Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Wi-Fi, gravi problemi nelle case più moderne
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Wireless
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 17 Apr 2011 09:25    Oggetto: Wi-Fi, gravi problemi nelle case più moderne Rispondi citando

Commenti all'articolo Wi-Fi, gravi problemi nelle case più moderne
I materiali isolanti riflettono le onde radio, creando problemi alle reti wireless.


Foto via Fotolia
Top
{Davide}
Ospite





MessaggioInviato: 18 Apr 2011 09:40    Oggetto: Inquinamento elettromagnetico Rispondi citando

potrebbe non essere una cattiva notizia, con il crescente inquinamento elettromagnetico per qualcuno avere un posto isolato potrebbe essere un bel vantaggio.
Non ci dimentichiamo che sino a non molto tempo fa, si fumava al cinema ed anche negli ospedali!
Top
Zorro
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/08/05 08:56
Messaggi: 1111
Residenza: Torino

MessaggioInviato: 18 Apr 2011 09:46    Oggetto: Un'antenna? Rispondi citando

Visto che l'isolamento termico è praticamente indispensabile anzi bisogna continuare su questa strada, non è che con una semplice antennina e un po' di cavo coassiale si può bypassere il muro, realizzando un piccolo ripetitore di segnale?

O io la faccio troppo semplice?Wink

Old
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Marfone
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 02/05/08 12:05
Messaggi: 6
Residenza: tra le risaie

MessaggioInviato: 18 Apr 2011 11:32    Oggetto: Problemi anche nelle case più antiche! Rispondi citando

E’ un problema anche per me sebbene abbia lo studio in un edificio meno che moderno: è del 1300 con mura spesse ben più di un metro che abbattono il segnale dei cellulari.
Ho chiesto ad antennisti che antenne occorrono (so per certo che due antenne collegate passivamente con un coassiale risolvono il problema - provato anni orsono in un locale cantinato ma non più esistente per controllare) ma ho ricevuto risposte diversissime tra loro sul tipo di antenna da installare.
Qualcuno ha una risposta definitiva?
A me interessa principalmente la telefonia cellulare (Tim, Vodafone, Wind ecc.), meglio se poi la stessa antenna funziona anche per il fisso con i cordless o per le chiavette internet.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Roberto1960
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/01/08 00:39
Messaggi: 1162
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 18 Apr 2011 13:24    Oggetto: Rispondi citando

Sarebbe bellissimo se fosse un problema "grave" anche in Italia, perché vorrebbe dire che abbiamo fatto almeno un po' di strada dal punto di vista dell'isolamento termico delle abitazioni, invece di stare fermi a zero come sempre.

Però ripensandoci... Che ce ne frega dell'isolamento, tanto noi facciamo le centrale nucleari e non ci pensiamo più!!!

@Zorro:
sì, la fai troppo facile, un'antennina e via?
E che gusto c'è se non ci complichiamo un po' la vita?
Top
Profilo Invia messaggio privato
OXO
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 10/05/05 17:30
Messaggi: 1942
Residenza: Scandicci

MessaggioInviato: 18 Apr 2011 13:37    Oggetto: Rispondi citando

Io prenderei la notizia con le molle: non so se avete presente come sono fatte le case in America (o almeno fino a una decina di anni fa, quando ci vivevo), ma dubito che rispondessero neanche lontanamente alle norme vigenti in Europa.

Di certo, purtroppo, a casa mia il problema non si pone: di isolamento ce n'è il minimo "dispensabile" (scusate il gioco di parole), magari ritrovarsi con questo tipo di problemi... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
Pictor
Semidio
Semidio


Registrato: 19/11/10 17:52
Messaggi: 242

MessaggioInviato: 19 Apr 2011 08:46    Oggetto: Rispondi citando

Forse vale per il futuro... non certo adesso che invece facciamo i bagni di radiazioni di ogni tipo (altro che terme!! Very Happy).

Vabbè poi tutto di guadagnato.
Esistono i PowerLine che sono ottimi per sfruttare la linea elettrica per portare il segnale ovunque in casa. Inoltre sono moooolto più sani (una mia amica ha optato per quelli per evitare frequenze dannose al suo bambino nato a Dicembre!).
Sarebbe anche l'ora di tornare al vecchio sistema della televisione:
antenna sul tetto e cavo che ti porta il segnale in casa.
Poi, se si vuole il wireless si possono mettere ripetitori, magari a potenze minori (e quindi meno 'invasive').

Oppure andiamo in giro col casco antielettromagnetismo! Laughing

Sinceramente, è molto più importante l'isolamento termico (economico, ecologico, ecosostenibile) che la copertura totale con frequenze di ogni tipo e potenza. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
OXO
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 10/05/05 17:30
Messaggi: 1942
Residenza: Scandicci

MessaggioInviato: 19 Apr 2011 08:49    Oggetto: Rispondi citando

Io infatti ho cablato tutto l'appartamento, anche per una questione di mere prestazioni: i Power Line invece mi intrigano poco.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Pictor
Semidio
Semidio


Registrato: 19/11/10 17:52
Messaggi: 242

MessaggioInviato: 19 Apr 2011 09:01    Oggetto: Rispondi citando

OXO ha scritto:
Io infatti ho cablato tutto l'appartamento, anche per una questione di mere prestazioni: i Power Line invece mi intrigano poco.


La cablatura sarebbe ottima.
Ma per chi non può farlo a priori i PowerLine rimangono un'ottima soluzione.

Le prestazioni sono migliori del WiFi e il degrado dipende solo dalla qualità dell'impianto.
In casa mia (vecchia casa di campagna) ho prestazioni molto decenti.
Solo una stanza (in cui l'impianto è un pò più arrangiato) il degrado li rende inutilizzabili.
Imho non è affatto male come soluzione.
Io li utilizzo per portare l'AccessPoint WiFi al piano terra, anziché tenermelo alla testa del letto! Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
OXO
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 10/05/05 17:30
Messaggi: 1942
Residenza: Scandicci

MessaggioInviato: 19 Apr 2011 09:16    Oggetto: Rispondi

Avendo comprato casa ora ho potuto fare un lavoro ad hoc, ovviamente in caso contrario avrei optato anch'io per questa soluzione pur non amandola a livello estetico.

C'è da dire però che con tutti i device che funzionano wireless una connessione Wi-Fi fa sempre piuttosto comodo: è per questo che ho scelto un router che dà la possibilità di attivarlo e dissattivarlo con la semplice pressione di un pulsante, senza bisogno di accendere il PC.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Wireless Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi