Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Dieta vegan o braciola?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La cucina dell'Olimpo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
aronchi
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 06/05/05 23:38
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 06 Mag 2005 23:46    Oggetto: Re: Dieta vegan o braciola? Rispondi citando

Citazione:
Tanto per cominciare, se la gente diventasse vegetariana (o meglio vegan) sarebbe proprio una buona cosa, per evitare queste ed altre assurdità.


Provengo da una zona nella quale si pratica molto l'allevamento intensivo di polli, e vi assicuro che la situazione è peggio di quello che si crede, proprio dal punto di vista dell'igiene, della sicurezza e della decenza.

I polli, ma è solo un esempio, vivono tutta la loro vita in uno spazio minore di un foglio A4, spesso in mezzo alle loro deiezioni, vengono lanciati (letteralmente, per fare prima) nei camion quando vengono trasportati, ne muoiono in percentuali assurde nei viaggi.

Se anche escludessimo la questione etica, dovremmo comunque preoccuparci di più di quello che mangiamo, dei rischi che corriamo.
Ovviamente senza sminuire la questione etica, molto importante.

Altro punto: se tutti mangiassimo carne a livelli degli americani, nel mondo, non avremmo abbastanza spazio per gli allevamenti bovini e non ci sarebbe abbastanza cibo per tutti. Questo perché nella trasformazione da vegetale ad animale si spreca anche un sacco di energia e spazio.

Secondo l?organizzazione mondiale della sanità il 30-40 per cento di tutti i tumori potrebbero essere evitati con una ?buona dieta? che limiti fortemente il consumo di proteine animali: in particolare: ?L?uso abituale della carne rossa è vivamente sconsigliato?. Un?alimentazione ricca di frutta e verdura eviterebbe ad esempio nel 33-66% un tumore al fegato, nel 66-75% un carcinoma grastrico, nel 33-50% un carcinoma mammario, nel 66-75% un tumore del colon e del retto.

E questi sono solo alcuni, vi invito a documentarvi attentamente.

Probabilmente non tutti potremo/dovremo diventare vegan, ma ridurre il consumo di carne è un vantaggio per la nostra salute e per gli animali, e non sono certo io a dirlo.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
emilio.roda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 03/05/05 09:49
Messaggi: 3028

MessaggioInviato: 07 Mag 2005 09:36    Oggetto: Rispondi citando

Vi segnalo che negli Usa è nato il panino Zeus:
Citazione:
Un ristorante della Pennsylvania ha deciso di non ascoltare i salutisti e mettere sul mercato un super hamburgher: un panino del peso di 6,75 kg venduto a circa 30 dollari. Per mangiarlo, però, non bastano i canonici 5 minuti dei fast food.
Top
Profilo Invia messaggio privato
The_Noise
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 27/04/05 15:35
Messaggi: 103

MessaggioInviato: 07 Mag 2005 20:36    Oggetto: Rispondi citando

The_Noise ha scritto:
pincopallino ha scritto:
The_Noise ha scritto:
Parlando con un amico che ha fatto scienze e tecnologie delle ristorazione, mi diceva che il prosciutto crudo ha il suo colore rosso a prescindere dall'aggiunta di nitrati. Ed anzi nella produzione del prosciutto crudo di qualità non dovrebbero essere aggiunti nitrati.

E come lo conservano, il colore? Circa il botulino, che fanno, si affidano al sale? Rolling Eyes


Glielo richiedo e ti faccio sapere, spero che sia sicuro di quello che ha detto Twisted Evil


A quanto pare per il prosciutto crudo di alta qualità preservando perfettamente l'integrità esterna della coscia (tutte lo cosce con piccoli difetti od escoriazioni vengono scartate) e con una accurata tecnica di salatura si evita lo sviluppo di qualsiasi microorganismo dannoso. Il colore è quello naturale per questo tipo di crudo.

Quindi esiste il crudo senza nitrati a parte il fatto che costa più di 30 euro al kg e che tutte le cose difettose vengono usate per il prosciutto crudo di qualità più bassa e con l'uso di conservanti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
pincopallino
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/05/02 08:05
Messaggi: 3396
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 07 Mag 2005 20:42    Oggetto: Rispondi citando

Grazie per l'approfondimento.
Mi domando quanto sale debbano mettere per bloccare lo sviluppo del botulino. Considerando poi gli effetti sulla salute del sodio.... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
holifay
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 08/03/05 09:48
Messaggi: 2912
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 09 Mag 2005 23:00    Oggetto: Rispondi citando

pincopallino ha scritto:
Mi domando quanto sale debbano mettere per bloccare lo sviluppo del botulino.

ne occorre circa il 10%

pincopallino ha scritto:

Considerando poi gli effetti sulla salute del sodio.... Rolling Eyes

...sarà meglio non esagerare con la quantità di prosciutto crudo Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
pincopallino
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/05/02 08:05
Messaggi: 3396
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 15 Giu 2005 15:00    Oggetto: Rispondi citando

Buona bistecca a tutti

Ahrahr Ahrahr Ahrahr
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10557
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 15 Giu 2005 15:03    Oggetto: Rispondi citando

però...

Citazione:
... raccomanda di consumare meno bistecche e più pesce


Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
holifay
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 08/03/05 09:48
Messaggi: 2912
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 15 Giu 2005 15:04    Oggetto: Rispondi citando

pincopallino ha scritto:
Buona bistecca a tutti

Ahrahr Ahrahr Ahrahr


mi stavo proprio chiedendo se postarlo ... o far finta di non averlo letto Wink
.
Top
Profilo Invia messaggio privato
pincopallino
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/05/02 08:05
Messaggi: 3396
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 15 Giu 2005 15:05    Oggetto: Rispondi citando

SverX ha scritto:
però...

Citazione:
... raccomanda di consumare meno bistecche e più pesce


Rolling Eyes

Sul fatto che il pesce sia infinitamente meglio della carne non vi sono mai stati dubbii.
Top
Profilo Invia messaggio privato
pincopallino
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/05/02 08:05
Messaggi: 3396
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 15 Giu 2005 15:08    Oggetto: Rispondi citando

holifay ha scritto:
mi stavo proprio chiedendo se postarlo ... o far finta di non averlo letto Wink
.

Ti ho tolta dall'imbarazzo - mi devi un favore Innocente
Top
Profilo Invia messaggio privato
sir jdp
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 30/01/04 22:14
Messaggi: 133
Residenza: bo (tmp:ve)

MessaggioInviato: 16 Giu 2005 07:39    Oggetto: Rispondi citando

solo per curiosità: ma prima di diventare vegetariani, vi piaceva mangiare carne?
Top
Profilo Invia messaggio privato
pincopallino
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/05/02 08:05
Messaggi: 3396
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 16 Giu 2005 08:14    Oggetto: Rispondi citando

sir jdp ha scritto:
solo per curiosità: ma prima di diventare vegetariani, vi piaceva mangiare carne?

A me no. Ero "formaggiaro", rinunciare al formaggio fu più difficile. Adesso mi disgusta persino l'odore.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 16 Giu 2005 08:45    Oggetto: Rispondi citando

interessante....
perchè rinunciare anche al formaggio ?

intendo dire...la carne ok...evidentemente anche i salumi..
ma il formaggio è un prodotto "naturale"....
come coltivi la verdura, analogamente puoi allevare in modo naturale la mucca e mungerla per avere il latte...

o forse si "condanna" [passami questo termine improprio] anche l'allevamento animale..che ritengo però ci sia sempre stato...appena l'uomo ha smesso di essere semplice cacciatore
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gateo
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/11/03 18:16
Messaggi: 12379

MessaggioInviato: 16 Giu 2005 09:12    Oggetto: Rispondi citando

ioSOLOio ha scritto:
interessante....
perchè rinunciare anche al formaggio ?

Se ben ricordo per ottenere il caglio, necessario alla formazione del formaggio, e' necessario sbudellare un animale, sara' per quello.
Un dubbio: ma non e' che i vegeteriani diventano tali perche' da piccoli non volevano mai mangiare la carne? Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato
holifay
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 08/03/05 09:48
Messaggi: 2912
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 16 Giu 2005 09:18    Oggetto: Rispondi citando

gateo ha scritto:
Se ben ricordo per ottenere il caglio, necessario alla formazione del formaggio, e' necessario sbudellare un animale, sara' per quello.

Non lo sapevo! Infatti è così: qui si dice:
Citazione:
Il caglio o presame è un complesso enzimatico ricavato dalla mucosa superficiale dell?abomaso del vitello lattante.

Esistono però alternative:
Citazione:
In Sardegna si utilizza anche l?estratto del fiore di cardo selvatico, mentre all?estero si utilizza anche lattice di fichi ed estratto di batteri e muffe.


Ironico
Top
Profilo Invia messaggio privato
pincopallino
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/05/02 08:05
Messaggi: 3396
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 16 Giu 2005 09:26    Oggetto: Rispondi citando

ioSOLOio ha scritto:
interessante....
perchè rinunciare anche al formaggio ?

intendo dire...la carne ok...evidentemente anche i salumi..
ma il formaggio è un prodotto "naturale"....
come coltivi la verdura, analogamente puoi allevare in modo naturale la mucca e mungerla per avere il latte...

o forse si "condanna" [passami questo termine improprio] anche l'allevamento animale..che ritengo però ci sia sempre stato...appena l'uomo ha smesso di essere semplice cacciatore

Se è per questo, anche la cicuta è "naturale". Il formaggio è pieno di grassi saturi e ricco di colesterolo. E di sale. Un vero attenato alle tue arterie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 16 Giu 2005 09:54    Oggetto: Rispondi citando

ah, ok....ammetto che non sapevo la storia del caglio.

E ok anche per la spiegazione di Pinco....volevo appunto sapere se era un problema solo [o in special modo] legato alla qualità del prodotto o anche una motivazione etica

grassie...
Top
Profilo Invia messaggio privato
ZapoTeX
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/06/04 16:18
Messaggi: 2624
Residenza: Universo conosciuto

MessaggioInviato: 16 Giu 2005 10:24    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Il formaggio è pieno di grassi saturi e ricco di colesterolo. E di sale. Un vero attenato alle tue arterie.

Curiosità: dove prendi il calcio?
Più in generale: c'è un sito o un libro (googlando ne vengono decine, ma ne volevo uno ma buono consigliato da un esperto come te) che spieghi come impostare una dieta vegan?

Ciao!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
niklair
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 31/10/03 10:38
Messaggi: 2289
Residenza: Piu' a nord della dea della grafica

MessaggioInviato: 16 Giu 2005 11:11    Oggetto: Rispondi citando

ZapoTex ha scritto:
Citazione:
Il formaggio è pieno di grassi saturi e ricco di colesterolo. E di sale. Un vero attenato alle tue arterie.

Curiosità: dove prendi il calcio?



..... c'è alla televisione .... troppo spesso .... cala un po' in estate ma si può compensare con un piatto di rucola .... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
pincopallino
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/05/02 08:05
Messaggi: 3396
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 16 Giu 2005 11:13    Oggetto: Rispondi

ZapoTex ha scritto:
Curiosità: dove prendi il calcio?

Ovunque! Cereali, legumi, alghe... La carenza di calcio è un falso mito, messo su apposta per vendere le eccedenze di latte. Le donne in menopausa hanno problemi di assorbimento del calcio, in quanto il calo di estrogeni blocca la formazione della forma attiva della vitamina D (la D3). Prendi quanto calcio vuoi, se non lo assorbi a che ti serve?
Qualche informazione aggiuntiva.
Citazione:
Più in generale: c'è un sito o un libro (googlando ne vengono decine, ma ne volevo uno ma buono consigliato da un esperto come te) che spieghi come impostare una dieta vegan?

Ciao!

Passo la palla a Marcello.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La cucina dell'Olimpo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Pagina 4 di 8

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi