Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
La felpa di Mark Zuckerberg non piace a Wall Street
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Social network
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 16 Mag 2012 13:59    Oggetto: Rispondi citando

ZapoTeX ha scritto:
Citazione:
[...] facendo, lui, una selezione al contrario? miopi, ottusi e conservatori prego accomodarsi fuori: faccio affari solo con gente sveglia!

Ceeerto, come no! Anche io vado ai colloqui di lavoro in bermuda, così mi assumono solo le aziende anticonformiste e sveglie!

Io a 50 anni vado ai colloqui di lavoro in jeans, scarpe da tennis, T-shirt, tatuaggi visibili e orecchino al lobo sinistro; dopo aver letto il mio curriculum e avermi ascoltato mi assumono d'immediato, e - bada - non come dipendente, bensì come massimo responsabile, anche della vita di decine di persone...

Tu vivi in un mondo tuo...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ZapoTeX
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/06/04 16:18
Messaggi: 2622
Residenza: Universo conosciuto

MessaggioInviato: 17 Mag 2012 13:04    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
dopo aver letto il mio curriculum e avermi ascoltato mi assumono d'immediato

Evidentemente nel corso della tua carriera hai salvato il mondo più volte! Non lo dico con ironia (l'espressione "salvare il mondo" è ovviamente ironica, ma la sostanza "aver fatto cose assolutamente di primo piano" è seria) e ti faccio i complimenti.

Io, nonostante abbia un CV certamente non comune in rapporto alla mia esperienza (solo 5 anni di lavoro), preferisco non correre rischi e incravattarmi. Smile

Le persone che ho davanti hanno spesso più anni di me (sia di età che di esperienza) e vestirmi secondo il trito e ritrito e inutile codice della società occidentale mi aiuta a dimostrare loro rispetto.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 17 Mag 2012 15:34    Oggetto: Rispondi citando

ZapoTeX ha scritto:

Io, nonostante abbia un CV certamente non comune in rapporto alla mia esperienza (solo 5 anni di lavoro), preferisco non correre rischi e incravattarmi

Se hai un cv fuori dal comune allora non hai bisogno della cravatta, mi spiace, tutto il resto è fuffa.
E non lo dico a te in particolare, è un dato di fatto generale.
Poi uno se ama il completo non c'è problema, ma pensare di averne bisogno sì.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ZapoTeX
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/06/04 16:18
Messaggi: 2622
Residenza: Universo conosciuto

MessaggioInviato: 17 Mag 2012 22:34    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Se hai un cv fuori dal comune allora non hai bisogno della cravatta, mi spiace, tutto il resto è fuffa.

Secondo me dipende dall'azienda e dal ruolo. Se cerchi una posizione in cui puoi fare il genio isolato dal resto del mondo, puoi anche venire in pigiama, se cerchi una posizione in cui avrai contatto con i clienti, secondo me devi anche dimostrare di essere disposto a vestirti secondo le convenzioni.

Ma soprattutto: se in un'azienda tutti sono in giacca e cravatta, perché fare il diverso? Per dimostrare a sé stessi di essere assunti anche se vestiti in maniera non convenzionale? Per cambiare il mondo? Ma con tutti i problemi che ci sono al mondo in generale e nell'industria italiana in particolare, vogliamo proprio iniziare a cambiare tutto dal vestito che usiamo per lavorare?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 17 Mag 2012 23:20    Oggetto: Rispondi citando

Zapo, certo che nel tuo DNA c'è un gene di "ribellione", mirante al miglioramento del pensiero umano e di conseguenza della società, che è insopprimibile...

Il tuo ragionamento appena esposto, seppur solo legittima opinione e non "dato di fatto", ti espone pericolosamente al rischio che parecchie persone possano altrettanto legittimamente riferirsi a te con il non propriamente gratificante epiteto metaforico "pecora" o, meno metaforicamente ma ben peggiore, "conservatore".
Contento tu...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
whitesquall
Amministratore
Amministratore


Registrato: 26/06/07 14:03
Messaggi: 8413

MessaggioInviato: 18 Mag 2012 06:18    Oggetto: Rispondi citando

Dan, secondo me sottovaluti che in un contesto altamente stressante il "quieto vivere" per moltissimi assume un'importanza ancora maggiore.

Non tutti hanno la capacità e una forza tali da riuscire a lavorare in un ambiente ostile.

Quando Zapo dice
Citazione:
Ma soprattutto: se in un'azienda tutti sono in giacca e cravatta, perché fare il diverso? Per dimostrare a sé stessi di essere assunti anche se vestiti in maniera non convenzionale?

non ha tutti i torti: conformarsi in certi contesti è una forma di sopravvivenza, un modo per dimostrare a chi ti sta attorno che non sei il nemico e che rispetti le loro convenzioni; è una forma di mimetizzazione atta a non attirare attenzioni indesiderate.


freemind ha scritto:
Se hai un cv fuori dal comune allora non hai bisogno della cravatta, mi spiace, tutto il resto è fuffa.
E non lo dico a te in particolare, è un dato di fatto generale.

Non saprei free: in certi casi le aziende demandano i colloqui di scrematura a professionisti specializzati, i quali potrebbero non essere in grado di capire appieno quanto un cv sia impressionante; di contro, studieranno il tuo modo di parlare e di porti, non ultimo il tuo abbigliamento.
Non si tratta di vendere solo il proprio cv: l'intervistatore esterno deve essere convinto dal pacchetto completo prima di "passarti" al suo datore di lavoro (vale a dire l'azienda) dove saresti sottoposto a un ulteriore colloquio, auspicabilmente da qualcuno più "del settore" e quindi più in grado di capire i contenuti del cv.

-------------------------------------------------

Per quel che riguarda i contenuti dell'articolo, il commento con cui mi trovo più d'accordo è quello di un utente anonimo:
{utente anonimo} ha scritto:
Citazione:
"Mi sembra puerile e superficiale l'osservazione di chi rinuncia ad un buon affare per questioni estetiche."

Be può darsi... ma nella stragrande maggioranza dei casi il modo di vestire spesso denota anche il modo di comportarsi. Sono pochissimi quelli che possono permettersi di rompere gli schemi.
Forse Zuckenberg è già tra questi pochissimi, ma se tu o io ci presentassimo a un colloquio di lavoro con una felpa ci manderebbero quasi certamente a casa, e sai perché? perché in quel momento siamo noi a dover dimostrare la nostra idoneità a quel ruolo, e non il selezionatore a doverla cercare: lui il posto di lavoro ce l'ha, noi no. E quel genere di abbigliamento denota immaturità non tanto perché "è da ragazzini", ma soprattutto perché dimostra che o non sappiamo presentarci nemmeno quando dobbiamo mostrarci al meglio, o siamo tanto presuntuosi da credere di essere il migliore sulla piazza e non importa come ci mostriamo.
Citazione:

"Agli innovatori come Gates, Jobs e Zuckerberg è demandato il compito di combattere le mummie"


Innovatori? mah. Io li chiamerei idoli: "è demandato il compito..." ma fammi il piacere! Credi davvero che siano il Messia solo perché i loro prodotti tecnologici ti piacciono tanto?
L'unico scopo per loro sono i soldi, non migliorare il mondo! E se per 10 dollari in più gli si chiedesse di distruggere ciò che hanno creato, LO FAREBBERO!
Top
Profilo Invia messaggio privato
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 18 Mag 2012 13:30    Oggetto: Rispondi citando

Danielix ha scritto:
Io a 50 anni vado ai colloqui di lavoro in jeans, scarpe da tennis, T-shirt, tatuaggi visibili e orecchino al lobo sinistro; dopo aver letto il mio curriculum e avermi ascoltato mi assumono d'immediato, e - bada - non come dipendente, bensì come massimo responsabile, anche della vita di decine di persone...

Tu vivi in un mondo tuo...


Io vado in giacca e cravatta per due motivi, uno perchè è anche un mio stile e due perchè di solito mettono un vattelapesca (magari con Laurea in psicologia che non capisce niente lo stesso) per colloquiare ma anche perchè poi ti fanno "una testa tanto" chi ti presenta.

Ma sui clienti finali e miei personali mi conoscono in stile liberty e qualcuno vedendomi in giacca&cravatta si è pure sorpreso o chiesto se poi andavo ad uno sposalizio.

Dipende da chi è davanti. Se sai che è competente puoi valere il CV se è incompetente (o non lo sai) giacca&cravatta. Anche se il ragionamento di non rischiare di essere preso da pirla non è sbagliato!!!

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Zorro
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/08/05 08:56
Messaggi: 1111
Residenza: Torino

MessaggioInviato: 18 Mag 2012 16:47    Oggetto: Rispondi citando

Anch'io, essendomi trovato senza lavoro all'età di 58 anni ho dovuto fare intensa campagna di marketing personale e sostenere diversi colloqui.
Ci sono sempre andato in giacca e cravatta, anche se il curriculum parlava da sè ... cmq ci ho messo cinque mesi e una ventina di colloqui, tutti ai massimi livelli, con l'AD o il DG. Diciamo che mi sentivo più a mio agio vestito così ...

Guardate in ogni caso come vanno bene le cose alla Montagna dello Zucchero

Economia
Percorso:ANSA.it > Economia > News

Facebook apre gli scambi a 42,05 dollari per azione, più dei 38 dollari dell'ipo.

Decine di persone al quartier generale del Nasdaq a Times Square hanno atteso l'avvio delle quotazioni di Facebook , per il quale - riporta la Cnbc - la domanda retail è la più alta mai registrata in un'initial public offering.

Il Wall Street Journal ha ipotizzato (e individuato) in 42 dollari per azione, in aumento rispetto ai 38 dollari dell'ipo. L'avvio degli scambi è stato posticipato di alcuni minuti, era previsto iniziare alle ore 11 (le 17.00 in Italia), poi è stato rimandato alle 11.05.



Old
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 18 Mag 2012 17:54    Oggetto: Rispondi citando

io son quello che ha contestato la necessità per mr.facebok di mettersi la giacca, ma..

Danielix ha scritto:
ZapoTeX ha scritto:
Citazione:
[...] facendo, lui, una selezione al contrario? miopi, ottusi e conservatori prego accomodarsi fuori: faccio affari solo con gente sveglia!

Ceeerto, come no! Anche io vado ai colloqui di lavoro in bermuda, così mi assumono solo le aziende anticonformiste e sveglie!

Io a 50 anni vado ai colloqui di lavoro in jeans, scarpe da tennis, T-shirt, tatuaggi visibili e orecchino al lobo sinistro; dopo aver letto il mio curriculum e avermi ascoltato mi assumono d'immediato [..]


nessuno ha sottolineato che il contesto conta?
Corretto non essere proni a prescindere e mantenere le proprie convinzioni...
ma la "divisa" (il giacca & cravatta in fondo son due parole che indicano una sorta di divisa...perchè se la giacca è giallo fluo o la cravatta ha i pagliacci disegnati sopra probabilmente non fa giacca & cravatta..) dipende anche dal contesto....
se sei l'operaio chiamato per guidare il muletto e ti presenti in giacca e cravatta magari stoni lo stesso....se vai a fare un colloquio per un posto da direttore di banca e arrivi con il borsone da tennis e il cappellino di traverso magari stoni....se sei Paul Cayard e arrivi in doppio petto e regimental analogamente non serve...

Quindi contesto lavorativo, tipologia di azienda e altre cose incidono nella scelta di come presentarsi.


Squall ha scritto:
in certi casi le aziende demandano i colloqui di scrematura a professionisti specializzati, i quali potrebbero non essere in grado di capire appieno quanto un cv sia impressionante; di contro, studieranno il tuo modo di parlare e di porti, non ultimo il tuo abbigliamento.

oh yess.....tanto è vero che esistono poi aziende specializzate nello spiegare come comportarsi e come rispondere a certe domande in queste situazioni...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 18 Mag 2012 20:06    Oggetto: Rispondi citando

Ok, prendo allora atto che solo io e Freemind non abbiamo mai indossato una cravatta in vita nostra e né ne abbiamo mai posseduto una (ma questo si era già appurato in un altro vecchio thread).

Da un punto di vista di stile personale non mi sentirei di andare in giro in giacca e cravatta (neppure a un matrimonio) in quanto mi sentirei estremamente ridicolo e mascherato da carnevale.

Dal punto di vista lavorativo... beh, sarà che il mio lavoro (comandante d'imbarcazioni da diporto) e quello di Freemind (programmatore/informatico/sistemista, credo) non hanno mai richiesto formalità così sciocche e "da gregge", privilegiando i contenuti.
Ma, aggiungo, se per lavoro mi fosse mai richiesto mi rifiuterei categoricamente, giacché sarei io a ritenere molto poco serio chi dovesse dare importanza a sciocchezze simili.




E per quanto riguarda il proprietario di Facebook continuo a pensare che sia una bestialità quella espressa dall'analista, perché mentre noi siamo "Don Nessuno", quello è uno tra gli uomini più famosi del pianeta, nel bene o nel male...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 18 Mag 2012 20:22    Oggetto: Rispondi citando

Danielix ha scritto:
Da un punto di vista di stile personale non mi sentirei di andare in giro in giacca e cravatta

beh questo è importante ovviamente ma rientra nel gusto personale....
io ad esempio lavorativamente non la indosso ma ne ho una discreta collezione ... Wink


Danielix ha scritto:
Dal punto di vista lavorativo... beh, sarà che il mio lavoro (comandante d'imbarcazioni da diporto)

chiaro che aiuta in tal senso...ma se ad esempio fossi stato un comandante di una nave da crociera...avresti avuto la divisa con tanto di giacca e cravatta Mr. Green


Danielix ha scritto:
E per quanto riguarda il proprietario di Facebook continuo a pensare che sia una bestialità quella espressa dall'analista, [..]

e su questo abbiamo già concordato...e per altro si trattava del parere dell'analista finanziario...ovvero poco più che gossip..non degli investitori..
(si ho poca considerazione di ciò che scrivono gli analisti finanziari...)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 18 Mag 2012 21:55    Oggetto: Rispondi citando

ioSOLOio ha scritto:
chiaro che aiuta in tal senso...ma se ad esempio fossi stato un comandante di una nave da crociera

Non ne essere tanto sicuro: in teoria io dovrei vestire in polo bianca e calzoncini blu stile marina (che tra l'altro mi piace anche), poi in realtà sto in costume da bagno e con la mia bella panza e i miei bei tatuaggi a vista.

Un aneddoto su tutti (potrei raccontartene decine, comprendenti anche una collaborazione con la Francorosso):
qualche anno fa ho fatto per un'intera stagione il Comandante privato di un armatore multimilionario che andava in giro in elicottero; comandavo da solo, senza neppure marinai al mio servizio, una bestiolina di 20 metri dove solitamente ospitava business-man con mogli o amanti al seguito: ci teneva ovviamente tantissimo all'apparenza, ma io gli dissi che non se ne parlava proprio, che d'estate sudo maledettamente e volevo stare sbracato come mi pareva, sennò nisba.
Ero senza contratto, poteva sbattermi fuori in qualunque momento, invece zitto zitto s'è sorbito di malumore il mio sbracamento per l'intera estate: come mai? Perché non solo aveva letto il mio curriculum e aveva ascoltato le campane provenienti dalle mie referenze, ma mi aveva pure testato personalmente, e dopo avermi detto testualmente «Cazzo, negli ultimi anni di Comandanti ne ho avuti parecchi, ma bravi come te non ne avevo visti mai!», non sarebbe stato molto saggio mandarmi a quel paese solo perché non indossavo l'abbigliamento che a lui piaceva, quindi mi sono fatto tutta l'estate mostrando alle mogli dei suoi clienti la mia bella panza all'aria e i miei bei tatuaggi... Laughing

Ecco perché insisto sui "contenuti": se uno non è un coglione è a quelli che bada, non al vestito...

L'assurdo e ottuso atteggiamento contrario porta a risultati splendidi: Schettino docet. L'incapace vestiva giacca e cravatta, ma era inetto e pericoloso anche alla conduzione di un pedalò... Razz
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 19 Mag 2012 12:33    Oggetto: Rispondi citando

Ovviamente l'abito non fa il monaco...detto vecchio ma solido nella sostanza.

E' altrettanto vero che non tutti i datori di lavoro sono disposti ad arrivare a guardare solo le capacità o -a volte- ne sono in grado...
Così come non tutti coloro che cercano lavoro sono nelle condizioni o hanno il carattere per imporsi a prescindere..non si è tutti uguali e a volte come diceva Squall accettare una "divisa" in un dato contesto non è appiattirsi più di tanto quanto mediare per un tranquillo quieto vivere..


Ciò detto complimenti al cazzuto comandante Danielix ! Mr. Green
Aye aye
Top
Profilo Invia messaggio privato
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 19 Mag 2012 19:40    Oggetto: Rispondi citando

ioSOLOio ha scritto:
complimenti al cazzuto [...]

panzuto, non cazzuto... Cool
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 21 Mag 2012 08:28    Oggetto: Rispondi citando

{xxxxx} ha scritto:
Che pagliacciate.....Zuckerberg è un ebreo, figlio di Massoni e strumento di un manipolo di ILLUMINATI negli anni 80 di creare una situazione di connettività globale per un futuro controllo di massa....la gente (e i giornalisti) credono ancora alla felpina e ai NERD che fanno i miliardi con siti senza pubblicità Ceeeeeeerto ceeeeeerto....Facebook è il più grande strumento della CRICCA in questo momento e il bello che la gente fornisce alla CRICCA i propri dati e tutto il resto in una maniera talmente facile da risultare irreale, diabolica....


ma questo da dove è uscito? XD
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zorro
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/08/05 08:56
Messaggi: 1111
Residenza: Torino

MessaggioInviato: 21 Mag 2012 09:29    Oggetto: Rispondi citando

Comunque anche Zuckerberg ha indossato un abito formale per il suo matrimonio che pare essere avvenuto ieri.



Old
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12708
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 21 Mag 2012 10:08    Oggetto: Rispondi

Non ieri, una settimana fa... Ieri ha cambiato lo status.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Social network Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi