Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Proposta indecente?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 22 Lug 2009 12:53    Oggetto: Rispondi citando

Perla non sono d'accordo...se la compagnia dei tuoi amici ti fa piacere devi organizzare la serata.
Per quanto riguarda il tipo io non mi farei troppi problemi ovvero....vuoi giocarci? Allora prendilo per il c..o alla grande (e noi donne se vogliamo possiamo essere molto molto bastarde) e poi dagli una lezione come si merita.
Non te ne frega nulla? Allora puoi o "dimenticarti" di invitarlo, oppure chiedere agli altri di fare catena e passargli la comunicazione della serata senza dirglielo direttamente.
Se poi ti dovesse di nuovo rompere puoi sempre sbattergli in faccia qualche battuta super acida che lo rimetta in riga no?
Top
Profilo Invia messaggio privato
perla
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/06/09 17:06
Messaggi: 116

MessaggioInviato: 22 Lug 2009 13:12    Oggetto: Rispondi citando

solaria ha scritto:
Perla non sono d'accordo...se la compagnia dei tuoi amici ti fa piacere devi organizzare la serata.
Per quanto riguarda il tipo io non mi farei troppi problemi ovvero....vuoi giocarci? Allora prendilo per il c..o alla grande (e noi donne se vogliamo possiamo essere molto molto bastarde) e poi dagli una lezione come si merita.
Non te ne frega nulla? Allora puoi o "dimenticarti" di invitarlo, oppure chiedere agli altri di fare catena e passargli la comunicazione della serata senza dirglielo direttamente.
Se poi ti dovesse di nuovo rompere puoi sempre sbattergli in faccia qualche battuta super acida che lo rimetta in riga no?


ciao solaria.
più bastarda di quella sera non saprei proprio come fare,
magari mi faccio paranoie e la prossima volta non mi fila per niente, e lo spero,
l'importante è che non ricominci a rispondermi sgarbatamente difronte agli altri, perchè allora esploderei (e ce ne vuole per far inca**are me!!) fiancheggiata da tutti gli altri che hanno sempre visto come si compertava con me e molte volte mi avevano consigliato di offenderlo alla grande come meritava, ma io sono troppo buona Laughing rispondo a tono ma sempre educatamente...........fino a quando arrivo al limite,
c'è uno che involontariamente (seduto davanti a noi) ha sentito parte della conversazione e si faceva risate sotto i baffi, il giorno dopo si è complimentato con me per le risposte e mi ha chiesto come poteva uno continuare dopo tutti i rifiuti e le battutacce che gli rivolgevo.......... come si dice da me "tace co tate crape" (tante teste tanti pensieri)
l'invito a lui non l'ho mai fatto direttamente e mai lo farò!
Top
Profilo Invia messaggio privato
zeross
Moderatore Software e Programmazione
Moderatore Software e Programmazione


Registrato: 19/11/08 11:04
Messaggi: 3464
Residenza: Atlantica

MessaggioInviato: 22 Lug 2009 13:14    Oggetto: Rispondi citando

perla ha scritto:

ho aperto questo topic come ne sono stati aperti tanti,
ci penso e di sicuro la cosa non mi è scivolata via,
la "bella" serata come dici tu l'ho subita non passata bene.......ho sopportato dopo le lusinghe del primo momento perchè una lezione glie la dovevo dare per tutte le altre cene, ( e per la sua donna che non merita un uomo così)


Non è vero che hai sopportato visto che durante le prime due ore eri lusingata di quel suo atteggiamento e di quei complimenti
perla ha scritto:
ogni tanto si fermava e chiedeva se mi dava fastidio questo suo dire, rispondevo che anzi mi faceva piacere, quale donna non sarebbe stata lusingata nel ricevere tutti quei.complimenti??? sarei stata bugiarda a dire il contrario,

solo che dopo due ore, quando ormai il tasso alcolemico aveva raggiunto il culmine di concentrazione nel sangue, ed ha iniziato a parlare di sesso, tu potevi troncare in quelmomento il discorso in maniera decisa, educata ma risoluta ed invece non lo hai fatto.
Ipotesi, cmq ti incuriosiva sapere fino a che punto sarebbe arrivato il suo discorso, avevi conti in sospeso con lui
perla ha scritto:
che fino a l'ultima volta mi trattava male (ed io rispondevo a tono naturalmente)
e non vedevi l'ora di restiturgli il colpo con gli interessi.

perla ha scritto:
tu pensala come vuoi, io stò pensando che i miei amici mi hanno chiesto di organizzare una rimpatriata per settembre-ottobre (sono io che organizzo) e non so come fare.... sicuramente lui c'è perchè gli inviti sono a passaparola e non sono certo io a chiamarlo (non ho il nr credimi) mi sa che dico che non ho tempo e rimando tutto a giugno l'anno prossimo.


Vivere nei timori equivale a non vivere, se hai deciso che lui deve essere la tua nemesi allora stai rinunciando alla libertà di vivere.
perla ha scritto:
un altro amico che incontro spesso mi ha chiesto come mai mi stava appiccicato come una sanguisuga, gli ho risposto che abbiamo chiarito malintesi vecchi di anni.....stop

E perche non dirgli la verità, credi che nessuno si sia accorto dell'andamento della serata e non circoli la voce?
perla ha scritto:
non so dove vuoi arrivare, se per te una che tutta la sera ti manda a ca*are e ti dice che di tutto quello che dici....a tutti i complimeti che le fai non crede assolutamente...ed alla fine ti dice che se ne va a casa tra le braccia del marito........lo prendi come un invito..............be........io lo prenderei come una sconfitta ed uno smacco clamoroso a tutta la mia sicurezza........ e la sua faccia in quel momento mi ha dato ragione.
il fatto che non mi chiama forse in un momento di lucidità ha capito che ha fatto la figura del cretino morto di fame,
o forse è come penso, ci ha provato e tutto è finito li..ma poteva farlo finire prima.......molte ore prima.......
se mi chiama rispondo d'istinto di sicuro perchè non so il suo nr e non saprei che è lui, ma non lo farà............. lo avrebbe già fatto!

Tu stessa dici che in un momento di lucidità possa aver pensato alla figura fatta, quindi implicitamente ammetti che non era lucido ( leggi ubriaco) e probabilmente quello che ha detto non lo avrebbe detto in un altra situazione.

Hai voluto ascoltarlo, per tutta la serata, ed hai voluto fargli un apposito sgarbo a fine serata per trarti soddisfazioni personali.
Potevi scegliere molti altri modi per terminare un discorso sgradevole ma tu hai preferito scegliere quello che ti dava la maggiore soddisfazione sia al tuo ego femminile di donna, sia alla possibilità di vendetta.
Quindi non dovresti lamentarti se per tre ore hai ascoltato le sue fantasie sessuali, visto che non erano sgradevoli difronte al tuo obiettivo finale.

Dovresti farti un esame di coscienza per sondare te stessa e capire perché hai voluto comportarti cosi.

Ci sono tanti tipi di proposte indecenti, e molti modi di rispondere.
Tu hai scelto un metodo che non è un rifiuto di quel tipo di proposta, ma un rifiuto della proposta proveniente di quell'uomo.

Se dopo due ore invece di cominciare a parlare di sesso avesse continuato con i complimenti tu come ti saresti comportata, che atteggiamento avresti avuto?
Non è una domanda retorica
perla ha scritto:
tanto che ci stò ancora pensando

visto che anche tu ci stai pensando.
E nella natura degli essere umani soggiacere alle adulazioni, sopratutto quando lo scorrere incalzante del tempo ci porta inesorabilmente difronte all'incedere della età che mina alla base le nonstre sicurezze.
Quando una donna riceve complimenti viene sempre solletticata, se poi li ottiene dopo i 40 anni possono diventare pericolosi poichè in grado di annebbiare il giudizio.
perla ha scritto:
non certo perchè sono bella ma credo per come dicono...cioè che le donne ultra 40enni sono ricercate per la loro (presunta) esperienza sessuale, non lo so ma sembra che abbia più successo adesso di quando avevo 20anni......

sei sicura che se avesse mantenuto un altro comportamento la tua risposta sarebbe stata diversa, ma sopratutto se a farla fosse stato un uomo diverso che tu già non disprezzavi per il vizio del bere e per esserti stato sempre maleducatamente contro?

Tornando alla prima domanda di questo thread, cioè ricevere o fare proposte indecenti di natura sessuale, come maschio non è mai ricevute nemmeno una ( forse dipende dal fatto che non ci sono donne in ruoli dirigenziali) mentre io non le faccio verso le donne perchè sarebbe da fallitti perdenti farle, e comportarmi da debole non mi piace.

Esistono anche altri tipi di proposte indecenti ma esulano da questo thread.
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
perla
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/06/09 17:06
Messaggi: 116

MessaggioInviato: 22 Lug 2009 14:12    Oggetto: Rispondi citando

metto i numeri perchè non so quotare dividendo
1° lusingata si e l'ho ammesso dall'inizio, ma con il passar del tempo la cosa era ripetritiva e noiosa perciò ho sopportato

2° ho detto che ha il vizio del bere non che quella sera era ciucco, questo continuate a ripeterlo voi, se fosse stato ciucco lo avrei trattato in altro modo.

3° si è stata una vendetta con gli interessi, l'ho anche detto da qualche parte no??

4° vivere nel timore???? ma che scherziamo??? so come difendermi, non ho nulla da rimproverarmi........assolutamente.... libero di chiamarmi........ma sa già cosa si sentirà dire suppongo.

5° se qualcuno si è accorto (come quel mio amico che me l'ha detto) sicuramente mi darà ragione visto l'elemeto di cui parliamo, meritava quel trattamento e forse sono stata troppo clemente.

6° momento di lucidità, intendevo pensando a quello che ha detto con il senno di poi, nient'altro, se ho voluto sopportare per ore il motivo l'ho detto e lo ribadisco, stai difendendo un uomo che non merita di essere chiamato tale, sia per come si è comportato con me che per come si comporta normalmente, e credimi, se era uno diverso, uno a cui porto più rispetto la serata si sarebbe conclusa diversamente in primo luogo perchè non sono una che va con altri (sono fedele per amore) e per secondo lui stesso si sarebbe fermato al mio se non primo almeno secondo rifiuto, non credi??? tu stesso non ti saresti fermato prima????

un ultima cosa
il titolo Illudere un uomo e poi umiliarlo quando ci prova non mi stà bene, non l'ho mai illuso MAI nemmeno per un secondo, anzi forse il contrario,
metti proposta sconcia è più adatto
Top
Profilo Invia messaggio privato
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 22 Lug 2009 14:29    Oggetto: Rispondi citando

Perla i titoli dei thread vengono modificati dai mod oppure dagli amministratori a seconda della piega che prende la discussione.
In ogni caso concordo e credo che il titolo originario con l'aggiunta di un punto interrogativo possa ugualmente riassumere il tono della discussione, dato che stiamo discutendo se fosse o meno una proposta indecente quella fatta, no?

In merito all'essere bastarda che dicevo nel mio post...
Personalmente non avrei mai potuto trarre piacere o soddisfazione dai complimenti più o meno espliciti fattimi da una persona in genere scortese e maleducata.
E su questo sarebbe già da discutere perchè io non permetto a nessuno di comportarsi con me in quel modo più di una volta...appena ci prova smette immediatamente o non ci sarà una seconda volta in cui potrà ripetersi.
La disistima che proverei per un personaggio del genere non potrebbe mai essere annullato da alcun complimento o allusione, ma io sono fatta così, magari altri no..
Quindi coerentemente con il mio modo di essere credo che non darei mai corda nemmeno per due minuti a un personaggio del genere.

Per la tua situazione intendevo fargli battute "dirette" (l'allusione al marito non è una risposta diretta a lui personalmente ma è una risposta indiretta e volendo anche provocante,come dice Emmett) che non possano lasciare adito ad alcun dubbio, doppio senso o insinuzione e che suonino come un bel NO ben scandito.

Anche solo logorarsi al pensiero delle avances di un uomo abitualmente maleducato secondo me è mancanza di rispetto per se stesse perchè gli unici complimenti che dovrebbero lusingarci sono quelli fatti dagli uomini per cui nutriamo stima e rispetto.
Ma il primo rispetto lo dobbiamo a noi stesse, non dimenticarlo a qualunque età e con qualunque grado di avvenenza fisica.
Top
Profilo Invia messaggio privato
perla
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/06/09 17:06
Messaggi: 116

MessaggioInviato: 22 Lug 2009 15:02    Oggetto: Rispondi citando

solaria ha scritto:
Perla i titoli dei thread vengono modificati dai mod oppure dagli amministratori a seconda della piega che prende la discussione.
In ogni caso concordo e credo che il titolo originario con l'aggiunta di un punto interrogativo possa ugualmente riassumere il tono della discussione, dato che stiamo discutendo se fosse o meno una proposta indecente quella fatta, no?

In merito all'essere bastarda che dicevo nel mio post...
Personalmente non avrei mai potuto trarre piacere o soddisfazione dai complimenti più o meno espliciti fattimi da una persona in genere scortese e maleducata.
E su questo sarebbe già da discutere perchè io non permetto a nessuno di comportarsi con me in quel modo più di una volta...appena ci prova smette immediatamente o non ci sarà una seconda volta in cui potrà ripetersi.
La disistima che proverei per un personaggio del genere non potrebbe mai essere annullato da alcun complimento o allusione, ma io sono fatta così, magari altri no..
Quindi coerentemente con il mio modo di essere credo che non darei mai corda nemmeno per due minuti a un personaggio del genere.

Per la tua situazione intendevo fargli battute "dirette" (l'allusione al marito non è una risposta diretta a lui personalmente ma è una risposta indiretta e volendo anche provocante,come dice Emmett) che non possano lasciare adito ad alcun dubbio, doppio senso o insinuzione e che suonino come un bel NO ben scandito.

Anche solo logorarsi al pensiero delle avances di un uomo abitualmente maleducato secondo me è mancanza di rispetto per se stesse perchè gli unici complimenti che dovrebbero lusingarci sono quelli fatti dagli uomini per cui nutriamo stima e rispetto.
Ma il primo rispetto lo dobbiamo a noi stesse, non dimenticarlo a qualunque età e con qualunque grado di avvenenza fisica.


ok allora come dici avrei dovuto stroncare subito??
e credi che non ci abbia provato?
mi spostavo, andavo dagli altri commensali per vedere se andava tutto bene, ballavo con tutti il più possibile.........insomma, dovevo urlare in mezzo a tutti? mi bastava chiedere aiuto a chiunque altro uomo presente ma non so come sarebbe finita, (stà antipatico a tutti o quasi, ma ogni volta arriva alla cena..chissa invitato da chi!)
non immagini le risposte che gli davo, chiunque si sarebbe sentito offeso ma lui no, e più andava avanti più mi veniva voglia di dargli una bella lezione,
davanti alla sua arroganza non ho resistito
il rispetto per me stessa non l'ho perso, mi sono comportata bene, non l'ho mai offeso davanti ad altri, ma sai la voglia di fargliela pagare per tutte le volte che mi ha offesa è stata grande e più forte di tutte le altre ragioni,
riassumiamo.
vado ad una cena..
un tipo arrogante il quale fino alla volta prima stavo antipatica mi fa avances...
lo ignoro...
continua...
lo offendo...
continua con avances sempre più pesanti....
lo mando letteralmente a ca**re....
continua insinuando che prima di sera sarei stata sua....
gli rido in faccia e lo disinludo pesantemente....
continua....
etc etc per 5 ore....
alla fine gli dico che preferisco mio marito a lui..........
bene, adesso mi sto subendo un "processo" (scherzando) da voi per come mi sono comportata io, perchè ho illuso un pover'uomo che ha avuto la sola colpa di provarci con me????????? Shocked
no ragazzi non ci siamo

VOGLIO IL MIO AVVOCATOOOO!!!!!!!! Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 22 Lug 2009 15:15    Oggetto: Rispondi citando

Perla, nessuno ti fa il processo.
Io ti sto dicendo come mi sarei comportata se fossi stata al tuo posto, i ragazzi ti dicono come avrebbero interpretato il tuo comportamento se fossero stati al posto del tipo.
E' uno scambio di esperienze personali, non un processo.
Vedi io al posto tuo lo avrei proprio ignorato, come se non ci fosse nemmeno stato alla serata.
Lui mi parla e io lo ignoro, nemmeno mi rivolgo nella sua direzione mentre mi parla, non esiste per me.
Se poi avesse insistito e continuato a provocarmi, allora con molta tranquillità credo mi sarei girata verso di lui e con un bel sorrisone stampato in faccia avrei detto "Oh, ma guarda, ci sei anche tu stasera? Lo senti anche tu questo fastidioso rumore di fondo? Davvero fastidioso!" e con questo avrei chiuso l'argomento definitivamente continuando a ignorarlo.

E' l'eccessiva attenzione che hai prestato al tipo (seppure per fargliela pagare, mossa dall'astio) che suona provocante dal suo punto di vista.

Almeno per come la vedo io...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 22 Lug 2009 15:32    Oggetto: Rispondi citando

solaria ha scritto:


Anche solo logorarsi al pensiero delle avances di un uomo abitualmente maleducato secondo me è mancanza di rispetto per se stesse perchè gli unici complimenti che dovrebbero lusingarci sono quelli fatti dagli uomini per cui nutriamo stima e rispetto.
Ma il primo rispetto lo dobbiamo a noi stesse, non dimenticarlo a qualunque età e con qualunque grado di avvenenza fisica.


Non potevi dirlo meglio!!


A volte provo rabbia quando sento che alcuni complimenti sono finalizzati..rabbia perchè non partono da un moto del cuore.
E' così bello quando uscendo dalla mia stanza dove lavoro magari stanca e accaldata un'altra donna mi dice "che bella che sei!"..quando non me lo aspetto....

E mi piace se vedo una donna in amore...una donna felice e innamorata che brilla di luce dirlo: SEI BELLA!!!

Per me il complimento vero è solo quello.

Perla: hai paura dell'ambivalenza della tua anima? Sono d'accordo con Zeross...colgo delle contraddizioni che però mi fanno sorridere..hai 46 anni...non sei vecchia diamine!!!
Sentire atttrazione e repulsione fa parte di noi...L'importante è aver chiarezza prima di lasciarsi andare...per non rimanere deluse...con quel senso di vuoto che spesso resta a noi donne dopo una storia di sesso.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
perla
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/06/09 17:06
Messaggi: 116

MessaggioInviato: 22 Lug 2009 15:43    Oggetto: Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
solaria ha scritto:


Anche solo logorarsi al pensiero delle avances di un uomo abitualmente maleducato secondo me è mancanza di rispetto per se stesse perchè gli unici complimenti che dovrebbero lusingarci sono quelli fatti dagli uomini per cui nutriamo stima e rispetto.
Ma il primo rispetto lo dobbiamo a noi stesse, non dimenticarlo a qualunque età e con qualunque grado di avvenenza fisica.


Non potevi dirlo meglio!!


A volte provo rabbia quando sento che alcuni complimenti sono finalizzati..rabbia perchè non partono da un moto del cuore.
E' così bello quando uscendo dalla mia stanza dove lavoro magari stanca e accaldata un'altra donna mi dice "che bella che sei!"..quando non me lo aspetto....

E mi piace se vedo una donna in amore...una donna felice e innamorata che brilla di luce dirlo: SEI BELLA!!!

Per me il complimento vero è solo quello.

Perla: hai paura dell'ambivalenza della tua anima? Sono d'accordo con Zeross...colgo delle contraddizioni che però mi fanno sorridere..hai 46 anni...non sei vecchia diamine!!!
Sentire atttrazione e repulsione fa parte di noi...L'importante è aver chiarezza prima di lasciarsi andare...per non rimanere deluse...con quel senso di vuoto che spesso resta a noi donne dopo una storia di sesso.


non ci siamo capite, non c'è stato niente, non ci sarà mai niente e nemmeno la voglia remota che qualcosa ci sarà,
non mettiamola sulla psicoanalisi adesso,
nessuna storia di sesso che mi abbia lasciato il vuoto,accidenti forse sono tarata e non mi spiego.
non è il primo che mi corteggia, ma il suo modo di farlo mi ha spinto a raccontarvelo, tutto qui........
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 22 Lug 2009 15:58    Oggetto: Rispondi citando

Perla il titolo l'avevo cambiato io ma era uno scherzo, non prendertela Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 22 Lug 2009 16:22    Oggetto: Rispondi citando

perla ha scritto:


non ci siamo capite, non c'è stato niente, non ci sarà mai niente e nemmeno la voglia remota che qualcosa ci sarà,
non mettiamola sulla psicoanalisi adesso,



Nessuna psicanalisi.
Semplice osservazione di un discorso che presenta parecchie contraddizioni. Ma forse capisco male io.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
nino.dago
Semidio
Semidio


Registrato: 06/09/07 14:59
Messaggi: 232

MessaggioInviato: 22 Set 2009 09:59    Oggetto: Rispondi citando

Ciao a tutti!

Scusate se mi intrometto in questo thread fermo da qualche mese, ma leggendo il racconto di Perla mi è venuto un dubbio: dal racconto sembra trasparire il fatto che tu (Perla) non hai ceduto alle avances dell'uomo, verso il quale intuisco che ci sia una certa attrazione, perché lui è sempre stato indifferente, in precedenza, nei tuoi confronti.

E se non fosse stato indifferente prima...?

Saluti
Nino
Top
Profilo Invia messaggio privato
perla
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/06/09 17:06
Messaggi: 116

MessaggioInviato: 24 Set 2009 16:09    Oggetto: Rispondi citando

nino.dago ha scritto:
Ciao a tutti!

Scusate se mi intrometto in questo thread fermo da qualche mese, ma leggendo il racconto di Perla mi è venuto un dubbio: dal racconto sembra trasparire il fatto che tu (Perla) non hai ceduto alle avances dell'uomo, verso il quale intuisco che ci sia una certa attrazione, perché lui è sempre stato indifferente, in precedenza, nei tuoi confronti.

E se non fosse stato indifferente prima...?

Saluti
Nino


ciao
Nino
l'ho detto la prima volta
la sua indifferenza e a volte proprio maleducazione era una sua difesa nei miei confronti perchè (parole sue) aveva paura di me proprio per una sua attrazione.
rispondo perchè tra poco esattamente il 25 ottobre lo incontro per una pizzata.............magari nemmeno mi fila e riprende a trattarmi male.
già che ci sono avete dei consigli su come comportarmi sia nel caso riparta all'attacco sia che ricominci ad attaccarmi???
(se non mi fila sarebbe meglio)
Top
Profilo Invia messaggio privato
perla
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/06/09 17:06
Messaggi: 116

MessaggioInviato: 24 Set 2009 17:24    Oggetto: Rispondi citando

perla ha scritto:
nino.dago ha scritto:
Ciao a tutti!

Scusate se mi intrometto in questo thread fermo da qualche mese, ma leggendo il racconto di Perla mi è venuto un dubbio: dal racconto sembra trasparire il fatto che tu (Perla) non hai ceduto alle avances dell'uomo, verso il quale intuisco che ci sia una certa attrazione, perché lui è sempre stato indifferente, in precedenza, nei tuoi confronti.

E se non fosse stato indifferente prima...?

Saluti
Nino


ciao
Nino
l'ho detto la prima volta
la sua indifferenza e a volte proprio maleducazione era una sua difesa nei miei confronti perchè (parole sue) aveva paura di me proprio per una sua attrazione.
rispondo perchè tra poco esattamente il 25 ottobre lo incontro per una pizzata.............magari nemmeno mi fila e riprende a trattarmi male.
già che ci sono avete dei consigli su come comportarmi sia nel caso riparta all'attacco sia che ricominci ad attaccarmi???
(se non mi fila sarebbe meglio)


mi quoto perchè rileggendo ho capito che ho frainteso la domanda di Nino.
ma non cancello. è giusto ammettere i propri errori Laughing
Nino, se prima non fosse stato indifferente forse ci saremmo scontrati prima invece di ribeccarci, non è la sua arroganza antecedente che mi ha fatto reagire così ma il modo che si è comportato quella sera man mano che passava il tempo, la sua sicurezza e arroganza su come sarebbe finita la serata....etc etc...
ti assicuro che non provo nessunissima attrazione per lui, sarei pazza credimi!!!!!!!!!!
ripeto aspetto consigli se vorrete darmene.ma non ditemi di rinunciare alla pizzata........ho tanti amici che incontro con piacere.............e sarebbero felici se non venisse lui...
Top
Profilo Invia messaggio privato
zeross
Moderatore Software e Programmazione
Moderatore Software e Programmazione


Registrato: 19/11/08 11:04
Messaggi: 3464
Residenza: Atlantica

MessaggioInviato: 24 Set 2009 17:33    Oggetto: Rispondi citando

La prima cosa da fare è essere spensierati, poichè la tua vita è tua e non deve dipendere da quello che fà/dice/pensa/mangia un altra persona che non frequenti/non ti piace/non ti interessa.

Quindi domandarti consa potra fare è un errore perche vuol dire diventare soggetto delle azioni altrui alla cui attesa tu ti prepari.

Al contrario tu devi solo pensare
primo a te stessa

secondo ai tuoi amici

terzo varie ed eventuali.

Quello che poi lui può fare o non fare a te non ti dovrà nemmeno sfiorare visto che lui non fà parte del tuo mondo e tu hai deciso che non vuoi che ne faccia parte.

Daltronde la proposta indecente ( che poi la proposta indecente del film omonimo con robert redford almeno era che se demi moore andava a letto con lui ci guadagnava un millione di dollari, a te manco una bruschetta Grrr) era già stata rifiutata quindi non può riproportela di sana pianta, per cui le sue opzioni sono due:
O ti ignora completamente come se non esistessi.
oppure ti stuzzica, ti tira frecciatine ti punzecchia al solo scopo di darti fastidio.

Le due opzioni non sono incompatibili.

in ogni caso ignorarlo completamente è una buona soluzione.

Se invece facesse l'idiota, riprenderlo con un videocamera potrebbe essesr un buon deterrente. Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
perla
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/06/09 17:06
Messaggi: 116

MessaggioInviato: 24 Set 2009 17:42    Oggetto: Rispondi citando

zeross ha scritto:
La prima cosa da fare è essere spensierati, poichè la tua vita è tua e non deve dipendere da quello che fà/dice/pensa/mangia un altra persona che non frequenti/non ti piace/non ti interessa.

Quindi domandarti consa potra fare è un errore perche vuol dire diventare soggetto delle azioni altrui alla cui attesa tu ti prepari.

Al contrario tu devi solo pensare
primo a te stessa

secondo ai tuoi amici

terzo varie ed eventuali.

Quello che poi lui può fare o non fare a te non ti dovrà nemmeno sfiorare visto che lui non fà parte del tuo mondo e tu hai deciso che non vuoi che ne faccia parte.

Daltronde la proposta indecente ( che poi la proposta indecente del film omonimo con robert redford almeno era che se demi moore andava a letto con lui ci guadagnava un millione di dollari, a te manco una bruschetta Grrr) era già stata rifiutata quindi non può riproportela di sana pianta, per cui le sue opzioni sono due:
O ti ignora completamente come se non esistessi.
oppure ti stuzzica, ti tira frecciatine ti punzecchia al solo scopo di darti fastidio.

Le due opzioni non sono incompatibili.

in ogni caso ignorarlo completamente è una buona soluzione.

Se invece facesse l'idiota, riprenderlo con un videocamera potrebbe essesr un buon deterrente. Twisted Evil


BELLE PAROLE, GRAZIE
mi sembra di aver preso più sicurezza nell'affrontare la serata..
non stò scherzando.....
Squeeze
Top
Profilo Invia messaggio privato
nino.dago
Semidio
Semidio


Registrato: 06/09/07 14:59
Messaggi: 232

MessaggioInviato: 24 Set 2009 18:09    Oggetto: Rispondi citando

perla ha scritto:
mi quoto perchè rileggendo ho capito che ho frainteso la domanda di Nino.
ma non cancello. è giusto ammettere i propri errori Laughing
Nino, se prima non fosse stato indifferente forse ci saremmo scontrati prima invece di ribeccarci, non è la sua arroganza antecedente che mi ha fatto reagire così ma il modo che si è comportato quella sera man mano che passava il tempo, la sua sicurezza e arroganza su come sarebbe finita la serata....etc etc...
ti assicuro che non provo nessunissima attrazione per lui, sarei pazza credimi!!!!!!!!!!
ripeto aspetto consigli se vorrete darmene.ma non ditemi di rinunciare alla pizzata........ho tanti amici che incontro con piacere.............e sarebbero felici se non venisse lui...

Scusami, probabilmente il modo in cui ho scritto ha reso più facile fraintendermi!
Comunque grazie per la risposta.
Mi associo al pensiero di zeross, riassumendolo con la frase: se del tizio non ti frega nulla, perché pensare alla sua presenza, che credo sia inevitabile? Credo che sarà normale da parte tua ignorarlo e ripagarlo con la stessa moneta.

Voglio approfondire solo un aspetto, per capire: ma tu sei realmente fedele o potenzialmente, trovando la giusta affinità, tradiresti? Te lo chiedo perché, in linea di massima, se sei possibilista è plausibile tutto questo thread che hai avviato, mentre se non lo sei, non lo è più di tanto, non per il titolo del thread stesso, quanto piuttosto per la dinamica della storia che ti è successa.

Ciao
Nino
Top
Profilo Invia messaggio privato
perla
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/06/09 17:06
Messaggi: 116

MessaggioInviato: 24 Set 2009 18:30    Oggetto: Rispondi citando

nino.dago ha scritto:

Scusami, probabilmente il modo in cui ho scritto ha reso più facile fraintendermi!
Comunque grazie per la risposta.
Mi associo al pensiero di zeross, riassumendolo con la frase: se del tizio non ti frega nulla, perché pensare alla sua presenza, che credo sia inevitabile? Credo che sarà normale da parte tua ignorarlo e ripagarlo con la stessa moneta.

Voglio approfondire solo un aspetto, per capire: ma tu sei realmente fedele o potenzialmente, trovando la giusta affinità, tradiresti? Te lo chiedo perché, in linea di massima, se sei possibilista è plausibile tutto questo thread che hai avviato, mentre se non lo sei, non lo è più di tanto, non per il titolo del thread stesso, quanto piuttosto per la dinamica della storia che ti è successa.

Ciao
Nino


sono fedelissima, forse perchè la "giusta affinità" come la chiami tu l'ho trovata in mio marito, però come dico e dice sempre anche lui "MAI DIRE MAI" nella vità non si può mai sapere.
Di occasioni noi donne ne abbiamo, ci sono molti lupi in giro,
questo topic l'ho aperto per la stranità (si dice così?) del fatto, non è normale che un uomo si comporti così ammettilo, ops scusa l'ho chiamato uomo???
un uomo non lo avrebbe fatto!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
nino.dago
Semidio
Semidio


Registrato: 06/09/07 14:59
Messaggi: 232

MessaggioInviato: 25 Set 2009 10:21    Oggetto: Rispondi citando

Grazie per la precisazione.

Nino
Top
Profilo Invia messaggio privato
perla
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/06/09 17:06
Messaggi: 116

MessaggioInviato: 25 Set 2009 16:55    Oggetto: Rispondi

nino.dago ha scritto:
Grazie per la precisazione.

Nino

Nino.....
ma sei vero??
chiedi permesso per entrare....
ti scusi........
esci ringraziando........
e ti firmi
complimenti!
Perla
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi