in italia la prostituzione non e legale,sara' perche' i nostri politici sono colusi con la mafia?ci rimetterebbero troppo...........in un mondo dove ,tette e culi a gogo' in tv si preoccupano di un app............viviamo proprio in un mondo strano Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


Non è che i politici sono collusi con la mafia, o almeno non è solo per questo.La realtà è che i frequentatori delle escort sono proprio i politici...Il Cavaliere insegna... Wink

E quindi le migliori se le vogliono tenere per loro...
Top
Profilo Invia messaggio privato
ok_cian
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 11/08/15 17:28
Messaggi: 187

MessaggioInviato: 23 Set 2015 23:01    Oggetto: Rispondi citando

Il solito sito con server centrale che promette privacy, finché non verrà hackerato come altri.

Sarebbe meglio un servizio P2P criptato, specie se vogliono espandersi dove la prostituzione è illegale.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8959
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 27 Set 2015 14:08    Oggetto: Rispondi citando

fuocogreco ha scritto:
motoman64 ha scritto:
solo in italia la prostituzione non e legale,sara' perche' i nostri politici sono colusi con la mafia?ci rimetterebbero troppo...........in un mondo dove ,tette e culi a gogo' in tv si preoccupano di un app............viviamo proprio in un mondo strano Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


Non è che i politici sono collusi con la mafia, o almeno non è solo per questo.La realtà è che i frequentatori delle escort sono proprio i politici...Il Cavaliere insegna... Wink

E quindi le migliori se le vogliono tenere per loro...

Credo che, se in Italia la prostituzione venisse legalizzata, gli introiti che la delinquenza organizzata nelle sue varie forme e nomi ricava da questa fonte rischierebbe di subire un drastico taglio quindi, per ora, nisba... e, certamente, molti politici essendo a libro paga di queste organizzazioni non si sognano neppure di far passi in tale direzione. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
silver57
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 04/06/14 09:36
Messaggi: 78
Residenza: Genova

MessaggioInviato: 28 Set 2015 10:39    Oggetto: Rispondi citando

Non dimentichiamoci che viviamo in un Paese ad alto condizionamento cattolico. Per la religione il sesso è tabù, si deve fare sesso solo per procreare e far così contento il signor Creatore Wink (almeno sulla carta).
Figuriamoci se può essere presa in considerazione l'idea di agevolare in qualche modo gli incontri finalizzati al sesso: abominio e dannazione !!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
{ice}
Ospite





MessaggioInviato: 29 Set 2015 09:42    Oggetto: Rispondi citando

@ Gladiator
sinceramente io non sono del tutto convinto del luogo comune che la legalizzazione di una certa attività attualmente business esclusivo della malavita, drenerebbe risorse alle delinquenza organizzata. Il mercato delle Slot Machine ne è un esempio. O vogliamo parlare degli interessi delle 'ndrine nell'edilizia?!?!?
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8959
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 01 Ott 2015 18:08    Oggetto: Rispondi

@ice

Comprendo e accetto senz'altro che tu non la pensi come me però mi sollevi la curiosità di chiederti se la pensi come silver57 o se hai un altra chiave di lettura per questa situazione che si trascina da anni senza una svolta pur se moltissimi soggetti coinvolti e/o competenti sul tema condivido il fatto che la legge Merlin sia quantomeno da rivedere poiché non più adeguata.

Tengo comunque a precisare a silver57 che io, invece, non sono affatto convinto che il condizionamento cattolico sia così determinante per questa inazione, ricordiamoci che:
- nella prima metà del '900 quando il condizionamento cattolico era assai più pesante e dopo i patti lateranensi la Chiesa, se lo avesse voluto, avrebbe avuto buon gioco se avesse veramente voluto la chiusura dei postriboli ma ciò non avvenne
- la senatrice Merlin era socialista e il suo intento era principalmente quello di agire contro lo sfruttamento e la schiavizzazione delle donne nei postriboli cosiddetti di stato poiché, comunque, lo stato ne guadagnava le tasse
Quindi non ritengo il condizionamento cattolico fra le cause di questo atteggiamento dei vari governi italiani nei confronti della prostituzione che è legalizzata e regolamentata perfino nella tradizionalmente cattolicissima Spagna.

Infine cito Montanelli che era uomo sicuramente molto acuto "... in Italia un colpo di piccone alle case chiuse fa crollare l'intero edificio, basato su tre fondamentali puntelli, la Fede cattolica, la Patria e la Famiglia. Perché era nei cosiddetti postriboli che queste tre istituzioni trovavano la più sicura garanzia..." che, a mio giudizio, esprime molto bene uno dei punti cardine delle funzioni svolte dai postriboli in quegli anni e lui riteneva che essi rafforzassero e aiutassero la Fede cattolica...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi