Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Proteste per l'app che "cura" i gay
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 21 Mar 2011 15:58    Oggetto: Proteste per l'app che "cura" i gay Rispondi citando

Commenti all'articolo Proteste per l'app che "cura" i gay
Apple accusata di omofobia: ha accettato nell'App Store un software che spinge a "liberarsi dall'omosessualità".



Top
{Giulio}
Ospite





MessaggioInviato: 21 Mar 2011 16:56    Oggetto: Rispondi citando

E non solo... Apple accetta continuamente nel suo AppStore anche software che spingono a "liberarsi della vita", come tutti quei giochi dove ci sono omini che cadono dalle scale (e vince chi si frattura più ossa) o gli interminabili sparatutto, dove ovviamente vince chi elimina più avversari...

Che facciamo? Accusiamo Apple anche di istigazione al massacro?
Top
robyv
Eroe
Eroe


Registrato: 30/01/06 11:01
Messaggi: 62

MessaggioInviato: 21 Mar 2011 18:41    Oggetto: Rispondi citando

Apple è paragonabile ad un supermercato con alcune restrizioni che non riguardano la libertà d'espressione. Se andate al supermercato e trovate un libro contro l'omosessualità dite che il supermercato è omofobo ?

Personalmente non ho nulla contro gli omosessuali ma chiunque si adoperi per censurare le idee altrui non merita il rispetto di nessuno, alle idee si contrappongono altre idee, non la censura altrimenti siamo in una dittatura, vi dice nulla "la notte dei lunghi coltelli" ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Yargo}
Ospite





MessaggioInviato: 21 Mar 2011 20:37    Oggetto: ...vedremo quando uscirà l'app anti-etero Rispondi citando

bhè ma perchè non provate voi ad essere omo? sempre presi per il c... da tutti e riempiti di sfottò...vediamo se dicessero a voi che non siete normali e che andate curati...ma guarda un po' e basta con sta' storia che noi gay siamo malati, che discriminiamo...non capisco, visto che le idee vanno rispettate e ci dev'essere la cosiddetta perbenista "giustapposizione", non capisco come mai nei supermercati non vendono vibratori o giornali porno...mica si istigherebbe all'utilizzo della pornografia...no?!?!?!
Top
whitesquall
Amministratore
Amministratore


Registrato: 26/06/07 14:03
Messaggi: 8413

MessaggioInviato: 21 Mar 2011 21:17    Oggetto: Re: Censura Rispondi citando

robyv ha scritto:
Apple è paragonabile ad un supermercato con alcune restrizioni che non riguardano la libertà d'espressione. Se andate al supermercato e trovate un libro contro l'omosessualità dite che il supermercato è omofobo ?

Personalmente non ho nulla contro gli omosessuali ma chiunque si adoperi per censurare le idee altrui non merita il rispetto di nessuno, alle idee si contrappongono altre idee, non la censura altrimenti siamo in una dittatura, vi dice nulla "la notte dei lunghi coltelli" ...

Fammi capire bene: secondo il tuo criterio allora è normale trovare al supermercato libri che inneggiano al razzismo, che negano la Shoah, libri a favore del nazifascismo (visto che citi la notte dei lunghi coltelli), libri che esaltano la pedofilia, lo stupro, ecc. perché non dare spazio a tali opinioni sarebbe censura?

Ehm, no: sono le opinioni nemiche dell'essere umano a meritare solo disprezzo, non i chi le "censura"...

L'app in questione è idiota e offensiva (per tutti, non solo per gli omosessuali), priva di basi scientifiche, un insulto all'intelligenza: non avrebbero dovuto permetterne la pubblicazione.

Il fanatismo e l'aberrazione non sono opinioni come le altre...
Top
Profilo Invia messaggio privato
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1273

MessaggioInviato: 21 Mar 2011 23:15    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Apple è paragonabile ad un supermercato con alcune restrizioni che non riguardano la libertà d'espressione. Se andate al supermercato e trovate un libro contro l'omosessualità dite che il supermercato è omofobo ?

Allora per quale motivo non permette la distribuzione di altre applicazioni con contenuti non graditi al grande capo ? Ho l'impressione che non sia altro che un esempio dell'ipocrisia di quel mercato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ahriman80
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/11/09 11:23
Messaggi: 187

MessaggioInviato: 22 Mar 2011 08:46    Oggetto: Re: Censura Rispondi citando

Squall ha scritto:
Fammi capire bene: secondo il tuo criterio allora è normale


Personalmente sono contro qualsiasi forma di censura. Il pericolo non è nell'idea, ma in chi ascolta l'idea. A mio parere nessuno dovrebbe farsi difensore morale delle idee che possono raggiungere o no il filtro del mio cervello. Chiunque lo faccia mi priva della libertà di conoscere cosa a mio parere inaccettabile.

Il problema è che in questo caso Apple si fa giudice di ciò che va bene pubblicare e cosa no e diventa quindi bersaglio delle critiche, giustissime in questo caso, delle associazioni omosessuali.
Se permettesse la libera pubblicazione di contenuti non ci sarebbe niente più delle solite proteste che suppongo ci siano anche per il sito.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ziomik
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 22/07/10 10:26
Messaggi: 177

MessaggioInviato: 22 Mar 2011 09:05    Oggetto: Re: ...vedremo quando uscirà l'app anti-etero Rispondi citando

{Yargo} ha scritto:
bhè ma perchè non provate voi ad essere omo? sempre presi per il c... da tutti e riempiti di sfottò...vediamo se dicessero a voi che non siete normali e che andate curati...ma guarda un po' e basta con sta' storia che noi gay siamo malati, che discriminiamo...non capisco, visto che le idee vanno rispettate e ci dev'essere la cosiddetta perbenista "giustapposizione", non capisco come mai nei supermercati non vendono vibratori o giornali porno...mica si istigherebbe all'utilizzo della pornografia...no?!?!?!


Le tue parole dimostrano il fatto che non ti accetti per quello che sei.
Esistono molte forme di sessualità e non solo gli etero e gli omo.. e queste varie forme d'amore possono nascere per "volontà divina" o per cause esterne. Nulla mi impedisce di credere che sul quel sito qualche anima che non accettava la sua sessualita (non omosessualita) abbia trovato conforto.
ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
maximum
Eroe
Eroe


Registrato: 01/10/05 17:31
Messaggi: 49

MessaggioInviato: 22 Mar 2011 10:53    Oggetto: Rispondi citando

in realtà esiste una "cura" per l'omosessualità, con questo non significa che siaa per tutti.

ci sono diversi omosessuali. Alcuni sono nati così e per loro non ha senso parlare di cura, sarebbe come curare uno per via del suo colore degli occhi.

Ma non tutti nascono cosí, anzi, moltissimi fanno gli omosessuali a caausa di traumi, spesso riconducibili a traumi infantili o autopunizione.

Per queste persone si che funziona la cura, ma non ne esiste una sola.

Quella che consiglio io è semplice: andare vivere per almeno un paio di anni in completo eremitaggio. Abbandonate la città e le sue tentazioni e andate a vivere in campagna in una casa isolata ad almeno 5 km dal paesino più vicino...da soli, neppure il cane, niente radio, musica, TV, films, computer, cellulare... niente che possa ricordarvi la vita precedente.

Solo qualche libro per ragazzini e un buon libro di ricette di cucina...siamo italiani no? Laughing

Non abbiate paura di affrontare i vostri demoni, non possono fre nulla contro di voi, l massimo possono farvi piangere di dolore per le vicende passate, ma passa presto e diverrete più forti, molto più forti.

più che cura, si tratta di un ritiro spirituale, ma questi ritiri sono molto lunghi, altrimenti non servono a nulla se non fare perdere tempo.

-Quanto deve durare un ritiro spirituale?
-Fino a che non sarai pronto!
-E quando sapró di essere pronto?
-Quando ti sentirai completamente differente da prima. Saprai giudicare ed evitare i vecchi errori. Un paio di anni potrebbero bastare, ma se sei un caso disperato, potrebbero essere 5 o 10 anni. Alcune volte dura tutta la vita.
In ogni caso non si tratta di un periodo buio per chi lo fa. Al contraio, si tratta di un periodo di riposo per la mente. Il corpo si riposa in pochi giorni, ma la mente ha bisogno di molto, molto più tempo a seconda della sua fragilità.

max
Top
Profilo Invia messaggio privato
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 22 Mar 2011 11:18    Oggetto: Una questione di sanapsi? Rispondi

Squall ha scritto:
robyv ha scritto:
Apple è paragonabile ad un supermercato con alcune restrizioni che non riguardano la libertà d'espressione. Se andate al supermercato e trovate un libro contro l'omosessualità dite che il supermercato è omofobo ?

Personalmente non ho nulla contro gli omosessuali ma chiunque si adoperi per censurare le idee altrui non merita il rispetto di nessuno, alle idee si contrappongono altre idee, non la censura altrimenti siamo in una dittatura, vi dice nulla "la notte dei lunghi coltelli" ...

Fammi capire bene: secondo il tuo criterio allora è normale trovare al supermercato libri che inneggiano al razzismo, che negano la Shoah, libri a favore del nazifascismo (visto che citi la notte dei lunghi coltelli), libri che esaltano la pedofilia, lo stupro, ecc. perché non dare spazio a tali opinioni sarebbe censura?

Ehm, no: sono le opinioni nemiche dell'essere umano a meritare solo disprezzo, non i chi le "censura"...

L'app in questione è idiota e offensiva (per tutti, non solo per gli omosessuali), priva di basi scientifiche, un insulto all'intelligenza: non avrebbero dovuto permetterne la pubblicazione.

Il fanatismo e l'aberrazione non sono opinioni come le altre...

Beh, la Rita Levi Montalcino sosteneva che "è una questione di sinapsi".
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi