Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Tredicenne adescata su Facebook e violentata nel Foggiano
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 17 Mar 2012 07:25    Oggetto: Tredicenne adescata su Facebook e violentata nel Foggiano Rispondi citando

Commenti all'articolo Tredicenne adescata su Facebook e violentata nel Foggiano
Trascinata in una casa abbandonata alla periferia di Cerignola. Gli aguzzini sono cinque coetanei, poco più che bambini.



Top
agge92
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 17/06/11 14:46
Messaggi: 13

MessaggioInviato: 17 Mar 2012 15:44    Oggetto: Rispondi citando

...mmmm....hahahahahahaha.... Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
{umby}
Ospite





MessaggioInviato: 17 Mar 2012 16:04    Oggetto: Rispondi citando

Il problema di fondo, a parte l'episodio grave in se stesso, é nella eccessiva rapiditá delle modificazione sociali che hanno le tecnologie.
I giovani e gli anziani, non riescono a seguirne l'evoluzione e si trovano in situazioni per loro difficili da gestire.
I giovani non capiscono che la "rete" non é un gioco innocuo, ma una trappola che solo l'esperienza riesce a gestire.
Gli anziani, non hanno le capacitá di imparare e capire le nuove tecnologie (mia madre, 87 anni, non riuscirá mai ad avere la dimestichezza, a parte l'artrosi alle mani, per gestire un cellulare, figuriamoci un computer).
Lo stato pensa solo al "digital divide" come numero, senza capire che non tutti sono in grado di usare e gestire un computer, senza contare che a moltissimi, "non gliene puó frega' de meno"!!!
Top
linguist
Semidio
Semidio


Registrato: 09/02/08 22:27
Messaggi: 449
Residenza: ITALIA ma vorrei essere altrove, davvero non qui.

MessaggioInviato: 18 Mar 2012 01:05    Oggetto: Crudeltà per crudeltà Rispondi citando

So già che questa risposta brutale indignerà tanti, ma francamente innanzi a tale livello di bassezza vedo come sola punizione la castrazione chirurgica per tutti i protagonisti della violenza.
Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Basta con le giustificazioni. Basta! Stiamo tornando al medioevo. In epoche passate le cose brutali che accadevano erano giustificabili con il basso livello di evoluzione dell'essere umano ma oggi la situazione sta diventando inaccettabile.

Educare con il ragionamento e dando il buon esempio è indispensabile, ma dare punizioni esemplari per gli incorreggibili è altrettanto indispensabile.

E legnate anche ai genitori per non aver insegnato ai figli il rispetto per il prossimo e ai genitori della vittima per non averle inculcato una sana diffidenza. Evil or Very Mad Evil or Very Mad
Top
Profilo Invia messaggio privato
Spinoza
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 31/01/08 18:27
Messaggi: 106

MessaggioInviato: 18 Mar 2012 01:31    Oggetto: Rispondi citando

Ok, ma bisogna ammettere che se l'è cercata... Cool
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Zievatron
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/12/10 23:36
Messaggi: 3234

MessaggioInviato: 18 Mar 2012 01:50    Oggetto: Re: Crudeltà per crudeltà Rispondi citando

linguist ha scritto:
So già che...
... e ai genitori della vittima per non averle inculcato una sana diffidenza. Evil or Very Mad Evil or Very Mad


Dissento. Non sai niente. Razz

Questo è il risultato della selezione della specie. Quella mancata.

Dissento sull'inculcamento della diffidenza.
Semmai, occorre rendere le strade così affidabili che una bellissima ragazza potrebbe tranquillamente andarsene in giro nuda e con un vassoio d'oro in testa senza il minimo rischio che qualcuno la infastidisca.
In quanti sopravviverebbero ad una tale bonifica è dato del quale non me ne potrebbe importare di meno. Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6647
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 18 Mar 2012 05:48    Oggetto: Rispondi citando

{umby} ha scritto:

I giovani non capiscono che la "rete" non é un gioco innocuo, ma una trappola che solo l'esperienza riesce a gestire.


Questo è sempre accaduto! Non è colpa delle "nuove tecnologie".
Le nostre nonne non accettavano con tanta tranquillità di incontrarsi con un suo coetaneo in una zona isolata proprio per non incorrere in questi pericoli.

Solo che oggi è sempre più diffuso il fatto di non addestrare i giovani da parte dei genitori sui pericoli della vita ma anche che essendo di più esistono più matti in giro.

Dunque NON "se le cercata" perchè manca del giusto insegnamento dei genitori.

Non esiste la "bacchetta magica" per cui le strade diventerebbero "pulite". Anche nei Paesi con giurisdizioni "durissime", anche storicamente, queste cose accadono.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 18 Mar 2012 11:26    Oggetto: Rispondi citando

agge92 ha scritto:
...mmmm....hahahahahahaha.... Laughing


Spinoza ha scritto:
Ok, ma bisogna ammettere che se l'è cercata... Cool


ma avete letto lo stesso articolo che ho letto io? Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
colemar
Semidio
Semidio


Registrato: 17/08/10 23:44
Messaggi: 361

MessaggioInviato: 18 Mar 2012 13:56    Oggetto: Rispondi citando

Spinoza ha scritto:
Ok, ma bisogna ammettere che se l'è cercata... Cool

Vedi Troll

Dietro questi episodi mi sembra che ci siano genitori inadeguati, sia quelli che dovevano insegnare il rispetto sia quelli che dovevano insegnare la prudenza.

E`difficile considerare completamente colpevole un ragazzo di 13-14 anni che ha a che fare con un branco di coetanei smargiassi: l'esigenza di essere accettato dal gruppo è un movente fortissimo.

Punire severamente solo gli autori non ha un senso se non quello di fungere da deterrente contro altri stupratori in erba.
Piuttosto, i genitori se la passano liscia?

Come padre di due bambini di 5 anni non temo tanto di essere inadeguato quanto che i miei figli siano soverchiati dall'esempio di coetanei di morale incerta figli di genitori incapaci.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8572
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 18 Mar 2012 17:20    Oggetto: Rispondi

Condivido in pieno le considerazioni di colemar, dietro questi episodi gravissimi, la cosa che mi sembra più probabile, è che i genitori non siano stati in grado di trasmettere ai figli - vittima e carnefici - gli opportuni valori per interagire in modo adeguato e corretto con i coetanei e con il mondo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi