Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
[Gioco] Indovina dove sono
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> 02 Olimpo - Milano e dintorni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
danielegr
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/05/05 08:54
Messaggi: 2277
Residenza: 43 54 26,81N 7 56 25,35E Altitudine 184 m.

MessaggioInviato: 12 Feb 2009 14:41    Oggetto: Rispondi citando

chemicalbit ha scritto:
E' vicino all'acquario civico

E a questo punto dovresti poter dare la soluzione
(Nota: è abbstanza vicino ad un parco e all'Acquario civico,
ma è ancora più vicino ad un teatro).


Quello NON E' un teatro!!! Quella era la MIA scuola, prima alle medie, poi all'Istituto Tecnico Schiaparelli. Otto anni della mia vita distrutti per far posto ad un teatro!! Ma non potevano farlo da un 'altra parte e lasciare in pace la MIA scuola? ASSASSINI!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 12 Feb 2009 18:51    Oggetto: Rispondi citando

danielegr, quindi sai la risposta?
Top
Profilo Invia messaggio privato
danielegr
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/05/05 08:54
Messaggi: 2277
Residenza: 43 54 26,81N 7 56 25,35E Altitudine 184 m.

MessaggioInviato: 15 Feb 2009 11:38    Oggetto: Rispondi citando

chemicalbit ha scritto:
danielegr, quindi sai la risposta?

(riemergo dal mio torpore) No, la risposta esatta non la so: ho solo individuato la zona. Se non ricordo male c'è lì una fermata della Metro, però non ricordo se esdce sulla strada o no. Mi riferisco alla fermata che è all'angolo fra Largo Strehler e la via Pontaccio. (forse però si chiama Via Tivoli?)
Top
Profilo Invia messaggio privato
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 15 Feb 2009 19:28    Oggetto: Rispondi citando

danielegr ha scritto:
Se non ricordo male c'è lì una fermata della Metro, però non ricordo se esdce sulla strada o no.
Dal piano della metropolitana (dove si timbrano i biglieti e ci sonoi cancelletti) , si può salire sopra al .. piano terra con più scale.
Le altre sono normali, solo una ha la particolarità descritta.
Top
Profilo Invia messaggio privato
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 15 Feb 2009 21:36    Oggetto: Rispondi citando

Quindi ha indovinato?
Top
Profilo Invia messaggio privato
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 15 Feb 2009 21:58    Oggetto: Rispondi citando

Largo Strehler non lo rovo su nessuna cartina

(Google Maps mi trova un "Giardino Giorgio Strehler" ma da ben altra parte, vicino a viale Jenner).


Comuqnue se ti riferisci alla piazza dove c'è il piccolo teatro, sì.
La fermata della metropolitana è Lanza.

L'uscita "particolare" si trova in un palazzo che rimane, guardando verso il teatro, sulla destra (mentre, per capirci, il castello è verso sinistra),
il palazzo su via Rivoli che fa angolo con via Tivoli.



danielegr, tocca a te.
Top
Profilo Invia messaggio privato
danielegr
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/05/05 08:54
Messaggi: 2277
Residenza: 43 54 26,81N 7 56 25,35E Altitudine 184 m.

MessaggioInviato: 16 Feb 2009 10:32    Oggetto: Rispondi citando

Non mi viene in mente niente, quindi cedo il passo a chiunque vioglia proporre un nuovo indovinello.
Il nome di Largo Strehler l'ho trovato con Google Earth, e penso che sia giusto in quanto il teatro adesso si chiama Teatro Strehler.
Una botta di memoria: se non ricordo male in quel palazzo, proprio all'angolo, quando io frequentavo lo Schiaparelli (1950-1954) c'era un negozio di componenti meccanici
Top
Profilo Invia messaggio privato
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 18 Feb 2009 17:51    Oggetto: Rispondi citando

danielegr ha scritto:
Non mi viene in mente niente, quindi cedo il passo a chiunque vioglia proporre un nuovo indovinello.
Io avevo proposto quello appena precedente, quindi passo anche io.

Il primo che passa di qui ("passa" in unaltro senso Wink ) posti un quesito.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12697
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 05 Mag 2009 23:53    Oggetto: Rispondi citando

danielegr ha scritto:
Ara bell'Ara discesa Cornara
Dove sono? e, soprattutto, qual'è il significato nascosto ma non troppo in questa filastrocca?


La filastrocca era nota anche a Carlo Porta, che la utilizzò come traduzione in milanese della celebre frase della Divina Commedia "Papè Satan, Papè Satan, Aleppe".

da w.pedia:

Citazione:
«Pape Satàn, pape Satàn aleppe!»,
cominciò Pluto con la voce chioccia;
e quel savio gentil, che tutto seppe,
disse per confortarmi: «Non ti noccia
la tua paura; ché, poder ch'elli abbia,
non ci torrà lo scender questa roccia.»


[...]

Il problema del senso di questa frase è particolarmente cruciale per ogni traduttore del poema dantesco, che ovviamente è messo in difficoltà dalla apparente mancanza di senso di ciò che viene detto.

Particolarmente brillante la soluzione adottata da Carlo Porta per la sua traduzione di questo passo in milanese. Infatti egli adottò una celebre filastrocca dal significato anch'esso oscuro:

« "Ara bell'Ara discesa Cornara"
el sclamè in ton de raffreddor Pluton
ch'el fava un rabadan del trenta para.
Ma Vergili, sapient e gainon,
per confortamm el dis: "lassa magara
ch'el te diga 'bus negher, gajoffon!'
te specci ai trii pessitt e ona mazzoeura
a vedé chi de nun restarà foeura" »
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19193
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 06 Mag 2009 00:16    Oggetto: Rispondi

ammazza quanto conosco bene io la mia città !!!
si desume dalla mia grandissima partecipazione al gioco...

Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> 02 Olimpo - Milano e dintorni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Pagina 7 di 8

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi