Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
...occorre l'amore?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Emmett Brown
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/09/05 00:41
Messaggi: 1295

MessaggioInviato: 20 Giu 2010 23:16    Oggetto: ...occorre l'amore? Rispondi citando

Del tutto a caso, nei 'dialoghi' improvvisati tra i commentatori di un blog di un giornale, ho trovato questo scritto di una signora che m'è piaciuto e ve lo riporto. Ditemi che ne pensate; io -ma non vorrei influenzarvi!- ne penso molto bene. Ciao!

Cosa sarebbe quello che le donne tanto decantano?
Che il matrimonio sia faccenda seria e che per farlo funzionare occorra l'AMORE?
Che sia cosa seria d'accordissimo con te, che per farlo funzionare occorra l'amore non concordo.
L'amore, all'inizio è il propellente, ma posso asserire e con cognizione di causa, che i matrimoni senza più amore sono quelli che alla lunga durano di più.
A molte donne, me compresa, va stretto il matrimonio, e non perchè non ho accettato di guardare il contratto prima di contrarlo! L'ho letto e consenziente, sottoscritto.
Poi la vita va avanti e senti nuovamente il richiamo di quelle emozioni, che in questo forum nominate così spesso. Io ho più volte risposto a questo richiamo, se l'ha fatto anche mio marito non lo so e sinceramente non mi interessa.
So invece che tra un'emozione e l'altra restiamo insieme. Certo non più per quel folle amore che ci aveva fatti innamorare ma per tutto ciò che abbiamo condiviso e ancora condividiamo, progettiamo, vogliamo, per noi e per i nostri figli.
E questa situazione non la vivo come una regressione.
Anzi, ritengo di aver trovato il giusto equilibrio.
Non è peggio la tua di situazione, che a tavolino, per non tirarti la milza, hai rinunciato ancora prima di provare?
Si può copulare e bene anche fuori dal matrimonio, per poi tornare al proprio nido a condividere, non il sesso, ma tante altre sfumature che se non hai provato, scusa, non puoi capire.
Io sono felice e tu?
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 24 Giu 2010 14:14    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:

Che il matrimonio sia faccenda seria e che per farlo funzionare occorra l'AMORE?
[...] A molte donne, me compresa, va stretto il matrimonio, e non perchè non ho accettato di guardare il contratto prima di contrarlo!
[...] Non è peggio la tua di situazione, che a tavolino, per non tirarti la milza, hai rinunciato ancora prima di provare?
Si può copulare e bene anche fuori dal matrimonio, per poi tornare al proprio nido a condividere, non il sesso, ma tante altre sfumature che se non hai provato, scusa, non puoi capire.
Io sono felice e tu?



non so se occorra l'amore perchè già occorrerebbe forse definire cosa si intende per amore..e -ne son convinto- in tanti a parlare si avrebbero definizioni diverse.

Ritengo invece occorra unità di intenti e di vedute.
Se due persone addivengono a un reciproco accordo che le soddisfa nel loro stare insieme, chi siamo noi (inteso come noi altri esterni) per dare un giudizio?
Soprattutto perchè non mi interessa darlo e non dovrebbe interessare mai.

Se stanno bene insieme, allora è ben fatto.

Ci sono amanti che costruiscono storie di una vita, intense, appaganti e felici.
Così come leggiadri coppie che svolazzano di fior in fior
C'è chi fa il nudista e chi è bacchettone....
Chi sta felicemente assieme a una attrice/attore porno o chi si innamora di una prostituta (o prostituto) e la sposa.
E mille altri esempi possibili.

SE entrambi informati E liberi di scegliere, dunque entrambi coscienti non ci vedo nessun problema a esser liberi di copulare come capita (magari tenendo anche ben presenti anche le possibili conseguenze di quel come capita)



Citazione:

[...] Non è peggio la tua di situazione, che a tavolino, per non tirarti la milza, hai rinunciato ancora prima di provare?
[..]
Io sono felice e tu?


L'unica cosa che non condivido dello scritto è questa, in cui -retoricamente- chiede se non sia peggio la situazione di chi "a tavolino" decide di non provare...
Non mi piace perchè sta in fondo esprimendo un giudizio, retorico.
Mica occorre "provare sempre" per "sapere" (altrimenti addio a tutto)
Se Lei è felice, altri lo possono essere in condizione opposta alla sua.



Emmet Brown ha scritto:
Ditemi che ne pensate

A ben vedere non so se ho espresso il mio pensiero (anche se -forse- si legge tra le righe) anche perchè è irrilevante.
Perchè penso sul serio sia una libertà doverosamente ritagliata su chi la vive e basta


Però mi domando...a che pro allora il matrimonio?
Non c'è il rischio che diventi solo un contratto legale per la tutela dinanzi alla legge?
A ben vedere si può stare insieme, felici e contenti, per una vita anche senza matrimonio.
E ove si condivida la voglia e l'esigenza di assoluta libertà, il matrimonio non rischia di essere un "di più" ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 28 Giu 2010 23:21    Oggetto: Re: ...occorre l'amore? Rispondi citando

Emmett Brown ha scritto:


Poi la vita va avanti e senti nuovamente il richiamo di quelle emozioni, che in questo forum nominate così spesso. Io ho più volte risposto a questo richiamo, se l'ha fatto anche mio marito non lo so e sinceramente non mi interessa.
So invece che tra un'emozione e l'altra restiamo insieme. Certo non più per quel folle amore che ci aveva fatti innamorare ma per tutto ciò che abbiamo condiviso e ancora condividiamo, progettiamo, vogliamo, per noi e per i nostri figli.
E questa situazione non la vivo come una regressione.
Anzi, ritengo di aver trovato il giusto equilibrio.
Non è peggio la tua di situazione, che a tavolino, per non tirarti la milza, hai rinunciato ancora prima di provare?
Si può copulare e bene anche fuori dal matrimonio, per poi tornare al proprio nido a condividere, non il sesso, ma tante altre sfumature che se non hai provato, scusa, non puoi capire.
Io sono felice e tu?[/i]


trovo questo scritto onesto...schietto...vero...

Mi ritrovo solo in parte però nel senso che stento a capire que non dirsi reciproco..

se veramente è ancora Amore che unisce..non credo chi debba essere il timore di mostrarsi...ma personalmente io credo sia AFFETTO e non amore a tenerci uniti ad una persona dopo anni se la spinta emozionale ci porta verso altri lidi..e se è affetto..perchè non dirselo e non darsi definitvamente quella liertà he si ricerca di nasconsto?

Non c'è nulla di male nello spegnersi della spinta sessuale dopo anni di matrimonio....
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19293
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 29 Giu 2010 19:52    Oggetto: Rispondi citando

non sono assolutamente d'accordo con quanto scritto dall'anonima donna felice.
dissento fortemente su tutta la linea.

l'amore serve.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19293
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 29 Giu 2010 20:52    Oggetto: Rispondi citando

ero in dubbio se contestualizzare meglio la mia affermazione o astenermi.
alla fine, visto che ho postato anche prima, mi tocca contestualizzare.

l'amore è il sentirsi mancare l'aria al solo pensiero che la persona amata possa non corrispondere il tuo sentimento con la stessa intensità;
l'amore è il sentirsi mutilati nel corpo e nell'anima se non si ha la certezza che la tua anima gemella sia ti ami.

l'amore è questo... il resto sono solo chiacchiere.

c'è chi ama una persona sola nella vita, chi ne ama cinque, chi non ha amato mai.
nel caso della nostra amica felice...

...

beh, io sta tizia non la conosco, buon per lei se è felice, a me solo a leggerla mette tanta tristezza.

dato che non è un utente del forum e lei se ne frega altamente di quel che potrei pensare io o capir male leggendo le sue affermazioni...
posso rispondere a tono senza tema di urtare la sua suscettibilità.

Ahrahr Ahrahr Ahrahr

[modalità politically scorrect ON]

Citazione:
Cosa sarebbe quello che le donne tanto decantano?

sarebbe l'avere accanto una persona con cui condividere vita, pensieri & sentimenti.
qualcuno che ti capisca veramente. hai presente?

Citazione:
Che il matrimonio sia faccenda seria e che per farlo funzionare occorra l'AMORE?

mah... vedi tu. passare l'intera vita accanto a qualcuno è cosa seria.
passarlo accanto a qualcuno che non si ama... ok, si può fare.
per esempio un ergastolano vive tutta la vita con gente che ad andar bene gli è indifferente.

Citazione:
Che sia cosa seria d'accordissimo con te, che per farlo funzionare occorra l'amore non concordo.
L'amore, all'inizio è il propellente, ma posso asserire e con cognizione di causa, che i matrimoni senza più amore sono quelli che alla lunga durano di più.

i matrimoni senza amore durano comunque molto a lungo per tutta una serie di ragioni statistiche
  • non tutti hanno la fortuna di amare la persona che sposano. magari sposano una persona di cui sono infatuati / per cui hanno attrazione sessuale / varie ed eventuali.
  • il divorzio è roba da ricchi, e l'80% degli italiani praticamente fa la fame.
  • l'uomo (=la donna) è un animale che, per sua natura, si abitua a tutto. e gradisce la routine.
Citazione:
Poi la vita va avanti e senti nuovamente il richiamo di quelle emozioni, che in questo forum nominate così spesso. Io ho più volte risposto a questo richiamo, se l'ha fatto anche mio marito non lo so e sinceramente non mi interessa.

cosa c'entra il sesso con l'amore?
il sesso è sesso, l'amore è l'amore.
o hai bisogno di parlare di amore, sentimenti ed emozioni per giustificare con te stessa il desiderio di fare del sano buon sesso?
guarda che non ce n'è bisogno...
non snaturare il senso della parola amore solo per sentirti bene con te stessa.

Citazione:
So invece che tra un'emozione e l'altra restiamo insieme.

vabbè, siete una coppia aperta.
e allora?
è una vostra scelta di vita.

Citazione:
Certo non più per quel folle amore che ci aveva fatti innamorare ma per tutto ciò che abbiamo condiviso e ancora condividiamo, progettiamo, vogliamo, per noi e per i nostri figli.

guarda che non hai capito proprio.
te lo ripeto:
l'amore è il sentirsi mancare l'aria al solo pensiero che la persona amata possa non corrispondere il tuo sentimento con la stessa intensità.
l'amore con gli anni aumenta, ma non c'entra un cavolo col sesso.
e non c'entra con la fame.
o con la sete.
tu confondi le necessità fisiologiche con i sentimenti.
Citazione:
E questa situazione non la vivo come una regressione.
Anzi, ritengo di aver trovato il giusto equilibrio.
Non è peggio la tua di situazione, che a tavolino, per non tirarti la milza, hai rinunciato ancora prima di provare?
Si può copulare e bene anche fuori dal matrimonio, per poi tornare al proprio nido a condividere, non il sesso, ma tante altre sfumature che se non hai provato, scusa, non puoi capire.

finalmente ho capito dove vuoi andare a parare !!!
la clausola della fedeltà... ah, ecco !!!

Damn! Damn! Damn!

scusa ma quanti anni hai, dodici?

è normale che nei primi cinque anni di matrimonio fai sesso cinque volte al giorno mentre nei cinque anni successivi fai sesso cinque volte a settimana.

qui il paragone gastronomico calza a pennello, as usually.
puoi andar pazza per il profiterol, ma se pensi di riuscire a mangiarlo a colazione, pranzo, merenda, cena e dessert per quarant'anni di fila... è ovvio che prima o poi ti rompi un po' i coglioni e un bel piatto di pasta e fango ti sembri gustosissimo !!!
dopo dieci anni, il profiterol lo mangi volentieri un giorno sì e uno no.

capisci?

sinceramente tu fai una grandissima confusione fra amore, matrimonio e sesso. e con un ragionamento assai contorto, con delle consecutio che non stanno in piedi neanche se le impali, ritieni che un matrimonio duri tanto solo se non c'è amore.

quello non è un matrimonio.
quella è solo routine, che mandi avanti per mancanza di coraggio e di soldi.

il tuo discorso sta in piedi esclusivamente se e solo se, quando torni nel tuo nido a condividere con tuo marito quel che hai detto, condividi anche il fatto che fai sesso in giro e che anche lui può farlo perchè a te non importa se lui lo fa.

condividete tutto, no? sfumature che chi non ha provato non può capire, giusto? e allora come mai non sai se anche tuo marito l'ha fatto? com'è che non ti interessa?
dillo in italiano.
preferisci non sapere.

è ben diverso, sai?

Citazione:
però
Io sono felice e tu?

l'importante è che tu sia felice. sul serio, l'importante è questo.
sei felice... e tuo marito è felice?
perchè un matrimonio che non ha come cardine il desiderio impellente di dare la felicità al proprio partner non dura a lungo.
felicità in senso lato. non sessuale o gastronomico.

ah, scusa, tu parlavi del contratto scritto che hai firmato e della data di scadenza che ci dovrebbe essere sulla confezione del prodotto...
mi ero distratta.
scusa, parlavamo di cose diverse.

misanderstood.

[modalità politically scorrect OFF]

ps: conosco diverse coppie.
gente sposata da quarant'anni, coppia aperta e alla luce del sole. felicissimi.
gente sposata da cinquant'anni, coppia fedele, fan sesso tutti i giorni, felicissimi.
gente sposata da trent'anni, non hanno mai fatto sesso (perchè uno dei due non può farlo), felicissimi.
gente rimasta single perchè ama veramente (come ho descritto prima) tre persone e non vuole sceglierne una. anni di relazioni felici (e stanno meditando di traferirsi in un paese dove vige il matriarcato... mi spiego?).

infine c'è gente... beh, la maggioranza.
quelli che si sono sposati, non si ricordano manco il perchè... ma durano, eh?
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19293
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 29 Giu 2010 20:58    Oggetto: Rispondi citando

l'amore OCCORRE.

ci tenevo a ribadirlo.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
spikexx84
Dio minore
Dio minore


Registrato: 15/09/09 08:58
Messaggi: 718
Residenza: Darfo Boario Terme (BS)

MessaggioInviato: 30 Giu 2010 10:50    Oggetto: Re: ...occorre l'amore? Rispondi citando

Ma bella la mia maddina

Squeeze Squeeze Squeeze Squeeze Squeeze

La prima volta che ho letto questa discussione sono stato nervoso per un paio di ore dopo, ho scritto la risposta tre volte e poi ho lasciato perdere perchè era troppo cattiva, ma ora la mia amica mad Squeeze esprime quello che penso, in maniera meno feroce di quanto avrei fatto io, ma lo scrive.....

Posso io lasciarla soloa in questa crociata? Lei povera creatura indifesa? Giammai!!!!! Moh ti sistemo io signora "sono felice" Ahrahr Ahrahr Ahrahr

[ModeDarioVeroIncazzatoESchifatoOn]
[ModeUnPoDiMaschilismoPerIronizzareOn]


DonnaFelice ha scritto:
Cosa sarebbe quello che le donne tanto decantano?

Allora santo cristo, noi uomini siamo creature superiori e questo è un fatto, ma c'è una cosa una sola in cui in genere una donna è meglio di un uomo UNA e UNA sola..... E tu la sputtani..... L'amore è la cosa più bella che esista, mi spiace per te se non riesci a capirlo.....

DonnaFelice ha scritto:
Che il matrimonio sia faccenda seria e che per farlo funzionare occorra l'AMORE?
Che sia cosa seria d'accordissimo con te, che per farlo funzionare occorra l'amore non concordo.


No è vero servono..... I soldi? I figli? La paura di restare da soli? Ho idea che il mio concetto di funzionare sia parecchio diverso dal tuo.....
Allora il mio concetto di funzionare è darsi appoggio l'un con l'altro, darsi felicità l'un con l'altro, crescere e camminare insieme, essere più felici ogni giorno che passa, il tuo mi sembra che sia:
Per funzionare un matrimonio non deve finire.
C'è una leggerissima differenza fra i modi di intendere il funzionare, più o meno la stessa che c'è fra il vivere la vita e il sopravvivere alla vita, niente di che....

DonnaFelice ha scritto:
L'amore, all'inizio è il propellente, ma posso asserire e con cognizione di causa, che i matrimoni senza più amore sono quelli che alla lunga durano di più.


Ok, dimmi, chi è il tuo pusher? Cazzo, davvero ha roba buona.... L'UNICO motivo per cui un matrimonio in cui c'è amore vero finisce è che uno dei due muore..... Qualsiasi altro motivo significa che non c'è amore vero. Smettila di drogarti bimba, che dopo sragioni e scrivi cazzate.

DonnaFelice ha scritto:
A molte donne, me compresa, va stretto il matrimonio, e non perchè non ho accettato di guardare il contratto prima di contrarlo! L'ho letto e consenziente, sottoscritto.


Ti va stretto perchè non ami tuo marito..... Non è un concetto difficile su, capisco che tu sia una donna e di conseguenza celebralmente limitata, ma guarda davvero non è difficile come concetto, stampatelo in quella testa bacata per piacere.

DonnaFelice ha scritto:
Poi la vita va avanti e senti nuovamente il richiamo di quelle emozioni, che in questo forum nominate così spesso. Io ho più volte risposto a questo richiamo, se l'ha fatto anche mio marito non lo so e sinceramente non mi interessa.


La voglia di trombare è un emozione? Io non credo, a meno di non contare come emozione anche la fame, forse tu parli di infatuazioni, non so, ma come puoi scrivere "se l'ha fatto anche mio marito non lo so e sinceramente non mi interessa.", non solo dici che non ti interessa, ma questa frase fa anche uscire chiaro il fatto che non sei sincera con lui, quindi manco quello condividete e dimmi davvero secondo te il tuo matrimonio funziona???? È come dire che è vivo un uomo in coma secondo me......

DonnaFelice ha scritto:
So invece che tra un'emozione e l'altra restiamo insieme. Certo non più per quel folle amore che ci aveva fatti innamorare ma per tutto ciò che abbiamo condiviso e ancora condividiamo, progettiamo, vogliamo, per noi e per i nostri figli.


Ecco appunto restate insieme non VIVETE insieme, bella te lo già detto, c'è differenza e PARECCHIA e vorrei sapere cosa condividete, la macchina nuova? Le ferie alle maldive? Il futuro dei figli? Tutte belle cose non fraintendermi ma una coppia i progetti veri li fa su stessa, questi li fate?

DonnaFelice ha scritto:
E questa situazione non la vivo come una regressione.
Anzi, ritengo di aver trovato il giusto equilibrio.


Puoi anche ritenere che la terra sia piatta o che Berlusconi sia onesto, ciò non toglie che siano cazzate.

DonnaFelice ha scritto:
Non è peggio la tua di situazione, che a tavolino, per non tirarti la milza, hai rinunciato ancora prima di provare?


Giusto tutto nella vita deve essere provato, ok facciamo una lista:
Devo provare a uccidere qualcuno
Devo provare a scoparmi un bambino
Devo provare a saltare da 20 metri d'altezza per vedere se davvero muoio
........

Porco D*o!!!! Ma davvero ci sei o ci fai??????? Devo provare a ferire la mia compagna di vita per sapere che è sbagliato???????? MA CAZZO!!!!!!!!!

DonnaFelice ha scritto:
Si può copulare e bene anche fuori dal matrimonio, per poi tornare al proprio nido a condividere, non il sesso, ma tante altre sfumature che se non hai provato, scusa, non puoi capire.


Ecco mi sono tenuto tutti gli insulti per questa frase, spoilero la scritta perchè sarò pesante

Citazione:
Allora è per questo, brutta razza di troia, è per questo che hai scritto tutte quelle cazzate???? È per giustificare la tua cazzo di infedeltà? Allora siamo chiari tu sei troia, tradisci tuo marito perchè non lo ami e per completare l'opera non glielo dici togliendo anche la sincerità al rapporto e per giustifiacare sto schifo ti sei inventata tutte ste cazzate, abbi almeno le palle di dirlo!!!!!


Va bhe basta o cado in volgarità ben peggiori ed inutili

DonnaFelice ha scritto:
Io sono felice e tu?


Sai, nonostante la "sfida" contenuta in queste parole mi sta passando un pò di rabbia, davvero credi di essere felice così? Senza amore è meglio? Se esiste un altra vita ti auguro di avere un pò più di fortuna bimba, mi fai pena.



Ok, moh cerco di ricominciare a comportarmi da persona civile...

@Proserpina
Se sono stato troppo pesante cancella o edita senza pietà, mi rendo conto che quando vedo bistrattare l'amore per giustificare un infedeltà perdo un pochino la ragione Laughing
Comunque sono daccordo con te, può succedere che l'amore finisca, oppure addirittura che non ci sia mai stato, ma bisogna essere onesti con chi sta con noi, quello che mi ha mandato in bestia è stato proprio il veder giustificare il proprio tradimento (soprattutto della fiducia perchè non c'è sincerità) andando a infangare cose che per me son sacre

Maddina ha scritto:
l'amore con gli anni aumenta, ma non c'entra un cavolo col sesso.

Queste parole sono stupende e dimostrano che sai davvero (l'avevi già dimostrato ne, diciamo che è stato una conferma) che cos'è l'amore, la passione cala, l'infatuazione cala, ma l'amore quello vero aumenta, non cala, non sta fermo, non rimane sempre uguale, AUMENTA, alla faccia dello stancarsi.....

Mi dispiace che Dan al momento sia impegnato oppure gli piemmavo il link di questa discussione e facevo travolgere la nostra amica da un altro tir, va bhe dai se rientra in tempi umani siamo sempre in tempo Mr. Green
Top
Profilo Invia messaggio privato
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19293
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 30 Giu 2010 21:21    Oggetto: Rispondi citando

va bene spike... condividiamo, ma abbiamo fatto un po' troppo gli integralisti della situazione.
stasera qualcuno ci fucilerà.

a ragion veduta, e mi tocca pure condividere concettualmente la nostra comune esecuzione.

Confused Confused Confused

amen, il dado è tratto.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20680
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 01 Lug 2010 09:15    Oggetto: Rispondi citando

Maddina, Spike ci è andato giù duro, questo è vero, capisco la tua preoccupazione ma non vedo che c'entri tu con le sue parole?
E del resto non vedo nemmeno come la persona sbertucciata da Spike possa mai venire a sapere della cosa, dal momento che non è un'utente di questo forum e perciò non potrà sentirsi insultata.
Dunque non ci saranno proteste o altro genere di problemi.

Se il tema della tua preoccupazione è la netiquette, non so se questa debba essere estesa anche a commenti riportati da altre fonti: resta solo l'educazione e l'opportunità di dire o meno certe cose in un form, nel caso cioè che queste possano apparire eccessive o addirittura apologia di reato, mettendo in imbarazzo i moderatori e responsabili del sito. Cosa che, al di là del cattivo gusto di alcune affermazioni non mi sembra sia in questo caso, ravvisabile.

Restiamo dunque nell'ambito della discussione accesa, o nell'espressione vivace di opinioni che per la loro natura particolare possono essere amplificate dalla delicatezza dei temi.
Se l'argomento fossero stati i Mondiali, una discussione più accesa, parole più pesanti, non avrebbero suscitato altrettanto effetto.

Starà perciò ai moderatori del forum decidere sull'opportunità o meno di alcune espressioni. Non vedo perché ci si debba preoccupare se, avendo come hai fatto tu, introdotto qualche elemento di riflessione "dura", qualcun altro diverso da te per pensieri e forme espressive, si sia lasciato andare con maggiore pesantezza ai suoi sentimenti, dichiarandoli secondo i propri valori e principi etici.

Non sei certo tu la causa scatenante delle reazioni di Spike.
Se quella signora non avesse espresso le sue opinioni e se Emmett non le avesse qui riportate non ci sarebbe stata alcuna reazione. Ma se dobbiamo misurare tutto sul principio delle cause prime, stai tranquilla che nessuno si muoverebbe più e alzerebbe un dito per esprimere un'opinione.
Me compreso.
Amen.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20680
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 01 Lug 2010 09:23    Oggetto: Rispondi citando

@Spike.
Pur rinnovandoti la stima e la simpatia, su questo non ci piove, devo però dire che non condivido i toni che hai usato e nemmeno il tuo integralismo. E al contempo non voglio assolutamente impedirti di esprimerlo: chiamare in causa Danielix sarebbe però gettare benzina sul fuoco e qui di fiamme ne ho viste già abbastanza per una bella grigliata fra amici. E visto che siamo fra amici mi piacerebbe, se è lecito, conoscere le ragioni di tutta questa tua intransigenza rispetto al tema.
Questo sì sarebbe un buon elemento di discussione. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
spikexx84
Dio minore
Dio minore


Registrato: 15/09/09 08:58
Messaggi: 718
Residenza: Darfo Boario Terme (BS)

MessaggioInviato: 01 Lug 2010 10:34    Oggetto: Rispondi citando

Ok, ho esagerato coi toni, temo di doverlo ammette, comunque voglio chiarire subito una cosa su cui sono sicuramente daccordo con Silent.

Maddina è un tesoro Squeeze e si è messa sul mio stesso livello dicendo "siamo stati integralisti", ma è stata sicuramente più diplomatica di me, lei è stata polemica e un pò sarcastica, io sono stato polemico, sarcastico e cattivo, c'è differenza e parecchia, il fatto poi che il leggere quello che ha scritto mi ha "stimolato" a intervenire è un pò come dire "portava una minigonna così carina amore ed era un pò che non ci vedevamo avevo tanta voglia.... è colpa sua se ti ho tradito", ognuno è responsabile delle proprie azioni, sempre, ma apprezzo tantissimo quello che hai scritto maddina Squeeze

A mia difesa posso dire che non avrei mai commentato se quello che c'è scritto fosse stato vita vissuta di un utente del forum, ma visto che è stato riportato, mi sono lasciato andare, probabilmente più del dovuto.

@Silent
Bhe che dire, hai ragione su tutta la linea e ti sei sicuramente espresso meglio di me (anche se nessuno mi aveva mai detto che sbertuccio ROTFL)

Per quanto riguarda la tua domanda, penso che farò il megalomane e mi aprirò una riunione al prive, qui dove tutti posson leggere non mi va di rispondere....

@Tutti gli altri
Se quello che ho scritto vi offende chiedo scusa, non era mia intenzione, ognuno è libero di pensare quel che crede io ho fatto uno strafalcione nel modo di esprimermi]
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 04 Lug 2010 14:42    Oggetto: Rispondi citando

..ho letto mi sono data il tempo di pensare...

gli animi si scaldano di fronte a questi temi perchè ognuno proietta il proprio vissuto e le proprie paure, io in primis.

Quindi l'idea che possa capitare a noi che il nostro partner faccia, a nostra insaputa, una scelta simile ci può raggelare e portarci a giudizi lapidari.

Ma se per un po' proviamo a guardare la cosa da fuori...e non ci facciamo coinvolgere credo che sia evidente che è solo uno dei tanti modi per stare al mondo...

Il giudizio dei comportamenti degli altri mi inquieta un po'...siamo noi la testa e il cuore di quella donna?...No...non lo siamo...

Fatichiamo ad essere la nostra testa e il nostro cuore e non quello
dei genitori che ci hanno educato e a volte...condizionato nelle scelte.

Quindi...io mi inserisco solo per dire a Spik che a mio avviso ha esagerato...e certe sue frasi a me non sono piaciute Rolling Eyes

E'vero quella donna non è iscritta al forum...ma se passasse per caso?
Pensi si sentirebbe a suo agio?...

ciao ciao Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
spikexx84
Dio minore
Dio minore


Registrato: 15/09/09 08:58
Messaggi: 718
Residenza: Darfo Boario Terme (BS)

MessaggioInviato: 04 Lug 2010 19:07    Oggetto: Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
Quindi...io mi inserisco solo per dire a Spik che a mio avviso ha esagerato...e certe sue frasi a me non sono piaciute Rolling Eyes

E'vero quella donna non è iscritta al forum...ma se passasse per caso?
Pensi si sentirebbe a suo agio?...

ciao ciao Ciao


No, non credo proprio si sentirebbe a suo agio....

Mi rendo conto che la maniera in cui ho espresso ciò che penso è stata oltremodo drastica, non so che dire Prose hai ragioce e come ho già scritto nel messaggio, se vuoi editare/cancellare fai pure, ti capisco perfettamente...

Spero solo di non aver urtato la tua di sensibilità, quello si che mi dispiacerebbe.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 13 Lug 2010 19:03    Oggetto: Re: ...occorre l'amore? Rispondi citando

spikexx84 ha scritto:
Mi dispiace che Dan al momento sia impegnato oppure gli piemmavo il link di questa discussione e facevo travolgere la nostra amica da un altro tir, va bhe dai se rientra in tempi umani siamo sempre in tempo

No, non l'avrei fatto comunque.
E per due buone ragioni.

A) Perché mi sono davvero rotto i coglioni di leggere stronzate sull'argomento, e ciò che dice quella donna rientra tra le "vere", incontestabili cazzate.
C'è poca o nessuna differenza d'imbecillità (e malafede) tra coloro che credono di sapere cosa il loro dio pensi senza mai averci parlato; coloro che sanno tutto sugli extraterrestri senza aver neppure appurato se esistano o meno, e coloro che espongono la "loro opinione" riguardo New York senza esserci mai stati.
Pertanto io, in queste discussioni, non ci entro più, nemmeno di striscio.

B) Ha già detto tutto Maddina, in un modo che mi ha lasciato esterrefatto e pieno di nuova ammirazione per lei.

madvero ha scritto:
l'amore è il sentirsi mancare l'aria al solo pensiero che la persona amata possa non corrispondere il tuo sentimento con la stessa intensità;
l'amore è il sentirsi mutilati nel corpo e nell'anima se non si ha la certezza che la tua anima gemella sia ti ami.

l'amore è questo... il resto sono solo chiacchiere.

Chiacchiere.
Cazzate, illazioni, ignoranza presuntuosa.

madvero ha scritto:
a me solo a leggerla mette tanta tristezza.

Infinita.
Infinita e squallida.

madvero, soprattutto, ha scritto:
l'amore con gli anni aumenta

A ritmo esponenziale, e senza pause.
L'"affetto" lo si riserva ai cani, al massimo a un nonno. Talvolta anche ai figli.
Chi "crede di credere" che non sia così, semplicemente non ha la più pallida idea di cosa cazzo si stia parlando. Punto.
Come detto altre volte (e questa è l'ultima) "un cieco che pretende di sapere cosa siano i colori".


madvero ha scritto:
l'amore OCCORRE.

ci tenevo a ribadirlo.

Come la benzina per un'auto.
Altrimenti l'auto è ferma - immobile e totalmente inutile - in un deserto.
Un deserto arido e squallido, come l'animo di chi ha partorito le parole d'inizio topic, non so chi sia, ma so cos'è.



@ Maddina:
l'amore OCCORRE.
Senza, si vive egregiamente. Ma da soli...

Ci tenevo a ribadirlo Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 13 Lug 2010 22:03    Oggetto: Re: ...occorre l'amore? Rispondi citando

Danielix ha scritto:


A) Perché mi sono davvero rotto i coglioni di leggere stronzate sull'argomento



io invece mi sono rotta i coglioni della gente piena di certezze che ha pure il coraggio di parlare d'Amore.

Cos'hai Dan il copiright dell'amore?
Pensi di aver capito tutto?...
ma beato te!!!!
E mi sono pure rotta i coglioni di fare la moderata e di moderarmi!...e ancor più di moderare gli altri.

E visto che ti sei espresso così chiaramente lo faccio pure io:
non è nel rapporto di coppia di certo che si toccano i livelli più alti d'Amore...troppo inquinato da gelosia, senso del possesso e paure ataviche.

L'Amore è quel fluire di emozioni che c'è fra gli esseri umani, animali, vegetali...e meno ci si fa inghiottire da dinamiche di PAURA e più lo si vive...


Quello che tu chiami amore io lo definirei angoscia di abbandono.

E so bene di cosa parlo.

Io penso che meno ci si fa invischiare nelle relazioni amorose e più si impara ad amare...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 13 Lug 2010 23:55    Oggetto: Rispondi citando

Certo che .. se alla fine, vi ritrovate tutti coi coglioni rotti .. non vi rimane altro che parlarne e basta, di questo benedetto amore nè .. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19293
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 14 Lug 2010 01:03    Oggetto: Rispondi citando

mah... io non penso che abbiamo tutti quanti i gioiellini rotti...
più che altro, secondo me, ci si infervora parecchio nel sostenere la propria opinione.

emmett ha chiesto un'opinione sullo scritto che ha riportato: lui ne pensa molto bene, io ne penso molto male.
e allora?

alla fine l'importante è che ciascuno di noi si senta pienamente felice e soddisfatto del proprio modo di percepire, provare e vivere l'amore.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19293
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 14 Lug 2010 01:11    Oggetto: Rispondi citando

ps: ho sgooglazzato un po' in rete per trovare sto post nel suo forum originale... è un 3d chiuso e senza commenti.
dal titolo: La millanteria femminile di Ezio Auditore

adesso mi sento più tranquilla: la donna felice non potrà mai sentirsi offesa leggendo quanto le abbiamo dato addosso.
meno male, va.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 14 Lug 2010 08:33    Oggetto: Rispondi citando

madvero ha scritto:
mah... io non penso che abbiamo tutti quanti i gioiellini rotti...
più che altro, secondo me, ci si infervora parecchio nel sostenere la propria opinione.


Sostenere la propria opinione è più che legittimo,
il fatto è che, leggendo che dan se li è rotti e prose pure, ho fatto una battuta per stemperare gli animi e non era nient'altro che una battuta
PS. La spiego: coi coglioni rotti, non si tromba!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Emmett Brown
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/09/05 00:41
Messaggi: 1295

MessaggioInviato: 14 Lug 2010 09:17    Oggetto: Possesso? No grazie: Relazione! Rispondi

Proserpina ha scritto:
Danielix ha scritto:


A) Perché mi sono davvero rotto i coglioni di leggere stronzate sull'argomento



io invece mi sono rotta i coglioni della gente piena di certezze che ha pure il coraggio di parlare d'Amore.

Cos'hai Dan il copiright dell'amore?
Pensi di aver capito tutto?...
ma beato te!!!!
E mi sono pure rotta i coglioni di fare la moderata e di moderarmi!...e ancor più di moderare gli altri.

E visto che ti sei espresso così chiaramente lo faccio pure io:
non è nel rapporto di coppia di certo che si toccano i livelli più alti d'Amore...troppo inquinato da gelosia, senso del possesso e paure ataviche.

L'Amore è quel fluire di emozioni che c'è fra gli esseri umani, animali, vegetali...e meno ci si fa inghiottire da dinamiche di PAURA e più lo si vive...


Quello che tu chiami amore io lo definirei angoscia di abbandono.

E so bene di cosa parlo.

Io penso che meno ci si fa invischiare nelle relazioni amorose e più si impara ad amare...


Ohhh bene, con piacere e conforto tra tante angosce, condizionamenti e paure di mancata reciprocità dei condizionamenti medesimi, qui ritrovo la 'buona vecchia' gioiosa e amorevole Proserpina che leggevo e che -forse per mia disattenzione- negli ultimi mesi non avevo più notato. Ero un po' preoccupato! Tre urrà per Proserpina!!! Proserpina is back!!!

Dopo le frasi che hai scritto qui sopra, mannaggia, a me non resta niente da dire. Un abbraccio entusiasta, anch'esso espressione di (indiretta, pubblica) relazione e non di possesso. Brava, beato chi ti ama e chi ami tu.

(E grazie per avermi ricordato e confermato quello che sapevo, è un piccolo gesto ma non può fare che bene a me e a coloro con cui mi relaziono, e dunque in primo luogo, guarda un po', a mia moglie. O, per meglio dire, al nostro rapporto di coppia!)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi