Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Un Pc in piena salute
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pc e notebook
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 29 Mag 2012 14:01    Oggetto: Un Pc in piena salute Rispondi citando

Commenti all'articolo Un Pc in piena salute
Dieci consigli irrinunciabili per avere un PC sempre in ottima forma.
Top
{Giorgio}
Ospite





MessaggioInviato: 29 Mag 2012 14:41    Oggetto: Rispondi citando

Decimo consiglio: Installare Linux. Si risparmierà sull'antivirus e si guadagnerà in velocità.
Top
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20680
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 29 Mag 2012 14:45    Oggetto: Rispondi citando

Bravo: fornire elenco di prog. che girano su linux, prego.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{Alessandra Salimbene}
Ospite





MessaggioInviato: 29 Mag 2012 14:51    Oggetto: Rispondi citando

Organizzare i file in cartelle con contenuti logici e naming intuitivo. non migliorerà necessariamente la salute del PC ma sicuramente migliorerà il modo in cui potremo utilizzarlo noi ;)
Top
{Victor von Doom}
Ospite





MessaggioInviato: 29 Mag 2012 15:53    Oggetto: Rispondi citando

Pulire le ventole e le schede del pc con la bomboletta d'aria compressa ALMENO ogni anno!
Top
zigolonero
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 28/06/05 10:20
Messaggi: 9
Residenza: Belgio

MessaggioInviato: 29 Mag 2012 17:06    Oggetto: Rispondi citando

Scusate ma quale sarebbe la temperatura ideale massima,che un utente dovrebbe preoccuparsi? Grazie della risposta
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
franz
Dio minore
Dio minore


Registrato: 25/05/05 16:12
Messaggi: 776
Residenza: Lac Majeur

MessaggioInviato: 29 Mag 2012 22:27    Oggetto: Rispondi citando

@Silent sinceramente non so cosa tu faccia con il pc, ma per tanta gente Linux è più che sufficiente. Fidati, ne ho convertiti tanti. Certo tanti altri ad oggi non sono convertibili, ma spesso più per poca volontà dell'utente che per problemi effettivi. (tranqui non sono un 'linaro' duro e puro ma cerco di vedere le cose senza preconcetti)

Ad ogni modo il mio decimo comandamento (ma che per me è il primo) è quello di muovere i portatili con estrema attenzione quando sono accesi. Purtroppo gli hard disk sono suscettibili e si scassano anche per molto poco.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 29 Mag 2012 22:30    Oggetto: Rispondi citando

zigolonero ha scritto:
Scusate ma quale sarebbe la temperatura ideale massima,che un utente dovrebbe preoccuparsi? Grazie della risposta


dipende dalla cpu, comunque la temperature in idle (ossia a risposo) si dovrebbe aggirare sui 40-60°, e sotto sforzo non dovrebbe superare gli 80-90°.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 30 Mag 2012 07:01    Oggetto: Rispondi citando

1 - CCLEANER e' un buon programma per la pulizia.
2 - SANDBOXIE e' un buon programma per proteggersi
dalle merdacce che un browser puo' tirare giu'
3 - TRUECRYPT e' un buon programma per proteggere i
propri dati in caso di furto o smarrimento del portatile
4 - TORBROWSER (link) permette la navigazione anonima.
Top
{Franco}
Ospite





MessaggioInviato: 30 Mag 2012 07:52    Oggetto: Rispondi citando

@Silent, ma in che secolo (informatico) vivi? Ormai c'è più software professionale per GNU/Linux che per microzozz e di qualità superiore oltretutto.
Ciao.
Top
{zafran}
Ospite





MessaggioInviato: 30 Mag 2012 08:41    Oggetto: Rispondi citando

Non usare windows: Linux è meglio per i privati e se i privati lo adottassero, la pubblica amministrazione non avrebbe più scuse per non risparmiare su licenze inutili e straniere.
Top
linguist
Semidio
Semidio


Registrato: 09/02/08 22:27
Messaggi: 449
Residenza: ITALIA ma vorrei essere altrove, davvero non qui.

MessaggioInviato: 30 Mag 2012 10:40    Oggetto: Rispondi citando

I dieci consigli, seppur reali, sono considerazioni ovvie.

Chi possiede un computer, indipendentemente dal sistema operativo, certe cose dovrebbe saperle da tempo, e se non le sa basta leggere.

In 12 anni mai avuto problemi con M$ semplicemente perché mi sono documentato, la prevenzione è sempre meglio della cura.
Nello stesso periodo di tempo "i casini" sui computer di amici e conoscenti sono stati generati sempre e solo dall'imperizia e dalla pigrizia degli utilizzatori / proprietari.

Adesso con GNU Linux sto vivendo un periodo di relativa tranquillità, anche se devo capire ancora tante cose che relativamente a M$ avevo già fatte mie mentre nel pinguino sono disposte diversamente, tuttavia leggere e ragionare non è certo un impegno insostenibile.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20680
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 30 Mag 2012 16:16    Oggetto: Rispondi citando

franz ha scritto:
@Silent sinceramente non so cosa tu faccia con il pc, ma per tanta gente Linux è più che sufficiente. Fidati, ne ho convertiti tanti. Certo tanti altri ad oggi non sono convertibili, ma spesso più per poca volontà dell'utente che per problemi effettivi. (tranqui non sono un 'linaro' duro e puro ma cerco di vedere le cose senza preconcetti)

Ad ogni modo il mio decimo comandamento (ma che per me è il primo) è quello di muovere i portatili con estrema attenzione quando sono accesi. Purtroppo gli hard disk sono suscettibili e si scassano anche per molto poco.
Ciao Franz. Con il PC navigo, faccio ricerche, scrivo, realizzo opere digitali sia statiche che videoinstallazioni, curo e realizzo siti internet per artisti con programmi molto vecchi, uso programmi per grafica di varia età e natura, sempre per lavoro. Programmi ai quali non posso rinunciare. Sarei ben felice di passare a linux ma non so se posso far migrare tutto quanto il mio parco strumenti su linux, da cui la mia richiesta di "quali programmi girano su Linux? Rolling Eyes


Franco ha scritto:
@Silent, ma in che secolo (informatico) vivi? Ormai c'è più software professionale per GNU/Linux che per microzozz e di qualità superiore oltretutto.
Ciao.
Nel secolo (informatico) dove la gente non presuppone di essere superiore e di aver capito tutto solo perché usa un S.O. invece che un altro. Quello che a me serve è una informazione non un commento ironico sulle mie competenze in fatto di Linux. Se fossi competente in tal senso non avrei posto domande elementari qui.
Io uso da decenni strumenti molto affidabili, programmi con licenza che fanno al caso mio. Dovermi riadattare acquistando nuovi prodotti che non fanno al caso mio, professionalmente sarebbe incoerente e comunque oneroso in termini di tempo e fatica, senza contare che, gli strumenti "moderni", potrebbero non avere le caratteristiche necessarie. Anche quando dipingevo a olio o con acrilici, un cambio di pennello, il passaggio da un pelo naturale come la martora ad un pelo sintetico poteva compromettere la stesura di un colore e relativi effetti.
Di che stiamo parlando dunque?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 30 Mag 2012 18:17    Oggetto: Rispondi citando

Non arrabbiarti silent, per colpa di ubuntu ora il mondo è pieno di "esperti linux".
Per quello che devi fare tu la migrazione sarebbe un costo enorme; nel lungo termine forse ci guadagneresti, ma nel breve medio sicuramente no.
Quindi non preoccuparti e lavora con quello che hai usato fino ad ora.
Top
Profilo Invia messaggio privato
splarz
Moderatore Hardware e Networking
Moderatore Hardware e Networking


Registrato: 20/08/06 14:54
Messaggi: 2767

MessaggioInviato: 31 Mag 2012 15:51    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
quali programmi girano su Linux?
diciamo che posta così, a bruciapelo, la domanda pareva bizzarra: per l'utente medio il software che non gira su linux si conta sulle dita di una mano.
nel tuo caso, purtroppo, questo discorso non si può fare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20680
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 31 Mag 2012 16:30    Oggetto: Rispondi citando

freemind ha scritto:
Non arrabbiarti silent, per colpa di ubuntu ora il mondo è pieno di "esperti linux".
Per quello che devi fare tu la migrazione sarebbe un costo enorme; nel lungo termine forse ci guadagneresti, ma nel breve medio sicuramente no.
Quindi non preoccuparti e lavora con quello che hai usato fino ad ora.
Grazie, ma non mi arrabbio per queste cose, mi diverto invece a ricordare agli altri che esistono competenze diverse, competenze e conoscenze che possono variare da individuo e individuo ed è cortesia mettere a disposizione le proprie invece di farsene vanto irridendo chi non ce l'ha. Wink

splarz ha scritto:
diciamo che posta così, a bruciapelo, la domanda pareva bizzarra: per l'utente medio il software che non gira su linux si conta sulle dita di una mano.
nel tuo caso, purtroppo, questo discorso non si può fare.
Sì comprendo perfettamente. Ecco una buona ragione per non passare a linux, almeno per me.
Ciò non toglie che possa provare comunque, utilizzando programmi più recenti.
Quando andrò in pensione. Sad

P.s.
Purtroppo non sono un utente medio, sono Silent Runner, un pazzo prestato alla normalità.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
cisco
Dio minore
Dio minore


Registrato: 25/09/08 18:41
Messaggi: 779

MessaggioInviato: 31 Mag 2012 18:49    Oggetto: Rispondi citando

Un ulteriore consiglio sarebbe quello di usare una macchina virtuale, protetta da scrittura, per poterci fare esperimenti, distruggere il S.O., e "provare" l'installazione dei programmi, prima di passarli nel sistema "buono".
Ora, senza, non potrei più vivere (informaticamente parlando Laughing).

Sull'antivirus, io ne faccio a meno, per cui, per me non era da mettere tra i rimedi per avere un pc efficiente, ma a me piace andare in direzione ostinata e contraria Cool.

@ Silent:
ah, ma allora non ci sono solo io che penso che il problema di Linux sia quello di trovare applicazioni con la stessa qualità e quantità, rispetto a Win... pensavo di essere un irrimediabile anarchico dell'informatica. Razz
[No flame, please...]
Top
Profilo Invia messaggio privato
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 31 Mag 2012 18:54    Oggetto: Rispondi citando

No cisco, su linux ci sono tante cose solo che essendo nato per fare informatica e non per usarla, i programmi cazzuti hanno altri scopi delle solite menate come photoshop o qualche cad (fermo restando che i film li renderizzano col pinguino e sistemi unix-like non con windows nè!)...
Se però uno martella sempre con gimp vs photoshop vabbè, non andiam da nessuna parte...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1417
Residenza: EU

MessaggioInviato: 31 Mag 2012 21:40    Oggetto: Rispondi citando

Silent Runner ha scritto:
Io uso da decenni strumenti molto affidabili, programmi con licenza che fanno al caso mio. Dovermi riadattare acquistando nuovi prodotti che non fanno al caso mio, professionalmente sarebbe incoerente e comunque oneroso in termini di tempo e fatica, senza contare che, gli strumenti "moderni", potrebbero non avere le caratteristiche necessarie. Anche quando dipingevo a olio o con acrilici, un cambio di pennello, il passaggio da un pelo naturale come la martora ad un pelo sintetico poteva compromettere la stesura di un colore e relativi effetti.
Di che stiamo parlando dunque?

Mi aggancio qui perche' anche io come Silent Runner utilizzo sw per lavoro che sono disponibili solo per windows, e purtroppo non ci sono alternative.
Un qualche esempio:
Link 1
Link 2
Link 3
Link 4
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 01 Giu 2012 22:42    Oggetto: Rispondi

togliere la batteria se si utilizza prevalentemente il portatile collegato alla corrente evta il surriscaldamente e prolunga la durata della batteria
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pc e notebook Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi