Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
2012, il Wi-Fi raggiunge tutte le scuole italiane
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Wireless
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 20 Apr 2011 16:54    Oggetto: 2012, il Wi-Fi raggiunge tutte le scuole italiane Rispondi citando

Commenti all'articolo 2012, il Wi-Fi raggiunge tutte le scuole italiane
I ministri Brunetta e Gelmini promettono la copertura di tutti gli istituti. Milioni di euro saranno risparmiati grazie alla dematerializzazione.


Foto via Fotolia
Top
MaXXX eternal tiare
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/02/09 11:13
Messaggi: 2290
Residenza: Dreamland

MessaggioInviato: 20 Apr 2011 19:23    Oggetto: Rispondi citando

Sicuramente un buon proposito ma.. siamo sicuri che fosse così impellente dotare del wifi le scuole (che già tantissime per fortuna hanno internet anche con adsl magari non wifi) rispetto ad altri problemi? tutte le scuole avranno le lavagne elettroniche? mah.. spero di essere solo un guastafeste e che non sia la solita manovra scenografica di certi politici.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 20 Apr 2011 19:57    Oggetto: Rispondi citando

MaXXX eternal tiare ha scritto:
spero di essere solo un guastafeste e che non sia la solita manovra scenografica di certi politici.


tant'è che siamo sotto elezioni....
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
poledrisk
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 20/04/11 20:13
Messaggi: 1

MessaggioInviato: 20 Apr 2011 20:20    Oggetto: Rispondi citando

non per essere pignolo..5milioni di €/40000 edifici = 125€/edificio
quindi 2/3 access point per scuola???
Top
Profilo Invia messaggio privato
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 21 Apr 2011 08:33    Oggetto: Rispondi citando

MaXXX eternal tiare ha scritto:
Sicuramente un buon proposito ma.. siamo sicuri che fosse così impellente dotare del wifi le scuole (che già tantissime per fortuna hanno internet anche con adsl magari non wifi) rispetto ad altri problemi? tutte le scuole avranno le lavagne elettroniche? mah.. spero di essere solo un guastafeste e che non sia la solita manovra scenografica di certi politici.


le lavagne elettroniche (1 per istituto) dovrebbero essere già tutte consegnate piu' o meno (d'altronde la storia è cominciata dal 2008).
Purtroppo non trovo riscontri ufficiali...però conosco diverse scuole che la hanno Very Happy

Comunque anche io non capisco la cosa, forse intendono adsl wifi ove non è possibile portare la classica adsl per colpa del digital divide.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Haldamir
Eroe
Eroe


Registrato: 29/07/10 18:42
Messaggi: 61

MessaggioInviato: 21 Apr 2011 08:41    Oggetto: Rispondi citando

.. e poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Peppe}
Ospite





MessaggioInviato: 21 Apr 2011 09:19    Oggetto: Rispondi citando

ho provato a leggere e rileggere l'articolo è non ho capito dove sia il valore aggiunto del wi-fi rispetto ad un normale cablaggio: forse le lavagne interattive funzionano solo in modalità "senza fili"? forse le scuole non potrebbero partecipare alla rete "Scuola mia"? forse non si possono spostare on line tutte quello operazioni che oggi si fanno off line? forse la PEC funziona solo in modalità wi-fi? ecc. ecc. (rileggete anche voli l'articolo non c'è una cosa tra quelle elencate per cui serva sia necessario il wi-fi) nessun valore aggiunto quindi, solo danno alla salute aggiunto!

p.s. un momento però, sono il solito superficiale, effettivamente il wi-fi può servire... quando uno per esempio è nella pausa caffè con il suo palmare o netbook puotrebbe rimanere 'connected' ed approfittare per vedere 'feisbuc'! giusto! famolo questo wi-fi e mi raccomando, specialmente alle scuole materne perchè, essendo il cranio dei bimbi più sottile, questi potranno giovarsi meglio e prima di questa innovazione tecnologica!
Top
{paolino}
Ospite





MessaggioInviato: 21 Apr 2011 09:42    Oggetto: Rispondi citando

@poledrisk: questi conti li puoi fare se vai a comprarteli tu gli access point e poi te li monti.
In una struttura pubblica ci vogliono progetti fatti da professionisti del settore e con €125 non ci paghi un solo access point, fra quota parte di progettazione, acquisto (siamo già su quella cifra per access point certificati) e quota parte di montaggio, compresi cavi, tubi e accessori.
...e poi ci vuole il collegamento Internet e naturalmente uno switch disponibile e, se si usa un collegamento preesistente, la costituzione di una VPN per non miscelare traffico amministrativo con il traffico "educativo"...
Infine, ma questo è un altro discorso, bisogna pensare alla manutenzione del tutto.
In ogni caso si parla di 10 milioni e successivi finanziamneti da reperire (quando?).
Purtroppo temo che MaXXX eternal tiare non abbia torto.
Top
Luko
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 07/05/09 11:35
Messaggi: 1001

MessaggioInviato: 21 Apr 2011 09:49    Oggetto: Rispondi citando

La LIM è una buona pagliacciata, anche perchè nessuno si è disturbato a formare gli insegnanti che il più delle volte non sanno nemmeno come si accende, per non parlare dei tecnici scolastici che dovrebbero ripararla. A mio parere si poteva benissimo dotare ogni banco di un computer ed ogni aula di un proiettore, si sarebbe speso infinitamente meno.
Ma io mi sarei accontentato di restare con carta e gesso e di non essere in 29 in classe in un edificio fatiscente. (abbiamo i funghi in palestra)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
steverm
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 15/02/07 12:33
Messaggi: 193

MessaggioInviato: 21 Apr 2011 11:49    Oggetto: Rispondi citando

Ma se mancano anche i computer in segreteria ! A scuola di mia figlia (Roma) mancano persino i computer in segreteria e hanno fatto un appello a tutti i genitori se li potevamo donare noi (non alle classi ma proprio alla segreteria) ovviamente nuovi o se usati ultimissimi modelli... e anche una fotocopiatrice... qui stiamo all'età della pietra altro che uaifai !
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1339

MessaggioInviato: 21 Apr 2011 11:56    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
ho provato a leggere e rileggere l'articolo è non ho capito dove sia il valore aggiunto del wi-fi rispetto ad un normale cablaggio:


Il prossimo passo sarà di fornire gli iPad agli studenti, in modo che possano emulare i nostri parlamentari.Wink

A parte gli scherzi, il wifi permetterebbe la connessione agli studenti (alcuni, come chi soffre di dislessia, ha la necessità di portarsi il portatile a scuola) senza dover cablare tutte le aule (verrebbe a costare molto di più e sarebbe meno pratico)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Roberto1960
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/01/08 00:39
Messaggi: 1168
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 21 Apr 2011 16:57    Oggetto: Rispondi citando

{Peppe} ha scritto:
...ho provato a leggere e rileggere l'articolo è non ho capito dove sia il valore aggiunto del wi-fi rispetto ad un normale cablaggio...

Beh, ma è evidente!
Anzitutto, siamo sotto elezioni e qualcosa bisogna pur dare (o meglio: promettere) tanto per bilanciare gli enormi tagli fatti.
Secondo, perché così i ragazzini romperanno le scatole ai genitori finché non otterranno l'iPad e così potranno stare su Facebook anche durante le lezioni, coll'accrocco sotto al banco.
Un ulteriore passo avanti per il raggiungimento del principale obiettivo di questo Governo, cioè allontanare il più possibile i giovani dall'inquinante idea che a scuola si vada per studiare...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Andrea}
Ospite





MessaggioInviato: 21 Apr 2011 18:25    Oggetto: Rispondi citando

Ma c'è davvero qualcuno che ci crede?? Ecco la politica degli annunci: annunciare e basta, ma quello che conta sono invece i fatti: lavoro nella scuola e posso parlare perché conosco quello di cui gli altri parlano e non conoscono. Non ci sono soldi per le fotocopie e loro pensano al wireless... che poi visto che i bilanci delle scuole sono all'osso non si potranno comprare i computer x cui te lo friggi il wireless!!! Il Governo pensa bene di investire sulla propaganda (il wireless) che è l'investimento meno costoso, per poi non finanziare quello più costoso ed utile, i computers ed il personale tecnico che invece viene pressoché cancellato dalle scuole...
Top
Milton
Semidio
Semidio


Registrato: 16/01/06 15:32
Messaggi: 239
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 21 Apr 2011 21:15    Oggetto: Rispondi citando

{Peppe} ha scritto:
[....]p.s. un momento però, sono il solito superficiale, effettivamente il wi-fi può servire... quando uno per esempio è nella pausa caffè con il suo palmare o netbook puotrebbe rimanere 'connected' ed approfittare per vedere 'feisbuc'! giusto! [....]


Beh, io che di esperienza scolastica ne ho fin troppa, ho subito pensato a questo caso. Ovviamente non mi riferisco ai docenti ma ai discenti. E non c'è bisogno di aspettare la pausa caffè (abitualmente chiamata "intervallo"). Non bastavano i telefonini con sms e/o smartphones con traffico dati a carico dell'utente. Regaliamogli pure il Wi-Fi a carico della scuola.

Luko ha scritto:
[...] A mio parere si poteva benissimo dotare ogni banco di un computer ed ogni aula di un proiettore, si sarebbe speso infinitamente meno.
Ma io mi sarei accontentato di restare con carta e gesso e di non essere in 29 in classe in un edificio fatiscente. (abbiamo i funghi in palestra)


Assolutamente d'accordo.

Roberto1960 ha scritto:
{Peppe} ha scritto:
...ho provato a leggere e rileggere l'articolo è non ho capito dove sia il valore aggiunto del wi-fi rispetto ad un normale cablaggio...


[....] perché così i ragazzini romperanno le scatole ai genitori finché non otterranno l'iPad e così potranno stare su Facebook anche durante le lezioni, coll'accrocco sotto al banco.
Un ulteriore passo avanti per il raggiungimento del principale obiettivo di questo Governo, cioè allontanare il più possibile i giovani dall'inquinante idea che a scuola si vada per studiare...


Parole sante. Questo è il vero obiettivo, oltre all'occasione per lanciare proclami a sfondo pseudo-elettorale.

E ci riescono: la scuola (ho in mente in particolare la scuola superiore) è un grande parcheggio di adolescenti iperprotetti dalle famiglie, in gran parte male-educati e poco scolarizzati, con la percezione del grande vuoto che avranno davanti, senza un futuro produttivo.
Sono in classe in 28/30 e oltre, con programmi svuotati e percorsi scolastici in gran parte inutili. Quel poco che rimane di positivo è sulle spalle e sulla forza di volontà di bistrattati insegnanti, figure socialmente dequalificate, con poca credibilità e ascendente.

Prossimi passi su quasta strada: Mettiamoci pure il lounge bar, la discoteca negli scantinati e la fitness room, una sala di proiezione con le puntate e le riedizioni del Grande Sorello e delle partite di coppa, per chi se le fosse perse.

La mattina deve pur passare...

Non sia mai che qualche giovane e fragile mente si lasci inculcare dagli insegnanti (citaz.) sovversivi e comunisti l'idea che la scuola serva per crescere e maturare, con la fatica dello studio e l'esplorazione delle conoscenze.

Ecchecavolo!
Old
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Rouge}
Ospite





MessaggioInviato: 21 Apr 2011 23:27    Oggetto: Buona idea! Rispondi citando

Magari tra qualche anno ci saranno anche dei computer decenti a scuola...potrebbero spendere i soldi per comprare dei netbook e trasformare i libri di carta in libri elettronici
Top
OXO
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 10/05/05 17:30
Messaggi: 1942
Residenza: Scandicci

MessaggioInviato: 22 Apr 2011 14:48    Oggetto: Rispondi citando

Che tale annuncio arrivi nell'imminenza delle amministrative è un chiaro segnale sulle finalità di questa iniziativa, se la storia non fosse già sufficente...

Detto questo, in un mondo ideale la cosa di per sè non sarebbe male (sperando, ovviamente, che l'accesso alla rete sia opportunamente filtrato), peccato però che stiamo parlando del peggiore dei mondi possibili... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
fabrizioroccapc
Semidio
Semidio


Registrato: 25/09/10 12:10
Messaggi: 321
Residenza: Bauzanum

MessaggioInviato: 22 Apr 2011 20:08    Oggetto: Rispondi citando

Se solo iniziate a mettere il wifi nella mia scuola giuro che vi do fuoco agli ap
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
ghinos
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 11/06/08 08:09
Messaggi: 23

MessaggioInviato: 20 Mag 2011 07:54    Oggetto: e così....... Rispondi

Rolling Eyes di sicuro quando qualcuno non vorrà essere interrogato dirà che ha un terribile mal di testa che gli è venuto per le onde elettromagnetiche, e magari i suoi genitori hanno già pronta nel cassetto di casa la richiesta di risarcimento per danno biologico.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Wireless Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi