Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
pornografia da internet
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
vincenzop
Cavallo di Troia *
Cavallo di Troia *


Registrato: 27/11/05 13:19
Messaggi: 18

MessaggioInviato: 12 Giu 2010 19:39    Oggetto: pornografia da internet Rispondi citando

La pornografia, come l'alcool, l'eroina e il gioco d'azzardo può diventare una droga. Cioè si può diventare pornodipendenti. E questo succede da quando abbiamo avuto la possibilità di utilizzare quel fantastico strumento che si chiama internet.
Essere pd significa passare le ore davanti al monitor a cercare/guardare pornografia, masturbandosi, ma stando attento/a a non venire/orgasmare, perché sennò finisce il gioco. All'inizio è piacevole, ti diverti, in fondo ti senti un po' figo/a. Ti rendi conto che le sedute sono un po' lunghe, ma ti dici: tanto smetto quando voglio. E continui. E quando vuoi smettere la seduta, dato che in ogni caso stavi al limite, basta un piccolo movimento accellerato della mano e te ne vieni/orgasmi. E smetti. Benissimo, e te ne vai a letto. Però, dopo qualche mese questa storia comincia a darti un po' fastidio. Cominci a trascurare il lavoro e lo studio, gli amici ti chiamano e tu dici no, rimango a casa. E mano a mano cominci a sentire cose strane con le donne/uomini. Cominciano a tirarti di meno, quella sera che lei/lui voleva veramente, tu c'è mancato poco che facessi cilecca completa. Se poi hai una donna/uomo tua/o, cominci a sentirti meno attratto da lei/lui e cominci a non voler fare l'amore con lei/lui. E poi ti accorgi che non ti si drizza/si apre. Ti cominci a preoccupare, ma non vedi nessun nesso con il fatto delle ore davanti al monitor. Tanto smetto quando voglio. E poi un giorno vorresti smettere, e ti accorgi che non ci riesci. Vorresti smettere perché il lavoro o lo studio cominciano ad andar male, cominci a sentirti isolato, se hai la donna/uomo sono casini grossi. Insomma, ti senti di merda. E veramente non riesci più a smettere.
Ecco, questo significa essere pornodipendente. Questo è come mi sentivo io. Questo è come si sentono i milioni di pornodipendenti nel mondo.
Era diventato un inferno. Ed io mi sono detto BASTA! ed alla fine ho smesso.

_________________

link rimosso perchè non conforme al regolamento



Vincenzo...ma non ti accorgi che sei solo passato da un'ossessione ad un'altra? Rolling Eyes


Proserpina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 13 Giu 2010 09:38    Oggetto: Rispondi citando

caro Vincenzo già in precedente 3d avevo cercato ti farti un po' andare oltre la tua idea di dover salvare tutti dalla pornografia.
Ma noto che non solo non cogli ma nemmeno cerchi il dialogo...
A questo punto forse..il ban è la cosa migliore...
ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
vincenzop
Cavallo di Troia *
Cavallo di Troia *


Registrato: 27/11/05 13:19
Messaggi: 18

MessaggioInviato: 14 Giu 2010 10:16    Oggetto: il dialogo Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
caro Vincenzo già in precedente 3d avevo cercato ti farti un po' andare oltre la tua idea di dover salvare tutti dalla pornografia.
Ma noto che non solo non cogli ma nemmeno cerchi il dialogo...
A questo punto forse..il ban è la cosa migliore...
ciao


Cara Proserpina, dopo tant tentativi di tanti tipi io credo di aver risolto il problema togliendo la connessione da casa mia, ed andando in un internet point. Ormai ho fatto un contratto con il gestore: 60 euro al mese, tutti i giorni, tutto il tempo che voglio.
Ed è incredibile! La pornografia non mi manca in nessun modo. Non ho nessuna idea, nessun desiderio di tornare su quei siti allucinati.
Posso chiederti cosa intendi per "dialogo"?.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 14 Giu 2010 10:33    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Posso chiederti cosa intendi per "dialogo"?.



Credo intendesse quella roba che si fa in due (minimo) e si, con la bocca e le orecchie ma .. senza organi sessuali in movimento


Da wiki
Citazione:
Il termine dialogo (dal greco dià, "attraverso" e logos, "discorso") indica il confronto verbale tra due o più persone, mezzo utile per esprimere sentimenti diversi e discutere idee contrapposte.

Come pratica sociale, modello ideologico e forma letteraria, il dialogo appare caratteristico di società a larga facilità di comunicazione. Al tempo stesso, il dialogo è forma espressiva funzionale a culture prevalentemente orali, e la sua stessa utilizzazione come scrittura è una traccia manifesta di una situazione di oralità.

In generale, il dialogo è fenomeno tipico della cultura cittadina; in questa prospettiva si contrappone al racconto monologo, prodotto di culture di tipo contadino-popolare o comunque a sociologia poco sviluppata.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 14 Giu 2010 12:29    Oggetto: Re: il dialogo Rispondi citando

vincenzop ha scritto:



Cara Proserpina, dopo tant tentativi di tanti tipi io credo di aver risolto il problema togliendo la connessione da casa mia, ed andando in un internet point.



..sono contenta per te...ma andare a fondo del bisogno che ti portava a quell'affannosa ricerca di piacere secondo me è il lavoro più grosso.

Io non demonizzo il mezzo (internet) nè il problema (la porno dipendenza) ma mi chiedo cosa c'è nell'animo umano che lo vive.

E il dialogo è appunto lo scambio, il raccontarsi, e non la volontà di "convertire" o salvare gli altri. E quella vedo in te: la determinazione a far uscire dal "tunnel" anche gli altri....

Io penso che nessuno converte nessuno, nessuno aiuta nessuno...gli artefici dei nostri cambiamenti siamo solo noi stessi.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 14 Giu 2010 13:25    Oggetto: Re: il dialogo Rispondi citando

Proserpina ha scritto:




E quella vedo in te: la determinazione a far uscire dal "tunnel" anche gli altri....



Ma va là ... Umpf
Top
Profilo Invia messaggio privato
uomodeighiacci
Dio minore
Dio minore


Registrato: 01/01/09 19:29
Messaggi: 769

MessaggioInviato: 15 Giu 2010 08:36    Oggetto: Re: il dialogo Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
Io penso che nessuno converte nessuno, nessuno aiuta nessuno...gli artefici dei nostri cambiamenti siamo solo noi stessi.

Spiegati meglio. Detto così non è vero e neppure falso. Tu sei quella che sei perchè hai fatto le tue scelte, ma non saresti quella che sei se non ci fosse stata l'influenza dei tuoi genitori, insegnanti, amici, compagno, o anche persona incontrata una sola volta.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 15 Giu 2010 12:15    Oggetto: Re: il dialogo Rispondi citando

uomodeighiacci ha scritto:
Proserpina ha scritto:
Io penso che nessuno converte nessuno, nessuno aiuta nessuno...gli artefici dei nostri cambiamenti siamo solo noi stessi.

Spiegati meglio. Detto così non è vero e neppure falso. Tu sei quella che sei perchè hai fatto le tue scelte, ma non saresti quella che sei se non ci fosse stata l'influenza dei tuoi genitori, insegnanti, amici, compagno, o anche persona incontrata una sola volta.


hai ragione.
Non sono stata chiara.
Io penso ce si cambia grazie ad esperienze ed incontri ma non perchè qualcuno ci dice di cambiare nè tantomeno vuole convertirci.

Se un amico o una persona a me vicina mi dice delle cose influisce certo su di me..ma non perchè VUOLE influire..perchè io in quel momento STO GIà CAMBIANDO.

Insomma io diffido da ogni tipo di approccio dove qualcuno vuol insegnare a vivere a qualcun'altro.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
vincenzop
Cavallo di Troia *
Cavallo di Troia *


Registrato: 27/11/05 13:19
Messaggi: 18

MessaggioInviato: 19 Giu 2010 15:21    Oggetto: Re: il dialogo Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
uomodeighiacci ha scritto:
Proserpina ha scritto:
Io penso che nessuno converte nessuno, nessuno aiuta nessuno...gli artefici dei nostri cambiamenti siamo solo noi stessi.

Spiegati meglio. Detto così non è vero e neppure falso. Tu sei quella che sei perchè hai fatto le tue scelte, ma non saresti quella che sei se non ci fosse stata l'influenza dei tuoi genitori, insegnanti, amici, compagno, o anche persona incontrata una sola volta.


hai ragione.
Non sono stata chiara.
Io penso ce si cambia grazie ad esperienze ed incontri ma non perchè qualcuno ci dice di cambiare nè tantomeno vuole convertirci.

Se un amico o una persona a me vicina mi dice delle cose influisce certo su di me..ma non perchè VUOLE influire..perchè io in quel momento STO GIà CAMBIANDO.

Insomma io diffido da ogni tipo di approccio dove qualcuno vuol insegnare a vivere a qualcun'altro.

Se tu vedi una persona che sta andando verso un luogo dove tu sei stata, e sai che quello è un luogo maledetto, non farai niente per avvertirlo?
Se tu vedi una persona che si trova in un luogo maledetto, dove annaspa, sta male, non sa come uscirne, ma, più che altro, una persona che sta male, ma non riesce a capire perché, mentre tu lo sai, perché ci sei già passata, non cerchi di aiutarlo raccontandogli la tua esperienza?
Tu stessa scrivi "si cambia grazie ad esperienze ed incontri".
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
vincenzop
Cavallo di Troia *
Cavallo di Troia *


Registrato: 27/11/05 13:19
Messaggi: 18

MessaggioInviato: 24 Giu 2010 11:54    Oggetto: Re: il dialogo Rispondi citando

vincenzop ha scritto:
Proserpina ha scritto:
uomodeighiacci ha scritto:
Proserpina ha scritto:
Io penso che nessuno converte nessuno, nessuno aiuta nessuno...gli artefici dei nostri cambiamenti siamo solo noi stessi.

Spiegati meglio. Detto così non è vero e neppure falso. Tu sei quella che sei perchè hai fatto le tue scelte, ma non saresti quella che sei se non ci fosse stata l'influenza dei tuoi genitori, insegnanti, amici, compagno, o anche persona incontrata una sola volta.


hai ragione.
Non sono stata chiara.
Io penso ce si cambia grazie ad esperienze ed incontri ma non perchè qualcuno ci dice di cambiare nè tantomeno vuole convertirci.

Se un amico o una persona a me vicina mi dice delle cose influisce certo su di me..ma non perchè VUOLE influire..perchè io in quel momento STO GIà CAMBIANDO.

Insomma io diffido da ogni tipo di approccio dove qualcuno vuol insegnare a vivere a qualcun'altro.

Se tu vedi una persona che sta andando verso un luogo dove tu sei stata, e sai che quello è un luogo maledetto, non farai niente per avvertirlo?
Se tu vedi una persona che si trova in un luogo maledetto, dove annaspa, sta male, non sa come uscirne, ma, più che altro, una persona che sta male, ma non riesce a capire perché, mentre tu lo sai, perché ci sei già passata, non cerchi di aiutarlo raccontandogli la tua esperienza?
Tu stessa scrivi "si cambia grazie ad esperienze ed incontri".

Beh, mi aspettavo una qualche risposta.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
spikexx84
Dio minore
Dio minore


Registrato: 15/09/09 08:58
Messaggi: 718
Residenza: Darfo Boario Terme (BS)

MessaggioInviato: 24 Giu 2010 13:55    Oggetto: Re: il dialogo Rispondi citando

vincenzop ha scritto:
Beh, mi aspettavo una qualche risposta.


Sai cosa significa ossessione?
Sai perchè non ti risponde nessuno?

http://forum.zeusnews.com/viewtopic.php?t=13128
http://forum.zeusnews.com/viewtopic.php?t=39487

Perchè è già stato fatto, ma tu nemmeno te lo ricordi nella tua foga di "spargere" la notizia.....

Attento le ossesioni sono tutte pericolose, perchè danno l'impressione che qualcosa di esterno a te possa farti essere sereno e felice e te lo dico da amico vincenzo, da uno che conosce molto bene le ossessioni perchè ci ha vissuto, non lasciarti fregare......
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 28 Giu 2010 23:04    Oggetto: Re: il dialogo Rispondi citando

vincenzop ha scritto:

Se tu vedi una persona che sta andando verso un luogo dove tu sei stata, e sai che quello è un luogo maledetto, non farai niente per avvertirlo?
Se tu vedi una persona che si trova in un luogo maledetto, dove annaspa, sta male, non sa come uscirne, ma, più che altro, una persona che sta male, ma non riesce a capire perché, mentre tu lo sai, perché ci sei già passata, non cerchi di aiutarlo raccontandogli la tua esperienza?
Tu stessa scrivi "si cambia grazie ad esperienze ed incontri".


non ti ho risposto prima perchè ero in ferie...

Se io vedo una persona in una situazione che ho visssuto...e da cui sono faticosamente uscita...sento per lei una forte comprensione...e la voglia di raccontarmi.

Ma so anche molto bene che non ci sono vie facili per uscire da una dipendenza...sono tutte piuttosto lughe e personalissime...

Soprattutto penso che oguno debba fare il suo percorso...che non ci siano tempi e modi prestabiliti.

Quindi evito i consigli..evito i giudizi...ma tendo una mano..

Mi occupo da anni di problematiche femminili...di alcune di esse ho sofferto..di alcuni dolori dell'anima legati alla relazione di coppia pure..ma non ne ho mai fatto una causa...

Hai sviscerato bene le ragioni della tua dipendenza? Il rischio altrimenti è quello di passare dalla pornodipendenza alla salvezzadipendenza...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 29 Giu 2010 13:31    Oggetto: Rispondi citando

Chiedo scusa se mi appoggio a questo 3D già esistente ma siccome si tratta dello stesso discorso, volevo approfittarne per portare la mia esperienza e nello stesso tempo un grido disperato di bisogno di aiuto.
tutto è iniziato alcuni giorni fa, ero in giro per il web e ad un certo punto mi sono ritrovato su una pagina di un sito dove c'erano foto e video porno ma non normali come avevo sempre visto in passato e manco mi piacevano,
ma bensì video porno di cartoni animati, credo che si chiamino "anime" o "hentay" o giù di lì ...
vabbè, dicevo che una volta capitato lì, non ne sono più uscito fuori, ogni immagine mi eccita più di un altra, ogni video lo guardo e lo riguardo per ore intere con una voglia che mi assale tutto quanto e un eccitazione che non ho mai sentito prima
avevo occhi sgranati, bava alla bocca e non riuscivo a far altro che guardare minnie che toccava il pacco a topolino e un pò più in là c'era nonna papera che ravanava nei boxer di paperon de paperoni ...
mai successa una roba del genere! d'improvviso è partita la mia mano e ho iniziato a masturbarmi interrottamente per sette giorni e sette notti.
ora sto postando qui ma uso una mano sola ovviamente, non mi riesce di smettere eh ...
il casino è che ora fa pure caldo e sudo come una bestia .. però non mollo eh ...
vabbè dai, per farla breve, voi che siete ormai lanciati nel discorso, sapete darmi un dritta per come uscirne da questa dura storia?
rispondetemi in fretta per favore perchè mi sto consumando qui al pc e non ho nemmeno più il coraggio di girare altrove, mettete il caso che mi becco hulk che si fa la panterarosa .. e chi ne esce più!?!?

grazie ragazzi, torno al mio lavoro ... ciao!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 29 Giu 2010 16:50    Oggetto: Rispondi citando

kevin ha scritto:
Chiedo scusa se mi appoggio a questo 3D già esistente ma siccome si tratta dello stesso discorso, volevo approfittarne per portare la mia esperienza e nello stesso tempo un grido disperato di bisogno di aiuto.
tutto è iniziato alcuni giorni fa, ero in giro per il web e ad un certo punto mi sono ritrovato su una pagina di un sito dove c'erano foto e video porno ma non normali come avevo sempre visto in passato e manco mi piacevano,
ma bensì video porno di cartoni animati, credo che si chiamino "anime" o "hentay" o giù di lì ...
vabbè, dicevo che una volta capitato lì, non ne sono più uscito fuori, ogni immagine mi eccita più di un altra, ogni video lo guardo e lo riguardo per ore intere con una voglia che mi assale tutto quanto e un eccitazione che non ho mai sentito prima
avevo occhi sgranati, bava alla bocca e non riuscivo a far altro che guardare minnie che toccava il pacco a topolino e un pò più in là c'era nonna papera che ravanava nei boxer di paperon de paperoni ...
mai successa una roba del genere! d'improvviso è partita la mia mano e ho iniziato a masturbarmi interrottamente per sette giorni e sette notti.
ora sto postando qui ma uso una mano sola ovviamente, non mi riesce di smettere eh ...
il casino è che ora fa pure caldo e sudo come una bestia .. però non mollo eh ...
vabbè dai, per farla breve, voi che siete ormai lanciati nel discorso, sapete darmi un dritta per come uscirne da questa dura storia?
rispondetemi in fretta per favore perchè mi sto consumando qui al pc e non ho nemmeno più il coraggio di girare altrove, mettete il caso che mi becco hulk che si fa la panterarosa .. e chi ne esce più!?!?

grazie ragazzi, torno al mio lavoro ... ciao!


caro kevin...ci stupisci tutti con questo tuo sfogo...ma ben venga se ti fa piacere condividerlo!
Anche se non nego che ci noto sopratutto una provocante ironia...hai colpito nel segno...

Sinceramente leggere il tuo post mi ha fatto sorridere...e forse ho dato a Vincenzo fin troppa attenzione.

Mi verrebbe da dire che ognuno è libero di fare suoi suoi genitali quel che gli pare se non nuoce agli altri.

E che se qualcosa stimola il suo immaginario fino a portarlo a toccarsi di continuo sono fatti suoi...

ok dai...torno al lavoro..non è come il tuo però Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 29 Giu 2010 17:42    Oggetto: Rispondi citando

Mamma mia che casino scrivere con una mano sola! Twisted Evil
Il casino è che adesso devo farlo con sinistra e ci metto un ora a fare un post! Rolling Eyes
Nel frattempo ho trovato un nuovo forum dove raccolgono tutti i video porno di qualunque cartone animato e figurati ... non riesco a staccarmene manco morto! Laughing
E' che dopo una settimana di fila ho dovuto cambiar mano, ho trovato un video di biancaneve sotto i nani che mi fa impazzireeeeeee!
Non era ironia quella di prima ... è che ho avuto il coraggio di confessarmi grazie a te e quel fenomeno di vincenzo, anzi, ora che mi stò allenando di brutto, volevo chiedergli se esiste un qualche campionato mondiale di maneggioni ... bè ... forse esagero a dire mondiale, magari regionale, provinciale. del paese e zone limitrofe?
Ah .. ci sono! un campionato meno importante ma dove ci si possono iscrivere tutti .. un campionato autoamatoriale eh Razz
Se andiamo sul podio io e il vincenzo sai che bel colpo per l'olimpo?!
Ma ora devo lasciarti cara proserpina, stà per cominciare Transpuccetto rosso e non me lo voglio perdere, mi sono prenotato prima e sono .. di mano Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 04 Lug 2010 14:46    Oggetto: Rispondi citando

kevin ha scritto:


Ah .. ci sono! un campionato meno importante ma dove ci si possono iscrivere tutti .. un campionato autoamatoriale eh Razz

Wink


ROTFL ROTFL ROTFL ROTFL
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20680
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 04 Lug 2010 16:47    Oggetto: Rispondi citando

Ma non era Woody Allen a dire che masturbarsi era fare l'amore con la persona che si ama di più?
Kevin, adesso sai chi è l'amore della tua vita! Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 05 Lug 2010 08:43    Oggetto: Rispondi citando

Silent Runner ha scritto:
Ma non era Woody Allen a dire che masturbarsi era fare l'amore con la persona che si ama di più?
Kevin, adesso sai chi è l'amore della tua vita! Wink

Questo l'ho sempre saputo Silent,
è che mi piace tanto anche cornificarmi di brutto ed il bello è che nemmeno ci rimango male quando lo scopro Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20680
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 05 Lug 2010 10:28    Oggetto: Rispondi citando

Si lo sapevo che lo sapevi.
Certo hai una vita sessuale veramente completa. Per molti invidiabile! Wink

Quelli che sono meno generosi di te (e tu sei molto generoso!) quelli che in gergo si definiscono "con il braccino corto" nemmeno ci arrivano laggiù e perciò sono costretti a pagare altri/e che lo facciano al posto loro; ma dal momento che hanno il braccino corto e cioè sono poco propensi a pagare, sono costretti a praticare la castità.
E tu sai che la castità..
...Ah già, tu non sai cos'è! Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 05 Lug 2010 10:47    Oggetto: Rispondi

Silent Runner ha scritto:


Quelli che sono meno generosi di te (e tu sei molto generoso!) quelli che in gergo si definiscono "con il braccino corto" nemmeno ci arrivano laggiù e perciò sono costretti a pagare altri/e che lo facciano al posto loro; ma dal momento che hanno il braccino corto e cioè sono poco propensi a pagare, sono costretti a praticare la castità.

Bè .. a questi tipi, la castità è il minimo che gli possa capitare dai ...
A parte la sfiga, hanno il braccino corto e non sono compensati dall'attrezzo lungo,
poi sono pure restii a pagare chi possa accontentarli ... m'allora a questi, più che la castità .. ci vorrebbe la castrità! Wink
Citazione:
E tu sai che la castità..
...Ah già, tu non sai cos'è! Wink

Non fare il modesto dai .. che nemmeno tu sai cosa sia sta roba con l'accento sulla a CinCin
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi