Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Dry Sex
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Emmett Brown
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/09/05 00:41
Messaggi: 1295

MessaggioInviato: 03 Giu 2009 08:58    Oggetto: Rispondi citando

freemind ha scritto:
E' così bello godere in due, ...

Oh sì, e dirò di più: far godere è ancora più bello che godere.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20629
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 03 Giu 2009 09:13    Oggetto: Rispondi citando

..ma non è un po' narcisistico? Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Emmett Brown
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/09/05 00:41
Messaggi: 1295

MessaggioInviato: 03 Giu 2009 23:06    Oggetto: Rispondi citando

Silent Runner ha scritto:
..ma non è un po' narcisistico? Rolling Eyes


spero che questa sia un'altra battuta... lo spero proprio, amico mio... Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20629
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 04 Giu 2009 08:35    Oggetto: Rispondi citando

Ti sembro uno che fa le battute, caro Emmett? Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
zeross
Moderatore Software e Programmazione
Moderatore Software e Programmazione


Registrato: 19/11/08 11:04
Messaggi: 3464
Residenza: Atlantica

MessaggioInviato: 04 Giu 2009 21:21    Oggetto: Rispondi citando

Certo che partendo dall'orrore che può suscitare in noi la notizia, vedere poi che si continua con delle battute fà uno strano effetto di transposizione.

Comunque l'ignoranza e potere, e questo e l'elemento basilare per ogni forma di sopruso di un essere umano verso un altro.
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20629
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 04 Giu 2009 21:56    Oggetto: Rispondi citando

zeross ha scritto:
Certo che partendo dall'orrore che può suscitare in noi la notizia, vedere poi che si continua con delle battute fà uno strano effetto di transposizione.

Comunque l'ignoranza e potere, e questo e l'elemento basilare per ogni forma di sopruso di un essere umano verso un altro.

Ora non esageriamo.
Fare delle battute dopo un bel po' che si discute di qualcosa di così duro è solo un prenderne le distanze per cercare di metabolizzare la cosa o anche solo per prenderne le distanze e basta. Nessuno di noi è in grado di assorbire tutto e uscirne indenne..
A che cosa servirebbe altrimenti lo humour nero?
Non certo per divertire le persone sadiche. I sadici non hanno senso dell'umorismo, sono invece persone molto meticolose.

Per concludere mi sembra che nessuno di noi stia facendo battute oscene davanti al corpo o all'idea di una persona offesa, se questo può tranquillizzare.

Sul resto ci sarebbe da discutere in altra sede ma lascio solo questo appunto: il potere alle volte si serve dell'ignoranza ma la violenza non ha bisogno di potere per esprimersi, il potere è un'illusione, la violenza no.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
zeross
Moderatore Software e Programmazione
Moderatore Software e Programmazione


Registrato: 19/11/08 11:04
Messaggi: 3464
Residenza: Atlantica

MessaggioInviato: 05 Giu 2009 12:03    Oggetto: Rispondi citando

Ma infatti non volevo dire che venivano fatte battute oscene o sadiche.

Solo che si prova una strana senzazione a leggere certe cose ( vederle e tutto un altro discorso) e poi seguire con battute di alleggerimento.
Le emozioni per loro nautra irrazionali ed appunto emotive non si prestano a formulare giudizi.
Io non ero adirato, offeso, infuriato, soddisfato, o indifferente.
Semplicemente perplesso senza avere una posizione razionale da esprimere, ma solo la stranezza di un atteggiamento che non riesce perfettamente ad inquadrare suscitando in lui un sentimento di leggero stupore.

Per quanto riguarda la violenza, essa nella sua manifestazione di forza, quando diventà irrazionale e brutale, suscita sempre in chi la subisce un senso di ripudio e ribellione.
Ma se alla violeza unisci anche l'ignoranza, molto più facilmente ottienti di perseverare anche il potere con la violenza, poiché l'ignoranza dell'altro lo mette in stato di oggetto nei confronti del soggetto esercitante il potere tramite violenza.
La violenza senza ignoranza e fine a se stessa e non porta da nessuna parte, ma se la violenza viene esercitata dove regna l'ignoranza allora si trasmuta in potere, oppressivo, bieco e feroce, ma pur sempre potere. Evil or Very Mad
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20629
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 05 Giu 2009 16:49    Oggetto: Rispondi citando

zeross ha scritto:
Ma infatti non volevo dire che venivano fatte battute oscene o sadiche.

Solo che si prova una strana senzazione a leggere certe cose ( vederle e tutto un altro discorso) e poi seguire con battute di alleggerimento.
Le emozioni per loro nautra irrazionali ed appunto emotive non si prestano a formulare giudizi.
Io non ero adirato, offeso, infuriato, soddisfato, o indifferente.
Semplicemente perplesso senza avere una posizione razionale da esprimere, ma solo la stranezza di un atteggiamento che non riesce perfettamente ad inquadrare suscitando in lui un sentimento di leggero stupore.

Spero di non essere la ragione di questa tua perplessità nel caso ti sia sgradita. Però credo di capire perfettamente ciò che provi.
Non è facile lo so, le vie di fuga di ciascuno di noi sono infinite. Ci sono cose che ci turbano e che cerchiamo di rimuovere, vuoi per stanchezza o per paura, vuoi per sfinimento intellettuale.
Prendersi una pausa scherzandoci su, cioè sdrammatizzando, è una di queste vie naturali ma attenzione, questo può anche portare all'indifferenza, altra forma di difesa tramite fuga.

Devo rivalutare la qualità della tua riflessione.
In effetti è strano.

zeross ha scritto:
Per quanto riguarda la violenza, essa nella sua manifestazione di forza, quando diventa irrazionale e brutale, suscita sempre in chi la subisce un senso di ripudio e ribellione.
Ma se alla violenza unisci anche l'ignoranza, molto più facilmente ottieni di perseverare anche il potere con la violenza, poiché l'ignoranza dell'altro lo mette in stato di oggetto nei confronti del soggetto esercitante il potere tramite violenza.
La violenza senza ignoranza e fine a se stessa e non porta da nessuna parte, ma se la violenza viene esercitata dove regna l'ignoranza allora si trasmuta in potere, oppressivo, bieco e feroce, ma pur sempre potere. Evil or Very Mad

Questa tua seconda parte mi ha decisamente fatto annodare i neuroni.. Confuso ti spiace se me la rileggo con calma e poi cerco di dipanare la matassa?
Oddio potrei limitarmi a prenderne atto, punto e basta ma credo che il tuo scrivere non pretendesse la sola presa d'atto. Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
zeross
Moderatore Software e Programmazione
Moderatore Software e Programmazione


Registrato: 19/11/08 11:04
Messaggi: 3464
Residenza: Atlantica

MessaggioInviato: 05 Giu 2009 17:53    Oggetto: Rispondi citando

Silent Runner ha scritto:

zeross ha scritto:
Per quanto riguarda la violenza, essa nella sua manifestazione di forza, quando diventa irrazionale e brutale, suscita sempre in chi la subisce un senso di ripudio e ribellione.
Ma se alla violenza unisci anche l'ignoranza, molto più facilmente ottieni di perseverare anche il potere con la violenza, poiché l'ignoranza dell'altro lo mette in stato di oggetto nei confronti del soggetto esercitante il potere tramite violenza.
La violenza senza ignoranza e fine a se stessa e non porta da nessuna parte, ma se la violenza viene esercitata dove regna l'ignoranza allora si trasmuta in potere, oppressivo, bieco e feroce, ma pur sempre potere. Evil or Very Mad

Questa tua seconda parte mi ha decisamente fatto annodare i neuroni.. Confuso ti spiace se me la rileggo con calma e poi cerco di dipanare la matassa?
Oddio potrei limitarmi a prenderne atto, punto e basta ma credo che il tuo scrivere non pretendesse la sola presa d'atto. Smile


In effetti mi rendo conto che qualche volta riesco ad essere pazzescamente contorto, forse dovrei andare a scrivere i discorsi di Franceschini Twisted Evil

Volevo solo dire che il potere dell'uomo sulla donna è più forte se oltre alla violenza lo unisci anche alla ignoranza.
Se la donna, ed in genere la vittima conosce, prende cognizione del suo stato, si ribella appena finisce la fase acuta della violenza ( tipico esempio le botte), mentre nell'ignoranza la vittima subisce anche senza la violenza, non solo fisica ma anche psicologica.
Questo perche l'ignoranza ti rende schiavizzato dal potere di colui che domina.

Certo che ha rileggere quello che ho scritto mi rendo conto del povero stato dei neuroni.
Hypno
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20629
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 06 Giu 2009 09:21    Oggetto: Rispondi citando

zeross ha scritto:

Certo che ha rileggere quello che ho scritto mi rendo conto del povero stato dei neuroni.
Hypno
ROTFL
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 07 Giu 2009 19:33    Oggetto: Rispondi citando

zeross ha scritto:


Ma se alla violeza unisci anche l'ignoranza, molto più facilmente ottienti di perseverare anche il potere con la violenza, poiché l'ignoranza dell'altro lo mette in stato di oggetto nei confronti del soggetto esercitante il potere tramite violenza.
La violenza senza ignoranza e fine a se stessa e non porta da nessuna parte, ma se la violenza viene esercitata dove regna l'ignoranza allora si trasmuta in potere, oppressivo, bieco e feroce, ma pur sempre potere. Evil or Very Mad


..hai ragione ma non è solo questione di ignoranza.
Molte donne soccombono per una forma di memoria storica...subire è ormai nei nostri geni.
La consapevolezza è il primo passo, fondamentale.
Il secondo è coltivare il proprio "giardino interiore" e il terzo, credo, fare cerchio con altre donne.
E mi riferisco al dry sex ma non solo, anche a tutte le forme di violenza fisica e psicologica sulle donne, lo stolking ad esempio...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20629
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 07 Giu 2009 21:28    Oggetto: Rispondi citando

Non nei vostri geni ma nella vostra cultura di genere.. è una cosa ben diversa!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20629
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 07 Giu 2009 21:35    Oggetto: Rispondi citando

Stavo giusto pensando all'involuzione che voi donne avete accettato non so bene perché, dopo le faticose conquiste del secolo passato, conquiste che erano ben al di là d'essere scontate. Di fatto sto osservando una rimonta del comportamento maschile che tende a squalificare e disprezzare la donna facendone esclusivo oggetto di desiderio e perciò di sentimenti rancorosi di inadeguatezza.
Con la complicità delle donne, non tanto di quelle che non hanno mai accettato la propria parità ma da parte delle più giovani e questo davvero mi addolora.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 07 Giu 2009 23:00    Oggetto: Rispondi citando

Silent, lo hai detto tu stesso qui:
Silent Runner ha scritto:
...ma da parte delle più giovani...

Il loro problema è solo l'apparire, quindi va bene tutto.
Faccio la zoccola => mi cagano di più => sono più in vista
basta, il problema per loro è solo quello.
Io in giro per i pub sono anni che non sento persone della mia età e più giovani di me fare discorsi seri.
Certo, uno non è che può sempre stare a filosofare su tutto però possibile che più che di scarpe, mutande, veline, e facebook non si discuta?

Tutti questi sono indici di come le persone percepiscono il mondo e si regolano di conseguenza.

Ora non voglio dire che tutte le ragazze/ragazzine siano zoccole (e che tutti i ragazzi/ragazzini siano coglioni), ci mancherebbe, però la media è quella.
Sono persone che arrivano a comportamenti talmente stupidi che mi fan venir voglia di inchiodarli al muro e aprirli con unpiede di porco (attacco d'ira ma c'è un esempio che potri portare che mi giustificherebbe assai).

Mi pare che alla pizzata che abbiamo fatto il 31 maggio qualcuno abbia detto che si è deciso in Italia di abbassare la soglia di stupidità del QI perchè secondo il vecchio canone la media dei nostri ragazzi era la demenza.

Vedi un po' tu se 'ste qui capiscono di essere maltrattate da qualcuno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 08 Giu 2009 07:59    Oggetto: Rispondi citando

Silent Runner ha scritto:

Di fatto sto osservando una rimonta del comportamento maschile che tende a squalificare e disprezzare la donna facendone esclusivo oggetto di desiderio e perciò di sentimenti rancorosi di inadeguatezza.



Perchè sta accadendo questo secondo te?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 08 Giu 2009 08:02    Oggetto: Rispondi citando

freemind ha scritto:
Silent, lo hai detto tu stesso qui:
Silent Runner ha scritto:
...ma da parte delle più giovani...

Il loro problema è solo l'apparire, quindi va bene tutto.
Faccio la zoccola => mi cagano di più => sono più in vista
basta, il problema per loro è solo quello.


Vedi un po' tu se 'ste qui capiscono di essere maltrattate da qualcuno.



..?? o ci porti un esempio concreto o una simile affermazione può sembare lapidaria e gratuita.
Io non frequento pub ma vedo giovani donne e un tale pensiero non l'ho mai nè sentito nè intuito..
Ma forse frequentiamo ambienti diversi...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 08 Giu 2009 10:02    Oggetto: Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
freemind ha scritto:
Silent, lo hai detto tu stesso qui:
Silent Runner ha scritto:
...ma da parte delle più giovani...

Il loro problema è solo l'apparire, quindi va bene tutto.
Faccio la zoccola => mi cagano di più => sono più in vista
basta, il problema per loro è solo quello.


Vedi un po' tu se 'ste qui capiscono di essere maltrattate da qualcuno.



..?? o ci porti un esempio concreto o una simile affermazione può sembare lapidaria e gratuita.
Io non frequento pub ma vedo giovani donne e un tale pensiero non l'ho mai nè sentito nè intuito..
Ma forse frequentiamo ambienti diversi...

Beh, io se vuoi ti invito un fine settimana qui da me e facciamo un giro per i alcuni pub.
Drizziamo le orecchie e ascoltiamo i discorsi dei ragazzi e delle ragazze.
Poi tiriamo le somme e vediamo quanti gruppi parlano di:
1) teoria del caos
2) l'ultima borsetta di gucci
3) quando è grosso il membro di corona
4) filosofia computazionale
5) calcio

'Sta gente passa la sera a scambiarsi i contatti di fb per aumentare la loro visibilità. A me non sembra una cosa poco visibile, anzi, ovunque vai c'è gente che la mena su 'ste cose.
Guarda che io non volevo far nessun attacco gratuito verso nessuno ma quando una entra un locale e grida: "Con chi mi accoppio stasera" e ne sceglie tot (e questo garantisco l'ho visto e sentito di persona) la dice molto su che tipo sia e quali siano le sue priorità. E questo non è l'unico caso.

Poi, io non condanno neppure una (o uno) che decide di darsi in cambio di favori e/o soldi, se lo fa con lucidità per ottenere certe cose ben venga. Una che però si fa sbattere a destra e manca per essere sulla bocca di tutti convinta che questa la renda famosa nel suo piccolo mondo di idioti, beh, si arrangi.

C'è gente che è arrivata a dirmi: "Non sei su facebook? Ma allora non sei nessuno!!!"
Tira un po' le somme

:edit: una mia cara amica ha detto una volta: "Di norma l'evoluzione fa un salto in avanti, per certa gente lo ha fatto di lato"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 08 Giu 2009 10:52    Oggetto: Rispondi citando

freemind ha scritto:




Poi tiriamo le somme e vediamo quanti gruppi parlano di:
1) teoria del caos
2) l'ultima borsetta di gucci
3) quando è grosso il membro di corona
4) filosofia computazionale
5) calcio

'Sta gente passa la sera a scambiarsi i contatti di fb per aumentare la loro visibilità. A me non sembra una cosa poco visibile, anzi, ovunque vai c'è gente che la mena su 'ste cose.
Guarda che io non volevo far nessun attacco gratuito verso nessuno ma quando una entra un locale e grida: "Con chi mi accoppio stasera" e ne sceglie tot (e questo garantisco l'ho visto e sentito di persona) la dice molto su che tipo sia e quali siano le sue priorità. E questo non è l'unico caso.




E' un mondo a me sconosciuto quello che descrivi..
Non so quale possa essere il motore di un simile comportamento ma mi viene più spontaneo chiedermi il vuoto che puo lasciare in una donna..

Nemmeno io sono su fb.

A proposito..chi è Corona? ROTFL
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 08 Giu 2009 11:05    Oggetto: Rispondi citando

Cara Proserpina,
spero di non averti offesa o turbata con i miei due post precedenti.
Purtroppo però quello che vedo è che la media intellettiva è proprio bassa.
Poi ci sono anche persone straordinarie sia chiaro, io con i miei pochi amici sto bene. Anche noi passiamo alcune serate a dire stupidate e a parlare di roba soft, però capita anche (e spesso) di discutere nel vero senso del termine di cose importanti.
Come noi, ci sono anche altri gruppi di persone, però la maggior parte purtroppo no.
Questa è la mia esperienza.

Ritengo molto triste che la maggior parte della gente non abbia valori veri ma vedo la cosa in modo distaccato; come il classico osservatore esterno.
Ormai la regola prima è: "Se un problema non lo conosci allora non esiste" e tutti vivono felici e contenti anche se poi ogni tanto qualcuno si impicca (e i suicidi tra i giovani sono in aumento).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 08 Giu 2009 11:12    Oggetto: Rispondi

freemind ha scritto:
Cara Proserpina,
spero di non averti offesa o turbata con i miei due post precedenti.
Purtroppo però quello che vedo è che la media intellettiva è proprio bassa.
Poi ci sono anche persone straordinarie sia chiaro, io con i miei pochi amici sto bene. Anche noi passiamo alcune serate a dire stupidate e a parlare di roba soft, però capita anche (e spesso) di discutere nel vero senso del termine di cose importanti.
Come noi, ci sono anche altri gruppi di persone, però la maggior parte purtroppo no.
Questa è la mia esperienza.

Ritengo molto triste che la maggior parte della gente non abbia valori veri ma vedo la cosa in modo distaccato; come il classico osservatore esterno.
Ormai la regola prima è: "Se un problema non lo conosci allora non esiste" e tutti vivono felici e contenti anche se poi ogni tanto qualcuno si impicca (e i suicidi tra i giovani sono in aumento).


Non mi hai offesa nè turbata.
Come hai visto ci ho scherzato su..
La superficialità spesso è solo la superficie...a volte la sostanza.
Io mi sono abituata a non fermarmi alla prima impressione però e a non aver paura di portare i discorsi un po più nel profondo, specie nella relazione uno a uno..nel gruppo è facile maschararsi e tenere la carta da duro/a.

Per quanto riguarda il mondo femminile credo ci sia molta più fragilità di quanto sembri.
E penso anche che non sempre i valori sia positivo averli...e se ti interessa su questo tema potremmo aprire un 3d.

Ciao Freemind Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi