Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 15:34    Oggetto: Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile Rispondi citando

..eccoci qui..vediamo se riusciamo a dire qualcosa che non sia banale.
Si dice che..gli uomini:
pensano solo al sesso
sentono solo col pene
parlano per poter scopare mentre le donne scopano per poter parlare
finito l'amplesso tornano immediatamente alla realtà

..e per ora mi fermo qui...

ma..è davvero così?


le zone erogene


L'ultima modifica di Proserpina il 12 Nov 2008 21:02, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
samanta2008
Eroe
Eroe


Registrato: 02/11/08 20:48
Messaggi: 67
Residenza: marche

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 20:53    Oggetto: Rispondi citando

io non mi esprimo così vediamo che ne viene fuori. Eh? tanto avrai capito come la penso?
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 21:04    Oggetto: Rispondi citando

samanta2008 ha scritto:
io non mi esprimo così vediamo che ne viene fuori. Eh? tanto avrai capito come la penso?


più che altro..dovrebbero essere i maschietti ad esprimersi qui... Whistle

chi rompe il ghiaccio? Very Happy Very Happy Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Riverside
Ban a tempo indeterminato
Ban a tempo indeterminato


Registrato: 29/02/08 21:32
Messaggi: 4396
Residenza: Riverside House

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 21:40    Oggetto: Re: Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
..eccoci qui..vediamo se riusciamo a dire qualcosa che non sia banale.
Si dice che..gli uomini:
pensano solo al sesso
sentono solo col pene
parlano per poter scopare mentre le donne scopano per poter parlare
finito l'amplesso tornano immediatamente alla realtà

Il titolo della discussione dice tutto:
Citazione:
Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile

Posso dire (senza urtare la tua suscettibilità e quella di altri) che, messa cosi non è solo banale ma è la sagra dei luoghi comuni?.
Se, inoltre, la visione che avete (e/o le donne hanno) dell'uomo e dei rapporti con l'uomo è questa (vedi r.to):
Citazione:
mentre le donne scopano per poter parlare finito l'amplesso tornano immediatamente alla realtà

beh, scusami, mi viene da domandarmi che razza di uomini frequentate e che razza di donne siete.

P.S.: a me, non è mai capitato; fino a prova contraria, non vado dove mi porta il pisello (non sono un rabdomante e sono convinto che non valga solo per me) ma, al contrario, dove mi porta la testa ed il cuore.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 21:47    Oggetto: Re: Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile Rispondi citando

Riverside ha scritto:


Posso dire (senza urtare la tua suscettibilità e quella di altri) che, messa cosi non è solo banale ma è la sagra dei luoghi comuni?.



Puoi dirlo eccome...e non urti nulla...Wink
Io non la penso così..e non è la mia esperienza...era una provocazione...
Riverside...mi stupisci..non l'hai capita????? Shocked Shocked Shocked Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Riverside
Ban a tempo indeterminato
Ban a tempo indeterminato


Registrato: 29/02/08 21:32
Messaggi: 4396
Residenza: Riverside House

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 21:59    Oggetto: Re: Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
Riverside...mi stupisci..non l'hai capita????? Shocked

E dovevi fare tutto sto casino e aprire una discussione per dire questo? non sei mica la prima (e, non sarai, neppure l'ultima) donna che stupisco 8) .... è una mia peculiarità Fiore
Però ..... nella discussione che hai aperto, si possono trovare spunti di analisi, davvero, molto interessanti ..... la seguirò con attenzione Exclamation KO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 22:06    Oggetto: Re: Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile Rispondi citando

Riverside ha scritto:
Proserpina ha scritto:
Riverside...mi stupisci..non l'hai capita????? Shocked

E dovevi fare tutto sto casino e aprire una discussione per dire questo?



No..per conoscere la realtà..la vostra realtà. Ahrahr
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Riverside
Ban a tempo indeterminato
Ban a tempo indeterminato


Registrato: 29/02/08 21:32
Messaggi: 4396
Residenza: Riverside House

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 22:17    Oggetto: Re: Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
No.. per conoscere la realtà..la vostra realtà

Che non è scienza e, neppure:
Citazione:
Si dice che..gli uomini:
pensano solo al sesso
sentono solo col pene
parlano per poter scopare mentre le donne scopano per poter parlare
finito l'amplesso tornano immediatamente alla realtà

fantascienza
Citazione:
..e per ora mi fermo qui...

d'oh! perché? cosa verrebbe dopo ? Think
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 22:26    Oggetto: Re: Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile Rispondi citando

Riverside ha scritto:
Proserpina ha scritto:
No.. per conoscere la realtà..la vostra realtà

Che non è scienza e, neppure:
Citazione:
Si dice che..gli uomini:
pensano solo al sesso
sentono solo col pene
parlano per poter scopare mentre le donne scopano per poter parlare
finito l'amplesso tornano immediatamente alla realtà

fantascienza
Citazione:
..e per ora mi fermo qui...

d'oh! perché? cosa verrebbe dopo ? Think


perchè qui di deve fare scienza? Rolling Eyes o cultura?

E la scienza secondo te sa penetrare in fenomeni complessi come la sessualità?...se vuoi ne possiamo parlare qui
http://forum.zeusnews.com/viewtopic.php?t=36914

Prima di dirti cosa verrebbe dopo gradirei sapere cosa pensi tu in modo un pochino più esteso...se non sono troppo invadente... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Riverside
Ban a tempo indeterminato
Ban a tempo indeterminato


Registrato: 29/02/08 21:32
Messaggi: 4396
Residenza: Riverside House

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 22:42    Oggetto: Re: Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
E la scienza secondo te sa penetrare in fenomeni complessi come la sessualità?...se vuoi ne possiamo parlare qui
http://forum.zeusnews.com/viewtopic.php?t=36914

Direi che non è il caso di cambiare discussione: questa la trovo, inoltre, piuttosto divertente e, la seguirò, con la dovuta attenzione.
Citazione:
Prima di dirti cosa verrebbe dopo gradirei sapere cosa pensi tu in modo un pochino più esteso...se non sono troppo invadente... Rolling Eyes

Sui luogi comuni? mi pare di aver già espresso, compiutamente, il mio pensiero.
Andare oltre, significherebbe allargare la discussione verso temi anacronistici e superati, quali, per esempio, il movimento femminista, l'8 marzo ed il grido di battaglia "l'utero è mio e lo gestisco io" .... tutte cose tediose che non interessano più a nessuno (o, almeno, non a me).
Come preannunciato altrove, torno ad occuparmi di virus Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 23:16    Oggetto: Re: Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile Rispondi citando

Riverside ha scritto:


Sui luogi comuni? mi pare di aver già espresso, compiutamente, il mio pensiero.



Sulla realtà e sui vissuti..ma quelli maschili. Idea
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Riverside
Ban a tempo indeterminato
Ban a tempo indeterminato


Registrato: 29/02/08 21:32
Messaggi: 4396
Residenza: Riverside House

MessaggioInviato: 13 Nov 2008 00:18    Oggetto: Re: Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
Sulla realtà e sui vissuti..ma quelli maschili. Idea

Ma non lo avevo già spiegato in poche parole? Think
Riverside ha scritto:
P.S.: a me, non è mai capitato; fino a prova contraria, non vado dove mi porta il pisello (non sono un rabdomante e sono convinto che non valga solo per me) ma, al contrario, dove mi porta la testa ed il cuore.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 13 Nov 2008 18:59    Oggetto: Re: Vissuti e luoghi comuni della sessualità maschile Rispondi citando

Proserpina ha scritto:

Si dice che..gli uomini:
pensano solo al sesso
sentono solo col pene
parlano per poter scopare mentre le donne scopano per poter parlare
finito l'amplesso tornano immediatamente alla realtà


ma..è davvero così?

si, no, anche...

esattamente come si dice che le ragazze d'oggi siano tutte pronte a concederla facilmente per denaro, status sociale e posizione....

per entrambi i generi troveremo n casi che soddisfano la tesi e altrettanti che la rendono falsa.

Nel variegato mondo dell'umanità sono fermamente convinto vi sia spazio per ogni tendenza caratteristica, comportamento e persino aberrazione.
Il punto è che nessuna fa sostanzialmente media se non in un dato contesto che va di volta in volta precisato e dettagliato...altrimenti ogni ricerchina è gossip da giornaletto

E' come dire che i calciatori son tutti pecoroni che inseguono le veline..ma ci sono anche quelli che fuori dal campo di calcio hanno una vita normale e non si sente parlare di loro per le comparsate o le notti folli...


In tema di si dice si potrebbe anche analizzare la correlazione tra il maschio di cui sopra e la tipica ragazza regolarmente attratta dal "bello e dannato" (che più tardi diverrà "bello e bastardo" Wink)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Roberto1960
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/01/08 00:39
Messaggi: 1164
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 14 Nov 2008 12:30    Oggetto: Rispondi citando

Premesso che non è mia intenzione offendere né Proserpina né alcun altro, il pensiero riportato non solo è un luogo comune ma è anche fondamentalmente cretino, proprio non vale la pena commentarlo.

Vi invito invece a riflettere su un altro pensiero di cui sfortunatamente non ricordo più l'autore:
"gli uomini usano l'intimità per arrivare al sesso, le donne usano il sesso per arrivare all'intimità"
che, pur essendo un luogo comune (potremmo definirlo "aforisma" tanto per dargli un po' più di tono), è molto più profondo e a mio avviso si avvicina di più a certe differenze nell'approccio alla sessualità tra uomini e donne.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 14 Nov 2008 13:04    Oggetto: Rispondi citando

Roberto1960 ha scritto:
Premesso che non è mia intenzione offendere né Proserpina né alcun altro, il pensiero riportato non solo è un luogo comune ma è anche fondamentalmente cretino, proprio non vale la pena commentarlo.

Vi invito invece a riflettere su un altro pensiero di cui sfortunatamente non ricordo più l'autore:
"gli uomini usano l'intimità per arrivare al sesso, le donne usano il sesso per arrivare all'intimità"
che, pur essendo un luogo comune (potremmo definirlo "aforisma" tanto per dargli un po' più di tono), è molto più profondo e a mio avviso si avvicina di più a certe differenze nell'approccio alla sessualità tra uomini e donne.


Allora davvero non mi sono spiegata...Vi invito ad andare a leggere il 3d analogo al femminile che non ha sortito tutta questa reattività.
Tento di spiegarmi meglio..credo a questo punto di essere stata poco chiara...

Ci sono dei luoghi comuni sulla sessualità..sia maschile che femminile...questi stereotipi diventano spesso barriere dietro le quali ci trinceriamo e con i quali costruiamo uno scudo relazionale.
Prima o poi ci incappiamo tutte/tutti, specie nei momenti di crisi nel rapporto con l'altro sesso..e non dite di no...quante conversazioni finiscono con.."voi uomini..voi donne"....

Ma c'è una realtà ben più complessa..ben più articolata...

In me c'era l'utopistico (me ne rendo conto ora) desiderio di farvi parlare di voi..ma mi rendo conto che la mia provocazione è stata fraintesa...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 14 Nov 2008 14:54    Oggetto: Rispondi citando

non credo di averti fraintesa, non pensavo che ti fossi lanciata nel citare con convinzione quei luoghi comuni.
E in fondo ho dato una risposta.
Si, forse non mi sono, non ci siamo "aperti" o raccontati...questo è vero.
Ma -personalmente- non saprei cosa dire...a una domanda posso rispondere, a delle considerazioni posso far seguire delle mie riflessioni.
Ma iniziare ex novo a parlare, di me poi, non fa parte del mio carattere.

Peraltro ho un approccio -in generale- piuttosto sistematico e logico.
E in virtù di ciò per tornare alla sessualità nel suo complesso ho l'impressione che il problema, anzi chiamiamolo "affaire" sessualità sia molto sopravvalutato, ovvero si tenda spesso a creare problemi ove non esistono di per se stessi.
Perchè quei problemi riflettono quasi sempre altre motivazioni, ben distanti dall'emisfero sesso.
Ma mi rendo conto in questo di essere un po' rigido nell'approcciare una questone. Perchè ciò che può non essere minimamente un problema per me, può essere cosa importante per altri.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 14 Nov 2008 15:25    Oggetto: Rispondi

Proserpina ha scritto:

Allora davvero non mi sono spiegata...Vi invito ad andare a leggere il 3d analogo al femminile che non ha sortito tutta questa reattività.

beh, l'incipit è stato sensibilmente diverso, non perchè meno provocatorio..ma perchè molto più diretto in quello che chiedevi / proponevi:
Realtà vs luoghi comuni della sessualità femminile ha scritto:

Questo 3d è per le femminucce.. ma i maschietti possono commentare o fare domande.

Cosa vi fa affermare che un momento intimo è stato bellissimo? Qual'è la gestualità che vi coinvolge di più? Cosa a letto un uomo non dovrebbe mai fare?

e quindi era più facile dare una risposta diretta Wink



Proserpina ha scritto:

Tento di spiegarmi meglio..credo a questo punto di essere stata poco chiara...

Ci sono dei luoghi comuni sulla sessualità..sia maschile che femminile...questi stereotipi diventano spesso barriere dietro le quali ci trinceriamo e con i quali costruiamo uno scudo relazionale.

immagino di si, ma non mi è mai successo.
Perchè il dialogo serve a questo.
Se non c'è dialogo, allora per me manca qualsiasi altra cosa.


Proserpina ha scritto:

Prima o poi ci incappiamo tutte/tutti, specie nei momenti di crisi nel rapporto con l'altro sesso..e non dite di no...quante conversazioni finiscono con.."voi uomini..voi donne"....

mai successo di dirlo, forse sarà solo stata fortuna
ma più probabilmente il mio modo d'essere, il mio carattere che rifugge tassativamente -a tavolino- qualsiasi polemica, qualsiasi litigio animato.
Discuto fino all'alba e oltre, ma a litigare ti lascio da solo/a
E non è un modo di dire, chi mi conosce bene lo sa.



Quindi, per rispondere ulteriormente, son convinto che non ci siano sostanziali differenze nella sessualità maschile e femminile.
Possono naturalmente esserci differenze tra la sessualità di due persone.
Ci possono essere approcci differenti alla sessualità in differenti situazioni (perchè c'è o non c'è amore, perchè è una attrazione meramente fisica, perchè è una semplice avventura, ecc.ecc.)
Ma non vedo differenze sostanziali per i sessi se non quelle meramente fisiche e fisiologiche.

Quelle differenze che spesso vengono lamentate sono altrettanto spesso frutto di mancanze altrove: nel dialogo, nella confidenza, nel rispetto, nel sentimento, ecc.ecc. della coppia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi