Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
La felpa di Mark Zuckerberg non piace a Wall Street
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Social network
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 11 Mag 2012 08:45    Oggetto: La felpa di Mark Zuckerberg non piace a Wall Street Rispondi citando

Commenti all'articolo La felpa di Mark Zuckerberg non piace a Wall Street
Il fondatore di Facebook va a caccia di investitori vestito come al solito. Ma il suo abbigliamento denoterebbe scarsa maturità e nessun rispetto per gli azionisti.



Top
pierpa
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 08/12/05 17:10
Messaggi: 161

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 09:07    Oggetto: Rispondi citando

Mi sembra puerile e superficiale l'osservazione di chi rinuncia ad un buon affare per questioni estetiche.

Agli innovatori come Gates, Jobs e Zuckerberg è demandato il compito di combattere le mummie
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Mag 2012 09:24    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
"Mi sembra puerile e superficiale l'osservazione di chi rinuncia ad un buon affare per questioni estetiche."

Be può darsi... ma nella stragrande maggioranza dei casi il modo di vestire spesso denota anche il modo di comportarsi. Sono pochissimi quelli che possono permettersi di rompere gli schemi.
Forse Zuckenberg è già tra questi pochissimi, ma se tu o io ci presentassimo a un colloquio di lavoro con una felpa ci manderebbero quasi certamente a casa, e sai perché? perché in quel momento siamo noi a dover dimostrare la nostra idoneità a quel ruolo, e non il selezionatore a doverla cercare: lui il posto di lavoro ce l'ha, noi no. E quel genere di abbigliamento denota immaturità non tanto perché "è da ragazzini", ma soprattutto perché dimostra che o non sappiamo presentarci nemmeno quando dobbiamo mostrarci al meglio, o siamo tanto presuntuosi da credere di essere il migliore sulla piazza e non importa come ci mostriamo.
Citazione:

"Agli innovatori come Gates, Jobs e Zuckerberg è demandato il compito di combattere le mummie"


Innovatori? mah. Io li chiamerei idoli: "è demandato il compito..." ma fammi il piacere! Credi davvero che siano il Messia solo perché i loro prodotti tecnologici ti piacciono tanto?
L'unico scopo per loro sono i soldi, non migliorare il mondo! E se per 10 dollari in più gli si chiedesse di distruggere ciò che hanno creato, LO FAREBBERO!
Top
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1338

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 10:05    Oggetto: Rispondi citando

Non che mi sia particolarmente simpatico fessbuk ma un analista che giudica dall'abbigliamento invece che dai risultati, mi sembra poco professionale.
Lavoro nell'informatica da quasi 30 anni durante i quali ho conosciuto fior fiore di individui vestiti a puntino ma inadeguati per il loro lavoro e tanti altri molto bravi quanto trasandati nel vestiario.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Stx
Dio minore
Dio minore


Registrato: 07/07/08 13:38
Messaggi: 730
Residenza: In coda sulla Tangenziale Est

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 10:11    Oggetto: Rispondi citando

pierpa ha scritto:
Mi sembra puerile e superficiale l'osservazione di chi rinuncia ad un buon affare per questioni estetiche.


PRIMO: L'opinione di chi ha i soldi da spendere non si critica MAI. Old

Che sia un buon affare comprarsi un pezzo di FB poi e' tutto da vedere.

Come ho gia' scritto piu' volte il problema qui non e' la felpa ma il faccione del personaggio. Paragonarlo a Steve Jobs, infine, mi pare una mezza bestemmia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Alfredo}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Mag 2012 10:58    Oggetto: Rispondi citando

Sei hai soldi che ha Zuckerberg te ne freghi delle formalità, anche se Zuckerberg non mi è simpatico fa benissimo. Lui può io no !

Chiedono rispetto degli investitori, il rispetto è altro. I broker con il loro bel doppiopetto che hanno venduto e vendono i derivati ai loro clienti, mettendoli sul lastrico... bel rispetto.

Steve Jobs, Zuckerberg e company non credo debbano essere presi come esempio, altro che idoli o geni. Il primo ha preso il telefonino, che già c'era e gli ha dato un bel vestitino, bello nulla da obiettare, ma nulla di nuovo. Il secondo fa leva sulla solitudine dell'individuo, che pensa che con il pc si è meno soli...... magari fantasticando una bella avventura con una ex compagna di classe !

Mah !

Ciao
Top
Rinaldo
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 03/08/05 09:44
Messaggi: 6

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 11:26    Oggetto: Rispondi citando

Stx ha scritto:

PRIMO: L'opinione di chi ha i soldi da spendere non si critica MAI. Old

Questo è vero come il sole che sorge alla mattina....
Ma in questo caso vorrei obiettare che chi critica qui non è "chi ha i soldi" ma un analista.

Stx ha scritto:

Come ho gia' scritto piu' volte il problema qui non e' la felpa ma il faccione del personaggio. Paragonarlo a Steve Jobs, infine, mi pare una mezza bestemmia.

Beh, non si può dire che nel bene e nel male entrambi abbiano cambiato il modo di vedere l'informatica (e ti parlo da anti-mac e anti-facebook Wink )...
La grossa differenza tra i due è che Jobs era un genio visionario..Zuckerberg è un gran parac...ehm....furbetto! Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zorro
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/08/05 08:56
Messaggi: 1111
Residenza: Torino

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 11:33    Oggetto: Rispondi citando

La questione di “come uno va vestito” sembra futile e banale, da liquidare con giudizi sommari, ma in realtà è di una delicatezza incredibile.

C’è l’elemento della liberta individuale: vado in giro vestito come cavolo mi pare!
Però quando ci vestiamo, laviamo (o non laviamo), pettiniamo oppure no facciamo qualcosa che non attiene solo alla sfera personale ma riguarda anche l’ambito comunicativo, relazionale.

Se la donna “alla moda” (fashion?) o l’uomo “formale”, giacca e cravatta, sicuramente scelgono di comunicare qualcosa con il loro abbigliarsi, adesione ad uno stilema?, ad una convenzione sociale?, ad un sistema di valori?, conformismo eccetera?, anche chi fa la scelta contraria (casual?) vuole comunicare qualcosa? Anticonformismo? Non adesione ad un sistema di valori?

Quando vai a relazionarti con persone a cui chiedi di aderire ad un tuo progetto mettendoci nel progetto quel valore che è così importante per loro: i loro soldi! ... allora non puoi andarci comunicando una serie di messaggi che sono di disprezzo per loro e il loro sistema di valori.

Non si può separare il proponente dal progetto che egli presenta, sono la stessa cosa. Tu sei irritante? Il tuo progetto lo è altrettanto e non vedo perché dovrei metterci i miei soldi.

Tutto il resto è poesia! Che notoriamente ha poco feeling col business.

Per il resto concordo: Steve Jobs, ma anche Bill Gates, sono un altro pianeta rispetto allo Zuckerberg (montagna di zucchero? incredibile!)

Old
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Blind Guardian
Semidio
Semidio


Registrato: 26/07/07 14:23
Messaggi: 497
Residenza: Frankfurt

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 12:09    Oggetto: Rispondi citando

Sono d'accordo con l'analista e con Zorro. È ipocrita cercare di entrare in un gioco facendo poi la parte di quello che non vuole seguirne le regole, indipendentemente dalla bontà di queste regole.

Il gioco in borsa è un abominio creato da un'umanità senza scrupoli che si macchia dei peggiori crimini immaginabili giorno dopo giorno solo giocando. È importantissimo però che si salvino le apparenze o il gioco non è più divertente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
casaprocida
Comune mortale *
Comune mortale *


Registrato: 03/02/06 15:57
Messaggi: 106
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 13:15    Oggetto: Rispondi citando

Altro punto di vista.
Ad un colloquio io vado a vendere me stesso e l'abito, si sa, fà il monaco.

Se si vende qualcosa che vale si bada ai contenuti dell'oggetto e non all'estetica del venditore, tant'è che l'ecommerce, i call center .... vanno avanti se dietro ci sono prodotti validi. Gli stessi prodotti validi potrebbe venderli un uomo in felpa col cappuccio.

Il problema nasce quando il prodotto non è buono (non si vende da solo) allora il venditore sposta l'attenzione dell'acquirente su di lui, piuttosto che sul prodotto.

All'artigiano non chiediamo presenza, ma contenuti che solo le sue mani possono darci.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 13:21    Oggetto: Rispondi citando

pierpa ha scritto:
Mi sembra puerile e superficiale l'osservazione di chi rinuncia ad un buon affare per questioni estetiche.

Agli innovatori come Gates, Jobs e Zuckerberg è demandato il compito di combattere le mummie


Quoto!

Del resto sono più "seri" quelli con giacca e cravatta? Laughing Laughing Laughing Mi pare tanto di no! Anzi oramai puzzano di "truffaldino" tanto che i politici ora preferiscono indossare abiti più normali per attirare la fiducia.

Usavano giacca e cravatta Gates e Jobs? MAI. Solo ad uno sposalizio. La lista di imprenditori si allunga in giorno in giorno.

Poi Zuckerberg avrebbe bisogno di questi trucchetti come l'abbigliamento per avere finanziatori? Chiunque investirebbe una montagna di soldi solo per il successo del suo prodotto!

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Brio
Semidio
Semidio


Registrato: 24/05/08 19:26
Messaggi: 205

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 13:57    Oggetto: Rispondi citando

Se era intenzionale ha il mio plauso, , se non ne aveva intenzione ...bhe....mi dispiace per lui Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato
hereiam20
Semidio
Semidio


Registrato: 27/04/09 00:30
Messaggi: 217
Residenza: la domanda è seria?!

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 15:57    Oggetto: Rispondi citando

Nel 2012 siamo ancora qui alle prese col vecchio, ammuffito, pestilenziale discorso della cravatta?! Quelli che ragionano così sarebbero quelli che dovrebbero decidere i destini dell'economia del mondo?!?! Siamo ROVINATI! Qualunque imbonitore di piazza è in grado di infilarsi un bel (si fa per dire) doppiopetto pour "épater le bourgeois". Abbiamo avuto qualche recente esempio a casa nostra... con risultati, a dir poco, non molto incoraggianti: Caraceni fa l'abito, ma non il genio... se uno mi si presenta tutto "acchittato" a propormi un affare, la prima cosa che mi viene in mente è: "Questo mi vuole fregare!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
ZapoTeX
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/06/04 16:18
Messaggi: 2624
Residenza: Universo conosciuto

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 16:37    Oggetto: Rispondi citando

E' tutta una questione di contesto...

Se un idraulico ti arriva a casa travestito da coniglio di peluche con le orecchie lunghe mezzo metro e una carota in mano alla Bugs Bunny, tu gli affidi volentieri il compito di ripararti il lavandino? Non credo...

Si sta parlando di Wall Street. Lì la giacca e la cravatta sono la norma. Andare con la felpa a Wall Street EQUIVALE a travestirsi da coniglio in un autosalone o in un negozio di falegnameria.

Zuckerberg ha fatto un autogol vestendosi così, non ci piove, sarà anche un genio, ma deve adeguarsi all'ambiente dove va.

Che poi sia giusto o no che a Wall Street si incravattino e ci diano parecchia importanza, questo è un altro discorso, ma non c'entra nulla con Zuckerberg. Quando presenterà risultati strabilianti agli azionisti, potrà andare anche in boxer per fare l'innovatore e cambiare il mondo, ma cercare investitori senza adeguarsi al "dress code" di Wall Street secondo me è stupido. Non vuol dire che Zuckerberg sia stupido, tutt'altro, ma anche i geni fanno stupidate a volte.

Ciao!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hereiam20
Semidio
Semidio


Registrato: 27/04/09 00:30
Messaggi: 217
Residenza: la domanda è seria?!

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 17:06    Oggetto: Cervello e cravatta Rispondi citando

Va bene... per piacere, presentatemelo quello che giudicherà Facebook partendo dalla felpa di Zuckerberg... lo voglio fotografare e farne una gigantografia da appendere al muro quale perenne memento della stupidità umana...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{xxxxx}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Mag 2012 19:33    Oggetto: Rispondi citando

Che pagliacciate.....Zuckerberg è un ebreo, figlio di Massoni e strumento di un manipolo di ILLUMINATI negli anni 80 di creare una situazione di connettività globale per un futuro controllo di massa....la gente (e i giornalisti) credono ancora alla felpina e ai NERD che fanno i miliardi con siti senza pubblicità Ceeeeeeerto ceeeeeerto....Facebook è il più grande strumento della CRICCA in questo momento e il bello che la gente fornisce alla CRICCA i propri dati e tutto il resto in una maniera talmente facile da risultare irreale, diabolica....
Top
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 19:39    Oggetto: Rispondi citando

Mi spieghi il perchè è stupido????

Il fatturato di facebook è già enorme! Piatto ricco mi ci ficco... Cravatta, felpa o meno!!!

Se arriva un idraulico vestito da coniglio non gli darei il lavoro MA se questo è il "mago delle tubature" potrebbe anche vestirsi ma marziano, prete, scoiattolo che TUTTI gli darebbero lavoro!

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
{Guido Bonetti}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Mag 2012 20:24    Oggetto: Rispondi citando

Steve Jobs e Marchionne hanno rotto gli schemi. E' ora che si inizi a guardare più al contenuto che all'involucro!
Top
ZapoTeX
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/06/04 16:18
Messaggi: 2624
Residenza: Universo conosciuto

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 21:00    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
se questo è il "mago delle tubature" potrebbe anche vestirsi ma marziano, prete, scoiattolo che TUTTI gli darebbero lavoro!

Sei proprio sicuro?

In un mondo in cui ci sono MILIONI di idraulici, alcuni MOLTO bravi, te ne arriva uno che è un MAGO, ma si veste da coniglio e dai il lavoro a lui? Altri idraulici sono MOLTO bravi, non dei MAGHI, ma molto bravi e meno "strani"... Smile

Uno dice "va beh, non sarà un genio, ma preferisco non rischiare..."

Gli investitori di Wall Street odiano il rischio, meglio un po' meno profitto ma senza rischiare che un po' di più rischiando (NOTA per i guru della finanza: mi rendo conto che così formulata la mia frase non ha senso, ma si capisce che intendo il rischio "de panza", non il rischio quantificabile come beta o simili).

Il pazzoide che può darti dei ritorni principeschi piace ai Venture Capitalist della Silicon Valley, non ai Gordon Gekko di Manhattan.

Ciao!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 11 Mag 2012 21:20    Oggetto: Rispondi

Si sono sicuro.

Quelli della borsa che giocano alla roulette russa dei derivati non amano il rischio?
Shocked

Vedo che abbiamo una visione del mondo molto diversa. In questo caso chi vivrà vedrà.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Social network Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi