Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
* Che differenza c'è tra un Imac e un Pc?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Mac
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
syaochan
Dio minore
Dio minore


Registrato: 15/02/06 09:38
Messaggi: 779

MessaggioInviato: 01 Feb 2009 09:35    Oggetto: Rispondi citando

dr.K ha scritto:
Dipende da cosa devi fare.
Io ho bisogno di programmi per fare grafica,
Gimp
dr.K ha scritto:
motion graphics
Cinepaint?
dr.K ha scritto:
e montaggio video
Cinelerra
dr.K ha scritto:
e su linux è praticamenete impossibile.
No
dr.K ha scritto:

Se devi navigare in internet, scrivere e-mail e ascoltare la musica, allora linux è perfetto.
Concordo, ma lo è anche negli altri casi, tranne quello dei videogiochi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
kimer[a]
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 20/07/05 06:40
Messaggi: 1966
Residenza: Ancona

MessaggioInviato: 01 Feb 2009 13:43    Oggetto: Rispondi citando

be aspetta adesso, anche io stimo il pinguino ma non mi puoi di certo paragonare photoshop a gimp, e anche se fossero uguale trasportare un formato da gimp a photoshop mantenendo pantoni e senza cambiamenti cromatici la vedo hard
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
dr.K
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/03/05 05:07
Messaggi: 1186
Residenza: di fronte a TRE ragazze olandesi appena arrivate!!!

MessaggioInviato: 01 Feb 2009 21:12    Oggetto: Rispondi citando

syaochan ha scritto:
dr.K ha scritto:
Dipende da cosa devi fare.
Io ho bisogno di programmi per fare grafica,
Gimp
dr.K ha scritto:
motion graphics
Cinepaint?
dr.K ha scritto:
e montaggio video
Cinelerra
dr.K ha scritto:
e su linux è praticamenete impossibile.
No
dr.K ha scritto:

Se devi navigare in internet, scrivere e-mail e ascoltare la musica, allora linux è perfetto.
Concordo, ma lo è anche negli altri casi, tranne quello dei videogiochi.


E credi che non li abbia provati?
Gimp ok, a parte le mie considerazioni nella sezione "Grafica e fotografia digitale": non gestisce la quadricromia (almeno fino all'ultima versione che ho sull'hd) e neppure tutta una serie di profili colore. Quindi ok per il web, impraticabile per la stampa.
Ho provato Cinepaint e Cinelerra l'ultima volta un anno fa, quindi ammetto di non conoscere gli ultimi sviluppi, ma ho passato un sacco di tempo a cercare di farli funzionare.
Ci sono anche Kino e il promettente Jahshaka, ma non sono ancora maturi.
Io faccio il montatore e il grafico, non posso spendere un sacco di tempo a compilare librerie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 04 Feb 2009 22:29    Oggetto: Rispondi citando

dr.k ha scritto:
Io faccio il montatore e il grafico, non posso spendere un sacco di tempo a compilare librerie.

Hai ragione, purtroppo quello è un gran casino anche per chi è addetto ai lavori!
Top
Profilo Invia messaggio privato
ciriman
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 15/10/08 09:29
Messaggi: 16

MessaggioInviato: 19 Feb 2009 10:23    Oggetto: Rispondi citando

Salve,
per mio modesto parere.. comprare un MAC è solo uno sfizio. Rimando il discorso all'inizio del dubbio... alla radice del problema ponendo 2 presupposti. Un sistema lo si compra in base a quello che ci si dovrebbe fare, in base al proprio budget. Detto questo, sappiamo che l Apple ha dei prezzi almeno il 40% superiori su tutto... sappiamo che quindi con componenti o articoli "PC" si risparmia tantissimo, o si acquista una macchina il doppio superiore. Con il nostro sistema cosa ci dobbiamo fare? usare messenger? scrivere su word letterine ? ...Pensiamo bene a quali programmi dovremmo usare, e se il sistema li supporta. (linux non supporta nessun programma professionale attualmente in suo come standar di produzione, se non sola programmazione) Vogliamo usare il PS anche per giocare ?... Ma perche non vi comprate una XBOX o una PS? ...fareste meglio.

Concludo: per un uso medio di utenza non professionale sconsiglio caldamente un MAC ..non ci potra far girare nemmeno i suoi amati giochini fare le cose che è abituato a fare soslitamente...
Per un uso Professionale... perche spendere 2 volte tanto per avere una macchina che fa le stesse cose di un PC ? ...e non parlatemi del sistema operativo... Win XP PRO è ottimo, affidabile... e si spera bene su Win 7.

Rapporto qualità/prezzo/utilità ...consiglio vivamente una soluzione PC
Top
Profilo Invia messaggio privato
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 19 Feb 2009 12:16    Oggetto: Rispondi citando

ciriman ha scritto:

linux non supporta nessun programma professionale attualmente in suo come standar di produzione, se non sola programmazione

e anche in abito di ricerca e anche in ambito multimediale (la pixar usa per il rendering macchine sgi,unix,linux,solaris), se questo non è ambito professionale...
certo che finchè uno si fissa su photoshop/gimp e autocad/sarcazzo siam messi bene...
comunque si parla di mac...
il mac si pianta meno (non è che non si pianta, lo fa molto meno).
il mac no rallenta man mano che i sw vengono installati,
il mac è più sicuro,
il mac funziona
etc...
windows fa solo pena sotto ogni punto di vista, l'unica versione accettabile per battere 2 mail è win2000, in ambito professionale non lo userei mai (nessun ambito).

Lavoro con osx, linux e purtroppo anche win (per fortuna poco) e come linux non ce nè... poi metto mac e win neppure lo considero.
Per la cronaca se uno vuol giocare può installare win pure su hw apple se proprio ci tiene...

Mi girano troppo quando nella stessa frase compaiono windows e lavoro professionale!
Top
Profilo Invia messaggio privato
ciriman
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 15/10/08 09:29
Messaggi: 16

MessaggioInviato: 19 Feb 2009 12:34    Oggetto: Rispondi citando

freemind ha scritto:

Mi girano troppo quando nella stessa frase compaiono windows e lavoro professionale!


idem... quando sento parlare di Linux in questo modo quando sia palese non possa competere con l'argomento che stiamo trattando. la Pixart dicerto non usa UBUNTU o KDE ...o altre distribuzioni "umanamente usabili" da comuni utenti non programmatori, (oltre al fatto che hanno sistemi che costano migliaia di dollari... paragone proprio fuoriluogo)

il MAC costa il doppio di un PC ...questo credo sia privo di diritto di replica.

sono un grafico professionista da 10 anni, campo editoria,pubblicita, webdesign... se contassi le volte che mi s'è piantato un MAC e un PC... fidati che non ci sarebbe divario. Una macchina si pianta perche ha dei problemi. E basta con sto linux che ha gli stessi programmi! NON è VERO. NON HA PROGRAMMI UTILI AL MIO MESTIERE ne tantomeno quello di altri settori simili al mio.. dove si lavora con software di major di uso produzione standard.

freemind ha scritto:

il mac no rallenta man mano che i sw vengono installati,
il mac è più sicuro,
il mac funziona


qui posso solo che sorridere Wink

aumenta la RAM,
installati un antivirus,
accendi un pc.

PS. con quello che spendi per un iMAC da scrivania per segretarie.. ti compri un desktop da panico con componenti il doppio performanti del caro Apple coi bordi tondi, laccati, da fighetto... e tutte quelle inutili porcherie di OSX che sembrano più un videogame che un sistema operativo... nulla di più di iquella porcata di Win VISTA ..palese imitazione per amaliare chi vuole vedere finestrelle colorate e pulsantini sfumati! Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 19 Feb 2009 14:35    Oggetto: Rispondi citando

Per il costo hai ragione, l'hw apple è fuori prezzo e io non ho mai detto il contrario (e fino a che le cose non cambiano, non lo dirò mai).
Non so che distro usa di preciso la pixar ma che importa? Il kernel anche se "adattato" deriva sempre dallo stesso che trovi anche su ubuntu.
KDE è solo un ambiente grafico, non è il sistema operativo.
Ho tirato fuori pixar per farti vedere che la "grafica professionale" non è solo quella degli studi grafici e dove c'è bisogno di vera potenza non va bene windows.
Torniamo al mac, non so come usi il pc o il mac fatto sta che io, per quanto abbia avuto pochi problemi con win (io sono un informatico, quindi campo di informatica) ne ho avuti meno col mac. I clienti che usano win ogni due per tre sono fermi; non è questione di macchina che non è ok, ma se vengono giù gli aggiornamenti che si fottono a vicenda...
Anche mac e linux hanno aggiornamenti che si fottono a vicenda, ma sono molto meno...
La morale è: con linux madonno per far andare una cosa ma poi andrà sempre; con mac non madonno ma a volte non va; con win indipendentemente che abbia madonnato per farla andare, prima o poi soprattutto con la macchina sottostress, smetterà di andare.

Questo è innegabile, poi se uno sul pc installa 3 programmi, anche cazzuti, questo è un altro discorso, io però ho bisogno di poter fare quello che voglio con la macchina senza preoccuparti di problemi collaterali.

Non ha senso aumentare la ram quando altri sistemi operativi fanno le stesse cose più velocemente avendone meno, gli antivirus a me non servono
Top
Profilo Invia messaggio privato
MaXXX eternal tiare
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/02/09 11:13
Messaggi: 2287
Residenza: Dreamland

MessaggioInviato: 22 Feb 2009 22:46    Oggetto: Rispondi citando

freemind ha scritto:
Per il costo hai ragione, l'hw apple è fuori prezzo e io non ho mai detto il contrario (e fino a che le cose non cambiano, non lo dirò mai).
Non so che distro usa di preciso la pixar ma che importa? Il kernel anche se "adattato" deriva sempre dallo stesso che trovi anche su ubuntu.
KDE è solo un ambiente grafico, non è il sistema operativo.
Ho tirato fuori pixar per farti vedere che la "grafica professionale" non è solo quella degli studi grafici e dove c'è bisogno di vera potenza non va bene windows.
Torniamo al mac, non so come usi il pc o il mac fatto sta che io, per quanto abbia avuto pochi problemi con win (io sono un informatico, quindi campo di informatica) ne ho avuti meno col mac. I clienti che usano win ogni due per tre sono fermi; non è questione di macchina che non è ok, ma se vengono giù gli aggiornamenti che si fottono a vicenda...
Anche mac e linux hanno aggiornamenti che si fottono a vicenda, ma sono molto meno...
La morale è: con linux madonno per far andare una cosa ma poi andrà sempre; con mac non madonno ma a volte non va; con win indipendentemente che abbia madonnato per farla andare, prima o poi soprattutto con la macchina sottostress, smetterà di andare.

Questo è innegabile, poi se uno sul pc installa 3 programmi, anche cazzuti, questo è un altro discorso, io però ho bisogno di poter fare quello che voglio con la macchina senza preoccuparti di problemi collaterali.

Non ha senso aumentare la ram quando altri sistemi operativi fanno le stesse cose più velocemente avendone meno, gli antivirus a me non servono


Alla fine documentandoti dò ragione a freemind.

X ciriman allora anche a me il mac generalmente stava sulle scatole però ora devo ammettere che è migliore poi se le software house scrivono molte cose solo per windows purtroppo è un mafia... ma non toglie le potenzialità dei sistemi basati su unix.

Windows mi sta facendo dannare magari potessi passare subito al mac e poi a linux.

Cioè io quando avrò il mio mac e vorro installare photoshop o paint shop pro cosa farò??? userò virtualbox o cose simile e farò una macchina virtuale windows e belle che fatto. nel contempo quando andrò su internet non avrà l'ansia di dire "ma beccherò un trojan e mi cloneranno le pasword della banca?" perchè puoi usare gli antivirus migliori ma se hai sfiga e ti imbatti in qualcosa di strano sei fregato cmq.

windows non si usa male ed è potente ma è scritto male e di fretta e poi ti fanno mille aggiornamenti (ps anche il promettente win 7 in cui speravo verrà messo sul mercato con 5 aggiornamenti.... ma dico io... aspettare a metterlo subito in commercio e controllare meglio gli errori no eh? )

Le banche utilizzano molto windows vero... ma in virtualizzazione.. come mai?? perchè non è sicuro ed è soggetto a blocchi. ( ho visto un win 98 andare meglio su una macchina virtuale su pc di oggi che dal vivo in un pc di qualchè anno fa)

quindi di pure che per le tue esigenze vuoi usare solo windows ma non denigrare gli altri sistemi per favore Smile

PS alla pixar usano workstation hp comunissime e i supercomputer sono usati solo per le render farm Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
dr.K
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/03/05 05:07
Messaggi: 1186
Residenza: di fronte a TRE ragazze olandesi appena arrivate!!!

MessaggioInviato: 24 Feb 2009 23:04    Oggetto: Rispondi citando

ciriman ha scritto:
il MAC costa il doppio di un PC ...questo credo sia privo di diritto di replica.

Io invece il diritto me lo arrogo perché sono un po' polemico Smile e perché non calcolo solo il costo della ferraglia, ma anche tutto quello che c'è dentro e quanto facile sia usarlo. Un Mac puoi usarlo anche come se fosse un elettrodomestico, ho parecchi amici che ne fanno un tale uso e non mi assillano con richieste di aiuto o spiegazioni. Si impara (quasi) tutto da soli e la manutenzione è minima. Aggiungi il fatto che non hai bisogno di comprare una macchina nuova dopo due anni se vuoi installare l'ultima versione del sistema operativo. Per fare un esempio, Leopard non gira su processori sotto agli 800Mhz circa. Una macchina simile ce l'avevo 8 anni fa.
Poi siamo sicuri che un pc con stesso processore, scheda grafica, monitor con la stessa risoluzione, webcam, telecomando infrarossi, bluetooth, wireless e stesse porte I/O costi la metà??? Secondo me si arriva al massimo a due terzi, ma poi è "vuoto". Gli stessi amici di cui sopra si montano i filmini della vacanze da soli e ne fanno un dvd, senza aver comprato o scaricato software aggiuntivo.

Da quando c'è Osx, trovo una marea di software free, perché il porting da Linux a BSD è piuttosto facile. Quindi Gimp, Blender, OpenOffice, VLC sono tutti nativi mac.
Non so che programmi usiate voi, ma io da Osx 10.3 in poi non ho mai avuto un crash di sistema. Qualche applicazione (raramente) si chiude da sola, ma il sistema non si è MAI bloccato. Con XP qualche volta, non molte per la verità.

Comunque, io il fervore talebano macchinsta (o linuxista) l'ho perso da anni; ognuno usi ciò che soddisfa le proprie esigenze, io preferisco OsX.
Posso però fare paragoni, anche se la cosa, all'alba dei 40 anni mi fa un po' ridere?
Sullo stesso iMac, posso usare Osx dopo 30 secondi dall'avvio (da quando finisce di girare la clessidra, per intenderci...); con XP aspetto un minuto e mezzo (cronometrati). Quando schiaccio il tasto destro per creare una nuova cartella, su OsX la risposta è immediata, su XP una minima latenza c'è e si fa sentire. La penna usb posso montarla sulla presa della tastiera con OsX, mentre XP si lamenta che non c'è abbastanza alimentazione. Con OsX non deframmento, non faccio scansioni antivirus, non pulisco il registro di di sistema, con XP sono obbligato. La macchina è la stessa! Facezie, ripeto, ma sono cose che fanno la differenza, se devi "produrre".
E comunque XP è un'ottima piattaforma per giocare agli strategici Wink

Sono d'accordo con Ciriman: un professionista (uno che fa certe cose per professione) non può permettersi di usare Gimp o XnView: non sono affidabili per quanto riguarda fedeltà dei colori ed altre "facezie" simili che invece stanno tanto a cuore ai clienti.

MaXXX eternal tiare ha scritto:

Cioè io quando avrò il mio mac e vorro installare photoshop o paint shop pro cosa farò??? userò virtualbox o cose simile e farò una macchina virtuale windows e belle che fatto.


Quando avrai il tuo Mac e vorrai usare Photoshop, installerai Photoshop per Mac!!!
Oppure farai come me, che sull'iMac Intel ho installato Osx per lavorare (grafica animata e montaggio video) e controllare il conto in banca e WinXP per giocare. Risolto.

MaXXX eternal tiare ha scritto:

PS alla pixar usano workstation hp comunissime e i supercomputer sono usati solo per le render farm Smile

Alla Pixar usano quello che "capita" a seconda dei periodi e delle convenienze. Una renderfarm, oggigiorno, non è altro che una serie di macchine collegate fra loro e un software che distribuisce il lavoro. Vanno bene le macchine con un processore veloce e tanta RAM. Non si usano più i "supercomputer". La ditta dove lavoro non è la Pixar, ma una renderfarm da 16 processori ce l'abbiamo.
Il software che uso al lavoro (Smoke della Autodesk) fino a qualche anno fa girava su Silicon Graphics, oggi gira su una workstation Xeon IBM con Red Hat, ma il kernel è stato modificato per poter gestire al meglio la scheda di cattura video; e il programma, ovviamente non è free.... Quindi in posti come la Pixar comprano l'hardware che conviene e ci installano i PROPRI software. Ovviamente prediligono OS "manipolabili" secondo i propri bisogni (e qui il free software dà una potente mano).
Sapevo che anni fa la NASA comprà 500 G4 PowerPC dalla Apple per rinnovare il proprio cluster. Non credo ci girasse OsX Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 25 Feb 2009 09:01    Oggetto: Rispondi citando

dr.k ha scritto:

Alla Pixar usano quello che "capita" a seconda dei periodi e delle convenienze. Una renderfarm, oggigiorno, non è altro che una serie di macchine collegate fra loro e un software che distribuisce il lavoro. Vanno bene le macchine con un processore veloce e tanta RAM. Non si usano più i "supercomputer". La ditta dove lavoro non è la Pixar, ma una renderfarm da 16 processori ce l'abbiamo.
Il software che uso al lavoro (Smoke della Autodesk) fino a qualche anno fa girava su Silicon Graphics, oggi gira su una workstation Xeon IBM con Red Hat, ma il kernel è stato modificato per poter gestire al meglio la scheda di cattura video; e il programma, ovviamente non è free.... Quindi in posti come la Pixar comprano l'hardware che conviene e ci installano i PROPRI software. Ovviamente prediligono OS "manipolabili" secondo i propri bisogni (e qui il free software dà una potente mano).
Sapevo che anni fa la NASA comprà 500 G4 PowerPC dalla Apple per rinnovare il proprio cluster. Non credo ci girasse OsX

Alla pixar come nelle grandi aziende è vero che usano quello che gli capita, ma data la loro possibilità di spendere (tralasciamo il periodo di crisi attuale che rompe un po' a tutti) possono permettersi di comperare anche sw cazzuto scritto per win ma guarda caso non lo fanno perchè hanno comunque bisogno di sistemi performanti.
La mia critica iniziale era data dal fatto che non è vero che gnu/linux servono serve solo a sviluppare, va bene anzi, meglio, per tantissime cose.
Io intendevo solo quello, punto.
Poi anche io credo che ognuno debba usare quello che meglio risponde alle sue esigenze ma basta con sta storia che gnu/linux è una roba da cantinari.
Alla fine Unix/Linux & co sono gli unici sistemi messi in ambienti critici (tranne nella borsa di Londra).
Comunque siamo vicinissimi all'OT
Top
Profilo Invia messaggio privato
dr.K
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/03/05 05:07
Messaggi: 1186
Residenza: di fronte a TRE ragazze olandesi appena arrivate!!!

MessaggioInviato: 25 Feb 2009 20:32    Oggetto: Rispondi

Se alla Pixar usano Avid (e lo usano, a giudicare dalla slide numero 5), non possono che farlo girare su Windows, versioni per altri OS non esistono (Linux) o sono mal supportate (Osx). Anche Maya molto probabilmente gira su Win, perché è la versione più stabile. Sono sicuro che usino il software migliore sulla piattaforma migliore. E a giudicare dalla slide numero 13 hanno un hardware piuttosto variegato.
Nella mia esperienza, Windows è un buon SO se lo si usa per una cosa sola; se si cominciano ad installare e usare software diversi, iniziano i casini.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Mac Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi